la trasgressione regia di Fabrizio Rampelli Italia 1987
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la trasgressione (1987)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film LA TRASGRESSIONE

Titolo Originale: LA TRASGRESSIONE

RegiaFabrizio Rampelli

InterpretiMilly D'Abbraccio, Rosanna Banfi, Pierfrancesco Campanella

Durata: h 1.34
NazionalitàItalia 1987
Genereerotico
Al cinema nell'Agosto 1987

•  Altri film di Fabrizio Rampelli

Trama del film La trasgressione

Le allucinazioni erotiche di uno studente universitario, complessato e dedito alla droga, che si Ŕ visto respingere la tesi di laurea.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   3,25 / 10 (2 voti)3,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La trasgressione, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  24/08/2007 22:21:22
   3½ / 10
Oddio sì mi sono ricordato questo film e non saprei proprio come definirlo... so soltanto che Campanella ha una faccia da schiaffi (e magari l'avessero sodomizzato davvero... se lo sarebbe meritato).
Non so se possa essere definito un soft-porno d'autore, ma Aldo Lado è meglio. ps lo script non è male, ma gli attori sono così cani che non si riesce a individuarne manco una, di "risorsa".

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/08/2007 09.49.33
Visualizza / Rispondi al commento
bussisotto  @  23/08/2007 12:21:28
   3 / 10
Il protagonista della vicenda è uno s.fi.gato preso in giro dalla madre, dagli amici e da ogni donna possibile ed immaginabile.
In preda a crisi mistiche (e come dargli torto, poverino?) si inietta una dose di eroina, nella speranza che la sua vita migliori (non è che ci voglia molto in realtà...).
Grazie a questo simpatico diversivo il nostro amichetto, più spigliato che mai, incontra una bella donnina (la D'abbraccio) dedita, come lui, alla violenza gratuita. I due birbantelli si mettono subito all'opera, uccidendo a destra e a manca, senza un ordine preciso o una regola preventiva.
Conosciuto anche come "Cattivi pierrot", questa pellicola è diretta da uno sconosciutissimo Fabrizio Rampelli, regista privo di qualità, ma molto vanitoso e autocelebrativo, in compenso.
Credendosi Federico Fellini, l'ometto inserisce sequenze di pierrots che non c'entrano assolutamente nulla con lo sviluppo narrativo.
La D'Abbraccio, in seguito a questo film, ha chiuso con l'attività di attrice seria (si fa per dire...) ed è poi diventata pornodiva. La cinematografia italiana ringrazia, sentitamente.
Pierfrancesco Campanella (in seguito diventato regista di immani capolavori quali "Cattive inclinazioni"....), nei panni del CREDIBILISSIMO eterosessuale distorto, è ridicolo. La sua interpretazione strappa mille risate nel corso della pellicola.
Nel cast anche Didi Perego e Rosanna Banfi (si, proprio lei, la figlia di Lino), meglio altrove.
Se fosse stato un porno, avrebbe preso 10.
Essendo un film d'essai, si merita un pò di meno :o)

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW T
adaline - l'eterna giovinezzaameluk
 T
automata
 NEW HOT T
avengers: age of ultron
 T
bekas
 T
black sea
 T
blackhat
 T
cenerentola (2015)
 T
chi e' senza colpaci devo pensare
 HOT T
cinquanta sfumature di grigio
 T
citizenfour
 HOT T
fast and furious 7
 T
figlio di nessuno
 T
fino a qui tutto bene
 T
focus - niente e' come sembra
 T
foxcatcher - una storia americana
 T
french connection
 T
ho ucciso napoleone
 T
home - a casa
 T
humandroid
 NEW T
i bambini sanno
 T
i wanna be the testimonial - voglio essere il testimonial
 NEW T
il figlio di hamas - the green princeil padre
 T
il segreto del suo volto
 T
il settimo figlio
 NEW T
in the box
 T
insurgent
 T
into the woods
 T
kingsman: secret service
 NEW
kurt cobain: montage of heckla dolce arte di esistere
 T
la famiglia belierla piramide
 T
la prima volta di mia figlia
 T
la scelta (2015)la scomparsa di eleanor rigby: leila scomparsa di eleanor rigby: lorola scomparsa di eleanor rigby: lui
 T
la solita commedia - inferno
 T
la terra dei santil'amore non perdonalatin lover
 NEW T
le frise ignoranti
 R T
le leggi del desiderio
 T
le vacanze del piccolo nicolas
 T
lettere di uno sconosciuto
 T
l'ultimo lupo
 R T
mia madre
 T
mortdecai
 T
n-capace
 T
nessuno si salva da solonightlight
 T
noi e la giulia
 T
onde roadooops! ho perso l'arca...pokemon il film - diancie e il bozzolo della distruzionequalcosa di noi
 T
queen rock montreal
 NEW T
road 47
 NEW T
samba
 NEW T
sara' il mio tipo?se dio vuole
 T
second chance
 T
selma - la strada per la liberta'
 T
shaun - vita da pecora: il film
 NEW T
short skin
 T
soldato semplice
 T
spongebob - fuori dall'acqua
 NEW T
squola di babele
 T
suite francese
 T
superfast & superfurious - solo party originali
 T
tempo instabile con probabili schiarite
 T
the fighters - addestramento di vitathe gambler (2015)
 T
the repairman
 T
the search
 T
third person
 T
timbuktu
 T
un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza
 T
una nuova amicauno, anzi duevergine giurata
 T
vizio di forma
 T
wenn aus dem himmel... quando dal cielo
 T
whiplashwhite god
 T
wildwyrmwood

899872 commenti su 32959 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net
Division: Workless