lady in the water regia di M. Night Shyamalan USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

lady in the water (2006)

 Trailer Trailer LADY IN THE WATER

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LADY IN THE WATER

Titolo Originale: LADY IN THE WATER

RegiaM. Night Shyamalan

InterpretiPaul Giamatti, Bryce Dallas Howard, Andrew Aninsman, Bob Balaban, J. Bloomrosen, John Boyd, Shaun Brewington, Rich Bryant

Durata: h 1.38
NazionalitàUSA 2006
Generedrammatico
Al cinema nel Settembre 2006

•  Altri film di M. Night Shyamalan

•  Link al sito di LADY IN THE WATER

Trama del film Lady in the water

Cleveland, Ú il guardiano di un condominio che aiuta una giovane inquilina che si trova in pericolo. Dopo questo avvenimento scoprirÓ che la donna Ú nasconde un misterioso segreto.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,69 / 10 (169 voti)5,69Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Lady in the water, 169 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

Thorondir  @  18/06/2018 12:53:23
   5 / 10
Sono rimasto delusissimo da questo film e non solo perchè avevo apprezzato i precedenti lavori di Shyamalan. L'inizio è anche intrigante, un thriller mistery che fa ben sperare, ma poi diventa una sorta di fiaba per bambini con uno sviluppo a tratti imbarazzante. E questa volta non si salva nemmeno l'impianto visivo che era stato straordinario in un film come "The village".

Mildhouse  @  29/12/2015 10:34:43
   7½ / 10
Film originale e astuto
Si viene catapultati in una sorta di sogno a occhi aperti, una fiaba deliziosa che coinvolge numerosi personaggi ma in un contesto moderno, come appunto il condominio con la piscina in cui si svolge.

faluggi  @  02/11/2015 17:14:07
   1½ / 10
ZzzzzzZzzzZz....Ronf ronf ronf.... La materializzazione della noia.


Mezzo punto in più per Giamatti e la gnoccona svestita.

Lord Folle  @  16/05/2015 23:37:27
   7 / 10
Un film a mio parere riuscito, una fiaba bellissima e a tratti drammatica che riesce a coinvolgere un grande numero di personaggi senza cadere in confusione.
Presenta un ritmo piuttosto lento in alcune parti e una o due scene che mi hanno lasciato alquanto perplesso, ma il finale riesce a rimediare egregiamente.

DarkRareMirko  @  12/11/2014 00:10:47
   7½ / 10
Riuscito mix tra fiaba e horror, tratto da una favola che è stata presente nella stessa vita del regista.

Inventivo, incantato, semplice, privo di effettacci (e dotato di un accennato erotismo), ha a che fare più con il riflessivo che con il trucido.

Giamatti si riconferma attore adatto per più ruoli anche se forse puntare anche su altri attori famosi male non avrebbe fatto, anche solo per aumentare la coralità.

Un film per tutti, adatto a tutti, all'altezza dei buoni prodotti che spesso Shyamalan ha realizzato (regista ormai dotato di un proprio stile), anche se non proprio diffusissimo e conosciuto come questi appena citati (Signs, Il sesto senso, ecc.).

TheLory  @  29/10/2014 11:25:50
   5 / 10
Filmino che non trasmette nulla, che lascia inerti come la pietra e inebetiti come la triglia.
Fiabina confusa, non emoziona e non commuove.

ziabobi  @  30/07/2014 04:02:45
   10 / 10
Adoro questo film, l'ho visto diverse volte...è incantevole, dolcissimo, struggente e mi ha toccato nel profondo.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ferzbox  @  22/07/2014 17:02:03
   7½ / 10
Ancora una volta(e non l'avrei creduto)mi ritrovo a dover difendere un film di M.Night Shyamalan.
Su "Lady in the water" ne ho sentite di cotte e di crude; il più delle volte mi è stato sconsigliato perchè ritenuto un film senza spessore e tra i meno convincenti del regista Indio americano.
Personalmente questa pellicola l'ho adorata molto; ancora ho risentito lo stile profondo e solo apparentemente superficiale della particolare regia di Shyalaman.

Che cos'è"Lady in the water"?....un film che nei suoi primi 20 minuti fa comparire un grosso punto interrogativo sopra la testa....girato in modo anomalo,con strane inquadrature e personaggi troppo ironici per poterli inserire in un contesto di mistero e fantasia; troppo ironici per poter rendere credibile quel climax da favola moderna.
Un'introduzione che induce a pensare di star vedendo uno di quei film dalla sceneggiatura apparentemente originale ed intrigante,ma in realtà mal curato e poco pensato per coinvolgere lo spettatore più pretenzioso.
Questo è quello che ho pensato all'inizio....lo ammetto....

Invece la magia è scattata subito dopo,dal momento che entrano in gioco gli altri personaggi ed incominciano a crearsi i vari parallelismi tra la favola delle "Nurf" e gli abitanti del condominio dove si svolge la storia...
L'esperimento è davvero interessante; con una maestria secondo me superlativa,Shyalaman riesce a costruire una perfetta simbiosi tra l'ironia dei condomini e la classica favola alla "Walt Disney".....
Ho letto e sentito più volte che uno dei motivi per cui viene criticato questo film è la mancanza di ritmo e suspance...
Il ritmo c'è,solo che non è facile assimilarlo,perchè per poterlo fare bisogna entrare in sintonia con lo spirito bizzarro dell'opera....solo se si riesce ad accettare questo ibrido(ben fatto tra l'altro) tra fantasia ed elementi da sitcom,si può riconoscere la scorrevolezza della sceneggiatura.
Proprio come sul film,dove Cleveland deve simulare di essere un bambino per farsi raccontare la favola dalla nonna cinese,anche lo spettatore deve fare un procedimento analogo....bisogna amalgamarsi in quel clima di spensieratezza e sogno.
Una volta che avevo imparato a sentirmi parte di quel posto,incominciavo a divertirmi nel vedere la narrazione assurda di una favola concepita per bambini grandi(e credo che era proprio questa l'intenzione di Shyalaman).
La testardaggine di Cleveland nel voler per forza interpretare i significati della favola,porta a conoscere tutti i lati assurdi che caratterizzano i vari personaggi(che se ci pensate erano studiati proprio come si faceva per le fiabe di un tempo)....inoltre non si può non notare quella strana atmosfera leggermente onirica(dettata anche dalle inquadrature) tipiche di questo regista; già viste in altri lavori come "The village" o "Signs"(che infatti vengono criticati moltissimo).
In passato un'altro amico mi mise in guardia dicendomi che il film non creava la minima suspance,risultando noioso....non sono assolutamente d'accordo; questo film non è un'horror,non è un Thriller,non è una Ghost story,e non è nemmeno una "tradizionale" favola moderna....
...questo film è una favola moderna con sfumature ironiche/comiche,che riesce a non cadere nel ridicolo grazie al perfetto equilibrio stilistico che Shyalaman ha scrupolosamente mantenuto per tutta la durata....
A me è piaciuto molto e non mi è saputo per niente deludente....tutt'altro.

2 risposte al commento
Ultima risposta 17/05/2015 02.32.00
Visualizza / Rispondi al commento
ZanoDenis  @  02/06/2014 03:20:33
   6½ / 10
Più o meno è lo stesso discorso di "E venne il giorno" piatto e con ritmi estenuanti che possono far calare l'attenzione dello spettatore, però qui ho trovato una migliore componente visiva rispetto alle altre opere del regista indiano.

GianniArshavin  @  30/04/2014 20:15:37
   6½ / 10
Fiaba moderna di Shyamalan , autore che apprezzo nonostante gli ultimi deludenti lavori.
Questo personalissimo film del 2006 parte da un'idea originale del regista , una storia immaginaria di quelle che fanno sognare grazie a personaggi simpatici e un plot godibile fino alla fine.
Il luogo scelto per ambientare la storia è un complesso residenziale palesemente fuori dal nostro mondo , dove ad interrompere la quiete quotidiana arriverà una creatura molto particolare che deve compiere una missione di primaria importanza.
La vicenda come detto è godibile e per due ore riesce, se presa per il verso giusto , a far tornare bambini noi spettatori. Malgrado molta confusione i personaggi , punto di forza di Lady in the water , sono accattivanti e ben caratterizzati , anche quelli minori e di contorno. Perfetti i due protagonisti interpretati ottimamente da Giamatti e dalla bellissima Dallas Howard.
Purtroppo il ritmo non è tanto elevato e spesso Shyamalan scade nel ridicolo per colpa di trovate troppo banali anche per una fiaba e ,inoltre, alcune scelte mi sono parse fin troppo pretenziose.
Nel complesso un'opera dignitosa , non fra le migliori del regista ma comunque piacevole e di qualità. Da evitare se si cerca attinenza alla realtà e non si ha più la voglia/capacità di sognare.

templars194  @  19/04/2014 16:47:25
   6 / 10
Fino ad ora ho visto tre film di Shyamalan.
Ho adorato The Village e amato Signs, in quanto storie originali e sviluppate molto bene. Lady in the Water è una storia originale ma sviluppata male.
Giamatti e Bryce Dallas Howard se la cavano molto bene, la regia di Shyamalan si rivela meno efficace e ispirata rispetto ai due film sopracitati.
La tensione non si avverte molto, la sceneggiatura diventa confusa dopo metà film e alcune scene potevano essere risparmiate in quanto al limite del ridicolo.
Se in The Village e Signs i messaggi del film erano chiari e venivano trasmessi con intelligenza, in Lady in the Water risulta tutto un po' più confuso.

Un soggetto interessante, ma che poteva essere sviluppato molto meglio, eccezion fatta per poche piccole scene realizzate abbastanza bene.

Di questa fiaba alla fine rimangono in testa poche belle cose, come la splendida colonna sonora del sempre eccelso James Newton Howard.

horror83  @  16/09/2013 13:43:08
   3 / 10
L'idea non era male, la storia carina, ma messa in pratica malissimo! Questo regista s'ha cosa vuol dire ritmo? cioè questo film è di una lentezza disarmante! (non ci posso credere che è lo stesso regista di "il sesto senso".)
questo film è penoso, noioso, senza senso, mi sono dovuta sciacquare la faccia con l'acqua fredda per 5 volte per evitare di addormentarmi. io spero che il regista e tutto il suo team si siano drogati prima di fare sto film perchè se non erano drogati dico che sono arrivati alla frutta! L'unica cosa che salvo è il lupo nell'erba e l'aquila che li hanno fatti bene ma il resto fa schifo!

non lo consiglio per nulla!

ps: non tutti i mali vengono per nuocere, se dovessi soffrire di insonnia questo film mi aiuterebbe moltissimo. già dopo 20 minuti mi veniva sonno! certi film sono meglio dei sonniferi!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

6 risposte al commento
Ultima risposta 22/07/2014 17.55.30
Visualizza / Rispondi al commento
andrea1994  @  15/09/2013 14:19:57
   7½ / 10
E' la seconda volta che vedo questo film e non finisce mai di affascinarmi.. Shyamalan è un regista dalla straordinaria sensibilità che nelle sue opere riesce a cogliere il significato più profondo dell'esistenza umana. Bravissimo Giamatti nell'interpretazione di Cleveland un uomo insicuro e distrutto dal dolore che grazie all'aiuto di Story riesce a ridare un senso alla propria esistenza. Da vedere!!!

Alex22g  @  17/08/2013 10:07:33
   9 / 10
Splendido film di questo particolarissimo regista. L'ho rivisto ieri sera dopo parecchio tempo e non lo ricordavo cosi' bello. Una favola scritta e diretta dallo stesso Shyamalan con protagonista l'ottimo Giamatti e la meravigliosa Bryce Dallas Howard ( a parer mio mai cosi'bella come in questo film ) .
Sublime anche la colonna sonora che imprime magia all'intera pellicola.
Per me è un film da vedere assolutamente per tutti gli amanti del genere fantasy.

Kinski  @  05/08/2013 04:07:02
   9 / 10
Per me il film piu bello del regista . Film cosi fanno bene all anima

chupas8  @  11/02/2013 00:29:50
   4½ / 10
Salvo solo Giamatti! lo stile fiabesco mi piace e tanto ma non la banalità, e le forzature come nella decisione dei ruoli (guaritore, difensore, sodalizio, ecc..)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

James_Ford89  @  07/02/2013 04:15:06
   4½ / 10
Non se ne sentiva proprio il bisogno, ho apprezzato altri film di questo regista, ma "Lady in the Water" non l'ho digerito proprio. Non c'è necessità di fare un film solo per metafore della vita scontate e banali. Deludentissimo!

deliver  @  09/11/2012 10:20:50
   4½ / 10
Se Shyamalan non fosse andato negli Usa, ma in un'altra nazione... oggi non ne avremmo sentito parlare. Almeno non così, non in maniera così debordante.

Come ha detto qualcuno: ennesima prova di quanto questo regista sia sopravvalutato (e come in genere accade a tutti i prodotti made in America).
Ridicola favoletta, un Giamatti sottotono.

Del regista indiano consiglio solo The Village... l'unico a mio avviso davvero compatto..

lo156  @  26/02/2012 09:52:17
   10 / 10
Adoro il cinema di Shyamalan, e per me, ogni suo film è un capolavoro. Lady in the water è una fiaba leggera-leggera, toccante, suggestiva e appassionante, tinta leggermente di "horror" con momenti di tensione. Non mi sono piaciute tanto le interpretazioni del cast, mi parevano un po' sottotono, solo la Bryce Dallas Howard si salva! La scena del bambino che "legge" le confezioni di cereali era evitabile, ciò nonostante resta un bel fantasy diverso dai soliti. Buonissimi gli effetti speciali.

ilgiova  @  27/12/2011 21:59:41
   4½ / 10
Ennesima prova di quanto sia sopravvalutato Shyamalan.
Favoletta moderna pretenziosa quanto bislacca, basata su un drappello di personaggi mediocremente caratterizzati e dalle demenziali reazioni umane. La trama poi è fantasiosa quanto stupida, a tratti persino irritante, con scene prive quasi o del tutto di senso ed effetti visivi ridicoli.
Si salvano solo gli interpreti principali, per il resto lasciamo perdere...
1 ora e mezza di noia profonda, sconsigliato.

gemellino86  @  20/12/2011 09:15:55
   4½ / 10
L'ho trovato noioso e poco interessante. Gli attori non mi sono piaciuti e la regia è priva di idee. Neanche i dialoghi sono granchè. Un film evitabilissimo a mio parere.

Regista Ricky  @  26/11/2011 10:39:12
   3 / 10
Il regista dopo il botto con il sui primi due film ha iniziato una parabola discendente inarrestabile
non ne ha azzecata un bel po di tempo.

la storia, come spesso accade, poteva anche essere bella, elegante, fantasiosa o anche solo diversa dal solito

ma come è stata sviluppata.
tutti i personaggi sono a dir poco irritanti. non ne salvo nessuno nemmeno lo scrittore che cerca di salvarsi dicendo che non è una persona importante nella storia è davvero ridicolo.
parto convinto di vedere un film e finisco che ho visto un film non mi ha catturato facendomi entrare nel suo mondo e diventare parte della storia come il buon cinema vuole come regola.

regista per ora sopravvalutato speriamo migliori ma vedendo già il suo ultimo film, ne dubito

Inn10  @  08/09/2011 02:25:45
   4½ / 10
Sesto senso è uno dei film più sopravvalutati della storia del cinema...questo film rende bene il livello mediocre di questo regista. La fantasia c'è...ma il cinema non è solo fantasia.

PignaSystem  @  24/08/2011 22:28:48
   5 / 10
Questa volta il regista del "Sesto Senso" e di "The Village" l'ha fatta davvero grossa: "Lady in the Water" Ŕ una bislacca favoletta nella quale un variopinto ed improbabilissimo gruppo di persone fanno e dicono cose assurde e sconclusionate con sovrano sprezzo del ridicolo. Paul Giamatti Ŕ bravo ed Ŕ anche l'unica nota lieta di un film assolutamente da dimenticare. Complimenti alla "modestia" di Shyamalan che si ritaglia la parte di un futuro profeta di un mondo nuovo e migliore: come dire, l'importante Ŕ non prendersi mai troppo sul serioů

Larry Filmaiolo  @  01/06/2011 16:28:38
   6½ / 10
non sono un estimatore di shyamalan, però volevo da tempo vedere questo film che mi ha sempre incuriosito. in effetti è molto particolare: tratta dei ruoli e del destino delle persone in chiave fiabesca e riesce a creare immagini suggestive e originali

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
tuttavia non è eccezionale, soprattutto non è incisivo, diciamo che si lascia guardare, con un paio di momenti di noia. gli attori sono solo discreti.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR pier91  @  05/04/2011 03:12:54
   8 / 10
Do otto a questo film perché sono soggetta agli slanci euforici di chi si ritrova ad apprezzare ciò che per altri è assolutamente disprezzabile, non fatico ad ammetterlo. Trovo francamente inconcludente cercare di trovare in Lady in the water un qualche significato ulteriore rispetto a quello semplice, ma altissimo, della suggestione, tutto il resto lo confino fra le dietrologie.
E' evidente una certa autoreferenzialità della pellicola che trovo però non essere tale da guastare il risultato. Ricordiamo poi che è piuttosto una nostra presunzione quella d'etichettare l'autoreferenzialità come peccato, quando invece ricordo con nitidezza lo stesso termine affiancato a grandi autori, latini per esempio (memorie liceali). E' dai tempi di The village che ho potuto constatare la capacità di Shyamalan di far leva sulle inquietudini umane, non senza mezzi un po' banalotti (i classici colpi di scena orrorifici). Personalmente ho trovato la fiaba persino commovente, o quanto meno inebriante. Quanto sia onesto un regista/sceneggiatore che ubriaca il suo pubblico è cosa che non intendo indagare.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/07/2014 18.27.00
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento monica83  @  04/03/2011 00:22:03
   6½ / 10
Una favola suggestiva...

gandyovo  @  03/02/2011 22:00:58
   6½ / 10
il film non è un capolavoro ma è sicuramente originale. come molti hanno scritto, una fiaba moderna con spunti interessanti. non così male come da media.

outsider  @  02/02/2011 23:22:22
   7 / 10
Originale e ben interpretato, favola per 12-16 enni, comunque da vedere

Ricky91  @  03/01/2011 22:23:09
   9 / 10
Incantevole. Questo ho pensato dopo la visione di questa fiaba fatta film dal famoso regista indiano autore de "Il Sesto Senso".
Lady in the Water con la sua semplicità ma profonda intimità mi ha toccato in un modo particolare e a mio avviso è uno dei film migliori di Shyamalan.
L'introduzione fatta con disegni stilizzati è fantastica e ti immerge al primo colpo nell'atmosfera e poi, con la scoperta da parte del guardiano di una strana ragazza nel condominio, la storia si evolve in modo scorrevole e garbato portando a compimento questa personalissima "bedtime story" nel modo migliore: il finale infatti è pura emozione: inquadrature, recitazione e sopprattutto la divina colonna sonora di James Newton Howard portano all'epilogo la fiaba.
Paul Giamatti qui raggiunge si può dire la perfezione(

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER) e anche Bryce Dallas Howard recita in modo esemplare l'eterea narf.
Questo è il film più personale di Shyamalan e la media infatti dimostra,purtroppo, un basso apprezzamento per quest'opera. Io invece,che mi sento vicinissimo alle tematiche del regista, lo considero un piccolo capolavoro.

2 risposte al commento
Ultima risposta 03/01/2011 22.42.37
Visualizza / Rispondi al commento
just_human  @  14/09/2010 14:26:47
   5½ / 10
Un po' noiosa questa fiaba , la storia sembra un racconto per bambini . Stavolta Shyamalan è stato troppo prevedile , detto questo , il film non sarebbe fatto male , ma la regia e i dialoghi lo rendono troppo lento , l'ho visto 2 volte perche' alla prima ho preso il sonno a metà !

Note positive :

1 - La presenza splendida di Bryce Dallas Howard , bella come non mai ;
2 - La presenza del regista è cmq gradevole ;
3 - Il mostro ! Shyamalan è un mago in queste cose , crea queste creature " vedo e non vedo " particolari che ti creano un senso di ansia .

note negativissime :

1 - quando i due attori principali parlano attraverso un walkie talkie !!!
2 - troppe scene scure !

Mallyandcompany  @  19/08/2010 16:44:39
   7 / 10
Buon film dai ;)
Si, un po' surreale, ma simpatico.

Pierre Bezuchov  @  22/07/2010 12:48:17
   7½ / 10
La prima pellicola di Shyamalan che vedo, e mi sono reso conto subito del perchè dei voti contrastanti. Il regista indiano ha indubbiamente delle trovate originali, sia per la scelta dei temi sia per le inquadrature, che in questo film vanno dal deviante al confuso (se è un effetto voluto, allora complimenti).

Sono secondo me gli attori che risollevano il tutto, non macchiette ma persone comuni che devono afrontare l'ignoto; questa storia fantastica cuce insieme le vite più disparate di una società proletaria in un anonimo residence, come un patchwork eterogeneo di umanità "semplice ma buona" (verrebbe quasi da dire bucolica).

Bravisimo Paul Giamatti, bella e brava Bryce Dallas Howard sirenetta fragile e spaventata (anche se la preferisco nelle commedie Shakespeariane).

L'intera azione si svolge nel residence, una specie di isola di civiltà suburbana circondata dall'immensità misteriosa del parchetto condominiale, il cemento non è più oppressore ma oppresso, il prato vicino alla piscina può nascondere terribili pericoli, gli umani sono meri esserini che vivono, amano, gozzovigliano ignari di una dimensione primordiale radicata nelle viscere della terra(oppure in mezzo a noi?) ma ormai impotente e ignorata, fine a sè stessa. Un incitamento a non fuggire le avversità, trovare il proprio posto nel mondo e non perdere la fede nella vita malhrado questa abbia più preso che dato.

Il voto è più per gradimento soggettivo che per critica obiettiva, ma ci può benissimo stare.

-Uskebasi-  @  08/04/2010 16:20:42
   7 / 10
Favola moderna ambientata nel microcosmo di un condominio. Ancora una volta si può discutere quanto si vuole sulla bellezza del film, ma Shyamalan ci trasmette sempre un messaggio e il fine giustifica i mezzi. Tutti noi abbiamo un compito più o meno importante, bisogna solo scoprirlo. Piacevole e leggerissima fiaba sottovalutata.

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  03/12/2009 09:44:51
   2 / 10
Imbarazzante. Si, Credo che "imbarazzante" sia la parola più appropriata per descrivere questo film.
La storia non ha i requisiti basilari x essere una fiaba moderna e mi dispiace che il regista/sceneggiatore (da me sempre considerato bravo) non abbia capito o saputo rileggere gli schemi narrativi per la creazione di questo tipo di storia.
La sceneggiatura è poverissima, con dialoghi piatti e situazioni ridicole invece che fantastiche.
La regia è quasi assente, così come la fotografia inspiegabilmente fuori contesto.
Anche gli attori sono inguardabili (a causa di personaggi inutili ai limiti della macchietta). Voglio anche spendere due parole sulla pessima attrice (ennesima raccomandata di un cinema che non riesce a rinnovarsi) che recita a livello quasi dilettantistico.
È uno dei film peggiori degli ultimi anni.
Inguardabile.
Inguardabile e imbarazzante.


bulldog  @  19/10/2009 21:52:31
   5 / 10
Una fiabetta ricca di trovate e idee fantasiose supportata da ottime musiche che a tratti sembrano derivare da un disco di Cacciapaglia.
Shyamalan fa il suo compitino in regia e la pellicola scorre.
Guardabile,ma non è il mio genere.

Febrisio  @  04/07/2009 10:19:23
   7½ / 10
Con M. Night Shyamalan siamo sicuri di andare in contro a qualcosa di originale. È veramente piacevole essere consapevoli e sicuri di questo. Che poi sia un capolavoro o meno, quello è un altro discorso.

Lady in the water ci fa entrare a tutti gli effetti in una favola, e ce lo espone apertamente con suoi vari personaggi e loro funzione. Il film si costruisce bene la sua strada per giungere al suo finale. Penso che la cosa che scocci di più sia che nella sua originaltà di esporre un film simile, è un po lento nello svolgersi, e alla fine capire che la storia andrà prevedibilmente come una solita favola, ma ciò che ci sta inmezzo per me non passa in secondo piano.... alla fin fine l'ho trovavato molto godibile...

NjˇsnavÚlin  @  22/05/2009 11:11:58
   4 / 10
Un film inutile e di rara bruttezza: lento, noioso, in alcuni frangenti grottesco e paradossale, non riesce a catturare né con una brillante sceneggiatura ( che è anzi banale e infantile) né con una fotografia degna di nota.
Con una sceneggiatura così carente solo scenografie ed effetti speciali sconvolgenti (come del resto ci si aspetterebbe da un fantasy) avrebbero potuto in qualche modo rialzare le sorti del film. Ed invece l’assurda scelta di ambientare una favola in uno squallido condominio, abitato da mediocri e strambi individui, senza dimenticare poi il terrificante (in ogni senso) lupo e la trovata della caverna sul fondo della piscina( !!).
Due sono le possibilità : o il legame affettivo con la storia è tale che Shamalaya non si è sentito di stravolgerla, o quantomeno renderla più cinematografica, oppure, più semplicemente la vena creativa di Shamalaya si è già esaurita.

A salvarsi il solito Giamatti, costretto ad un ruolo stereotipato e privo di spessore, e la bellezza algida della Narf.

Un regista che continua a deludere, e che forse solo con il Sesto senso è riuscito a creare qualcosa di importante.

BrundleFly  @  19/04/2009 14:10:24
   7 / 10
Film godibilissimo e assolutamente da non disprezzare. Carino per passare una serata senza troppi pensieri. Certo non bisogna aspettarsi un capolavoro.

Invia una mail all'autore del commento King Of Pop  @  10/04/2009 23:25:24
   6½ / 10
Film unico nel suo genere.Una grandissima fiaba che fa capire subito che c'è lo zampino di Shyamalan.Un grande difetto è la sceneggiatura che,come in "The Village",rende il film lento e noioso rendendo la visione faticola allo spettatore.Il significato di questa pellicola è che tutti abbiamo un ruolo,e le nostre vite si intrecciano l'un l'altra perchè con l'azione di un determinato individuo causerà un cambiamento futuro.Il potere è in noi,in ogni singolo essere umano...

Gui80  @  31/03/2009 01:34:50
   6½ / 10
Una bella fiaba moderna.
Devo ammettere, comunque, che mi aspettavo di più...

Tuonato  @  22/03/2009 23:46:06
   6 / 10
Altra fiaba di Shyamalan.
Non mi è dispiaciuta nel complesso, si fa seguire ed emoziona, notevole poi l'interpretazione di Giamatti.
Di per contro le noti dolenti sono una sceneggiatura confusa ed i mostri, rappresentati davvero troppo similmente a quelli di "The Village". Si pretendeva un pizzico di originalità da questo punto di vista.



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

topsecret  @  23/01/2009 17:27:25
   7 / 10
Favola moderna da non disprezzare, anche se in possesso di una trama non molto lineare. Un Giamatti super ed una protagonista dalla bellezza quasi eterea, contribuiscono a rendere questa storia affascinante e coinvolgente anche se con qualche forzatura di troppo. Questa volta Shyamalan è riuscito a convincermi ed il suo film merita di essere visto.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Phelps  @  02/01/2009 16:45:43
   5 / 10
fiaba noiosa....alquanto inutile..l'inizio del declino per Shyamalan visti i successivi flop.

Invia una mail all'autore del commento Daniel91  @  30/11/2008 20:31:01
   7½ / 10
Trama veramente cre***a ma bella e fantasiosa.

Invia una mail all'autore del commento malocchio  @  28/11/2008 19:30:57
   7½ / 10
ottima favola in chiave moderna,il regista utilizza un modo geniale e affascinante di mescolare il reale con il fantasy,l'interpretazione di giamatti è superba.
bello,mi ha coinvolto

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  12/11/2008 22:50:15
   3½ / 10
La peggior pellicola del regista. Noioso, mai interessante e assolutamente inutile, nonostante la buona prova dei protagonisti.

Gruppo REDAZIONE Pasionaria  @  08/09/2008 14:09:59
   4½ / 10
L'unico aspetto positivo del film è Giamatti che, pur o proprio perchè in un ruolo improbabile, se la cava superbamente. Per il resto è tutto un gran pasticcio con una sceneggiatura mediocre, dialoghi ridicoli, situazioni eccessive persino per una favola goticonewage mal riuscita.
Insomma una caduta di stile notevole, per me l'unico buon lungometraggio di Shyamalan resta Il sesto senso.

DandoLucy  @  02/09/2008 23:49:21
   10 / 10
Un voto volutamente altissimo per alzare una media che colloca ingiustamente il film nella mediocrità.
In realtà è una pellicola a tutti gli effetti da considerare "fantasy" anche se ambientato in un contesto attuale.
Molto poetico, secondo me da rivalutare.

1 risposta al commento
Ultima risposta 08/09/2008 15.20.25
Visualizza / Rispondi al commento
shish  @  07/08/2008 22:48:05
   5½ / 10
Una fiaba che porta il nome di uno dei registi più enigmatici di Hollywood, M. Night Shyamalan, ma questa volta delude le aspettative; Mette molta carne a cuocere ma non riesce a salvare o meglio concretizzare le proprie idee in un film che doveva essere eseguito nella maniera più fantastica e soffice possibile, evitando le varie digressioni che penalizzano la scioltezza e la fluidità della trama.
Discreta la fiaba (forse troppo confusionaria) che voleva alludere ad una riflessione di vita e di fede, presentando come salvatrice o guida la Narf (creatura aquatica) Story, che diffonde speranza e sicurezza alle persone. Pessimo il cast di attori di cui il film propone, salvando l'ottimo Paul Giamatti, interpretando un ruolo rilevante e particolarmente difficile, buona la creazione digitale delle creature malvagie, visibili solo ad occhi pazienti e coraggiosi. Quello che riserva LADY IN THE WATER è ben poco, sarà ricordato come uno dei peggiori film di un grande regista in caduta libera... ci si poteva aspettare di meglio.
Soporifero.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Andre85  @  05/08/2008 23:26:23
   5½ / 10
un passo indietro rispetto a the village.
il film è una fiaba a tutti gli effetti ma non appassiona come dovrebbe

marfsime  @  21/07/2008 16:14:18
   5½ / 10
Film molto strano..più fantasy che drammatico..la pecca principale della pellicola è l'eccessiva lentezza che la contraddistingue..oltre al fatto di avere una sceneggiatura quantomeno discutibile con alcuni evidenti buchi narrativi. Tutto sommato però non è da buttare del tutto..anche se si poteva fare di meglio.

Exodus  @  11/07/2008 14:50:54
   3½ / 10
Shyamalan sembra aver deciso che la sceneggiatura è un optional. Davvero, è un peccato aver sprecato attori così validi su un copione scritto sulla carta igienica; un doppio peccato, visto che l'idea in fondo non è malvagia e poteva essere sfruttata meglio.
Noioso, lento ed inutile.

andrea9002  @  07/07/2008 23:35:45
   7½ / 10
Non male come "favola della buona notte" (così viene definita questa fiaba nel film).
Belle inquadrature e belle atmosfere, una trama molto lineare ed anche piuttosto accattivante...
Godibile

lucrash  @  07/07/2008 15:57:10
   7½ / 10
mi è piaciuto molto

ecstasy  @  04/07/2008 12:23:46
   6 / 10
E' una fiaba per ragazzini, con qualche trovata/battuta punzecchiante à la Shyamalan.
Bryce Dallas Howard è una dea in terra con quegli occhi e quella carnagione chiarissima.
Non è noioso, ma in alcuni punti eccessivamente banale.

Harvey Ross  @  27/06/2008 12:37:22
   7½ / 10
Buon film, ricco di topos cinematografici! Una tenue e lieta fiaba che il regista vuole narrarci senza malizie o forzature! Secondo me un bel film forse un po sotto tono Shyamalan..

DiReCtOr  @  20/06/2008 17:48:54
   9½ / 10
Un mondo intero con i suoi problemi e le sue paure ricreato in un condominio.
Tutti servono, anche chi non ti aspetteresti mai.

Tommy Vercetti  @  16/06/2008 15:52:54
   3 / 10
Film pessimo da parte di un regista che ormai sembra destinato alla deriva artisticamente parlando.
Noioso ed incocludente, c'è pochissimo da salvare.

Invia una mail all'autore del commento Clint Eastwood  @  08/06/2008 14:36:52
   3 / 10
lento, lungo, deludente ... sconsigliato

Gruppo COLLABORATORI Zero00  @  19/05/2008 20:26:20
   4½ / 10
Mi piace il regista ma questo film secondo me è un buco nell'acqua (ahahahah). Non mi ha colpito, non mi ha dato da pensare, non mi ha stupito. Mi ha solo annoiato. Una favola noiosa non mi fa protendere per un voto alto. Se aggiungo a tutto ciò una sceneggiatura che fa un po' acqua (ahahahah)... il film è servito.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  11/05/2008 20:33:33
   5½ / 10
peccato...occasione persa di un regista che spesso mi trova dalla sua parte...l'ho difeso soprattutto per "signs",film spesso bistrattato ma che a me ha colpito molto!
qui non è facile difenderlo...il film scorre in maniera lenta e ci sono alcune banalità nella sceneggiatura che mi hanno sorpreso,in negativo ovviamente!la scena dell'attacco del lupo nel corridoio è assurda e girata anche male...
per il resto l'idea è originale,per carità,ma lo sviluppo è poco riuscito...peccato(ancora una volta)perche ne poteva venire fuori un gran film...
forse raccontando una storia a lui troppo cara(la favola che racconta a sua figlia prima di andare a dormire)non ci ha messo la mano pesante e si è allontanato dal "vero" shalamayan che abbiamo conosciuto nei precedenti lavori...chissà,forse perche voleva far vedere il film a sua figlia...
occasione persa!

Dio Brando  @  21/03/2008 09:34:29
   3½ / 10
un film ke nn si riesce prp a digerire, nn sono riuscito nemmeno a vedermelo tutto in una volta talmente della lentezza di questo film riuscito veramente male, non mi è piaciuto nemmeno un poko. assolutamente da evitare

Invia una mail all'autore del commento Kurtzredux  @  03/03/2008 11:37:29
   7 / 10
Oggi Shyalaman ci racconta una favola, una bella favola e per tale deve essere interpretata, il film è lento, ma scorre con la consueta lentezza di un libro letto ad un bambino, e che scopre a poco a poco le proprie particolarità, ottima l'interpretazione di Paul Giamatti

citizen erased  @  02/03/2008 22:14:37
   7½ / 10
Molto bello, ben fatto. Non è il genere di film che mi piacciono, ma non è la solita favola sulle fatine e roba simile. Consiglio di vederlo anche a chi, come me, non crede nelle creature fiabesche. Una storia del tipo Bene vs Male è sempre interessante da vedere.

geižt  @  26/02/2008 20:44:33
   7 / 10
Diverso dai precedenti film di Shyamalan, questa volta ci troviamo di fronte a una favola. Tutto procede in maniera semplice, addirittura banale, ma in fin dei conti è una favola, proprio come quella che la signora asiatica racconta a Cleveland, e bisogna guardarla un po' con gli occhi da bambini per apprezzarla.

Burdie  @  17/02/2008 17:36:16
   5 / 10
...sconsiglio.

mns90  @  28/01/2008 20:16:34
   7 / 10
un film difficile da apprezzare,ma se lo si prende bene lascia soddisfatti.
Ottima l'ambientazione che appare surreale pur trattandosi di un semplice condominio.
Bellissima prova di Bryce ( Story) e discreta per shyamalan, molto meglio dietro le telecamere.
Il film purtroppo è lento, troppo prolisso nella sua presunzione di trattare con una favola molti temi che diano una visione generale del mondo.
Bellissima la musica.

erry rileypoole  @  10/01/2008 03:54:24
   3½ / 10
devo dire la verità....qst volta shyamalan deludente secondo me ...l ho sempre difeso ma qst lady in the water mi ha recato in corpo e anima una noia immonda.......delusione

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/06/2008 12.35.03
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  25/12/2007 21:54:47
   7 / 10
Lo spunto del film è abbastanza interessante, una favola ambientata in un contesto quotidiano piuttosto banale, ma il regista riesce lentamente, com'è nel suo stile, a far decollare la storia senza particolare prolissità. Non è il miglior film di Shyamalan, ma comunque di discreta fattura. Molto bravo (e non è una scoperta) Paul Giamatti.

everyray  @  19/12/2007 15:45:19
   5 / 10
mi avevano parlato tanto di questo film,che sinceramente pensavo meglio...deludente!!

the saint  @  13/12/2007 19:55:26
   3½ / 10
mamma mia, a dir poco orrendo... non sa veramente di niente sto film!

2 risposte al commento
Ultima risposta 19/12/2007 19.48.11
Visualizza / Rispondi al commento
aleee  @  13/12/2007 19:34:50
   1½ / 10
un film davvero orrido...a partire dagli attori (ma dove gli hanno pescati,sono uno peggio dell'altro),alla trama impalpabile con enormi buchi;
c'è da dire che erroneamento ero convinto che questo fosse un thriller(non so perchè avevo questa convinzione) e quindi forse sono rimasto un po deluso;fatto sta che nn sono riuscito a finirlo di vedere perchè mi annoiava troppo...da evitare!!!!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/12/2007 19.39.43
Visualizza / Rispondi al commento
lucelucia  @  26/11/2007 13:02:35
   5 / 10
purtroppo sono d'accordo con la media data del 5!un film ke poteva dare molto di + ma che invece non soddisfa..la storia c'è,molto carina,ma poteva essere sviluppata molto meglio.peccato

Nergal85  @  16/11/2007 13:30:59
   4½ / 10
secondo me è una storia sfruttata male. poteva essere molto meglio. ed invece cade sembre nel banale, anzikè nella comicità ed anke giamalli, pur dando il meglio di sè nn riesce ad elevare il voto del film oltre il 5. peccato.

mainoz  @  13/11/2007 11:19:49
   3 / 10
una fiaba moderna tremendamente mal riuscita. Noia derivante dall'assenza di colpi di scena, quindi trama piatta e scontata, attori di provincia (salvo Giamatti e la Howard), dramma e fantasia mischiati male (siamo lontanissimi da Il labirinto Del Fauno di Del Toro e The Village, dello stesso regista..),alcune scene ridicole, dialoghi pieni di frasi fatte, insomma niente di nuovo..niente per cui questo film possa essere ricordato. Se il motto di questo film è "tutti hanno uno scopo", lo scopo, il senso di questo film nn riesco a trovarlo. O comunque nn era necessario fare un film, bruttissimo tra l'altro, solo per dire "tutti hanno uno scopo nella vita".

4 risposte al commento
Ultima risposta 15/11/2007 21.28.49
Visualizza / Rispondi al commento
Max78  @  09/11/2007 16:41:08
   8½ / 10
Forse Ŕ vero che l'uomo ha perso la capacitÓ di ascoltare, la Narf dovrebbe farci una bella visitina con tirata d'orecchie,

perchŔ proprio non capisco come una perla di fiaba contemporanea cosý dolce (ma mai melensa) e amara allo stesso tempo non sia piaciuta arrivando ad un misero 5 di media.....

PerchŔ analizzare scientificamente tale raritÓ? abbandonatevi ad essa, emozionatevi.

Shyamalan Ŕ narratore abile di estremo talento, davvero particolare


Consigliato a patto che chiudete nel ripostiglio il critico che Ŕ in voi.....

Magico!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/07/2014 04.12.40
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  02/11/2007 09:48:21
   6 / 10
Una fiaba semplice sulla fiducia, credo che debba essere visto così questo film e lasciarsi trasportare in questo mondo a metà tra il reale e l'immaginario.
Ho molto apprezzato gli attori, soprattutto ho trovato giusta la scelta di Paul Giamatti nel ruolo dell'uomo medio che con la sua goffaggine riesce a coinvolgere in una fiaba l'intero residence abitato da comprimari anch'essi bravi. Molto divertenti madre e figlia coreane ed anche il resto del cast.
Il film però ha alcuni difetti, la lentezza della prima parte, un po' troppa confusione nel finale e per quanto il film sia girato bene le creature spesso fanno sorridere.
Ma la cosa davvero irritante di questo film è il ruolo presuntuoso ed arrogante che sceglie per se stesso il regista; una scelta che proprio non mi è piaciuta.

matnor  @  10/10/2007 00:18:29
   6 / 10
Il voto è frutto di una media tra me e la mia ragazza
Nor: 6 1/2 Nonostante la fotografia non fosse avvincente, ho trovato la favola affascinante..diversa dalle solite trame e oltrettutto ambientata in epoca contemporanea...sì, si poteva fare di meglio, ma non è così male.
Mat: 5 1/2 Io bo..sinceramente faticavo a comprendere la trama, intrecciata arzigogolata..c'era questa fata che arrivava e non si capiva bene che cosa dovesse fare.. Vabbè forse andava visto nell'ottica di una favola..ed oggi non ero in vena di favole :)

Kayo  @  08/10/2007 03:27:57
   4½ / 10
decisamente deludente, nn all'altezza dei precedenti film di Night Shyamalan...

  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele18 regali1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astraailo - un'avventura tra i ghiacci
 NEW
andrej tarkovskij. il cinema come preghieraangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhiblack christmasbrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore bruciacena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamenteche fine ha fatto bernadette?chiara ferragni - unpostedcitizen rosicity of crimecountdown (2019)daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadio e' donna e si chiama petrunyadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'arteescher - viaggio nell'infinitofigli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini manghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orogood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigrazie a diohammamet
 NEW
herzog incontra gorbaciovhole - l'abissoi figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil mistero henri pickil paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil primo nataleil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il terzo omicidioil varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 NEW
jojo rabbit
 HOT R
jokerjumanji - the next levella belle epoquela dea fortunala famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala ragazza d'autunnola scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marelast christmasle mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetleonardo. le operel'eta' giovanelight of my lifel'immortale (2019)l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta ray
 NEW
marco polo - un anno tra i banchi di scuola
 NEW
me contro te: il film - la vendetta del signor smetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nancynati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottipaw patrol mighty pups - il film dei super cucciolipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the movieploipupazzi alla riscossa - uglydollsqualcosa di meravigliosorambo: last blood
 NEW
richard jewellritratto della giovane in fiammeroger waters us + themrosa (2019)santa subitoscary stories to tell in the dark
 NEW
scherza con i fanti
 NEW
school of the damnedse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddon
 NEW
show me the picture: the story of jim marshallsolesono solo fantasmisorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkerstoria di un matrimoniostrange but truesulle ali dell'avventuraterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe farewell - una bugia buonathe gallows act iithe grudge (2020)the informer - tre secondi per sopravvivere
 HOT
the irishmanthe kill team
 NEW
the lodgethe new popethe reporttolkien
 HOT
tolo tolotorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new yorkun sogno per papa'una canzone per mio padrevasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempowestern starsyesterday (2019)

996850 commenti su 42705 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net