la bisbetica domata regia di Franco Zeffirelli Gran Bretagna, Italia 1967
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la bisbetica domata (1967)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA BISBETICA DOMATA

Titolo Originale: LA BISBETICA DOMATA

RegiaFranco Zeffirelli

InterpretiRichard Burton, Elizabeth Taylor, Cyril Cusack, Michael Hordern, Alfred Lynch

Durata: h 2.00
NazionalitàGran Bretagna, Italia 1967
Generecommedia
Al cinema nel Gennaio 1967

•  Altri film di Franco Zeffirelli

Trama del film La bisbetica domata

Verso la fine del 1500, Lucenzio, giovane studente pisano, giunge a Padova per completare gli studi. Innamoratosi di Bianca, figlia prediletta del ricco Battista, vede naufragare i suoi propositi matrimoniali per l'opposizione del padre della ragazza: Bianca non potrà convolare a nozze prima della sorella maggiore Caterina, la quale, per il suo carattere insopportabile, è evitata da tutti...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,90 / 10 (10 voti)6,90Grafico
Miglior attore straniero (Richard Burton)Miglior attrice straniera (Elizabeth Taylor)Miglior produttore
VINCITORE DI 3 PREMI DAVID DI DONATELLO:
Miglior attore straniero (Richard Burton), Miglior attrice straniera (Elizabeth Taylor), Miglior produttore
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La bisbetica domata, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DarkRareMirko  @  24/07/2019 22:25:02
   8 / 10
Uno dei migliori Zeffirelli di sempre, grazie ad un cast e di una crew di primo livello (allo script collaborò pure Cecchi d'Amico).

Il ritmo tiene per quasi tutte e e 2 le ore e la coppia Taylor-Burton, che risultava casinista anche realmente, nella vita privata a quanto ne so, risulta divertente ed indicata.


Ricostruzione buona e spirito di Shakespeare rispettato.

topsecret  @  31/01/2019 16:28:11
   6½ / 10
Discreto film in costume diretto da Zeffirelli che si avvale della coppia d'oro Taylor-Burton per rappresentare questa commedia di Shakespeare.
Niente male i costumi e la narrazione, ma il punto forte è l'interpretazione dei due attori, noti anche alle cronache rosa pr il loro turbolento rapporto di coppia.

Trixter  @  24/10/2016 09:32:24
   7 / 10
Come domare una bisbetica... Richard Burton, nei panni di Petrucchio, c'è riuscito perfettamente, comportandosi da vero ma efficacissimo str8nzo nei confronti della scorbutica Caterina. Il film è coloratissimo, molto frizzante e mai noioso. Bei costumi, semplici ma piacevoli ricostruzioni di una Padova che non c'è, personaggi molto simpatici e singolari (vedi Gremio ed Ortensio). Insomma, ottimo lavoro di Zeffirelli per un'intramontabile capolavoro di Shakespeare.

eruyomè  @  08/05/2016 21:51:19
   7½ / 10
Commedia frizzante, divertente, ritmo rocambolesco e indiavolato. Indiavolato come lo è la Taylor, qui più che bisbetica, una pazza furiosa ai massimi livelli, che dà vita ad un duetto scoppiettante con Burton, anche lui divertente e divertito, superbamente gigione e sornione, col giusto physique du role.
Bella la regia, la messa in scena e ottimi costumi.
Sul maschilismo ci sarebbe da disquisire a lungo, se si leggesse tra le righe e si approfondisse un po', sarebbe subito evidente che la faccenda non è affatto così banale e superficiale, e che c'è più profondità e pensiero di quanto non si credi, e di quanto non si riesca a raggiungere oggi, immersi come siamo in un conformismo da pensiero unico paradossalmente più retrogrado di quanto poteva essere, giustificatamente, a quei tempi.

Lory_noir  @  01/05/2014 20:03:01
   5 / 10
Ho trovato tutto troppo sopra le righe, e la storia di un maschilismo squallido. Ovviamente non è una sceneggiatura originale ma comunque non mi è piaciuto.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  17/10/2011 19:47:46
   7½ / 10
Uno dei migliori film di Zeffirelli, se non il migliore in assoluto di un regista divenuto col tempo estetizzante, tronfio e didascalico. Nulla di tutto ciò in questa rocambolesca e frizzante trasposizione della geniale piéce shakesperiana, un fiume in piena di sfarzo e divertimento che riesce saggiamente ad evitare l'effetto muffa nei testi attraverso una messa in scena altamente spettacolare, ad una regia ispirata ed alla grandiosa coppia Burton-Taylor, trascinanti nelle burrascose sequenze di lotta iniziali e sublimi nei toni sentimentali della seconda parte.
Magari un tantino soffocante ma estremamente godibile.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  04/03/2010 09:39:33
   6 / 10
Il luogo migliore di Franco per esprimersi è sempre stata l'Opera dove l'enfasi e la ridondanza è inscritta nel dna.
Il miglior film di Zeffirelli anche grazie alla celebre e rissosa coppia americana e una inconsueta legerezza nello script

3 risposte al commento
Ultima risposta 14/02/2011 01.49.48
Visualizza / Rispondi al commento
LoSpaccone  @  22/03/2009 20:48:43
   7 / 10
Zeffirelli non l'ho sopporto, sia come persona che come regista. Questo è l'unico suo film che apprezzo, nonstante in alcuni momenti mi dia l'idea di essere più un esercizio di stile che un film vero e proprio.

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/05/2013 03.15.42
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR frine  @  06/09/2006 02:22:31
   7½ / 10
Non amo affatto Zeffirelli. Ma quando la sceneggiatura è di Shakespeare, anche il calligrafico (per non dire oleografico) maestro dell'esteriorità può raggiungere risultati apprezzabili.
Zeffirelli punta essenzialmente sulla magnifica, brillante, paradossale commedia di Will (dove nessuno è quello che sembra essere, come sempre in Shakespeare) e sull'interpretazione di due mostri (sacri?) come la Taylor e Burton. Quest'ultimo, si direbbe, 'spalla' dell'esuberante, irresistibile consorte.
Il risultato è che ci si diverte da morire, grazie anche all'aiuto di costumi e arredi magnifici che contribuiscono a rendere il tutto estremamente gradevole.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  25/02/2006 14:22:48
   7 / 10
E' forse l'unico film del "maestro" che sono riuscito a vedere senza farmi venire impulsi omicidi (nei confronti del Franco Nazionale ovviamente).
Un modo forse un po' superficiale di rappresentare la commedia di Shakespeare, tagliato su misura per la coppia Taylor - Burton che, comunque la si pensi e nonostante il gigionismo spec. di Burton, fa faville,
Ovviamente a Liz tutto si perdona, anche l'aver in qualche modo danneggiato la carriera del malcapitato consorte... che poteva ambire a molto di piu'.
Comunque non è male: un film divertente che regge nel tempo, probabilmente influenzato indirettamente da un classico come il Brancaleone di Monicelli, campione d'incassi di un anno prima

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
fabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontano
 NEW
lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998885 commenti su 42900 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net