il vegetale regia di Gennaro Nunziante Italia 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il vegetale (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL VEGETALE

Titolo Originale: IL VEGETALE

RegiaGennaro Nunziante

InterpretiFabio Rovazzi, Luca Zingaretti, Ninni Bruschetta, Paola Calliari, Rosy Franzese

Durata: -
NazionalitàItalia 2018
Generecommedia
Al cinema nel Gennaio 2018

•  Altri film di Gennaro Nunziante

Trama del film Il vegetale

Il film vede il giovane Fabio alle prese con un padre ingombrante e una sorellina capricciosa e viziata che lo considerano un buono a nulla, un "vegetale" appunto. Lo sfortunato neolaureato in cerca di un impiego reagisce al disprezzo della sua famiglia e degli esigenti datori di lavoro, quando un evento inatteso rimescola i ruoli offrendogli una preziosa occasione.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,19 / 10 (18 voti)4,19Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il vegetale, 18 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  14/10/2018 10:37:30
   3 / 10
Ecco la conferma di come il successo di Nunziante come regista sia dovuto esclusivamente a Checco Zalone.
Che Rovazzi avesse fatto un film prima o poi era ovvio, e lui non è neanche male come attore alla prima fatica, ma almeno dategli uno straccio di sceneggiatura degna di nota.
Prima di tutto non si ride mai, poi tutto il film di cosa parla? Forse di integrazione? no! Le difficolta' dei giovani a trovare lavoro? Nemmeno...
Non si afferra un messaggio ma solo il tentativo di portare al cinema i fan di Rovazzi...
Terribile

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  10/06/2018 16:50:07
   6 / 10
Mi sembra una media legata al pregiudizio verso un Rovazzi, che attore non è, alla sua prima esperienza in ambito cinematografico. Con tutti i limiti del caso, a me questa commedia non è dispiaciuta, anzi ogni tanto mi ha persino fatto sorridere. Da 6, niente di più, ma non da grave insufficienza.

Saffox  @  09/06/2018 18:52:49
   6½ / 10
Ero incerto se guardare o meno il film, un po' per i pregiudizi verso il protagonista e un po' per i voti pessimi degli altri utenti. Mi son dovuto ricredere,
una valutazione imparziale del film è sul sei, sei e mezzo. Livello di recitazione degli interpreti, trama, e qualità tecnica sono di alto livello (nulla da eccepire), l'unico freno a non poter spingere la pellicola verso un livello superiore è la trama, l'essenza e lo scopo stesso del film, che lo qualificano come una commedia leggera (sebbene in ironia vi sia il dramma del lavoro nelle nuove generazioni). Rovazzi non recita male.
Consiglio di vederlo

jason13  @  29/05/2018 22:32:00
   5 / 10
FIlm di una semplicita' disarmante. Non mi ha disturbato ma nemmeno l'ho trovato simpatico anzi...Rovazzi ti lascia un senso di tristezza e malinconia.
Se propio non si ha niente da fare...

topsecret  @  22/05/2018 22:21:37
   5 / 10
L'impressione che si ha di Nunziante è quella di uno che cerca di scrollarsi di dosso l'etichetta di regista-fantoccio di Zalone, tentando di proporre un personaggio completamente agli antipodi con quello del cantattore pugliese. E chi meglio di Fabio Rovazzi? Uno che per una inspiegabile botta di cul0 si è ritrovato ad avere una certa notorietà, senza avere nessuna attitudine per la musica, per la recitazione e, men che meno, per la comicità.
IL VEGETALE non sarebbe neanche tanto male se non fosse per la pochezza del protagonista e per la mancanza di incisività, da parte di Nunziante, che si rifugia nell'oasi felice del politicamente corretto, conferendo alla storia quella patina di buonismo che induce all'abbiocco, per buona parte del film, e che nemmeno qualche battuta simpatica messa a segno da Giannone riesce a salvare dall'anonimato.

daaani  @  21/05/2018 15:36:39
   6 / 10
Tralasciando il fatto che più rovazzi parla, più rovina il film... Non penso sia così pessimo, il suo fine ultimo ce l'ha!

Tivusindrome  @  16/05/2018 04:13:09
   1 / 10
E' pura schifezza.Ma basta,capisco che comunque anche se nessuno va' a vederlo vi beccate il finanziamento del Tax Credit,ma questo e' troppo.Meglio dare i soldi al finanziamento dei partiti allora.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/05/2018 20:25:41
   5 / 10
Nunziante, orfano di Checco Zalone porta sullo schermo una storia non dissimile dalle sue precedenti pellicole, ma con un protagonista diverso, anzi totalmente antitetico alle caratteristiche debordanti del comico pugliese. Rovazzi ha innanzittto delle caratteristiche fisiche diverse da Zalone, secco come un chiodo e dallo sguardo stralunato, con una personalità più dimessa. In questo modo il film paga lo scotto perchè in fondo proprio la debordanza stessa di Zalone permetteva di coprire i punti deboli dei suoi film precedenti. Qui invece il personaggio principale subisce di più gli eventi e malgrado la presenza di attori come Zingaretti, il film è un peso troppo grande per un attore semiesordiente su grande schermo. Per il resto il tipo di storia è molto all'acqua di rose, si immette fin da subito su binari rassicuranti e graffia poco, oltre a far ridere poco.

LucaT  @  05/03/2018 21:03:53
   1 / 10
un mio parere puramente personale
tenendo presente una possibile regola
se non ci fosse il film ben fatto forse non ci sarebbe la controparte e viceversa
tanto vale per il capolavoro e l'esatto opposto
tanto è che questo film puo piacere proprio alle mosche
mi riguardo Zalone per sciaquarmi via questa latrina di film

FABRIT  @  10/02/2018 12:13:36
   6½ / 10
Film davvero piacevole al di sopra delle mie aspettative.
Una piccola sorpresa.

Lucone  @  27/01/2018 23:07:54
   1 / 10
Finirà questa epoca Renziana.. La politica e i paradio* hanno contaminato tutto ..

lucasssss  @  27/01/2018 00:21:57
   7½ / 10
Assolutamente da premiare il coraggio di Nunziante nell'affidare tutto un film a quell'inespressivo di Rovazzi, si, devo ammetterlo, una espressione ha e per tutto il film usa quella però....... c'è un però........ essendo io un po cresciutello e non più di primo pelo, mentre quel suo tormentone 'andiamo a comandare' era passato senza destare in me nessun interesse a differenza della standing ovation che gli adolescenti gli avevano attribuito con questo film, il sig Rovazzi, ha catturato anche me perchè qui si fa voler bene, alla lontana sembra un Fantozzi qualsiasi al quale capitano tutte a lui, fa la figura un pò del fesso ma il film fa sorridere e ridere, scorre bene e si aggiudica un bel voto
Bravo Rovazzi, sicuramente la prossima canzone l'ascolterò con un altro orecchio


ciao
Lucasssss

Wilding  @  25/01/2018 21:11:08
   6½ / 10
Una commedia piacevole, senza pretese, intelligente in alcuni aspetti, in perfetto stile Nunziante.

Mattealus  @  23/01/2018 17:52:57
   1 / 10
L'Italietta è in mano a questi personaggi... tempi di grande sofferenza

mabumba77  @  23/01/2018 00:07:24
   1 / 10
Non solo alla radio adesso dobbiamo sopportarlo pure al cinema questo?Da evitare come la peste

9 risposte al commento
Ultima risposta 16/05/2018 04.11.04
Visualizza / Rispondi al commento
venetoplus  @  20/01/2018 17:50:13
   2 / 10
A Genna'..lo tieni ancora il numero di Checco? Ecco..vedi di nn perderlo! A Zingare'.. ma perche'???? PERCHE'????

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

pilone  @  19/01/2018 21:25:50
   7½ / 10
Un film decisamente sopra le aspettative. Rovazzi, nonostante non abbia mai recitato, se non nei suoi video su facebook, dà un'ottima prova, dimostrando una certa confidenza con il suo neo ruolo di attore. Il film è davvero delicato, anche divertente e non annoia mai. Sono contento di averlo visto

Cinemaworld  @  19/01/2018 18:38:58
   4 / 10
Appena uscito dal cinema.....Nunziante voleva fare di romanzi uno Zalone 2....Gli é andata male. Film assolutamente patetico, con un rovazzi assolutamente inespresse e incapace di recitare.....sicuramente non potrà mai comandare al cinema!!!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa private war
 NEW
alita - angelo della battagliaalmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)anatomia del miracoloanimali fantastici: i crimini di grindelwaldanimasaquamanattenti al gorilla
 NEW
beautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenberninibird boxblack tide
 HOT
bohemian rhapsodybts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolution
 NEW
cartachesil beach - il segreto di una nottechi scriverÓ la nostra storia?city of liescold war (2018)coldplay: a head full of dreamscolette (2018)compromessi sposiconta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericonversazioni atomichecoppermancosa fai a capodanno?creed ii
 NEW
crucifixion - il male e' stato invocatodinosaurs (2018)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon trainer: il mondo nascostoescape room (2019)friedkin uncut - un diavolo di registaghostland - la casa delle bamboleglassgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsonhunter killer - caccia negli abissii bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici spit on your grave: deja vui villaniil castello di vetroil corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuolail ragazzo piu' felice del mondoil ritorno di mary poppinsil sindaco - italian politics 4 dummiesil testimone invisibileil vizio della speranzain guerraisabellela befana vien di nottela donna elettricala douleurla favorita
 R
la notte dei 12 anni
 NEW
la paranza dei bambinila prima pietrala scuola serale
 NEW
la vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyle ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucel'esorcismo di hannah graceliberolo sguardo di orson welleslontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimalerbamaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimenocchiomia e il leone biancomorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimoschettieri del re: la penultima missionenelle tue mani (2018)
 NEW
nightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menotti magiche
 NEW
ognuno ha diritto ad amare - touch me nototzi e il mistero del tempoovunque proteggimipeppermintpiercingralph spacca internetred zone - 22 miglia di fuocoremi
 NEW
rex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase la strada potesse parlarese son roseseguimisenza lasciare traccia (2018)spider-man: un nuovo universostyxsulle sue spallesummer (leto)
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe old man & the gunthe other side of the windthe young cannibalstramonto (2018)tre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun piccolo favore
 NEW
un valzer fra gli scaffali
 NEW
un'avventuraupgradevan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswidows: eredita' criminalezen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

984735 commenti su 40856 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net