made in italy (2018) regia di Luciano Ligabue Italia 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

made in italy (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MADE IN ITALY (2018)

Titolo Originale: MADE IN ITALY

RegiaLuciano Ligabue

InterpretiStefano Accorsi, Kasia Smutniak, Fausto Sciarappa, Walter Leonardi, Filippo Dini, Tobia De Angelis, Alessia Giuliani, Gianluca Gobbi

Durata: h 1.44
NazionalitàItalia 2018
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 2018

•  Altri film di Luciano Ligabue

Trama del film Made in italy (2018)

Terzo film da regista del cantante e musicista Luciano Ligabue, Made in Italy Ŕ ispirato all'omonimo concept album uscito nel novembre del 2016. Stefano Accorsi Ŕ il protagonista Riko, un uomo di specchiate virt¨ e comprovata sfortuna: incastrato in un lavoro che non ha scelto, a malapena in grado di mantenere la casa di famiglia. Pu˛ contare per˛ su un variegato gruppo di amici, su una moglie che, tra alti e bassi, ama da sempre, e un figlio ambizioso che frequenta l'universitÓ. Nonostante questo, Riko Ŕ un uomo arrabbiato, pieno di risentimento verso una societÓ scandita da colpi di coda e false partenze. Quando le uniche certezze che possiede si sgretolano davanti ai suoi occhi, all'uomo non resta che reagire, prendere in mano il suo presente e ricominciare, in un modo o nell'altro.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,23 / 10 (11 voti)6,23Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Made in italy (2018), 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

wicker  @  06/06/2018 10:40:06
   6½ / 10
Meno potente di Radiofreccia , meno spavaldo di zero a dieci .
Troppi luoghi comuni e una storia a tratti forzata e poco credibile .
Comunque una buona commedia col solito bravo Accorsi e una Smutniak che nello stare al suo posto può passare per il ruolo che ha.

topsecret  @  26/05/2018 22:10:18
   6 / 10
Piuttosto ordinario quello che Ligabue racconta nel suo terzo film, specchio dell'attualità in Italia di questo periodo.
MADE IN ITALY è ben interpretato dal cast che fa di tutto, e di più, per far sì che la storia non cada nel dimenticatoio troppo in fretta, ma la poca originalità e i clichè che caratterizzano fatti e personaggi finiscono con l'indebolirla.
Da apprezzare alcune scene simpatiche che tentano, strappando un sorriso, di alleggerire la cappa di negatività che pervade il film per quasi tutto il tempo.
Un prodotto, tutto sommato, spendibile che si segue senza grandi fastidi e regala una visione sufficientemente valida.

floyd80  @  15/05/2018 09:09:20
   6 / 10
Una pellicola amara e dolce con un ottimo Accorsi, i personaggi però banali e alcune scene telefonate.
Un film discreto ma niente di più

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  11/05/2018 15:55:20
   4½ / 10
Troppo Ligabue e troppi luoghi comuni.
Il film stanca e sfianca lo spettatore.
Sufficienti le prove attoriali.

Wilding  @  01/02/2018 17:51:07
   6 / 10
Gli interpreti sono bravi, ottimi direi, ma da soli non bastano a tener su una pellicola dalla trama infarcita di ovvietà e luoghi comuni. Accettabile e nulla più.

Pulcino95  @  01/02/2018 17:11:34
   10 / 10
Sinceramente non capisco il perché di una media così bassa, siamo sicuri di aver visto lo stesso film? Premetto che sono una fan sfegatata di Ligabue, ma so essere anche molto oggettiva e quindi il mio voto è frutto di quello che ho visto ieri sera in sala, non nasce da favoritismi o quant'altro. Ligabue torna di nuovo a vestire i panni di regista, sbancando in sala con questa nuova pellicola dal sapore moderno e soprattutto attuale, trattando tematiche che toccano da vicino noi abitanti del "bel paese". La prima parte del film va trascinandosi un po', come se non volesse mai cominciare, per lasciare spazio ad un secondo tempo pieno di colpi di scena, che ti lasciano incollato sulla poltrona del cinema con un solo pensiero in testa: "Ma cosa sta succedendo?". Quando ho letto che la colonna sonora sarebbe stata quasi interamente di Luciano, ho un po' storto il naso, invece mi sono dovuta ricredere: le canzoni non sono mai invasive, anzi accompagnano egregiamente le diverse scene della pellicola. Accorsi e Smutniak me-ra-vi-glio-si, due interpretazioni pazzesche. Che dire? Complimenti. Sono uscita dalla sala con il viso paonazzo.

7 risposte al commento
Ultima risposta 08/02/2018 15.27.59
Visualizza / Rispondi al commento
FABRIT  @  30/01/2018 14:35:56
   6½ / 10
Made in Italy è un film discreto, forse un po' troppo scontato ma recitato alla grande dal bravo Stefano Accorsi,incentrato sui problemi dell'Italia di oggi... la colonna sonora di Ligabue effettivamente, come già segnalato da qualcuno, è veramente troppo invadente...

2 risposte al commento
Ultima risposta 10/02/2018 12.17.16
Visualizza / Rispondi al commento
nazgul  @  29/01/2018 14:40:35
   6 / 10
beh che dire il primo tempo mi ha lasciato con l'amaro in bocca, mi dicevo tra me e me dove voglia andare a parare sto film, non riuscivo a capirlo. il secondo tempo molto meglio con un ottima interpretazione della Kasia e finalmente la trama comincia a prendere lo spettatore con problemi dell'italia di oggi che interessano un po a tutti. dato che il massimo voto e' 10 e il film mi e' piaciuto per la meta' dovrei dargli 5 ma non me la sento ci son film molto peggiori di questo che nn e' proprio da buttare. A Ligabue bisogna dargli atto che crede fermamente in quello che fa ..anche quando non fa la cosa giusta ;)

4 risposte al commento
Ultima risposta 01/02/2018 20.27.39
Visualizza / Rispondi al commento
gringo80pt  @  28/01/2018 22:12:13
   5 / 10
Nei primi 4 minuti si scoprono le carte: forse il film sarà una bufala. Così sarà per tutta la proiezione. Qualche acuto in mezzo che pare voler svoltare la trama, ma poi si ricade nella sonnolenza. La voglia di andarsene dalla sala cresce minuto dopo minuto. Inutile il finale: consacrazione della sonnolenza con buoni ultimi 5 minuti.

PASSAGGIO A VUOTO

Cinemaworld  @  26/01/2018 13:12:49
   5½ / 10
Non mi avevano fatto impazzire i primi due film di Ligabue, e purtroppo nemmeno questo......Lo rispetto come cantante, ma il regista é un'altra cosa......discreti accorsi e la smutniak.

venetoplus  @  25/01/2018 22:44:12
   6½ / 10
Discreto dramma esistenziale con un Accorsi brillante come (quasi) sempre. Il film descrive con ferocia alcune derive della societa' contemporanea riuscendo pero' al tempo stesso a trasmettere uno stemperato ottimismo. Forse un po' troppo autoreferenziale la scelta della colonna sonora che a volte risulta addirittura leggermente invadente

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa private war
 NEW
alita - angelo della battagliaalmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)anatomia del miracoloanimali fantastici: i crimini di grindelwaldanimasaquamanattenti al gorilla
 NEW
beautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenberninibird boxblack tide
 HOT
bohemian rhapsodybts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolution
 NEW
cartachesil beach - il segreto di una nottechi scriverÓ la nostra storia?city of liescold war (2018)coldplay: a head full of dreamscolette (2018)compromessi sposiconta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericonversazioni atomichecoppermancosa fai a capodanno?creed ii
 NEW
crucifixion - il male e' stato invocatodinosaurs (2018)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon trainer: il mondo nascostoescape room (2019)friedkin uncut - un diavolo di registaghostland - la casa delle bamboleglassgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsonhunter killer - caccia negli abissii bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici spit on your grave: deja vui villaniil castello di vetroil corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuolail ragazzo piu' felice del mondoil ritorno di mary poppinsil sindaco - italian politics 4 dummiesil testimone invisibileil vizio della speranzain guerraisabellela befana vien di nottela donna elettricala douleurla favorita
 R
la notte dei 12 anni
 NEW
la paranza dei bambinila prima pietrala scuola serale
 NEW
la vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyle ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucel'esorcismo di hannah graceliberolo sguardo di orson welleslontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimalerbamaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimenocchiomia e il leone biancomorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimoschettieri del re: la penultima missionenelle tue mani (2018)
 NEW
nightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menotti magiche
 NEW
ognuno ha diritto ad amare - touch me nototzi e il mistero del tempoovunque proteggimipeppermintpiercingralph spacca internetred zone - 22 miglia di fuocoremi
 NEW
rex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase la strada potesse parlarese son roseseguimisenza lasciare traccia (2018)spider-man: un nuovo universostyxsulle sue spallesummer (leto)
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe old man & the gunthe other side of the windthe young cannibalstramonto (2018)tre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun piccolo favore
 NEW
un valzer fra gli scaffali
 NEW
un'avventuraupgradevan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswidows: eredita' criminalezen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

984735 commenti su 40856 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net