le mille luci di new york regia di James Bridges USA 1988
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

le mille luci di new york (1988)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LE MILLE LUCI DI NEW YORK

Titolo Originale: BRIGHT LIGHTS, BIG CITY

RegiaJames Bridges

InterpretiPhoebe Cates, Kiefer Sutherland, Michael J. Fox, Jason Robards

Durata: h 1.50
NazionalitàUSA 1988
Generecommedia
Tratto dal libro "Le mille luci di New York" di Jay McInerney
Al cinema nell'Agosto 1988

•  Altri film di James Bridges

Trama del film Le mille luci di new york

Giovane redattore di una rivista di New York perde in pochi giorni tutte le sue certezze: moglie, lavoro, fiducia in sÚ, ambizioni e si riduce a uno straccio d'uomo con alcol e droga.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,75 / 10 (8 voti)5,75Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Le mille luci di new york, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  30/06/2020 18:04:07
   6½ / 10
Film molto legato agli anni '80, forse troppo, ma ingiustamente (quasi) rimasto nel dimenticatoio. Uno sguardo edonistico del periodo con due protagonisti azzeccati, Fox e Sutherland.

topsecret  @  24/11/2014 20:02:59
   6½ / 10
Se ci limitiamo ai due minuti della scena col furetto allora il genere commedia è quello che più si confà a questo film, ma LE MILLE LUCI DI NEW YORK altro non è che il conto alla rovescia verso il baratro di un giovane scrittore fallito.
La psicologia del personaggio di Michael J. Fox è descritta abbastanza bene e le emozioni e gli stati d'animo vengono evidenziati con cura, forse quello che manca è un po' di appeal nei fatti raccontati che non sempre appaiono dotati di vivacità narrativa.
Nel complesso il film è discreto e non annoia, appassionando quel pubblico più incline al genere dramma esistenziale, anche se non è esente da qualche mancanza come non l'aver approfondito abbastanza la figura della madre malata, ma tutto sommato la bravura del cast, capitanato dall'eterno ragazzo Fox riesce a mantenere in costante attenzione lo spettatore.

Jumpy  @  10/01/2014 23:55:29
   6 / 10
E' sempre difficile fare un film da un libro.
Michael J.Fox regge però molto bene il suo ruolo, così come gli altri personaggi.
Il ritmo si mantiene sempre elevato.
Peccato che, essendo un film inevitabilmente legato ad un certo stile di vita di metà anni '80, risente implacabilmente degli anni.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  20/10/2013 15:57:22
   6½ / 10
Altro salto nel vortice della droga incorniciato dal mondo reaganiano degli yuppies e dei giovani spinti al successo.
E' uno dei primi tentativi, non sempre credibili ma più che buoni, per Michael J. Fox di addentrarsi in un ruolo semi-serio; il film è prevedibile e patinato, con un finale un pò buttato a caso, però in compenso è scorrevole e sufficientemente coinvolgente.
Forse un'analisi un pò più approfondita nel dramma del protagonista non avrebbe guastato, ma è un filmetto che, se non si hanno alte pretese, nel suo piccolo va bene anche così.
Certo è che in materia droga è stato fatto decisamente di meglio, e questo "Bright Lights, Big City" si piazza tra gli ultimi posti della lista sul filone (almeno in quanto a potenza ed importanza).

Grande colonna sonora, immancabile nei film 80s, con brani dei New Order (la famosa "New Faith"), Marss ("Pump Up The Volume") e Konk ("Love Attack").

Una visione non dispiace, ma se volete sentire dei pugni allo stomaco come si deve allora questo non fa proprio al caso vostro.

2 risposte al commento
Ultima risposta 19/03/2015 18.34.59
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  21/06/2013 15:29:12
   5 / 10
Mah, dico solo che se voleva essere un film tale da commuovere e far arrivare al pianto, di sicuro ha toppato clamorosamente.
Adoro Michael J. Fox (che non se la cava nemmeno male nelle sue interpretazioni drammatiche), ma sarei ingiusto a valutare sufficientemente per la sua sola presenza un film che nonostante i suoi chiari propositi drammatici, riesce ad essere in alcuni punti veramente illogico e (di contro) demenziale.
Anche il mostrare il protagonista che beve e dà di naso ogni due secondi alla fin fine scoccia, il concetto è sin troppo ribadito. Facilmente evitabile e dimenticabile.

C.Spaulding  @  23/07/2012 13:24:51
   6 / 10
filmetto senza infamia e senza lode. Un viaggio nel mondo di un cocainomane alcolizzato con un bravissimo Michael J. fox. Da vedere senza pretese.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  20/12/2010 12:11:36
   5 / 10
Ritratto degli anni '80 tra cocaina, alcol, sesso e denaro.
Un film che avrebbe sicuramente potuto essere molto più accattivante.
Invece il ritmo non è abbastanza elevato e anche gli attori non sembrano essere al top.
Facilmente dimenticabile.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  06/03/2010 01:31:34
   4½ / 10
Minimalisti anni 80, edonismo, cocaina e vizi vari, qualche malattia venerea e yuppie rampanti... adattamento atroce di un buon esordio (quello di McInerney), mal recitato, mal diretto, privo di tutto il pathos del romanzo originale. Anche l'epilogo finale - sicuramente il momento più forte del libro - è trattato con superficialità. M. J. Fox è simpatico ma qui è proprio insopportabile. Tranne rari casi neanche agli altri (v. Easton Ellis) è andata meglio al cinema

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adorazionealcarras - l'ultimo raccoltoalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopecasablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno nottefassbinderfemminile singolarefirestarterfreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holiday
 NEW
gold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'italia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salento
 NEW
la mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizione
 NEW
le voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemic
 NEW
mistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi duenostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour fatherpleasurequel che conta e' il pensiero
 NEW
revolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret team 355settembre (2022)spiderheadstudio 666tapirulan
 NEW
tenebrathe batmanthe black phonethe deer king - il re dei cervithe man from torontothe other side (2020)
 NEW
the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzitop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostraunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresawild nights with emily dickinson

1030579 commenti su 47846 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

L'OMBRA DELL'ALTROTHE HOUSE I LIVE IN

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net