machan - la vera storia di una falsa squadra regia di Uberto Pasolini Italia, Sri Lanka, Germania 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

machan - la vera storia di una falsa squadra (2008)

 Trailer Trailer MACHAN - LA VERA STORIA DI UNA FALSA SQUADRA

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MACHAN - LA VERA STORIA DI UNA FALSA SQUADRA

Titolo Originale: MACHAN

RegiaUberto Pasolini

InterpretiDharmapriya Dias, Gihan De Chickera, Dharshan Dharmaraj, Namal Jayasinghe, Sujeewa Priyalal, Dayadewa Edirisinghe, Mahendra Perera

Durata: h 1.48
NazionalitàItalia, Sri Lanka, Germania 2008
Generedrammatico
Al cinema nel Settembre 2008

•  Altri film di Uberto Pasolini

Trama del film Machan - la vera storia di una falsa squadra

Un gruppo di persone, abitanti in una baraccopoli alla periferia di una città dello Sri Lanka, trovano su un giornale la notizia che da una città tedesca della Baviera è stato rivolto un invito alla nazionale di pallamano dello Sri Lanka, per un torneo internazionale da svolgersi in una città tedesca. Manoj e Stanley, due giovani speranzosi di poter emigrare in Europa, dopo aver provato inutilmente ad ottenere un visto d'espatrio, pensano di approfittare dell'invito, creando loro stessi una nazionale di pallamano (che non esiteva sino ad allora). In poco tempo raccolgono insieme un manipolo di sventurati, che non sanno nemmeno cosa sia la pallamano, e dopo aver falsificato certificati ed esibendo finte fotografie e credenziali della "famosa nazionale", riescono ad ottenere il visto d'espatrio e raggiungono con un volo l'agognata meta europea. Lo scopo era quello che una volta arrivati sul suolo tedesco sarebbero tutti fuggiti verso nuove mete, ma una serie di casualità li costringe a raggiungere i campi dove si svolgeranno le dispute, e a dover dimostrare tutto il loro valore…

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,69 / 10 (18 voti)7,69Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Machan - la vera storia di una falsa squadra, 18 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Overfilm  @  02/01/2018 23:43:55
   7 / 10
Piacevole film di Uberto Pasolini (regista di Still Life: uno tra i film piu' emozionanti mai visti) che racconta una storia vera per quanto incredibile.
Non e' un film "perfetto", ma senz'altro merita un buon voto

guidox  @  02/05/2015 12:03:37
   7 / 10
buon film, soprattutto per l'inusuale ambientazione.
divertente nella sua amarezza di fondo, imperdibile il personaggio del becchino.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  24/10/2013 15:28:41
   6½ / 10
Pasolini traspone una storia simile a Full monty, dove era produttore, nello Sri Lanka. Anche qui ci sono squattrinati organizzati in cerca di fuga da una realtà che non offre un futuro. Un mix tra commedia che non raggiunge i livelli della pellicola inglese, limitandosi ad un'osservazione puramente descrittiva del contesto cingalese, ma che riesce comunque a divertire nel suo complesso.

Invia una mail all'autore del commento orsetto_bundi  @  11/12/2010 10:28:11
   8 / 10
wa'...quante kose ke avrei da skrivere e da rakkontare...e ovviamente NON sul film.....
è ke- riguardando i miei vekki kommenti, quasi kome se volessi auto-dedikarmi una retrospettiva, mi sono akkorto ke un tempo davo ampio spazio alle mie vicende, a diskapito del kommento al film....ma sta tendenza piano piano è andata scemando.....anke xkè non sono più attivo su FS kome una volta....
ma è anke vero ke gli "alleati" ke avevo un tempo, kapeggiati da Thoa (o era Toha ???) e da JellyBelly, non ci sono più....e quindi.....ke skrivo a fa' tremila "fatti" se poi non li legge nessuno ????
e vabbè....detto questo passiamo al film....
me lo so' rivisto (x la II volta) ieri sera.....in realtà, ankor prima di vedere il film, già konoscevo la storia....fu pubblikata in un artikolo della Gazzetta qualke anno fa (la vera vicenda risale al 2004) e mi kolpi' molto, anke se allora bazzikando solo l'Europa non avevo ben kapito il koncetto-base ke sta nella parola "visto"
poi- dopo aver vissuto in Ecuador- quando ho visto il film mi sono quasi immedesimato nelle vicende dei protagonisti....e sì...xkè vivendo lì ho sentito varie storie "strambe" (non quanto questa, ma "strambe") di gente ke ha ottenuto il visto in svariate maniere......e soprattutto ho sentito storie di gente ke sognava ad okki aperti l' Europa x andare alla ricerka di una vita migliore....proprio kome i protagonisti di questa storia.....
ma diko io mo'.....ma xkè esistono 'sti visti del kaxxo ???? io sarei proprio x la libera cirkolazione di tutti in tutti i paesi del mondo.....x quanto tempo si vuole....tanto alla fine....ci sono sempre le varie leggi x punire ki "sgarra", no ??? e invece NO.....ke tristezza, marò...ke tristezza -_-.....
e vabbè...finisko kon 'sta "filippika" sull'immigrazione "kontrollata" e diko ke questo...è un bellissimo film.......una kommedia molto divertente ke- xò- ovviamente naskonde il messaggio su quanto sia difficile appartenere ad un paese del "Terzo Mondo" ed emigare verso uno del "Primo"......eh sì....

3 risposte al commento
Ultima risposta 26/12/2013 12.20.06
Visualizza / Rispondi al commento
jackk  @  30/10/2010 11:16:32
   8 / 10
Veramente un bel film basato su una storia vera..
http://news.bbc.co.uk/2/hi/south_asia/3658966.stm
..quando la miseria ti spinge a fare qualsiasi cosa pur di sopravvivere!

antigone  @  03/05/2010 15:14:28
   7 / 10
Graziosa perlina.
Leggero e scanzonato, ma con un fondo riflessivo che ne alza la qualità.

Sfugge solo il motivo per cui, visto che si tratta di una storia vera, la Germania abbia organizzato un torneo di pallamano per avvicinare popoli ai quali tale sport era del tutto ignoto... mah...

unpoeta67  @  13/04/2010 13:49:06
   7 / 10
discreto film , costruito con diktat morali di rilievo riesce a comunicare in maniera evoluta attraverso una sceneggiatura ed una storia apprezzabili. Scorre con una propria dignità sino alla giusta conclusione , un film che poteva presentare difficoltà subito dopo la partenza .I drammi , qui dipinti in maniera soft ma che sicuramente sono nella realtà molto + vivaci , alla fine si dissolvono in questa politica buonista il cui intento in definitiva è di mostrare una faccia " vera" dell'immigrazione senza per questo colorarla di crudo ...probabilmente da condividere il taglio del regista ...

popoviasproni  @  30/01/2010 10:14:19
   7 / 10
Ritmo intermittente per questo colorato e simpatico "Fuga per la vittoria" Bollywoodiano.

Burdie  @  19/10/2009 11:24:49
   7½ / 10
Xavier666  @  27/03/2009 01:41:28
   9 / 10
MI sembra qualcosa di più che un seplice film carino e divertente, contiene tante e crudeli verità, le aspirazioni e l'umanità di gente costretta ad abbandonare la propria famiglia per avere un lavoro umile e mandare qualcosa a casa, un film che molti italiani dovrebbero vedere, non tanto per fare un discorso retorico, ma per il semplice fatto che chi viene in europa per lavorare ha un'anima grandissima spesse volte più umana di chi erroneamente si crede superiore per il fatto di essere "civilizzato". Fa rabbia che politici e media disumanizzino quelli venuti da fuori come esseri diversi, senza una storia e senza valori, a queste persone e anche a chi si fa lobotomizzare il cervello consiglio vivamente di guardare questo film. In fondo è successo anche a voi, quando eravate voi gli albanesi d'europa, senza offesa per il fiero popolo albanese.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

everyray  @  09/03/2009 19:01:12
   8 / 10
Storia affascinante su un'improbabile squadra di pallamano i cui componenti sognano di lasciare la povertà del loro paese ed inseguire il sogno Europeo.
Divertente e semplice questo film è davvero molto carino e senza troppe pretese,lo consiglio!

carrie  @  15/02/2009 12:43:02
   8½ / 10
Bellissimo questo film!!!
Davevro un piccolo gioiellino!
E' ben diretto, e gli attori, tutti alla loro prima esperienza cinematografica, risultano molto più credibili di tanti divi di holliwood!

E' un film in grado di divertire e di far riflettere profondamente.

Lo consiglio vivamente.

daghy  @  14/01/2009 23:01:46
   8 / 10
Un bel film che ti fa pensare, mi sono proprio divertito nel vederlo. Un vero peccato che sia stato visto in poche sale

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  12/01/2009 16:13:23
   7 / 10
Viene portata sul grande schermo da Uberto Pasolini la vera storia di alcuni cingalesi che pur di fuggire all’estero si spacciarono per una squadra di pallamano,sport del quale nessuno di loro aveva mai sentito parlare,con le conseguenze tragicomiche del caso.
“Machan” è uno di quei film in grado di indurre al sorriso per poi repentinamente avvicinarsi a temi drammatici degni di riflessione.L’approccio è piuttosto leggero nel dipingere le vite dei protagonisti che in una baraccopoli di Colombo intrecciano le loro problematiche esistenze tra povertà,umiliazioni e prevaricazioni, senza abbandonare mai il grande sogno di raggiungere la Germania,vista un po’ ingenuamente come una sorta di paese dei balocchi dove poter trovare un po’ di dignità e di ricchezza.
Trattasi di un buon film,anche se disomogeneo,non sempre sostenuto brillantemente da una sceneggiatura cui forse avrebbe fatto bene qualche piccola sforbiciata.
Ci si trova di fronte ad un’opera onesta che mette in luce con buona chiarezza il dramma dell’immigrazione,cercando di esprimere al meglio lo strazio di questi uomini costretti ad abbandonare famiglie ed affetti per un salto nel buio che come sappiamo non sempre si rivela fortunato.
L’errore di Pasolini è forse quello di voler parlare di troppe cose facendosi sfuggire di mano la situazione in alcuni punti.Da ricordare in positivo la sequenza in cui lasciati da parte conflitti etnici,invidie,antipatie personali e differenze culturali i protagonisti si ritrovano uniti per raggiungere il loro obiettivo,che non è solo quello della libertà ma anche di un pallone che rotola lentamente in rete e che quindi mostra lo sport come mezzo di coesione.
Coccolato forse eccessivamente è comunque un film valido che si lascia apprezzare.

axel90  @  17/12/2008 18:34:42
   8½ / 10
Peccato che questo film abbia così pochi voti. Si tratta di un piccolo capolavoro, che riesce a ricreare con molta semplicità la storia di un gruppo di immigrati dello sri lanka. Regia e sceneggiature veramente ben fatte. Ci fossero più film come questo.

giumig  @  17/12/2008 16:37:05
   8 / 10
bello, divertente e tragico allo stesso tempo. Un film che fa riflettere pur essendo legero e interessantissimo

tabularasa  @  24/10/2008 20:59:03
   8 / 10
commedia impegnata a cui noi occidentali dobbiamo fermarci a pensare su chi rischia tutto per avere una possibilità di vita dignitosa.

uecanaia  @  23/10/2008 14:46:11
   8½ / 10
Temi importanti descritti delicatamente e senza leggerezza, il film diverte e fa riflettere.

Vale sicuramente il prezzo del biglietto, trovo strano che nessuno l'abbia commentato.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinn
 NEW
bombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segreti
 NEW
in the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodgethey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001106 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net