l'onorevole angelina regia di Luigi Zampa Italia 1947
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'onorevole angelina (1947)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'ONOREVOLE ANGELINA

Titolo Originale: L'ONOREVOLE ANGELINA

RegiaLuigi Zampa

InterpretiAnna Magnani, Ave Ninchi, Nando Bruno

Durata: h 1.22
NazionalitàItalia 1947
Generecommedia
Al cinema nel Novembre 1947

•  Altri film di Luigi Zampa

Trama del film L'onorevole angelina

Angelina Bianchi (Anna Magnani) Ŕ una capopopolo. Quando c'Ŕ qualcosa che non va nel suo quartiere Ŕ sempre lei in prima fila. Alla fine la convincono anche a buttarsi in politica, ma va a finire male.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,35 / 10 (10 voti)7,35Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'onorevole angelina, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  18/11/2019 23:02:24
   7 / 10
Buon film di Luigi Zampa con la grande Anna Magnani

Sceneggiato da Piero Tellini,Suso Cecchi D' Amico e gli stessi Zampa e Magnani vede accanto all'attrice bravi caratteristi come Nando Bruno,Ernesto Almirante e Ave Ninchi.


In un ruolo c'è anche il futuro regista Franco Zeffirelli che dirigerà in teatro venti anni dopo proprio la Magnani nella Lupa di Verga.

Un film interessante da vedere.

pak7  @  03/09/2016 12:48:54
   7 / 10
Pellicola di stile neorealista, a suo modo importante, ma non efficace come tante altre. Ovviamente menzione d'onore alla grandissima Anna Magnani, ma film che non crea quell'empatia necessaria per diventare memorabile, con un excursus abbastanza prevedibile.

Oskarsson88  @  15/04/2015 14:12:14
   7 / 10
Neorealismo invecchiato non proprio al meglio, ma alcune scene sono davvero ben fatte, ed Anna Magnani è semplicemente grandiosa in tutta la pellicola.

topsecret  @  02/05/2011 09:49:35
   7½ / 10
Ancora una volta Anna Magnani fa sfoggio della sua grande caratura artistica, offrendo una prova di straordinaria intensità emotiva in questa commedia dal sapore malinconico ed amaro, che fotografa bene, seppure con un po' di retorica, la vita difficile del "popolino" delle borgate, dimenticate e bistrattate dagli uomini e dalle istituzioni.
Un film molto gradevole, sagace e scevro da tanti artifizi, capace di intrattenere bene lo spettatore e coinvolgendolo fin da subito alle vicissitudini che investono i protagonisti.
Un inno alla voglia di lottare per una equità ed una dignità che è dovuta a tutti, ma anche un incitamento al valore della famiglia, che si ritrova e si unisce ancora di più superando le avversità e quelle piccole e grandi incomprensioni interne.
Una pellicola da riscoprire.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  22/09/2010 01:44:43
   8 / 10
E' sicuramente il più veritiero spaccato sociale del dopoguerra, e uno dei film di Zampa (autore ingiustamente dimenticato) meglio riusciti. Sicuramente le generazioni di oggi non possono ritrovarsi dai personaggi di un film che magari è anche piuttosto invecchiato, ma chi avrà ascoltato i racconti dei padri e dei nonni avrà sicuramente mandato a memoria i (numerosi) capipopolo come l'Angelina della Magnani. Esistevano in quasi tutti i quartieri popolari, e riuscivano anche a "placare gli animi" dei vicini più turbolenti.
Irresistibile come al solìto la "ruspante" Ave Ninchi

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  20/10/2009 22:42:03
   7½ / 10
Una Magnani vulcanica travolge tutto e tutti in questa commedia politica dal vago sapore anarchico che regala momenti di grande drammaticità ed altri di inarrivabile simpatia. Anna nel lettone col bimbo piccolo è indimenticabile. In un ruolo secondario anche un giovanissimo Franco Zeffirelli.

Invia una mail all'autore del commento wega  @  03/05/2008 21:09:46
   7 / 10
Confesso, e ne sono soddisfatto ora, che questa è la prima interpretazione della Magnani che vedo ed ora capisco finalmente così tanta popolarità per l'attrice, che regge, è il caso di dirlo, tutta la pellicola.
Se Gassman è l'attore italiano, Magnani è l'attrice italiana, sono daccordo anch'io.
La pellicola: Zampa forse, dopo il successo della stessa attrice per Rossellini con il film neorealista che conosciamo, ha cercato di proporci un film sulle stesse corde, ma che non ha certo lo spessore di un film neorealista, un film che tocca il sociale ed il politico e che purtroppo potrebbe essere paragonato quasi ad un film inutile, un film che mi rimanda con la mente a "Fronte del porto" -anche se il film italiano è senz'altro più coeso- che anch'esso si salvava solo per l'interpretazione del suo attore protagonista, Brando.

FRED.L.DAVIS  @  20/02/2008 14:26:04
   8½ / 10
basta anna magnani per rendere un film eccellente.ma quando hai gia una sceneggiatura valida e la magnani a interpretarlo...beh..no comment..vedetelo.

mikyross  @  28/02/2007 14:37:54
   7 / 10
Concordo con francuccio, il film si regge tutto su Nannarella. La scena della pasta è stupenda, così come il disincanto popolare sulla possibilità di fronteggiare chi dalla guerra pasteggia sulle carogne della miseria... Però gradevole.

francuccio  @  04/12/2006 21:30:57
   7 / 10
Anna Magnani riesce da sola a reggere il film, riuscendo a incarnarne le due sue anime: quella drammatica per la gravità del tema affrontato e quella più comica e disimpegnata. Zampa è un bravo regista e lo ha dimostrato anche in altre occasioni. Film riuscito pur se con qualche pecca ma nulla di grave.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. konggreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitalijudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwinnotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaytua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroeswonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016451 commenti su 45275 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net