ip man regia di Wilson Yip Hong Kong 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ip man (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film IP MAN

Titolo Originale: YIP MAN

RegiaWilson Yip

InterpretiDonnie Yen, Simon Yam, Siu-Wong Fan

Durata: h 1.47
NazionalitàHong Kong 2008
Genereazione
Al cinema nell'Agosto 2008

•  Altri film di Wilson Yip

Trama del film Ip man

La vita di Yip Man, il maestro di kung fu celebre per aver diffuso lo stile di arti marziali wing chun, approda al grande schermo con Ip Man. Yip, scomparso nel 1972, è noto per aver insegnato nella Hong Kong del dopoguerra, dove il suo miglior allievo di wing chun negli anni Cinquanta era nientemeno che Bruce Lee, allora adolescente. Ma non è questa compagnia illustre il fulcro della storia, che invece ha inizio nel 1935, si svolge durante l’occupazione giapponese di Foshan, città natale di Yip nel sud della Cina, e termina prima della sua fuga alla volta di Hong Kong nel 1949.

Film collegati a IP MAN

 •  IP MAN 2, 2010

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,55 / 10 (46 voti)7,55Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ip man, 46 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

TheGame  @  14/06/2014 11:51:27
   6½ / 10
Un pò Neo, un pò Jedi, la storia del maestro di Bruce Lee è decisamente un pretesto per la produzione di action/wuxia e, almeno alla prima uscita, il tutto risulta decisamente divertente, specie quando a Ip girano i menicoli.

andreuzzo  @  24/02/2014 00:10:58
   8½ / 10
Quando i film sulle arti marziali non sono fatti da occidentali si riesce davvero a catturarne l'essenza unita alla cura storica, alle sceneggiature curate, e tutto diventa più profondo e meno "spacco tutto all'americana" .

Il film non è sul "combattimento" ma sulla vita di un grande maestro, delicato, narrativo dai dialoghi interessanti e profondi non solo arti marziali e niente spacca tutto alla rambo per questo film.
Davvero un fuoriclasse del genere.

Kyo_Kusanagi  @  27/09/2013 14:52:13
   8 / 10
Da tempo che non si vedeva un film così bello sulle arti marziali. Ip man fonde alla perfezione sia arti marziali che il dramma su sfondo storico; Ispirato alla storia vera del maestro di Bruce Lee,inneggia la filosofia delle arti marziali ed esprime il valore e la dignità del popolo cinese durante l'oppressione giapponese.Grazie anche a un ottimo interprete come Donnie Yen che se la cava benissimo sia nella recitazione che come atleta,la sua bravura è ai livelli dei migliori Jet Lee o Jackie Chan, la coreografia dei combattimenti è sontuosa ed esaltante e a coinvolgere di più è anche una solida ed emozionante colonna sonora. La scena dove Ip man se la vede con dieci persone contemporaneamente è già un cult

horror83  @  24/09/2013 08:37:50
   8½ / 10
che meraviglia! mi è piaciuto veramente tanto questo film. io amo l'estremo oriente e le arti marziali quindi sono patita di questi film. Preferisco quelli made in Cina o Giappone perchè gli americani non riescono a prendere l'essenza di queste arti marziali come i cinesi e giapponesi. non lo sapevo che era stata una donna ad inventare il wing chun. i combattimenti li ho trovati straordinari. Hanno ricostruito bene la Cina degli anni 30' e i costumi! un film da vedere. Bella la storia, anche se è drammatica. (c'è l'invasione dei giapponesi). cmq è la vera storia del grande maestro di kung fu, Ip man! Lo consiglio!

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/09/2013 09.43.13
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento diderot  @  06/09/2013 08:50:17
   9 / 10
Credo che sia uno dei migliori film di arti marziali in circolazione. Le scene dei combattimenti sono davvero molto curate! Bella storia, coinvolgente e intrigante! Da vedere

TheLegend  @  24/06/2013 05:21:14
   6½ / 10
Film con tanti combattimenti in cui la storia passa in secondo piano.
Piacevole ma verso la metà diventa ripetitivo.

pinhead88  @  17/06/2013 17:21:02
   6½ / 10
Domius  @  17/06/2013 14:56:03
   8 / 10
Belissimo davvero, ****ta

Invia una mail all'autore del commento Gualty  @  06/06/2013 23:42:19
   7 / 10
Scene d'azione spettacolari e buona suspence tra drammaticità e leggiadria.
Interessante la scelta del soggetto e del momento storico, sebbene il nemico giapponese venga dipinto come una imbarazzante macchietta e , di contro, tutti i cinesi risultino in fondo dei personaggi di spessore e d'onore. Persino il brigante e i suoi seguaci, a loro modo.

Charlie Firpo  @  04/06/2013 09:42:27
   7½ / 10
Bel film sulle arti marziali con ottime scenografie e curatissimi combattimenti di kung-fu, molto spettacolari.

Per gli amanti del genere assolutamente da vedere.

topsecret  @  04/06/2013 09:36:04
   7 / 10
Bel film su uno dei grandi padri del kung fu, denso di azione marziale come sempre ben congeniata e una buona dose di drammaticità che rende il tutto sì retorico ma funzionante.

2 risposte al commento
Ultima risposta 04/06/2013 10.16.45
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento gherardo81  @  02/06/2013 00:22:21
   8 / 10
Bella sorpresa! Penso che il protagonista principale sia il kung fu, come mezzo di comunicazione e reazione sociale. La delicatezza della cultura orientale la fa da padrona, e la storia del personaggio principale sembra rappresenta a pieno i valori di rispetto, onore, e gloria, Bellissimo.

vieste84  @  23/02/2013 20:58:55
   7 / 10
Carino film d'azione, sfrutta il nome di Yip Man ma della sua vita ha ben poco, è tutto romanzato però rimane un ottimo film perchè i combattimenti sono ben fatti nonostante abbia tutti i clichè del genere. Bello ma non saprete nulla di veritiero sulla vita di uno dei maestri di Bruce Lee, si punta sullo spettacolo cioè uno si sveglia e dopo anni decide all improvviso di volersi battere col maestro, viene uno da fuori e inizia a combattere con tutti perchè vuole aprirsi una scuola....i giapponesi pure vogliono combattere.......

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  03/02/2013 17:16:52
   7 / 10
Film sulla vita del maestro di arti marziali (nonchè maestro del grande Bruce Lee) Yip. Coinvolge grazie ad un paio di bei combattimento (che però sono meno di quanto ci si potrebbe aspettare) ma traspare un po' troppa retorica ed un odio, non del tutto infondato per la verità, verso i giapponesi.
Bello è bello, ma mi aspettavo qualcosa di più vista anche la presenza di un ottimo marzialista come Donnie Yen.

Darksyders77  @  16/12/2012 13:25:56
   8½ / 10
Assolutamente da non perdere,il protagonista è davvero bravo,nella recitazione calma e ponderata,ma nel combattimento è peggio di Boyka degli Undisputed 2 e 3...Yip Man mi ha davvero sorpreso molto,non conoscevo l'esistenza di questo maestro del Kung Fu,ora capisco perchè Bruce Lee era cosi bravo e divenne poi leggenda.Consigliato-

Zisola  @  06/10/2012 18:00:52
   7 / 10
Beh, penso che tutti gli appassionati e praticanti di Arti Marziali non possono non vedere questo Film !

Una reinterpretazione storica alternativa della vita Cinese sotto dittatura , tuttavia ben riuscita nel complesso, non facendo distogliere l'attenzione dello spettatore dal protagonista

Film che consolida ancora di più la consapevolezza che l'arte marziale non è per forza una disciplina che si deve praticare, ma che si ritrova nella vita di tutti i giorni !

sagara89  @  23/09/2012 15:17:29
   7½ / 10
Un ottimo film..fatto davvero bene..e da lottatore di Wing Chun devo dire che le tecniche sono molto fedeli alle reali..a parte qualche azione molto cinematografica il resto è davvero di ottimo livello..una bellissima storia che celebra uno dei piu grandi Sifu di arti marziali di sempre

gianni1969  @  08/05/2012 00:18:07
   8½ / 10
una grossa sorpresa questo ip man. da amante del genere sono rimasto sorpreso. innanzitutto la figura del personaggio e' ottima,cosi' come la storia,per non parlare dei combattimenti. bravo l'attore prot. molto misurato e credibile.

Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  23/04/2012 00:15:18
   7½ / 10
Abbiamo un prodotto orientale stile Fearless che da soddisfazioni qui.
La crudelta' della storia narrata ben si sposa con la determinazione di un uomo che e' concentrato nei suoi insegnamenti,questi ultimi unica via di salvezza per evadere da un ambientazione disastrosa e opprimente.
Donnie Yen,veramente capace di trascinarci in questa pellicola per quasi 2 ore,con uno sguardo serio che ci inchioda e con una preparazione di coreografie strepitose,un asso del combattimento insomma.
Fotografia impressionante che agisce da seconda protagonista della vicenda,unendosi al protagonista del film per fare loro due insieme da contrasto(speranza con mancanza di essa ad esempio).

Regia ben calibrata,elegante quanto basta,tanto da avere gli occhi illuminati da cotanta perizia tecnica.

Insomma da rimediare.Non lasciatevelo sfuggire

speXia  @  22/04/2012 23:26:13
   8 / 10
Un ottimo film di arti marziali.

Yip Man si distingue sin da subito per la sua fotografia, che oltre ad essere bellissima e curata, presenta dei colori spenti e cupi, spesso tendenti al beige. Questa tonalità contrasta molto con i classici film d'azione cinesi, di solito pieni zeppi di colori sgargianti e accesi come il verde delle foreste, l'arancione dei deserti, le tinte dei costumi, ecc. ecc.
Sempre dal punto di vista tecnico, molto valida anche la colonna sonora.

Discreti gli attori, chi più chi meno. Ottime le coreografie, che regalano combattimenti molto entusiasmanti.

Piuttosto semplice la trama, ma nonostante ciò, questa riesce a reggere tutto il film senza problemi, e raramente (molto raramente) annoia. Interessante, specie per chi ama storia e cultura cinesi, la storia vera.

Insomma, Yip Man si merita il suo bell'8. Film ben fatto e mai noioso.
Non vedo l'ora di vedere il sequel.

_Hollow_  @  09/04/2012 02:38:44
   6 / 10
Allora ... il film è ben fatto? Si
Non è che sia un capolavoro, la recitazione pure sembra un po' debole ma chi s'è visto film orientali in lingua originale sa bene come vengano snaturati dal doppiaggio. Sono sicuro che in cinese sarebbe stata un'altra cosa, arrivando ad essere degno di un blockbuster hollywoodiano. E qui stanno i primi problemi.
La storia meriterebbe la visione, è stato prodotto ottimamente e le scene di combattimento sono molto ben fatte.
Sta di fatto che, dal punto di vista dell'ideologia, una pacchianata del genere non la vedevo dai tempi di Rocky 4.
Adoro sia la cultura cinese che giapponese, ma il film in questione è una propaganda schifosa anti-giapponese dall'inizio alla fine e per questo sul finale fa quasi salire il vomito e m'ha fatto pensare di dargli l'insufficienza.
Insomma, quella era la guerra, dove i giapponesi si sono comportati da delinquenti quasi quanto i nazisti, sta di fatto che non è certo il caso di ripresentare adesso la faccenda facendoli sembrare dei mostri, altrimenti bisognerebbe guardare a tutti i casi simili. I nazisti san tutti cos'han fatto, gli Italiani non si son comportati meglio in Africa, i Giapponesi han compiuto massacri in Cina e Korea ecc. ... nella stessa Cina il partito comunista ha ucciso (e continuato a uccidere) un sacco di oppositori, comprendendo la questione del Tibet. Se si dovesse guardare a questi fatti, chi si salverebbe? Gli americani delle bombe atomiche su due città? Gli inglesi dei bombardamenti su popolazioni civili di nazioni già arrese. Nessuno.
Eppure ecco quel che succede: in puro stile Israele - Palestina, una nazione cerca di nascondere le proprie colpe, i propri stupri e genocidi in nazioni occupate durante la WWII scrivendo nei propri libri di storia dedicati alle scuole termini come "L'incidente di Nanchino", mentre l'altra fa di tutto per sembrare a suo tempo stupida non guardando i propri comportamenti recenti e tirando fuori eroi nazionali per invigorire il fuoco dell'odio anti-nipponico ...
Il problema non è la reale esposizione dei fatti, come detto la storia personale di Ip Man merita e il suo comportamento è logico rispetto agli avvenimenti ... non dico che non si debba parlare di eccidi o camere a gas ... il problema è far passare i giapponesi per mostri, come sarebbe stupido dipingere così oggi in un film ogni tedesco ...

Insomma, film discretamente fatto, oggettivamente (artisticamente) intorno al 7, buon mezzo ma pessimo fine ... se dovessi fare una media il voto sarebbe un 4 e mezzo - 5, visto che si parla di cinema e mi vien da criticare più la forma del contenuto diciamo un 6 ...

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  06/03/2012 15:55:57
   7½ / 10
Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  24/02/2012 18:13:50
   6½ / 10
Le scene di combattimento sono strepitose, valgono assolutamente il prezzo del biglietto. La storia lascia a tratti a desiderare: abbastanza palese che a tratti sia un film di propaganda e che i giapponesi siano l'invasore crudele e senza pietà, pure troppo. Questo un pò sembra puzzare, peccato perché la confezione è perfetta, con acrobazie spettacolari e una certa dose di violenza che non guasta perché rende il tutto ancora più realistico.
Non mi ha fatto impazzire neanche l'eroe senza macchia che è Yip Man, fin troppo perfetto ed infallibile. Poteva chiamarsi Superman e forse non ci avremmo fatto caso.
Vale la pena buttarci un'occhiata in ogni caso, anche se è la conferma che del cinema asiatico è quello cinese mi prende sempre poco, specie rispetto al giapponese e al sudcoreano.

Buba Smith  @  24/02/2012 00:47:22
   7½ / 10
Sono stupito che questo film abbia così pochi commenti. Peccato!

Merita, è un buon film. Non mi ha appassionato la fine.

Giulio422  @  23/02/2012 19:11:54
   8 / 10
se piacciono le arti marziali questo è un ottimo film, bella trama e ottimi combattimenti, è una pellicola che appassiona !!

bravo l'attore che interpreta ip man !!

mr orange  @  21/02/2012 22:47:27
   8 / 10
molto bello con combattimenti molto coreografici girati molto bene. anche personaggi e storia sono ben curati.

Juza21  @  28/01/2012 23:06:18
   6½ / 10
Buon film di arti marziali, anche se alla fine sembrano tutti uguali..

gemellino86  @  18/01/2012 09:09:10
   7½ / 10
Duelli di arti marziali stile Jackie Chan proprio come piacciono a me. Il protagonista è un uomo qualunque alla ricerca di sè stesso. Spettacolari coreografie in un film tutto da gustare. Un po' di violenza in più avrebbe migliorato il risultato.

Bucefalo  @  07/01/2012 18:46:50
   8 / 10
Un film a cui è un pò difficile dare il voto. Si può vedere da più punti di vista. se si ama la spettacolarità, le arti marziali, una spruzzata di filosofia orientale e l'azione servite in una bella confezione questo sarebbe un film da 10.
Tuttavia è da più di dieci anni ormai che la cinematografia cinese offre film di qualità che hanno la possibilità di arrivare al grande pubblico solo per storie intrise di nazionalizmo e retorica patriottica, anche se inseriti in modo più sottile e gentile che nelle classiche americanate partorite tra gli anni 80 e 90.
Se ho amato Hero e il suo richiamo all'unità nazionale, già mi era parsa più spocchiosa la lezione all'occidente e al giappone in Fearless. Qui si prosegue con quel filone retorico che sinceramente comincia a stancare un pò. La storia è vera, si, ma raccontata in modo romanzato ad hoc proprio per servire da veicolo a quei messaggi nazionalisti.
Comunque il regista è molto bravo, la fotografia davvero bella e Donnie Yen ha una capacità recitativa inaspettata. Quindi l'8 complessivo è ben meritato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/01/2012 17.34.59
Visualizza / Rispondi al commento
sonoalessio  @  06/01/2012 20:52:11
   5 / 10
Un film che la dittatura cinese avrà senz'altro approvato. mi immagino la scena della prima proiezione: le autorità di pechino in prima fila che annuiscono e la plebaglia dietro che urla esaltata ad ogni cazzotto dato ai giapponesi invasori.

gantz88  @  05/01/2012 07:56:49
   5 / 10
belli solo i combattimenti, la storia potrà essere vera ma ci sono troppe cavolate

piripippi  @  04/01/2012 23:26:48
   7½ / 10
era dai tempi di dragon che non si vedeva un film sul genere così ben fatto. è una storia vera ed è fatta molto bene davvero. gli attori sono tutti molto bravi

Rand  @  19/10/2011 11:25:45
   8 / 10
I film sulle arti marziali sono sempre rischiosi, ma questo si rivela pieno di sorprese. Ip Man maestro di Bruce Lee dipana la sua storia prima di essere diventato famoso in tutto il mondo. Un ambientazione curata e ricca di dettagli che solo le produzioni cinesi sanno fare, ricorda vagamente Fearless di To ma qui c'è maggiore profondità, più verosimiglianza e il ribaltamento dei ruoli. anche un maestro d'arti marziali deve mangiare, quindi lavorare a spalare il carbone se vuole far sopravvivere la sua famiglia durante la guerra. Interessante il confronto con i giapponesi dominatori, il compassato Ip non sopporta le sofferenze inutili e darà loro una lezione imprescindibile sul kung fu. Costruito con un mix di azione e dialoghi il film si avvale di un cast di prim'ordine, anche se non tra i più noti. donnie Yen spicca su tutti, le coreografie sono eccezionali, evocative le musiche, bellissime le scenografie.
Insomma un film da non perdere per gli amanti del genere.

pinnazza  @  19/10/2011 11:15:35
   7½ / 10
bel film.
combattimenti bellissimi, atmosfera ottima e fotografia impeccabile ( ..scenografie un po' di cartone.. )

bebabi34  @  18/10/2011 23:12:47
   6½ / 10
Un buon ritmo rende il film molto godibile. Qualche attore non all'altezza ci fa troppo spesso ricordare che si tratta di un film. Essenziale e gradevole.

Braddock  @  24/09/2011 23:02:47
   7 / 10
Dedicato a quello che fu il maestro di Bruce Lee, il film si rivela parecchio simile nella storia a FEARLESS con Jet Li che era dedicato a Huo Junajia, un altro famoso lottatore cinese. Il film è ottimo dal punto di vista marziale però non mi è piaciuto da quello storico in quanto porta avanti tesi che sono veramente troppo rozze e razziste. In FEARLESS almeno al lottatore giapponese, che era interpretato da Shido Nakamura, veniva attribuita lealtà combattiva mentre qui tutto il popolo giapponese viene rappresentato con eccessivo disprezzo e questo appesantisce e rovina il film. Per il resto ci sono ottime scene di combattimento grazie soprattutto alle abilità marziali del protagonista Donnie Yen che negli ultimi anni è apparso in molti film wuxia tipo L' IMPERATRICE E I GUERRIERI, 14 BLADES, BODYGUARDS AND ASSASSINS, THE LOST BLADESMAN... La scena più spettacolare è quando Yen sfida tutti in un colpo 10 combattenti al servizio del generale giapponese mentre lo scontro finale non è bellissimo. Le scenografie non sono curate e spettacolari come nei film precedentemente elencati infatti qui si è più sul genere del Kung Fu classico degli anni '70

cort  @  20/08/2011 23:37:54
   9 / 10
Gran bel film sulle arti marziali. gran combattimenti ottimo cast e personaggi azzecati. espressi molti valori importanti senza cadere nel banale o troppo sul patriottico.
ip e un personaggio reale cui la storia ha ispirato molti film vi consiglio di conoscerlo.

Trools87  @  13/06/2011 00:43:41
   9 / 10
Devo dire che è stata una vera sorpresa, non mi aspettavo un film così avvincente. Da guardare assolutamente!

Febrisio  @  16/09/2010 20:29:26
   8 / 10
Bello scoprire queste pellicole. Il primo pensiero va subito a qualche calcio spettacolare in un qualche fantasioso torneo. I calci spettacolari ci sono senza ombra di dubbio, il torneo no. Oltre a questo, Ip man, riesce a mostrare qualcosina in più; un ideale, una filosofia di vita. Spesso in altri film simili spesso orientali, ci si ritrova questo tipo di messaggio, pur rimanendo più macchinosi e distanti dal mostrarlo a schermo. Invece su tutto l'arco di Ip Man si nota la sobrietà del protagonista, che nonostante il tempo, e gli avvenimenti spesso negativi, non cambia di una virgola, rimando se stesso, nei suoi pensieri, nei confronti degli altri, nel suo benessere e dedito al rispetto. Bella anche la presenza, seppur inizialmente un po sforzosa, della moglie, che si rivela una figura sensibile e indispensabile, non solo per ip man, ma uscendo dai fotogrammi, anche per ogni uomo. Qui mi ricorda l'altrettanto bella rappresentazione della moglie di Gengis Khan nel film Mongol. Ip Man è sicuramente un film per spettatori appassionati di combattimenti, ma vista la positiva passione trasmessa, ne consiglio la visione a tutti.

JohnRambo  @  12/08/2010 17:01:43
   9 / 10
Ed ecco finalmente l'epica cinese. Un film straordinario per la ricostruzione storica ma soprattutto per la grande spiritualità di tutti i protagonisti.
Io penso che nemmeno Fearless, pur eccellente, possa essergli paragonato.
Ip Man è il Maestro di vita ideale, un uomo eccezionale, profondo, saggio, ironico. Durante il film egli ci prende per mano tra le gioie ed i dolori di una vita vissuta dapprima fra le tranquille mura di una casa tipica di una famiglia agiata, poi negli anfratti di un metro quadrato, alla ricerca di un sostentamento per sè e per la sua bellissima famiglia. I giapponesi, che hanno invaso il paese durante la guerra, trattano i cinesi con brutalità ancestrale (tra i due popoli non ha mai corso buon sangue). Solo lo Spirito del Bushido permette ad alcuni di elevarsi sopra la spietatezza, così il Generale amante ed esperto di karate intravede nel Maestro di Wing Chung un degno avversario, uscendone però con le ossa rotte nell'inevitabile duello.
E' epica, dicevo prima. Durante tutto il film si guarda sempre costantemente in alto: onestà, lealtà, misericordia e bontà, e l'uso della forza come estrema risorsa, comunque sempre da aborrire. Insegnamenti difficili da trovare oggi.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Torghinarbet  @  25/07/2010 05:20:31
   10 / 10
il miglior film sulle arti marziali di tutti i tempi... fedele e ricostruzione storica della vita di uno dei personaggi più illustri del kung fu (nonché primo maestro di bruce lee) e vero spettacolo per gli amanti dello stile wing chun, con combattimenti spettacolari e perfettamente identificabili nello stile della "radiosa primavera" che ha dato le basi alla più grande figura delle arti marziali nel cinema nonchè inventore del jeet kune do... a questo si associa una scelta azzeccatissima degli attori (donny yen è perfetto nel ruolo di yip man), una meticolosa ricostruzione di foshan all'epoca e una fantastica fotografia che segue l'andamento della trama e ne valorizza il carattere drammatico. un plauso anche ai dialoghi filosofici bellissimi intersecati con dialoghi dai toni umoristici finemente proposti! un capolavoro nel suo genere!! da vedere assolutamente per gli appassionati di arti marziali e piacevole ed interessante anche per i profani in materia!

Xavier666  @  04/07/2010 12:33:32
   9 / 10
Splendido, questo 9 di voto è ben meritato, uno dei film più belli che abbia mai visto in fatto di arti marziali, drammatico ma con qualche spruzzatina comica in alcuni frangenti che lo rendono accattivante e irresistibile. Fotografia splendida (da notare la differenza fra la prima parte, in cui risalta agli occhi una fotografia viva e colorata della piccola città di 300 000 mila anime di Foshan, la via dei Dojo, le sfide, la casa del maestro e la seconda parte, dopo l'invasione giapponese in cui l'atmosfera diventa di un grigio insopportabile, le strade tristi e vuote, i morti il cielo plumbeo...) I personaggi sono tutti ben caratterizzati dal maestro Liao, (quello che si presenta ad inizio film a casa del maestro per sfidarlo, ti sembra un personaggio di contorno, e invece poi la sfida contro i 10 combattenti giapponesi...) al traduttore prima traditore poi... fino alla moglie, al figlio, tutti fantastici.
Mi ha fatto commuovere e mi ha esaltato parecchio, per un anno ho praticato la tecnica del wing chung e vedere certe coreografie e combattimenti è stato un vero e proprio heartbeat!
Scoperto per caso, cercatelo e guardatelo immediatamente (si trova solo con sottotitoli e meno male direi, non oso immaginare lo scempio di un probabile doppiaggio), ora mi vedo la seconda parte!

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/07/2010 05.11.33
Visualizza / Rispondi al commento
Noodles_  @  30/03/2010 14:36:34
   7 / 10
Bel film sulle arti marziali.
Nulla da aggiungere ai commenti precedenti.

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  11/03/2010 09:51:30
   8 / 10
La vita e la leggenda del Maestro (anche se non "inventore") del Wing-Chun raccontati con semplicità, senza enfasi, tanto bastava il solo Yip Man nudo e crudo ad esaltare chiunque.
Anche a me ha ricordato Fearless, in fondo l'intento è lo stesso; però in Fearless alla fine prevaleva la spettacolarizzazione della leggenda e del mito, mentre qui il personaggio è tale che, ripeto, non ce n'era bisogno, e si punta molto sulla persona.
Stupende le sequenze sull'uomo di legno e... di carne.
Imperdibile per gli appassionati, molto godibile in ogni caso da chiunque.

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/10/2011 22.45.19
Visualizza / Rispondi al commento
nikemilenium  @  11/11/2009 12:28:41
   7 / 10
buon film , soltanto che le interpretazioni fanno schifo... ma cmq bella drama e tutto il resto , nn parlare della arte del kung fu ;) bello !

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/03/2010 09.53.27
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  28/09/2009 16:45:25
   7½ / 10
Una storia vera ben raccontata con un ottima ricostruzione dei luoghi e una accattivante fotografia. Una pellicola che mi ha ricordato nelle intenzioni oltre che per la trama, "Fearless". Il modo di combattere di Ip Man è assolutamente da vedere e gustare, una tecnica davvero eccezionale. Film davvero ben fatto.

2 risposte al commento
Ultima risposta 29/09/2009 14.06.09
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 T
#scrivimiancora
 T
...e fuori nevica! (2014)
 NEW T
addio al linguaggio
 T
amore, cucina e curry
 T
amoreodio
 T
andiamo a quel paese
 T
annabelle
 T
annie parker
 T
bastardi in divisa
 T
boxtrolls - le scatole magiche
 T
boyhood
 T
buoni a nulla
 T
capitan harlock - l'arcadia della mia giovinezza
 T
class enemyclown (2014)
 T
confusi e felici
 T
cristiada
 NEW
david bowie is
 NEW T
diplomacy - una notte per salvare parigi
 T
doraemon - il film
 HOT T
dracula untold
 T
due giorni, una notteextraterrestrial
 NEW T
finding happiness (vivere la felicita')
 T
frank
 T
fratelli unici
 T
get on up
 HOT R T
guardiani della galassiahorns
 NEW T
hunger games - il canto della rivolta parte 1
 T
i due volti di gennaio
 NEW T
i toni dell'amore
 T
il giovane favoloso
 T
il mio amico nanuk
 NEW
il morto sono io!
 T
il regno d'inverno - winter sleep
 T
il sale della terra
 HOT R T
interstellar
 T
io sto con la sposajessabelle
 T
joe
 T
la banda dei supereroi
 T
la buca
 T
la danza della realta'
 T
la moglie del cuoco
 T
la scuola piu' bella del mondo
 T
la spia - a most wanted man
 T
la storia della principessa splendente
 T
la trattativa
 T
last summer
 NEW
le notti dei super robot - parte 1
 T
l'incredibile storia di winter il delfino 2
 T
lo sciacallo (2014)
 HOT T
lucy
 T
maze runner - il labirinto
 T
medianeras, innamorarsi a buenos aires
 NEW
michael jackson - life death and legacy
 NEW T
my old lady
 T
non escludo il ritornoossessione omicida
 T
party girl
 T
pasolini
 T
pelo malo
 T
perez.
 T
piccole crepe, grossi guai
 T
pongo il cane milionario
 T
posh
 T
ritorno a l'avana
 NEW T
sara' un paese
 NEW T
scusate se esisto!
 T
sils maria
 HOT T
sin city - una donna per cui uccidere
 T
soap opera
 T
soul boys of the western world: spandau ballet - il filmstarry eyes
 T
take five
 R T
tartarughe ninja
 T
the equalizer - il vendicatore
 T
the judge
 T
the third person
 NEW T
these final hours - 12 ore alla fine
 T
torneranno i prati
 T
tre cuori
 T
tre tocchi
 T
tutto molto bello
 T
tutto puo' cambiare
 T
un fantasma per amico (2014)
 T
un milione di modi per morire nel west
 T
una folle passione
 T
una promessav/h/s: viral
 T
words and pictures

882131 commenti su 31717 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net
Division: Workless