l'immortale regia di Richard Berry Francia 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'immortale (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'IMMORTALE

Titolo Originale: L'IMMORTEL

RegiaRichard Berry

InterpretiJean Reno, Kad Merad, Jean-Pierre Darroussin, Marina Fo´s, Joey Starr, Richard Berry

Durata: h 1.55
NazionalitàFrancia 2010
Generethriller
Al cinema nel Novembre 2010

•  Altri film di Richard Berry

Trama del film L'immortale

Charly Matte´ ha chiuso con il suo passato da fuorilegge. Da 3 anni conduce una vita tranquilla dedicandosi alla moglie e ai due figli. Ma una mattina viene abbandonato nel parcheggio del vecchio porto di Marsiglia con 22 pallottole nel corpo. Contro ogni aspettativa non morirÓ...Una storia ispirata a fatti realmente accaduti, ma dove tutto Ŕ inventato, nel cuore del milieu marsigliese.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,91 / 10 (84 voti)6,91Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'immortale, 84 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Hagen di Tronje  @  04/09/2018 10:06:01
   7½ / 10
Noir francese di stampo classico il cui tema principale (anche se non l'unico) è la vendetta. Nonostante la trama possa sembrare a volte un po' frammentaria, si tratta di un film di indubbio fascino, in cui non mancano, oltre alle consuete scene d'azione, momenti dedicati all'approfondimento delle perverse dinamiche del mondo criminale e alla caratterizzazione dei personaggi. Bravo Jean Reno nel conferire carisma e spessore ad un personaggio di per sè non particolarmente originale.
Bella la fotografia di Thomas Hardmeier.

deliver  @  11/08/2014 02:05:43
   6½ / 10
Sinceramente, dato il soggetto, Berry avrebbe potuto confezionare un film duro e spietatissimo. E invece, tutta la potenza che il soggetto offriva in partenza e' come se fosse stata edulcorata, stemperata. Film di questo genere, che partono da uno spunto tanto risaputo, altro non hanno da fare che distinguersi spingendosi oltre i limiti del pathos. E purtroppo non è questo il caso. Pellicola che intrattiene ma non lascia alcun segno o graffio nello spettatore.

gemellino86  @  12/06/2014 17:47:56
   6½ / 10
Thriller francese con alti e bassi retto da un bravo Reno protagonista assoluto del film. Scene d'azione già viste. Discreto intrattenimento.

Spotify  @  29/03/2014 16:25:04
   5 / 10
Non è un film proprio da buttare nell'immondizia ma non mi ha convinto per niente, soprattutto riguardo molte cose del lato tecnico. Per prima cosa, partiamo dal fatto che la storia di questo film è vista e rivista: il protagonista che subisce un attentato, scopre che è stato complottato da una persona un tempo cara, e ora il protagonista si vuole vendicare. Ma, comunque non è questo il problema maggiore (parlo dell'originalità), in quanto è invece una sceneggiatura davvero scadente: moltissime cose non vengono spiegate, altre vengono spiegate male, e altre ancora non vengono un minimo approfondite, per non parlare poi della prevedibilità, si capisce dopo 5 minuti il film come finirà. Detto questo, abbiamo poi una regia davvero penosa, soprattutto nelle scene d'azione, e inoltre pure in alcune scene di violenza: in certe viene mostrato di tutto e di più, mentre in altre non si vede nemmeno la vittima che viene ammazzata. Poi moltissime scene sono girate e si svolgono davvero in un modo molto superficiale. Poi non mi sarei mai aspettato di vedere Kad Merad in ruolo del genere, e infatti l'ho trovato davvero poco adatto e convincente nel ruolo del cattivo. La maggior parte dei dialoghi, mi è sembrata estranea al film, a parte che sono dialoghi molto scontati, e comunque per buona parte della pellicola si fanno discorsi solo sull'onore, sulla famiglia e sull'amicizia. Anche il finale è troppo sbrigativo e fatto male. Invece tra le poche cose che si salvano, trovo una bella interpretazione di Renò, davvero bravo e nonostante tutto c'è un buon ritmo che almeno non rende il film noioso, anche se con questo non dico che esso diventi molto appassionante. Alla fine lo trovo un mediocre noir francese.

CyberDave  @  15/01/2014 02:04:54
   7 / 10
Buonissimo film d'azione francese, coinvolgente e adrenalinico, mai un attimo di pausa.
Reno come sempre bravissimo e a suo agio nel ruolo.
Un action con la mafia come sfondo, le loro manie, il loro codice d'onore, i vari regolamenti di conti e i giochi di potere.
Molto bella la vendetta messa in atto da Reno, che rimane sempre attaccato ai suoi valori e alla famiglia.
Un film godibile e che non lascia un attimo di respiro.
Per i fan del genere assolutamente da vedere.

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  29/10/2013 13:51:00
   6½ / 10
Non mi è dispiaciuto, scorre bene e Reno è sempre bravo.

Juza21  @  15/07/2013 12:18:19
   7½ / 10
Soprassedendo ad alcune scene e situazioni, rimane un buon film.

mabumba77  @  24/05/2013 19:59:23
   8 / 10
Jean Reno in questo tipo di ruoli e' sempre una garanzia.Bel Film

frank193  @  16/04/2013 09:07:27
   7½ / 10
la storia è gia vista e rivista (mafia, vendetta ecc ecc) ma comunque il film scorre veloce e ben raccontato.
nel complesso un buon film

topsecret  @  30/07/2012 17:30:58
   7 / 10
Quei bravi ragazzi francesi.

Discreto film action, interessante e coinvolgente anche se piuttosto ordinario nel suo evolversi, capace però di intrattenere senza sforzi lo spettatore fino alla sua degna conclusione e che ha nel cast il punto di maggior presa.
Gradevole e con la giusta dose di sangue e proiettili.

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  19/06/2012 03:12:24
   7 / 10
Ottimo film d'azione, con una trama veramente interessante e intrigante. Ottima anche la prova di Jean Reno e Kad Merad.
Pur essendo la classica storia di vendetta e redenzione, il film è comunque un valido prodotto che intrattiene senza mai risultare noioso. Consigliato!

Trixter  @  29/04/2012 11:57:10
   7 / 10
La tematica della vendetta ha sempre avuto un gran fascino, sia in letteratura che al cinema. Ha fatto la fortuna di grandi capolavori, mi viene da pensare a 'Il Conte di Montecristo' di Dumas o, su grande schermo, tra i vari, a 'Il Gladiatore' di Scott. In questo caso, Richard Berry confeziona una pellicola di ottima fattura, farcita di bei dialoghi, di fotografia senza macchia, di recitazione di buon livello e, soprattutto, di un ritmo degno dei migliori prodotti hollywoodiani.
Difficile restare delusi dalla visione di questo film che, certamente, non è perfetto; tuttavia risulta decisamente gradevole per tutta la durata di circa due ore, che, ad esser sinceri, scorrono che è un piacere.
Insomma, pur non essendo un grande amante del cinema francese devo dire che stavolta la promozione è assicurata!

Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  07/04/2012 17:54:46
   7 / 10
Buon film scorrevole con storia a prova di bomba quando si tratta di uomo malavitoso che si converte e si vendica contro i suoi colleghi di lavoro...certo gia' visto in moltissime pellicole ma la confezione tecnica e' pregevole(specie la fotografia cupa e intensa),la regia non molla mai la presa non perde mai il controllo,ci sono momenti che fan letteralmente venire i brividi(scena del compleanno fantastica)e un Jean Reno che per certi versi mi aveva ricordato il caz.zutissimo Leon,il che esalta non di poco lo spettatore.

I francesi non sbagliano colpi con perle action,commedie e horror.
Ma non iniziamo a dire"ma quand'e che gli italiani sforneranno dei film decenti?"
....perche' ne stanno uscendo di bei prodotti di fattura italiana.

druss86  @  13/03/2012 23:06:06
   7½ / 10
Ben ben fatto da vedere molto bello

-Uskebasi-  @  26/02/2012 19:20:58
   7 / 10
Inizio folgorante, da leccarsi i baffi. Poi il film scema sempre più, seppur con un ritmo molto elevato, fino ad arrivare all'epilogo che lascia un po' di amaro in bocca. Mi aspettavo un finale col botto o coi botti così come era iniziato.
E' vero che c'è qualche sciocchezza e quasi tutte sono legate al presunto braccio paralizzato del sempre positivo Reno, ciò non toglie che sia tecnicamente curatissimo con una regia di Berry molto dinamica e brillante, a tratti geniale, spero veramente che sforni altri film.
Certo che dopo Giù al nord non riuscivo proprio a vedere Merad nel ruolo del cattivo...

gandyovo  @  02/02/2012 20:05:06
   7 / 10
un buon film d'azione con qualche scena e dialogo particolarmente interessante. due ore che non pesano. consigliato

Ale-V-  @  29/01/2012 23:35:43
   6½ / 10
Dopo una prima mezz'ora un po' troppo "piena" nella quale allo spettatore viene data una serie di input (nomi, facce, luoghi,ecc...) che risulta un po' difficile da assimilare e da memorizzare perfettamente, il film prende un buon ritmo e non risulta mai noioso. Reno sempre il numero uno!

Scuderia2  @  31/12/2011 10:23:26
   1 / 10
No,mi dispiace,un uomo con il bracccio destro praticamente paralizzato non pu˛ guidare una moto da cross manco fosse Ricky Carmichael.Ma neanche uno scooterone in citta.
Errore da matita blu.

Constantine  @  28/11/2011 01:42:13
   6 / 10
La pellicola parte bene fin da subito godendo dell'atmosfera affascinante ed unica di Marsiglia ma non riesce a distaccarsi abbastanza dal solco tracciato dai predecessori e risulta spesso prevedibile e banale. Un gangster movie francese ben realizzato, solido, a metà strada tra l'action e il dramma; con un cast altrettanto solido capitanato dal sempreverde Jean Reno. Il film di Berry non è da dimenticare ma nemmeno da segnare tra gli appuntamenti imperdibili della vostra agenda, dà la netta sensazione di poterlo essere, ma non lo è.

Sbrillo  @  25/11/2011 02:22:42
   7½ / 10
all'inizio ero scettico.....cosa mi sarei dovuto aspettare da un film che si chiama "l'immortale" ed è per giunta francese??? alla fine invece ho apprezzato l'accuratezza sotto il profilo tecnico, alcune scene davvero ben fatte e il film, in conclusione, non mi è dispiaciuto...aiutato da un Jean Renò in gran forma....sorpresa!

Chemako  @  24/11/2011 21:08:27
   6½ / 10
Sempre francese e'......

plackbull  @  23/11/2011 19:54:42
   6½ / 10
sono sempre scettico verso i film francesi... però questo ha un buon ritmo e scorre veloce. vedibile

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  20/11/2011 12:23:23
   7 / 10
Buon film ricco d'azione ma che riesce nello stesso tempo a tratteggiare bene alcuni personaggi facendoci conoscere sentimenti ed emozioni...eppure la telecamera non si ferma mai,basta distrarsi un minuto per perdere qualche frammento fondamentale nel ricostruire la vicenda!
Ci sono alcuni cliche' inevitabili...il cattivo esageratamente cattivo e

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Superiore alla media.

JOKER1926  @  17/11/2011 00:33:10
   7 / 10
Jean Reno presta la faccia ad un nuovo film francese di buonissima fattura, il pubblico visiona con gradimento "L'immortale"; pellicola diretta da Richard Berry.
Bisogna ammettere che i film francesi che trattano il tema della malavita francese con tanto di uccisioni e complotti sono sempre all'altezza della situazione, basta, ad esempio, ricordare i due prodotti cinematografici sul nemico pubblico francese che per anni port˛ anima, guerriglia e azione sotto il cielo di Francia!

"L'immortale" tutto sommato Ŕ un buonissimo soggetto da trattare a fini cinematografici, abbiamo un ex boss che viene "ributtato" nella mischia, seguono dinamiche palesi.
La sceneggiatura de "L'immortale" indubbiamente soddisfa, storia satura di violenza, di sparatorie e di uccisioni cruenti, senza pietÓ.
A dire il vero forse intorno al film si celebra un fumo di convenzionalitÓ quasi inevitabile, nei film gangster i temi, giocoforza, almeno parzialmente, devono ripetersi.
La presenza nel cast di Reno alimenta in modo indubbio i pregi del film di Berry, poi la confezione tecnica (grande fotografia) aiuta ad incrementare una volta e per tutte il quadro de "L'immortale" dotato, oltretutto, di un ritmo incalzante.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Blutarski  @  19/10/2011 01:01:08
   7 / 10
Niente male come poliziesco soprattutto per il grande Reno che stimo molto come attore, alcune scene sono davvero fighissime (scena del compleanno, mi ha fatto ****** sotto anche a me). Un po' inverosimile dopo la premessa iniziale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.

BuDuS  @  20/08/2011 13:17:13
   8 / 10
È un ottimo thriller, interpretato veramente bene da un Reno in forma.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  31/07/2011 16:33:57
   8 / 10
Un altro grande poliziesco francese, ben diretto da Berry, con un magistrale Jean Reno per protagonista, nei panni dell'ex padrino marsigliese Charly Mattei, affiancato da altrettanti bravi Kad Merad e Marina Fouis.
La sceneggiatura di Luc Besson è intensa ed appassionante; per quanto la storia possa sembrare inverosimile, lo svolgimento è impeccabile sotto ogni punto di vista e le scene d'azione sono memorabili, specie l'inseguimento in motocicletta. Jean Reno incarna un personaggio unico, singolare, taciturno e imperturababile, un uomo che cerca senza tregua vendetta per coloro che hanno tentato di ucciderlo.
La ricerca di questo impassibile, quanto duro, sentimento, porteranno Charly a fare il conto col suo passato di mafioso e ascontrarsi con tutta la malavita marsigliese.
Prodotto e scritto da Luc Besson, questo film rè un ottimo poliziesco francese, ideale per un pomeriggio in cui volete rilassarvi.
_Una nota per la colonna sonora di Klaus Badelt, incantevole e trascinante.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  12/06/2011 23:30:03
   6½ / 10
Un buon prodotto, che si regge principalmente sulla consueta bravura di Reno, senza nulla togliere al resto del cast. Un po' più di intrattenimento non avrebbe guastato, per quanto scene di livello siano presenti, in ogni caso non si avvertono fastidiosi cali di tensione. Il cinema francesce riesce ancora una volta a convincermi.

Febrisio  @  11/06/2011 09:57:08
   5 / 10
Un prodotto francese curato dal lato tecnico. Segue gli standard americani, peccato che ne copia pure la banalità. Sin dall'inizio sapremo tutto; il peggio è che nello svolgimento non ci sarà nulla di nuovo. Il tocco poco fine della regia, ma piuttosto sanguinolento lo fa regredire in un film ancor più leggero. Non vedevo l'ora che terminasse, anche se non possiede dei notevoli difetti. Se volete rimanere in Francia a gustarvi l'accento e un film simile andate su 36.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  09/06/2011 19:13:42
   7 / 10
Noir solido, coinvolgente al punto giusto, ben confezionato e arricchito da un ottimo cast con in testa il duo Renò - nel classico ruolo di sempre ma per l'occasione meno gigione del solito - Kad Merad - il protagonista di Giù al Nord, bravissimo nel caratterizzare un gangster lontano dalla maschera comica interpretata nel film che ha sbancato i botteghini francesi -
Fortuna vuole che Besson ogni tanto azzecchi qualcosa da produrre, e in effetti qui le premesse c'erano tutte: il film trae liberamente spunto da una delle figure storiche della malavita marsigliese, ovvero Jacky Imbert. Più che un immortale un sopravvissuto, visto che l'uomo negli anni 70 è realmente scampato a un attentato in cui vennero estratte dal suo corpo ben 22 pallottole.
La pellicola pesca a piene mani da tanto cinema di genere, parecchi i rimandi ai grandi classici con un atmosfera crepuscolare che mi ha ricordato in più di un occasione uno dei migliori polar francesi prodotti di recente, ovvero 36 di Oliver Marchal. Un buon prodotto, merita una visione.

testadilatta  @  31/05/2011 20:35:01
   4½ / 10
Da questo pasticcio salvo solo ed unicamente il grande Renò.
E' un film fatto e costruito da una sequela di scene e luoghi comuni disarmanti e patetici.
La sceneggiatura è debolissima e stravista ma la cosa che più mi ha fatto irritare è il montaggio, sbagliato.
A questo punto mi rivedrei piuttosto "Duro Da Uccidere" con Seagal ed il che è tutto dire...

mr orange  @  29/05/2011 10:47:26
   7 / 10
un bel thriller, non eccelle in niente ma è un buon film che si lascia seguire. comunque niente di nuovo anche se qualche passaggio me ne fa consigliare la visione.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  25/05/2011 22:50:35
   7 / 10
Questo film è un buon compromesso fra l'ossatura di base di un gangster movie non privo di scene d'azione e uno studio sui personaggi decisamente superiore alla media. Per assonanaza il personaggio di Jean Reno mi ricorda quello di Michael Corleone del Padrino III: malgrado la volontà di uscire fuori e dare un taglio netto ad un certo stile di vita, vieni sempre ricacciato dentro senza scampo.

calso  @  24/05/2011 09:46:58
   7½ / 10
Veramente un bel film, lui come al solito fantastico...la trama è bella ed avvincente, con moltissime scene d'azione ben fatte...assolutamente da vedere

Clint Eastwood  @  15/04/2011 14:46:51
   6½ / 10
I francesi mi piacciono perchÚ osano fare certi film di genere che in Italia se lo sognerebbero. L'IMMORTALE Ŕ un buon film d'azione (criminale), poliziesco se vogliamo che piace, si segue con estrema facilitÓ e commuove ricordandoci a tratti il sicario Leon interpretato da un sempre valido Jean Reno, qui pi¨ intelligente e umano del solito. Basandosi su alcune tracce di cronaca nera marsigliese non ne fa un resoconto o una biografia, ma un semplice e godibile film d'intrattenimento.

Pi¨ che buono per una serata tranquilla. 6.5/7

guidox  @  06/04/2011 19:02:23
   7 / 10
niente di nuovo sotto il sole, con un pizzico di inverosimiglianza in alcune parti (in primis la corsa in moto) che crea anche un involontario e non voluto effetto comico.
però dai...ben confezionato, un Reno che fa la sua porca figura, tutto giocato su elementi scontati ma ben rappresentati.

Wolverine86  @  05/04/2011 14:07:41
   7 / 10
E' un buon thriller. La trama è sempre la solita, e anche il fanale è piuttosto scontato, ma regia e recitazione sono buone.

Buba Smith  @  04/04/2011 21:03:16
   9 / 10
Bello... Un filmone.

Recitazione sublime di Jean Ren˛. Un Attore con la A maiuscola.

Spero che continui su questa retta via!


Peccato per il finale, speravo in qualcosa di diverso....

Invia una mail all'autore del commento brabus  @  02/04/2011 21:42:48
   10 / 10
tra i piu piaciuti in videoteca. ottimo film da vedere

Noodles_  @  01/04/2011 13:43:37
   6½ / 10
Insomma. Solita roba: esecuzioni, vendette, sparatorie, agguati...
Si lascia vedere solo grazie alla regia decisa, ad un buon ritmo, e al sempre carismatico faccione di Reno.

biosman2010  @  31/03/2011 00:35:14
   7 / 10
bravo come sempre Reno, un richiamo nostalgico a Leon c'è di sicuro, la storia abbastanza prevedibile viene perdonata da buoni dialoghi, fotografia, azione.

filippopax  @  23/03/2011 12:42:26
   8 / 10
Sottovalutato, così come a suo tempo Leon fu... sopravvalutato. Vero, non è originale, tuttavia si regge su un'ottima sceneggiatura, una fotografia all'altezza e recitazioni di livello. Ha ritmo, non annoia e per questo gli si perdonano alcune incongruenze (guidare la moto in quel modo con quella menomazione?). Soprattutto i dialoghi sono eccellenti e quasi mai banali, nonostante il rischio della retorica fosse molto alto. Non è un capolavoro, ma non penso sia molto distante dal tanto osannato Leon. Insomma, consigliato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  21/03/2011 14:30:01
   7½ / 10
Esponente di spicco del milieu marsigliese Charly Mattei cade vittima di un agguato,pur beccandosi 22 proiettili incredibilmente sopravvive.Ha una mezza idea su chi possa essere il mandante ma preferisce dimenticare in virt¨ dell'impegno volto a prendere congedo da un certo stile di vita.L'assassinio di uno dei suoi migliori amici lo indurrÓ a rettificare la sua posizione neutrale e come immaginabile saranno guai per chi ha deciso di dichiarargli guerra.
Che il cinema francese stia vivendo un periodo propizio Ŕ abbastanza palese,lo si pu˛ evincere dalla realizzazione di pellicole come questa, adatte a riscoprire un genere dato per estinto ormai parecchi anni fa.Ci troviamo in presenza di un dolente polar,meno intimista e pi¨ muscolare rispetto la tradizione,questo Ŕ certo,ma impostato in maniera tale che l'azione non sia mai privilegiata rispetto la consistenza dei personaggi.Se poi il ritmo elevato regge e la trama appassiona,concepita attorno ad una figura malinconicamente meravigliosa come quella di Jean Reno,sempre eccellente da "Leon" in poi in ruoli come questi,il gioco Ŕ fatto.
Barry alla fine non inventa nulla,si limita a proporre la consueta figura del tormentato criminale sulla via della redenzione,gangster vecchia maniera aderente a uno stereotipo fisico/morale di sicura presa sul pubblico e malgrado ci˛ riesce a trascinare alla grande.
La storia Ŕ vagamente ispirata a quella del delinquente Jacky Imbert,da cui Barry prende spunto andando a emulare i vari Marchal,Richet,Audiard e BÚhat,registi d'oltralpe che hanno favorito la rinascita di un genere con soluzioni solitamente ammirevoli.
A tutto ci˛ si aggiunga un ottimo cast,da Jean-Pierre Daroussin a Kad Merad,il quale destabilizza nei panni di un incredibile carogna,noto per i suoi ruoli brillanti (chi ha visto "Gi¨ al Nord" o "Il piccolo Nicolas e i suoi genitori" sa di cosa parlo),resterÓ di sale davanti alla sua squilibrata partecipazione.Altrettanto brava Marine Fois,volto sofferto e gran abilitÓ nel reggere il confronto con l'ex peggio giovent¨ marsigliese.

lupin 3  @  03/03/2011 22:31:34
   6 / 10
Non male, potrebbe essere migliore

sweetyy  @  03/03/2011 04:20:50
   5½ / 10
Con Leon non c'entra nulla, questo è un film d'azione con inseguimenti sparatorie ecc.. Mi ha annoiata per la maggior parte della durata, tranne in qualche scena. Mi aspettavo di meglio sinceramente.

Nudols85  @  28/02/2011 17:26:58
   6½ / 10
Davvero un bel film d'azione!!!...Jean Reno anke se passano gli anni nn smette di sorprendere..la parte gli è spiaccicata addosso, il voto è frutto esclusivamente della sua interpretazione!!!..il film è poco originale sempre la solita storia della vendetta...ma con Reno e una buona dose di azione il film nn stanca!!!

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  26/02/2011 17:41:24
   6½ / 10
Questo film ha il pregio di non annoiare anche se non brilla per originalità (una scena mi ha ricordato "Quei bravi ragazzi"). Bravo come sempre Jean Reno.

Project Mayhem  @  01/02/2011 11:43:09
   6 / 10
Appena passabile.

shep  @  23/01/2011 21:19:42
   7½ / 10
bel film d'azione

Ash76  @  21/01/2011 17:40:03
   6½ / 10
Discreto film d'azione, poco originale ma godibile.

7HateHeaven  @  20/01/2011 15:41:04
   7½ / 10
Ricorda Leon: è vero...
Troppo esagerato visto poi che Reno non è un più un pischello: è vero...
Però coinvolge, diverte, si guarda veramente volentieri...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Azrharn  @  19/01/2011 10:25:23
   6½ / 10
Un pò forzato ma sorretto da un ottimo Reno.

Leonida86  @  17/01/2011 13:11:51
   7 / 10
Grandissimo Jean Reno.
Il film ricorda molto Leon. Certo è inferiore ma neanche tantissimo.

Invia una mail all'autore del commento stuntman bob  @  14/01/2011 17:42:30
   6½ / 10
Bravo Reno, sempre lui nonostante gli anni. Film d azione che se pur non un capolavoro di certo superiore a qualunque porcheria italiana in uscita negli ultimi decenni

theruler881188  @  13/01/2011 16:46:17
   7½ / 10
da vedere...un mezzo voto in più per dare fiducia a reno!!

Alex89  @  13/01/2011 02:45:17
   7 / 10
Jean Reno premia sempre la mia voglia di vedere un suo film.
Ben riuscito, semplice e diretto..Non si cerva il capolavoro ma si confeziona una pellicola molto coinvolgente, solito stile francese degli ultimi anni che sta andando molto bene.
Accostamento musicale con Pavarotti davvero bello, consiglio questo film per una bella serata.

enter  @  03/01/2011 07:51:18
   6 / 10
Il film scorre senza annoiare supportato da attori discreti;ma non mi ha entusiasmato molto,sembra un LEON (non c'e paragone) alla fancese con alti e bassi...e stato fatto di meglio

davmus  @  27/12/2010 14:56:10
   7½ / 10
Intanto trovo molto buona la qualità delle riprese, la fotografia...poi J.Reno per questi ruoli è uno dei numeri uno. Buon film, da vedere

atreides  @  17/12/2010 20:26:58
   4½ / 10
forse il mio voto è troppo severo ma le aspettative erano alte,invece dopo mezz'ora ho capito che non era il film che mi immaginavo, ben confezionato ma nulla più, non mi ha emozionato mai,a tratti mi sono anche annoiato anche se devo dire che un paio di sequenze d'azione sono azzeccate,jean reno è bravo, ma non basta.....

Cardablasco  @  10/12/2010 15:14:46
   6½ / 10
Buon film d'azione,ottimo Reno,classica storia di vendetta,molte forzature ma mi è piaciuto

Vinicius  @  07/12/2010 21:18:33
   7 / 10
Rosico perchè i francesi con budget bassi riescono a fare ottimi film d'azione al contrario delle nostri sfigati film drammatici. Ottimo film con un ottimo Reno.

corvo4791  @  04/12/2010 21:02:26
   6 / 10
Buon film con alti e bassi.

Mi chiedo come possa un commando di 5 persone, armato di pistole e fucili a pompa, crivellare di colpi un tizio a un metro di distanza, piantargli ( solo ) 22 pallottole in corpo e non riuscire ad ucciderlo... non credo che basti intitolare il film "L'IMMORTALE" per giustificare una cosa del genere... a meno che il protagonista non si chiami Connor 'The Highlander' MacLeod.

Per il resto si lascia seguire con alcune cose inspiegabili, come uno che deve ammazzare un bambino e, invece di strangolarlo prima, lo mette urlante nel portabagagli, insieme ad un cadavere, a rischio che il primo sbirro che passa lo possa sentire.

Poi c'é una cosa che proprio non ho capito ...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/01/2011 02.49.18
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento zanzom  @  02/12/2010 10:11:15
   7½ / 10
Cavolo !!!! questi francesi i noir li sanno proprio fare...... il regista alterna momenti di inaudita violenza ad alcune scene di struggente dolcezza e leggerezza, es: quella iniziale in auto con il figlio e il cane mentre percorrono la "route de cretes"( per intenderci, quella stada stupenda che va da La Ciotat a Cassis, poco prima di Marsiglia). E vero! ci sono parecchie incongruenze e forzature, vedi spoiler. Cio nonostante è un film di puro intrattenimento,ben fatto ed ottimamente interpretato, che mi sento di consigliare....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

john_doe  @  01/12/2010 22:47:22
   6½ / 10
Certe trovate sono un po'sopra le righe, certe scelte poco credibili, ma nel complesso la storia scorre. Recitazioni sufficienti, buona la fotografia.

camifilm  @  30/11/2010 21:22:26
   7½ / 10
Accattivante.
Ancora una buona prova di attore di jean reno.

gianien  @  29/11/2010 02:40:20
   7½ / 10
ottimo film e ben recitato jean reno in gran forma per un pubblico maturo

lucki71  @  23/11/2010 19:14:34
   7½ / 10
a parte qualche castroneria evidente...il film è bello..avvincente..e sia Reno che la poliziotta sono veramente azzeccati nel ruolo..

Alex2782  @  18/11/2010 20:08:16
   4½ / 10
a me non è piaciuto, e non mi è piaciuta l'idea che un boss si vendichi su un altro boss. poi tante cose assurde (vedi spoiler).

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

nolan87  @  17/11/2010 16:37:32
   9 / 10
Mi è piaciuto molto xkè è anke un film commovente...ottima interpretazione di Jean Reno.

Darksyders77  @  15/11/2010 23:19:14
   9 / 10
Ottimo il film,trama,ambientazioni,e grande interpretazione di reno.Da vedere-

onodli  @  14/11/2010 13:12:54
   6 / 10
noiosoe scontato

TheLegend  @  13/11/2010 21:51:44
   6 / 10
Il film scorre senza annoiare supportato da una buona regia e da attori discreti.
Alla fine dei conti però ,questo film non mi ha colpito particolarmente per nessun aspetto.
Tra i film del genere c'è di meglio.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  13/11/2010 11:11:36
   7 / 10
Film di gangster ispirato alla vera storia dell'ultimo "don" marsigliese.
Un film decisamente ben diretto, pieno di azione, tra inseguimenti in moto e sparatorie; ma oltre ad avere un buon ritmo e un protagonista ben caraterrizzato dalle varie sfaccettature è anche un film sulla ricerca della pace e sulla voglia di redenzione.
Convincente Jean Reno.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  12/11/2010 14:17:39
   4½ / 10
Probabilmente ho sbagliato l'approcio a questo film a causa dell'idea errata che mi ero fatto: mi aspettavo un classico film sulla vendetta pieno d'azione con un Jean Reno cazzutissimmo invece mi sono ritrovato a vedere un film abbastanza lento e monotono con molti particolari veramente poco credibili

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER. Ho apprezzato molto di più altre produzioni francesi come ad esempio "Nemico pubblico n. 1".

teten  @  12/11/2010 12:08:54
   7½ / 10
bel thriller sulla mafia, eccellente la fotografia, la regia e le interpretazioni..abbassa il voto l'idea di fondo già vista altre volte ma nonostante questo riesce a non annoiare e scorre via che è un piacere

francostar  @  12/11/2010 12:00:36
   8½ / 10
a me è piaciuto tanto Jean Reno dimostra ancora una volta di essere un grandissimo attore.belle le sparatorie , scenografia buona ecc. cmq consigliato

Giulio422  @  12/11/2010 01:12:44
   7 / 10
il tema della mafia a mio avviso è sempre piacevole da vedere in un film,
questa pellicola girata bene conferma ciò che ho scritto sopra.

La sceneggiatura regge, senza troppe forzature, la trama simile come ogni pellicola del genere scorre bene, senza cadere nella banalità e con scene belle cruente.
Aggiungo anche che è presente una bella fotografia... Molto bella la città di Marsiglia come location.

bravo Jean Reno, attore che mi è sempre piaciuto !!

anche il finale non è male:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

consigliato come film !!

Izivs  @  11/11/2010 18:26:59
   6 / 10
Mi aspettavo molto di più....la regia e la fotografia non sono male, ma rispetto ad altri emuli del genere perde molto soprattutto nella costruzione della vendetta....parte fondamentale del film.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/11/2010 01.14.32
Visualizza / Rispondi al commento
willard  @  11/11/2010 12:08:07
   7½ / 10
Buona storia criminale di amicizia e tradimenti nel clan dei marsigliesi, anche se non proprio originalissima, ma stilisticamente ben girata.
Il solito buon Jean Reno, che da "Leon" (1994) in poi gli è rimasto perfettamente tagliato addosso il ruolo del sicario/malavitoso; insolito ruolo invece per Kad Merad, che ci ha abituato ad interpretazioni molto più scanzonate ("Giù Al Nord" (2008), "Il Piccolo Nicolas e i Suoi Genitori" (2009)).

najo161  @  11/11/2010 00:35:15
   9 / 10
Un gran bel film, sopratutto a livello di emozioni che mi ha trasmesso. Un o ritratto della criminalita' attuale in francia con scene d'azione dosate perfettamente.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lolachristo - walking on waterclimax (2018)
 NEW
crawl - intrappolatidaitonadi tutti i colori
 NEW
diamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstonehotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
in fabricjuliet, naked
 NEW
kinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mail'angelo del criminelucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from hometesnotathe boy 2the deepthe elevatorthe mirror and the rascal
 NEW
the nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capasso
 NEW
wake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

990859 commenti su 41757 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net