l'amante regia di Jean-Jacques Annaud Francia 1991
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'amante (1991)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'AMANTE

Titolo Originale: L'AMANT

RegiaJean-Jacques Annaud

InterpretiJane March, Tony Leung, Frédérique Meininger, Arnaud Giovaninetti

Durata: h 1.52
NazionalitàFrancia 1991
Generedrammatico
Tratto dal libro "L'amante" di Marguerite Duras
Al cinema nel Luglio 1991

•  Altri film di Jean-Jacques Annaud

Trama del film L'amante

Una ragazzina quindicenne di origine francese nell'Indocina degli anni Venti conosce un ricchissimo e bellissimo cinese che ha il doppio dei suoi anni, e ne diviene l'amante. Lui l'ama sinceramente, mentre lei sembra solo attratta dal risvolto sessuale della relazione. Quando, per ordine della famiglia, l'uomo dovrà sposare un'altra donna e la ragazzina dovrà tornare in Francia, lei scoprirà le pene d'amore.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,72 / 10 (18 voti)7,72Grafico
Miglior colonna sonora
VINCITORE DI 1 PREMIO CÉSAR:
Miglior colonna sonora
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'amante, 18 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

impanicato  @  03/03/2015 01:22:52
   7 / 10
E' tipico nel mondo del cinema trarre ispirazione dalla letteratura, sia essa antica o contemporanea. I risultati sono molto vari, si passa da ciofeche a capolavori. In questo caso il soggetto é dato da un romanzo semi-autobiografico di Marguerite Duras, chiamato proprio "L'amante". Esso é ambientato nell'Indocina cinese degli anni '30 e tratta di una relazione sessuale illecita tra un ricco uomo cinese ed una diciassettenne francese.
Molti sono i temi del film, e quindi del romanzo. Innanzitutto l'amore, questo sentimento che sembra essere assente all'interno della casa della ragazza dovuto ai problemi economici della famiglia, ad un fratello violento e dal facile divertimento e da una madre depressa e poco decisa. Amore che invece riempie il cuore del cinese dal primo momento e che non finirá mai.
Altro tema é l'indifferenza con cui tutto scorre, senza che a nessuno importi qualcosa, come quei bonsai nella "casa dello scapolo" che stanno per seccare a causa della noncuranza, ma verranno aiutati a rinverdirsi.
La solitudine. E' grazie ad essa se i due protagonisti si sono incontrati. Due anime sole che su un traghetto che attraversa il Mekong incrociano i loro sguardi e approcciano verso rapporto che sboccerá, o che forse non lo fará mai.
Tra questi sentimenti un ruolo importante verrá attribuito al sesso che sará merce di scambio e nello stesso tempo prezioso regalo.
Tecnicamente é un film eccezionale. La regia di Annaud mi é piaciuta tanto, soprattutto grazie a inquadrature particolari come quelle dal basso o dall'alto e che dimostrano che il regista francese ha qualitá. Altro elemento molto importante é la fotografia: si viene trasportati in Indocina tramite i colori, i suoni gli odori di quelle terre. Personalmente ho ritenuto eccessivo l'uso della voce fuori campo.
Buone le prove degli attori principali. Sia la bella e affascinante Jane March, che non si riconfermerá piú a questi livelli nonostante fosse ancora molto giovane, che Tony Leung, anche lui davvero convincente.

horror83  @  02/08/2013 10:27:52
   9½ / 10
questo è uno dei miei film preferiti! racconta cosa vuol dire amare veramente (il cinese ama di più ma anche lei lo ha amato). mi piacciono le storie d'amore dove c'è un pò di differenza d'età tra i due amanti! e poi qui c'è pure differenza di razza! il loro amore va contro tutto e tutti ma

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
e anche differenza economica, lui ricco lei povera!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
il fratello maggiore di lei è di una cattiveria e di una antipatia mostruosa.
il finale è stupendo, lui anche se sono passati anni la amerà per sempre! ogni volta che sento questa frase mi vengono i brividi e qualche lacrimuccia!
ho letto anche il libro ed è uguale al film!
da vedere assolutamente!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/08/2013 11.10.29
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento diderot  @  16/07/2012 23:33:58
   6½ / 10
Seppur monotono e lento nel raccontare si dimostra un buon film soprattutto per la storia interessante e, a tratti anche eccitante. Anche la fotografia in alcune scene è davvero interessante. Non è un capolavoro ma alla fine è un film che lascia qualcosa

barone_rosso  @  14/05/2011 09:50:48
   7 / 10
Film difficile da valutare, un piccolo capolavoro, qualitativamente parlando, a partire dalle atmosfere in cui è ambientato. Tolto tutto ciò che è forma, di contenuto rimane abbastanza poco, forse un po' troppo poco... Merita comunque ampiamente di essere visto

denial  @  31/12/2010 14:51:02
   5½ / 10
Dopo aver letto il romanzo della Duras, la visione del film di Annaud mi ha lasciato perplesso, suggerendomi una serie di riflessione sul rapporto letteratura-cinema e su quello che è il significato della traduzione da un medium all'altro. In questo caso la traduzione si rivela un vero e proprio tradimento, il pensiero del quale non ha cessato di abbandonarmi per tutta la visione del film. Tuttavia, non è questo necessariamente un male nel caso di una riduzione cinematografica, ma laddove questo tradimento risulta trascurabile se compensato da una realizzazione artistica di prim'ordine, il suo impatto risulta, invero, piuttosto negativo nel qual caso la riduzione cinematografica risulti insufficiente all'interno del suo ambito artistico.
E questo mi sembra il caso de "L'amante" di Annaud. Cercando di giudicarlo dal punto di vista prettamente cinematografico, infatti, il film, a mio parere, ha il demerito di risultare un'opera fin troppo manieristica. Mi sembra che l'eccessiva presenza della cinepresa, ravvisabile nei continui campi-lunghi, nelle panoramiche, nelle inquadrature con angolature particolari (dal basso, dall'alto) appesantisca l'operazione estetica. Queste scelte trasudano un narcisismo esasperato dell'autore che sembra desideroso di porre mano alla storia e svincolarsi il più possibile, attraverso queste risoluzioni, dal racconto della Duras, sottolineandone continuamente la differenza e rimarcando la peculiarità del suo medium. Oltretutto la resa dei caratteri dei protagonisti risulta particolarmente limitata, non esprimendo fino in fondo le potenzialità del romanzo, e rendendoli dei tipi le cui personalità sono solo accennate senza che vi sia spazio per un'analisi dei loro comportamenti. Non mi è sembrato di ravvisare in loro un reale interrogativo sul significato delle proprie azioni, ma solo un'accettazione passiva priva di qualsiasi riflessione intimistica.
Non posso, però, esimermi dal lodare il notevole lavoro sulla fotografia che ha il merito mostrarci un luogo la cui bellezza esotica viene lasciata libera di sprigionarsi in maniera naturale.
Per finire, il mezzo che punto che separa il mio giudizio dalla sufficienza è dovuto, paradossalmente, proprio all'intensità delle parole della Duras in voice over (nella versione originale, come già sottolineato, pronunciate da Jeanne Moreau) che rimarca ancora di più la lontananza dalla struggente bellezza del testo d'origine.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  14/04/2010 20:23:55
   7½ / 10
Non solo un film erotico,ma dei sentimenti. Annaud non è mai volgare e le scene spinte non mancano,c'è una tensione erotica forte in tante scene ma è necessaria e,specialmente,mai volgare.
Perché la storia tratta del confine tra piacere e amore (sesso e amore),e fa si che nel riuscito e struggente finale le due cose si confondano.
La storia d'amore è impreziosita dall'interpretazione di Tony Leung e la March,giovanissima e molto lolita.
Ma,purtroppo,alla lunga comincia a stancare. Unico,grande difetto di un film raffinato e riuscito,non solo un banale filmetto erotico. Ambientazioni fantastiche.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  07/04/2010 15:47:20
   6½ / 10
Un film che cerca di essere poetico ma che è tutto un pretesto per mostrare delle torride scene di sesso e le grazie dell'esordiente (e bellissima) Jane March, che ha avuto una carriera molto breve. In ogni caso, ha i suoi momenti interessanti, è ben diretto e ben recitato, e sopratutto, non annoia. Anche se la storia d'amore ad un certo punto comincia a perdere interesse per i motivi sopracitati.

momo  @  07/04/2010 14:22:00
   6 / 10
Un film suggestivo, ma non riesce a comunicare molto... secondo me la trasposizione ha dovuto tagliare le dinamiche mentali dei protagonisti, che vengono descritte dalla voce narrante più come sporadici dati di fatto che come conseguenza o espressione di qualcosa. Quindi dopo la visone ti rimangono più sensazioni, suggestioni che un significato.

suspirio  @  21/12/2009 00:09:35
   6½ / 10
Film apprezzabile, erotismo presente in modo raffinato.

kierkegaard1000  @  29/11/2009 02:20:04
   10 / 10
Cocnordo pianamente col commento di antvwala. Aggiungo che è uno tra i più bei film che io abbia mai visto, poetico, romantico, fatto di spudoratezza, autenticità, forti sentimenti, sofferenza e solitudine, pene d'amore...un'attrice perfetta per la parte, mai più a questi livelli nella carriera successiva, un attore protagonista di buon livello. Mi ha commosso sempre (l'avrò visto una trentina di volte, senza esagerare), il finale è assolutamente indimenticabile, riuscitissimo.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

antvwala  @  25/08/2009 22:17:47
   10 / 10
Una bellissima poesia, una storia d'amore e, soprattutto, sull'incapacità di comunicare con gli altri e con se stessi.
Una regìa delicata, dal giusto ritmo, con una accurata ricostruzione storica del contesto.
Una fotografia capace di valorizzare il film nel migliore dei modi.

norah  @  18/02/2008 13:49:07
   8½ / 10
Tratto dal grande romanzo di Marguerite Duras,"L'Amante"é a mio avviso uno degli adattamenti cinematografici meglio riusciti degli ultimi anni.
Grazie alla scelta azzeccata dei due protagonisti e ad un'ottima fotografia,Annaud non scade mai nel volgare ed emoziona,nonostante il confine fra il genere drammatico e l'erotico sia quasi impercettibile.Peccato che alla Duras non piacque,perché come dice Proietti:invece a me me piace.

Tinto Brass:guarda e impara.

SOFI  @  21/01/2008 00:49:38
   8½ / 10
I colori suonano,la musica disegna,le parole e gli sguardi intonano la poesia e l'inebriante fragranza dell'Oriente solo sfiorandolo. E.. il tutto... centra "il mare sconfinato"senza attraversarlo.
Ovviamente il libro è altra cosa,ma il film l'ha saputo rappresentare degnamente.

ely80  @  04/05/2007 18:55:26
   8 / 10
Film elegante e poetico con una fotografia curatissima.

Harue88  @  10/02/2007 21:34:21
   10 / 10
Film stupendo, che racconta una storia d'amore sui generis in maniera sublime.

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  29/05/2006 19:19:55
   4 / 10
Storiella da due soldi e scene di nudo assolutamente gratuite (anche se Jane March è una gran bella ragazza). Annuad poteva fare di gran lunga meglio.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/06/2008 17.55.30
Visualizza / Rispondi al commento
KANE  @  27/04/2006 15:50:51
   8 / 10
un film che è dimostrazione di come una grande fotografia riesca a rendere stupendo un film. storia romantica e fatale di un adolescente alla scoperta dell'amore e del sesso.
storia intrigante, ma confezionata in maniera egragia con regia, scenografia e fotografia d'autore.

Invia una mail all'autore del commento Rica  @  15/01/2006 07:53:12
   10 / 10
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10x102030 - fuga per il futuro
 NEW
211 - rapina in corso77 giorni8 minutia beautiful day
 NEW
a quiet passiona quiet place - un posto tranquilloabracadabraanna (2018)arrivano i prof
 HOT
avengers: infinity warbad samaritanbenvenuto in germania!
 NEW
blue kidsbob & marys - criminali a domiciliocharley thompsonci vuole un fisicocontromanocosa dira' la gentedeadpool 2diva! (2017)
 HOT
dogmandopo la guerradoppio amore
 NEW
due piccoli italianiearth - un giorno straordinarioera giovane e aveva gli occhi chiariescobar - il fascino del maleeva (2018)ex libris: new york public libraryfamiglia allargatafixeurfoxtrot - la danza del destinogame night - indovina chi muore stasera?garden partyghost storiesgiu' le mani dalle nostre figliegualtiero marchesi - the great italianhappy winterhereditary - le radici del malehostiles - ostilihotel gagarini segreti di wind riveri, tonyaicaros: a visionil codice del babbuinoil cratereil dubbio - un caso di coscienzail giovane karl marxil mio nome e' thomasil mio uomo perfettoil mistero di donald c.il prigioniero coreanoil sole a mezzanotte (2018)il tuttofareil viaggio delle ragazzeillegittimoinsyriatedinterruptionio c'e'io sono tempestaio sono valentina nappiippocratejurassic world - il regno distruttokedi. la citta' dei gattila banalità del criminela casa sul marela melodiela settima onda
 NEW
la stanza delle meravigliela terra dell'abbastanzala terra di diola truffa dei loganl'amore secondo isabellel'arte della fugal'atelierlazzaro felicele grida del silenziole meraviglie del marel'isola dei caniloro 1loro 2lovers (2018)l'ultimo viaggio (2018)
 NEW
macbeth neo film operamalati di sessomanuelmaria by callasmaria maddalena
 NEW
mary e il fiore della stregamektoub, my love: canto unometti la nonna in freezermolly monstermolly's gamemontparnasse femminile singolarenato a casal di principenel nome di anteanella tana dei lupinelle pieghe del temponick cave - distant sky - live in copenhagennobili bugie
 NEW
ogni giornooh mio dio!oltre la nottepacific rim 2 - la rivoltaparigi a piedi nudiparlami di lucypertini il combattentepeter rabbitpetit paysan - un eroe singolare
 NEW
pitch perfect 3prigioniero della mia liberta'quando arriva l'amorequanto bastarabbia furiosa - er canarorabbit school - i guardiani dell'uovo d'ororachelrampage - furia animale
 HOT
ready player oneresinarespiririmetti a noi i nostri debitirudolf alla ricerca della felicita'rudy valentinorumble: il grande spirito del rocksea sorrow - il dolore del malesergio e sergei - il professore e il cosmonautasherlock gnomesshow dogs - entriamo in scenasi muore tutti democristianislender mansolo: a star wars storysotto il segno della vittoriastato di ebbrezzasuccedesurbilesterra bruciata! il laboratorio italiano della ferocia nazistathe constitution - due insolite storie d'amorethe happy prince - l'ultimo ritratto di oscar wildethe silent manthe strangers 2: prey at nightthe titanthe wicked gifttheytito e gli alienitomb raider (2018)tonno spiaggiatotremors 6: a cold day in helltu mi nascondi qualcosatuo, simon
 NEW
ulysses: a dark odysseyun amore sopra le righeun sogno chiamato floridauna festa esagerata
 NEW
unsaneuntitledvan gogh - tra il grano e il cielovisages, villageswajib - invito al matrimoniowonderful losers: a different worldyoutopiazerovskij - solo per amore

975051 commenti su 39580 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net