la domenica specialmente regia di Giuseppe Bertolucci, Giuseppe Tornatore, Marco Tullio Giordana, Francesco Barilli Italia 1991
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la domenica specialmente (1991)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA DOMENICA SPECIALMENTE

Titolo Originale: LA DOMENICA SPECIALMENTE

RegiaGiuseppe Bertolucci, Giuseppe Tornatore, Marco Tullio Giordana, Francesco Barilli

InterpretiPhilippe Noiret, Ornella Muti, Bruno Ganz, Jean-Hugues Anglade, Nicoletta Braschi

Durata: h 1.57
NazionalitàItalia 1991
Generecommedia
Al cinema nel Febbraio 1991

•  Altri film di Giuseppe Bertolucci
•  Altri film di Giuseppe Tornatore
•  Altri film di Marco Tullio Giordana
•  Altri film di Francesco Barilli

Trama del film La domenica specialmente

Un turista tedesco Ŕ attratto da una ragazza, ma lei gli preferisce morbosamente il fratello semideficiente. Strana complicitÓ fra una sposina e la suocera che ne spia le effusioni amorose col figlio. Un calzolaio-barbiere non riesce a liberarsi di un cane con una macchia blu sul muso. Un sempliciotto resta affascinato, nel bailamme della Rimini vacanziera, da tre barche da cui provengono voci salmodianti.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,69 / 10 (8 voti)6,69Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La domenica specialmente, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  26/03/2020 21:36:10
   6½ / 10
Film ad episodi tratto da un libro di racconti di Tonino Guerra.
Ogni episodio è diretto da un diverso regista con una diversa sensibilità.
Dei quattro a mio giudizio i migliori sono quelli di Tornatore e Giordana, interessanti sia per il significato sia per fotografia e atmosfere.
Quello di Bertolucci lascia un po con un senso di incompleto mentre il lavoro di Barilli l'ho trovato piuttosto inutile, buono giusto per allungare la durata della pellicola.
Bene invece il lavoro del cast.
Nel complesso non si tratta di un brutto film, non godette di gran fortuna alla sua uscita,un recupero alla fine lo merita anche.

DarkRareMirko  @  07/08/2013 14:07:06
   7 / 10
A mio avviso gli episodi migliori sono quelli di Giordana e di Tornatore, seguiti da quelli di Barilli e Bertolucci (comunque troppo confuso, nonostante la presenza di un grande Ganz, che parla pure italiano).

Giordana si rende interessante ed accattivante grazie al suo buon mestiere e ad una storia morbosa e pure un pò perversa; Tornatore si da più o meno al fiabesco, esagerando ma comunque potendo contare su di un grande Noiret.

Barilli è d'atmosfera ma è un pò troppo criptico, mentre Giuseppe Bertolucci, che di solito adoro, questa volta è solo valido o poco di più; comunque un film interessante (ad un certo punto i vari personaggi degli episodi si incontrano pure su di una riva) che, a quanto ho capito, ha avuto pure una produzione difficoltosa.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  21/03/2013 13:04:56
   4½ / 10
Film ad episodi che non mi ha detto molto, da lì il voto negativo.

Tanner  @  19/09/2011 13:01:05
   8½ / 10
Bellissimo film a episodi che mi ha letteralmente sbalordito, in primis perchè è stato girato dove vivo (Morciano di Romagna e Mondaino nell'episodio Il Cane Blu), e poi perchè è davvero una rastrellata di storie stupefacentemente belle e profonde. Molto d'impatto l'ultimo episodio con una Riviera romagnola surreale che timidamente si inoltra negli anni 90 con le luci, la musica, i videogames, il modo di vestire e di divertirsi.

CONSIGLIATISSIMO!

Invia una mail all'autore del commento Totius  @  13/05/2011 11:41:22
   7 / 10
Un film intimista che lascia come un senso di inespresso... forse per la brevità degli episodi. Il primo è forse il migliore ma non mi sono dispiaciuti nemmeno gli altri. L'ultimo episodio è molto surreale e ben fatto. Ho trovato una fotografia eccellente specie nell'episodio di Peppuccio Tornatore! Da vedere. Nell'insieme si respira un pò di Fellini un pò dell'ultimo Coppola.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  13/07/2010 10:58:10
   6 / 10
Progetto tribolato e che ha avuto vari problemi in fase di produzione,questo discontinuo e svogliato film a episodi non riesce a racchiudere tutta la poeticità e i sentimenti che Guerra mette nelle sue storie,perlomeno non come faceva Fellini. Lo stesso Fellini è richiamato,pare,dal personaggio che racconta dritto in camera le sue esperienze o qualche motto,un pò come in Amarcord l'avvocato. Le cose che più riescono ad esprimere malinconia sono l'epilogo e l'episodio di Giordana che più di tutti riesce a toccare la solitudine. In ordine il voto agli episodi:


La Domenica specialmente (Bertolucci): 5,5
Molto debole e confuso,vuole essere incentrato su un rapporto morboso e lo è ma esprime poco e male. La cosa migliore è il finale scorretto e Bruno Ganz che dimostra di saper parlare correttamente anche l'italiano.

La neve sul fuoco (Giordana): 7,5
è il migliore dei 4,questo sì morboso ma che scava a fondo nella solitudine e diretto in maniera egregia. Il rapporto nuora-suocera riesce anche ad essere molto toccante,per quanto si giochi solo sugli sguardi. Da notare la presenze di un Fellini,la sorella attrice.

Il cane blu (Tornatore): 6
Tornatore litigò anche con il produttore e a quanto pare diresse il suo episodio controvoglia. Si vede. Noiret ci prova come può ma,seppur diretto con i soliti virtuosismi del regista,questa volta non è nient'altro che un semplice esercizio di stile che sa di già visto in tutte le sue parti. Finale eccessivamente buonista. Dal lato tecnico è il migliore con l'episodio di Giordana ma alla fine esprime poco e banalmente,un vero peccato perché Tornatore con gli Amarcord di solito ci va a nozze.

Le chiese di legno (Barilli): 6
Anche qui come sceneggiatura non ci siamo molto,troppo lungo per dire quello che vuole dire ma anche ben fatto nella sua rappresentazione (e nel contrasto) tra sacro e profano. Molto enigmatico,più di tutti qui si ricorda Fellini con gli oggetti sconosciuti al largo del mare come il famigerato T-rex.


Un'occasione sprecata e realizzata male,con un Tonino Guerra come ispiratore (dai suoi racconti de Il polverone) è un vero peccato. A parte l'episodio di Giordana,quindi,il resto molto scialbo e appena passabile se non mediocre.
Morricone alle musiche (belle ma non indimenticabili) si salva,ma questo è scontato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  05/05/2010 16:40:21
   6½ / 10
Film a episodi poco conosciuto. Dei quattro capitoli preferisco quello di Tornatore, parecchio d'atmosfera. Intrigante invece quello di Giordana, malinconico. Gli altri due sono passabili ma non eccelsi. Nel complesso è un buon esperimento che però non ebbe successo.

Lucio$  @  09/02/2010 20:44:48
   7½ / 10
4 magnifici episodi in un piccolo capolavoro italiano. Il migliore è il primo episodio.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verrÓl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di sawstar lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007303 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net