la terrazza sul lago regia di Neil LaBute USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la terrazza sul lago (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA TERRAZZA SUL LAGO

Titolo Originale: LAKEVIEW TERRACE

RegiaNeil LaBute

InterpretiSamuel L. Jackson, Patrick Wilson, Kerry Washington, Jay Hernandez, Regine Nehy, Jaishon Fisher, Robert Pine, Ron Glass, Justin Chambers, Keith Loneker

Durata: h 1.50
NazionalitàUSA 2008
Genereazione
Al cinema nell'Ottobre 2008

•  Altri film di Neil LaBute

Trama del film La terrazza sul lago

Una giovane coppia si è appena trasferita in California nella casa dei propri sogni quando diventa oggetto di persecuzione da parte del vicino di casa, il quale disapprova il loro rapporto interrazziale. Padre single e severo, questo impenetrabile ufficiale di polizia del Dipartimento di Los Angeles, si è nominato guardiano del quartiere. Il suo pattugliamento notturno e i suoi occhi estremamente vigili rassicurano alcuni dei vicini, ma diventa sempre più molesto nei confronti dei giovani sposi...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,26 / 10 (44 voti)6,26Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La terrazza sul lago, 44 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  08/08/2018 15:29:47
   6 / 10
Filmetto thriller godibile, ma abbastanza prevedibile. Si poggia molto sulla performance di Samuel L. Jackson. Generalmente non mi è dispiaciuto, a parte il finale fiacco e scontato. Classica pellicola senza infamia e senza lode.

Nic90  @  28/07/2014 14:16:25
   5 / 10
Film abbastanza monotematico basato sul razzismo e sulla frustrazione di un Samuel L. Jackson in buona forma,non ha nessun sussulto in particolare.

uito  @  23/05/2014 19:43:07
   5 / 10
Film di scarso effetto, banale e abbastanza prevedibile....S.L.J. sprecato.....intrattenimento e poco altro....

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  02/01/2014 17:58:21
   6 / 10
Non male, anche se con una base del genere poteva elevarsi a qualcosa di più interessante del semplice, modesto thrillerino; risulta comunque scorrevole grazie a Samuel L. Jackson che, tra i suoi scatti d'ira improvvisi ed i violenti battibecchi con i vicini, fa da garante per tutta la durata.

Estetica abbastanza ingannevole: dalla locandina sembra una commedia, e dal titolo (intraducibile) un film sentimentale; non fatevi ingannare!

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  09/08/2012 12:16:17
   5½ / 10
Filmaccio sui pregiudizi razzisti, interpretato da un bravo Jackson nella parte dello "psicopatico ma non troppo".

Banale e privo di tensione, si lascia comunque guardare sonnecchiando.

alastar  @  05/08/2012 11:25:11
   6 / 10
Film che focalizza il tema del razzismo sull'altro lato della medaglia (chi ha detto che il razzismo è solo dei bianchi verso i neri?) con un buon S.L.Jackson ma niente di più.Finale abbastanza deludente.

C.Spaulding  @  03/08/2012 17:43:45
   6 / 10
filmetto guardabile ma niente di che. La trama è vista e rivista ma intrattiene comunque per tutta la durata del film. Bravissimo come al solito Samuel L.Jackson. Un film senza pretese abbastanza drammatico da vedere e poi dimenticare.

desertoceano  @  14/07/2012 23:56:03
   5 / 10
L'ennesimo film sul vicino psicopatico che cerca di renderti impossibile la vita. Nulla di eccezionale! Ta l'altro P. Wilson pare imbalsamato. Non é per nulla espressivo. Ha la stessa gelida espressione del volto per tutto il film.

Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  03/03/2012 11:38:46
   6½ / 10
Un ben calibrato Samuel L.Jackson(che si è riscattato come personaggio grazie anche ad un bellissimo Unthinkable)domina la scena in un thriller che non è stato approfondito come si deve(iperprotettivitá,corruzione,razzismo,perdite che lacerano col tempo..vita di coppia mista.Troppi temi uno sopra l'altro e lo spettatore rimane un po'stordito e spaesato).
Come dicevo il regista(il suo unico film decente vedere per credere)introduce troppe tracce che potevano rendere questa chicca di tensione e guerra psicologica(in alcune scene il film si fa valere)una vera perla da recuperare ma vanno invece a perdersi per strada arrivando solo ad essere comunque un prodotto scorrevole e un minimo coinvolgente.
Per quanto riguarda la recitazione beh anche Patrick Wilson(attore da non sottovalutare)si difende bene contro Jackson essendo uomo tutto d'un pezzo incorruttibile e incorreggibile.
Finale un po'stupido e affrettato,la sensazione che la sceneggiatura è andata a farsi benedire si sentiva(che macello un ruolo come quello di Jackson,che per tutta la durata era stron.zetto ma molto acuto non avrebbe esagerato cosí tanto,vedasi scena scontro finale).

In definitiva 6 e mezzo:ovvero un compromesso tra i 3 quarti di film che prendono e conquistano con momenti di tensione calcolati e temi sparati a razzo contro lo schermo senza soluzione di continuità e il finale tirato per i capelli.

gemellino86  @  14/11/2011 22:36:26
   6 / 10
Sufficiente thriller con un grande e in*****so Jackson. La sceneggiatura presenta qualche lacuna e la storia è piena di difetti. Comunque si lascia guardare.

markos  @  21/10/2011 19:02:39
   7 / 10
ottime interpretazione degli attori...vicino da nevrosi!!!

Gruppo COLLABORATORI paul  @  09/10/2011 13:51:58
   6 / 10
La penso come il commento sottostante. Tolta la grande interpretazione di Jackson e la sensuale bellezza della Washington, questo film non decolla mai.
E non si capisce nemmeno dove il regista voglia andare a parare: una metafora sui rapporti tra vicinato? Sull'amore e odio interraziale? Sull'ossessione del proprio territorio?
Molto inverosimile, appena potabile.

Trixter  @  26/04/2011 18:52:18
   5½ / 10
Innanzitutto una nota di biasimo per chi ha maldestramente tradotto il titolo originale (Lakeview Terrace) del film. Per tutta la durata del film ho atteso di vedere un lago che non esiste, infatti il titolo è semplicemente la zona residenziale dove si svolgono i fatti.
Per quanto attiene il film, a parte un Samuel Jackson davvero in stato di grazia, per il resto non mi è piaciuto un granchè. Non decolla mai, a tratti è inverosimile e la trama non intriga. Il finale, poi, mi è parso un pò zoppicante. Nel complesso, un film guardabile ma se per caso doveste perdervelo, beh... non vi intristite, troverete di meglio!

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  30/08/2010 23:58:58
   6 / 10
Thriller periferico sui pericoli del vicinato, meno perbenista della media ma piuttosto risaputo. Il clima paranoico di sospetto e inquietudine è ben costruito, la suspense regge senza particolari intoppi ma il finale è pessimo, ottimi invece gli attori, Il sottovalutato Wilson in particolare. LaBute ha fatto di meglio ma questo film non meritava il silenzio sotto cui è passato in Italia.

paolo80  @  27/05/2010 01:48:37
   7 / 10
Film discreto ed interessante, la cui visione non annoia, anche se nel finale perde un po' dell'originalità che lo aveva cratterizzato, e tende a diventar un po' troppo banale. Ma si tratta di un difetto che non incide poi più di tanto sul valore della pellicola.
L'aspetto migliore è la prova fornita da Jackson, che riesce a dar spessore al suo personaggio, caratterizzandolo magistralmente.
Il ritmo della narrazione si mantiene sempre su buoni livelli.
Una severissima nota di biasimo per chi ha tradotto, in italiano, in modo così assurdo il titolo originale.

stardust  @  13/03/2010 20:21:49
   4 / 10
Proprio non mi è piaciuto, sarà colpa mia che l'ho interpretato male, ma non ho capito proprio su quale tema volesse andare a parare

outsider  @  07/03/2010 12:12:50
   7½ / 10
Un film tutto sommato sul ilo del sei, se non fosse per un elemento messo in luce dalla magistrale bravura di Jackson.
Il nostro infatti dimostra come possa esistere e coesistere all'interno di una persona una conciliazione di umanità diverse, qui estremizzate. Il padre ed ex marito integerrimo e votato ai migliori sentimenti che vorrebbe concretizzare e quasi ci riesce, comportandosi bene e la carogna nel senso più abietto e ambiguo del termine, per quello che sccede nel film e che non posso qui svelare.
Certo è che un particolarerisulta quanto meno anacronisco ed ireale. Non credo che ci siano tutti questi problmi nell'interrazialità oggi negli USA. Se è vero che noi nella nostra italietta, causa le tipologie di immigrati, siamop arretrati e semi ignoranti in alcune manifestazioni indipendenti dal titoletto di studio di chi le mette in atto, è anche vero che negli usa il numero di americani di colore ( siete mai stati a New York?) è così elevato che un razzismo su presunti matrimoni misti nel colore sarebbe pazzesco e demenziale.
Secondo me il regista gioca abilmente sulla psicologia di questa forzatura, portando a noi un'immagie volutamente distorta nell'eccesso. Tornando al discorso della doppia personalità Jackson buonista e bastardo, ovviamente, essendo un film è davvero tutto all'eccesso. Più in concreto vediamo all'ordine del giorno come, più scopertamente ovviamente, non ci si possa fidare di nessuno ( frase fatta) che dica una cosa apparentemente positiva in netta controtendenza con una sua negatività.

Alex2782  @  03/03/2010 10:38:26
   6 / 10
film da vedere ma di certo non mi ha entusiasmato con un buon samuel lee jackson nei panni di un vicino un pò troppo fuori dalle righe.

inferiore  @  23/02/2010 08:11:12
   6½ / 10
A dirla tutta credevo fosse una commedia, invece mi son trovato a guardare un discreto thriller con venature abbastanza tragiche. Non una sorpresona, nonostante mi aspettassi un genere diverso le aspettative sono state soddisfatte. Bravi gli attori e abbastanza lineare la storia.

Invia una mail all'autore del commento King Of Pop  @  05/02/2010 14:03:12
   6½ / 10
Decisamente originale : peccato che verso la fine diventi banale.Gli attori comunque offrono un'ottima prestazione,soprattutto Samuel L.Jackson che ancora una volta dimostra di essere uno dei migliori attori in circolazione.Per il resto non vi aspettate un filmone ma una semplice pellicola thriller-azione

acompagn  @  01/02/2010 21:28:20
   7 / 10
Il solito grande Jackson alza di un punto questo film abbastanza godibile.

unpoeta67  @  03/01/2010 12:07:43
   6½ / 10
film che merita un voto più che sufficiente . Come ha detto qualcuno , per buona parte del film si aspetta che la storia decolli , anche se in verità continua a scivolare senza infamia ne lode, poi finalmente gli eventi inevitabilmente precipitano ed il film assume una fisionomia più che gradevole . si può guardare tranquilalmente senza aspettarsi il filmone...

Gold snake  @  06/12/2009 19:49:29
   7 / 10
Più che film d'azione a me è sembrato un thriller, ma ve be'.

La prima parte non mi ha convinto molto (anche perché dalla locandina mi aspettavo un film comico :asd:) ma la seconda parte si rivela molto scorrevole e piacevole da vedere.

Credo che un voto discreto se lo possa meritare.

topsecret  @  06/11/2009 20:34:39
   6 / 10
Sinceramente ho trovato la prima ora del film abbastanza statica e povera di emozioni. Una storia ordinaria di intolleranza, di antipatia razziale che nulla regalava allo spettatore. La seconda parte invece riesce ad alzare il voto in maniera sufficiente grazie ad un ritmo più incalzante, anche se man mano che si andava avanti tutto risultava abbastanza prevedibile.
L'interpretazione di Samuel L.Jackson aiuta questa pellicola ad essere considerata una discreta visione, anche se c'è da sottolineare alcune ingenuità che comunque non ne inficiano più di tanto il risultato.
Anche se mi aspettavo qualcosa in più, merita il sei.

pardossi  @  23/09/2009 19:03:56
   6½ / 10
Un piacevole thriller/azione che ti fa trascorrere una serata alle spese di una giovane coppia di sfigati, infatti si ritrovano un ottimo attore come Samuel jackson che impersona un grandissimo antivicino, la trama non è malaccio visto gli innumerevoli film simili e offre alcuni spunti nuovi ed è apprezzabile perchè non troppo forzata.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/09/2009 19.38.15
Visualizza / Rispondi al commento
camifilm  @  10/08/2009 20:24:48
   7 / 10
Mi concedo un 7 a questo film. Avrei dato un 6mezzo. Però vedermi Jackson in quella parte, non me lo aspettavo. Quindi per me è una interpretazione nuova, che valorizza l'attore e il film.
Questo è il classico film di cui dopo un poco si capiscono chi sono i buoni e chi sono i cattivi, ma non si riesce a capire come finirà.
Da vedere.
E poi uscite e salutate il vicino con aria sospetta... chi sarà veramente????

ronaldinho80  @  14/07/2009 00:18:24
   8 / 10
La Terrazza sul lago è un piacevole thriller fatto di suspanse, il vicino di casa Turner interpretato da Patrick Wilson si trasferisce con la sua moglie Lisa in una bella villa, si ritrova ad abitare vicino ad Abel, interpretato da Samuel L. Jackson, il quale poi spia il vicino.

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/07/2009 18.13.31
Visualizza / Rispondi al commento
Sestri Potente  @  10/07/2009 11:58:13
   5 / 10
Un film dal quale mi aspettavo molto di più, considerando che Samuel L. Jackson è tra i miei preferiti e la trama sembrava interessante.
Secondo me se il film fosse stato più "pulp" e meno "drammatico" sarebbe stato un successone... La mancanza totale di colpi di scena, inoltre, lo rende abbastanza soporifero. Peccato!

ste 10  @  03/07/2009 00:36:26
   6½ / 10
Sa un po' di già visto però si fa guardare

vale1984  @  05/05/2009 23:20:38
   6 / 10
Bravo Samuel in questa versione un pò da pazzo...non è proprio un thriller e il finale è un pò scontato...non riesce a decollare ma non è brutto....nenache eccezionale però.

JIGSAW  @  30/04/2009 22:41:58
   7 / 10
Da amante dei thriller non posso non riconoscere come gli ingredienti per intrattenere ci sono tutti.

gere89  @  25/04/2009 23:06:51
   8 / 10
Film molto coinvolgente nella prima parte, mentre nella seconda si rischia di finire nell'assurdo. Comunque, anche se non è una totale novità riesce ad entusiasmare ed attrarre il pubblico per tutta la sua durata. Decisamente consigliato a chi ama il genere thriller. Apprezzabile Samuel L. Jackson nel ruolo nel cattivo. Bravo anche il secondo protagonista.

LoSpaccone  @  13/04/2009 20:13:53
   5½ / 10
Ben fatto ma che non aggiunge nulla di nuovo al genere se non il fatto che questa volta il razzista è un afroamericano. Bravo Samuel Jackson nel ruolo della "carogna", ma questa non è una novità.

calso  @  07/04/2009 17:29:39
   7 / 10
Un grandissimo, come al solito, Samuel L. che è strepitoso nell'interpretazione; già dopo 10 minuti inizi ad odiarlo anche te che stai guardando il film; la storia non presenta colpi di scena, però è ben costruita ed ha uno svolgimento veloce; insomma un film ben fatto...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  23/03/2009 11:16:43
   6½ / 10
Riscatto parziale per Neil LaBute,che dopo due film di una bruttezza sconcertante,mi riferisco a “Possession” ed al remake di “The Wicker Man”,realizza un prodotto che si lascia guardare senza problemi.
Il regista questa volta affronta il tema del razzismo ribaltando però i ruoli cui il cinema ci ha abituato.In questo caso infatti è un poliziotto afroamericano a non sopportare i suoi due nuovi vicini di casa,una giovane coppia “mista”.
LaBute lavora bene sulla tensione,cerca di dare uno spessore credibile ai propri personaggi,pone tutto sommato delle buoni basi per l’escalation folle di un uomo intollerante,prevenuto e protetto dall’uniforme che indossa.Alcuni dialoghi però lasciano a desiderare,incanalati nei soliti cliché ,inoltre qualche forzatura è decisamente ravvisabile,mentre il finale raggiunge a mio avviso toni eccessivamente tragici,forse soddisfacenti per un pubblico avido d’azione e tragedia,ma francamente eccessivi.Forse perché l’effetto scatenante l’odio cieco del poliziotto è spiegato superficialmente,lo si giustifica in maniera abbastanza veloce,mentre sarebbe stato degno di un approfondimento migliore.Di conseguenza appare smisurato nella sua esplosione incontrollabile.
“La terrazza sul lago” rimane comunque un onesto thriller,un prodotto con qualche sbavatura che però promette ciò che mantiene.
Il titolo in italiano,questa volta tradotto letteralmente, non c’entra nulla.”Lakeview Terrace” è infatti il luogo ove venne massacrato nel ’91 Rodney King ,un automobilista di colore,per mano di un gruppo di poliziotti. Il titolo quindi nella versione originale è emblematico,in quella italiana perde completamente di senso.


Chemako  @  22/03/2009 13:23:57
   7 / 10
Da vedere senza alcuna pretesa...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Enzo001  @  01/03/2009 13:27:23
   6 / 10
Thriller convenzionale, prevedibile nei suoi due o tre colpi di scena piuttosto telefonati.
In sostanza godibile, riesce a creare una discreta tensione in relazione ai numerosi punti morti; bravo Jackson nella sua solita parte, appena sufficienti i due protagonisti.
Pulita la regia di LaBute, forse anche troppo così da risultare impersonale e vuota.

crazylu85  @  10/01/2009 16:33:43
   7½ / 10
Carino davvero. Buona l'interpretazione di Samuel L. Jackson, che fa una pausa nel comparire nei film di supeeroi (finalmente), davvero bravo a recitare la sua parte. Un film con un pò di suspance che coinvolge abbastanza.
Bello il finale.

Homer.J.S  @  07/01/2009 18:59:17
   6 / 10
Film senza pretese , alla fine anche piacevole nonostante , una trama barcollante e una procedura un pò lenta , ottime le recitazioni...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  02/01/2009 12:29:26
   6 / 10
Un thriller dalla struttura piuttosto classica con un bravo e convincente Samuel L. Jackson. Meno convincente la giovane coppia a livello recitativo.
Un buon intrattenimento senza pretese da capolavoro. Carina l'ambientazione, un po' troppo scontati i colpi di scena. Regia lineare e pulita.

marfsime  @  19/11/2008 00:32:04
   6½ / 10
Come film tutto sommato non è un malaccio..certo..nulla di nuovo sotto il sole con il solito "duello" tra vicini di casa in una guerra psicologica e di nervi che poi passerà anche alle vie di fatto. Il film scorre via senza troppi sobbalzi..tranne nella parte finale..e secondo me il merito principale è di Jackson che sforna un'altra buona prova da attore. Film quindi nel complesso prevedibile ma che si può vedere..però i soldi del cinema non li vale.

giumig  @  04/11/2008 09:34:28
   6½ / 10
Un buon film d'azione, anche se le scene di tensione non sono tantissime. Ottima la prova di SL Jackson.

luisnino  @  02/11/2008 04:22:43
   5 / 10
veramente noioso....privo di colpi di scena.....gia quando ho visto snake on a plane ero rimasto male di samuel l.jackson....ora confermo il calo che ha fatto questo attore......cmq film da dimenticare.....

simonssj  @  01/11/2008 10:56:28
   6½ / 10
Poco più che sufficiente questo film che si propone di rovesciare i ruoli canonici dei rapporti bianchi-neri, ma risulta essere un prodotto sicuramente dal buon ritmo ma poco convincente. Samuel L.Jackson è un poliziotto nero con diversi punti interrogativi sulla sua etica e morale professionale che decide di perseguitare i suoi nuovi vicini di casa, una coppia di sposini che hanno la sola colpa di amarsi pur essendo di etnie diverse: bianco lui, nera lei. L'ambiguità e la falsità tra i 3 protagonisti raggiunge un crescendo di intolleranza da parte dell'arrogante vicino, che nel frattempo si tiene allenato in casa vessando i due figli, fino a che non commette anche lui una leggerezza...la prova degli attori non è male, Samuel come al solito sopra gli altri, troppo affezionato ormai al ruolo di cattivo tenebroso e vendicativo, bene anche il marito, un buon Patrick Wilson. Il difetto principale di questo film sta forse nei 20 minuti finali (vedi spoiler), mentre il resto del plot scorre senza grandi difetti visibili ma senza colpi di genio nè sobbalzi, e con una certa prevedibilità di fondo. Niente di particolare, ma mi sento di consigliarlo a tutti senza troppi sensi di colpa

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)
 NEW
alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbotero
 NEW
caterinacena con delitto - knives out
 NEW
cercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacediamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
fabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovato
 NEW
fantasy islandfigli (2020)
 NEW
gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorni
 NEW
il lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le operel'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 NEW HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshall
 NEW
sonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998647 commenti su 42900 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net