il sesto senso regia di M. Night Shyamalan USA 1999
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il sesto senso (1999)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film IL SESTO SENSO

Titolo Originale: THE SIXTH SENSE

RegiaM. Night Shyamalan

InterpretiBruce Willis, Haley Joel Osment, Toni Collette, Olivia Williams

Durata: h 1,47
NazionalitàUSA 1999
Generethriller
Al cinema nel Settembre 1999

•  Altri film di M. Night Shyamalan

Trama del film Il sesto senso

Uno psicologo si prende cura di un bambino che ha il "dono" di vedere i morti. Riuscirà ad aiutarlo convincendolo ad ascoltare le presenze, che forse lo contattano per comunicare qualcosa di importante…

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,08 / 10 (333 voti)8,08Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il sesto senso, 333 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 5   Commenti Successivi »»

calo  @  05/08/2014 21:33:33
   9½ / 10
Trama più che coinvolgente, attori perfetti, colpo di scena finale sublime fanno di questo thriller uno dei migliori di sempre. Un bijoux!

alex94  @  03/08/2014 13:35:31
   8 / 10
Ottimo thriller diretto da M. Night Shyamalan nel 1999.
La trama non è niente male,è abbastanza originale,sviluppata molto bene fino ad un ottimo(anche se non originalissimo ) ed inaspettato finale.
Buonissima naturalmente la regia e la recitazione,bravissimo Bruce Willis in un ruolo abbastanza insolito per lui.
Thriller di puro intrattenimento veramente riuscito,il migliore diretto da Shyamalan, vale la pena vederlo.

Alex22g  @  27/04/2014 10:26:32
   9½ / 10
Il miglior film del regista.Un thriller come pochi e che ha influenzato molti film del genere venuti dopo.Willis e il ragazzino bravissimi e splendide musiche

hghgg  @  26/04/2014 18:34:34
   7 / 10
Alla fine è il film di Shyamalan (che per comodità da ora chiameremo "Bruno") che mi è piaciuto di più, potrei anche dire più precisamente l'unico film di Bruno che mi sia effettivamente piaciuto almeno un po'. Un thriller commerciale fatto come si deve, un gradevole intrattenimento diretto e interpretato dignitosamente. Il famoso colpo di scena finale è facilmente intuibile fin dalla prima sequenza (e da alcuni "indizi" che Bruno semina un po' per tutto il film) per chiunque sia un minimo "scafato" in materia di Thriller, eppure è gestito molto bene e se questo è un film d'intrattenimento e in quanto tale dev'essere visto a cervello in stand-by, allora ecco come il colpo di scena colpisce eccome, ti frega eccome, funziona; non è nulla di nuovo e soprattutto nel genere ci sono stati colpi di scena anche diversi ma ben più spiazzanti, eppure funziona. A parte questo thriller che fila liscio e diverte per l'intera durata, qualche riuscita sequenza semi-inquietante e un buon ritmo. Dignitosa prova per Bruce Willis (non un grandissimo attore anche se qualcosa di buono l'ha fatto nel biennio '94-'95, oltre alle memorabili prove della saga Die Hard che è roba cucita su di lui), orribilmente insopportabile "il ragazzino di mèrda che vede la gente morta".

Comunque l'unico film che personalmente ho trovato discreto del buon Bruno, per il resto non mi piace per nulla questo regista.

BenRichard  @  26/04/2014 14:12:38
   7½ / 10
Thriller decisamente sopravvalutato e molto fortunato per il successo riscontrato, ma ciò non toglie che sia sicuramente un bel film di questo genere ben girato ed interpretato dal cast..a chi dovesse mancare la visione ci sta tutta ;)

Azrael  @  23/04/2014 12:42:40
   5½ / 10
Vado controcorrente.

Thriller melenso e strappalacrime, pompatissimo ai box office, ma che in realtà finisce per sfoderare un colpo di scena già anticipato da altre pellicole di annate molto precedenti (Allucinazione perversa di Adriane Lyne; Le porte del silenzio di Lucio Fulci; Una pura formalità di Tornatore).
E' indecente averlo definito il thriller numero uno di tutti tempi ! E infatti non me lo spiego. Poi, in mancanza di riferimenti, ognuno può credere a quello che vuole.

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/04/2014 14.11.11
Visualizza / Rispondi al commento
templars194  @  21/04/2014 18:40:42
   7 / 10
Buon film, grande prova di regia di Shyamalan.
Rispetto ai successivi Sings e The Village risulta formalmente meglio costruito, con un montaggio più efficace e interpretazioni da parte del bambino e di Willis davvero eccezionali.
Tuttavia, non so perchè, ma The Village e Signs mi hanno emozionato di più, seppur con più difetti rispetto alla pellicola in questione.
La colonna sonora è buona, ma James Newton Howard darà il meglio solo successivamente, con appunto i due film sopracitati e Lady in the Water.

Il finale è in teoria sconvolgente, ma avendo già visto The Others in passato, mi ha sorpreso meno del previsto.

Shyamalan comunque sa davvero come spaventare il pubblico.

perryperry1  @  27/03/2014 17:54:01
   8½ / 10
se non capisci,sei sopraffatto dal finale,ed io per fortuna a questo viaggio proprio non avevo capito...

scarso solo nei dialoghi,un pochino banali ad onor del vero

ma intenso e coinvolgente

Warwizard  @  23/01/2014 12:04:02
   9 / 10
Un film decisamente fuori dal comune, con una vicenda piuttosto complessa, svelata gadualmente e con un buon andamento, giocata su un livello che non si può definire né onirico né paranormale, ma che allo stesso è entrambe le cose e che insinua ed instilla dubbi sempre più forti a più riprese, fino ad arrivare ad un finale inatteso, ma che riesce a spiegare ogni cosa.
Grande prova d'attore per Bruce Willis in un ruolo molto diverso e per certi versi più profondo dei personaggi duri e d'azione per i quali è generalmente noto, ma superlativo è il bambino protagonista del film.

Strix  @  23/01/2014 03:43:50
   9 / 10
Willis qui dimostra di essere un bravo attore, non solo uno stunt man. Il bambino è fantastico. La trama lascia a bocca aperta. Fama di capolavoro meritatissima.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohà  @  05/10/2013 01:14:32
   8 / 10
Ma quanto sanno essere crudeli i bambini, nella loro incoscienza. Nessuno più di loro.

Ma Paul è un bambino del tutto speciale. La gente non lo accetta, quantomeno non lo capisce e lui fa fatica ad accettarsi.
E la vita privata dello psicologo? Tutto dedito solo ad aiutare bimbi in difficoltà?
La scelta è difficile.
Troppo bravo questo piccolo attore.

Finale, per me, del tutto inatteso e sconvolgente.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

chem84  @  27/08/2013 21:47:32
   8 / 10
Lo vedi la prima volta e lo apprezzi, soprattutto per il finale che non ti aspetti (o forse sì…); lo rivedi poi una seconda volta per renderti conto se il regista ti ha preso per il c.ulo e ti accorgi che invece tutto era stato sapientemente architettato.
Per il resto poi il bambino, che oggi si scassa di spinelli (e vorrei vedere…dopo tutti i morti che ha visto…), è straordinariamente dentro alla parte; la sua frase "Vedo la gente morta" è diventata storica ed è stata presa quale base per sketch più o meno demenziali di ogni tipo.
Un consiglio, se non avete ancora visto il film non ascoltate il pezzo di Caparezza "Kevin Spacey"…

Goldust  @  27/08/2013 10:14:02
   5½ / 10
Lo stile inesorabilmente lento del regista ed il suo gusto non sempre giustificato del colpo di scena non mi hanno fatto apprezzare appieno questo thriller dalle venature horrorifiche ed oniriche. La sceneggiatura in sè sarebbe anche interessante, e la messinscena è professionale; peccato però per quel senso di noia che fa capolino in diverse scene e per le forzature anche gratuite che la storia contiene. Bravi comunque gli attori, in particolare Toni Collette che inizia a specializzarsi nella parte della "madre di bambini problematici" ( vedasi anche About a boy e Little Miss Sunshine ).

sossio92  @  11/08/2013 00:15:32
   7½ / 10
Thriller/Mistery molto buono , con buona suspense , non annoia , incuriosisce , la tensione sale a poco a poco , consigliato :)

horror83  @  04/08/2013 16:51:35
   7½ / 10
allora da dove cominciare! di questo film ne avevo tanto sentire parlare come se fosse un capolavoro ma capolavoro non è, però non è brutto! purtroppo prima di vederlo sapevo già come andava a finire (qualcuno parlando me l'aveva detto) e quindi secondo me mi sono rovinata il film. però tutto sommato è un film che mi è piaciuto. ci sono scene abbastanza inquietanti e poi la storia mi piace molto anche perchè sono amante del genere spiriti! il bambino l'ho trovato molto bravo! se l'avessi visto quando ero adolescente sicuramente mi avrebbe fatto paura mentre ora no, però ci sono delle belle scene inquietanti! questo secondo me è uno di quei film che hanno aperto la strada a molti altri film di questo genere! quindi per me è promosso ma sicuramente non è un capolavoro come molti dicono!

ps: se non sapevo il finale magari gli avrei dato un voto più alto

MonkeyIsland  @  14/07/2013 16:01:54
   6½ / 10
Onestissimo film ma lungi dall'essere un capolavoro.
Il tanto decantato colpo di scena è telefonato dopo 10 minuti, il bambino è antipaticissimo e i dialoghi abbastanza ridicoli.
Ho preferito Una Pura Formalità di Tornatore.

ZanoDenis  @  10/06/2013 21:00:42
   8 / 10
Da come ne parlavano mi aspettavo di più, ma comunque rimane un ottimo prodotto che coinvolge e fa la sua bella figura.

FurFante9  @  03/06/2013 10:25:52
   7½ / 10
come sotto:
Ottimo film seppur con qualche ingenuità di sceneggiatura.
Riesce a catturare l'attenzione per l'intera durata anche grazie ad un atmosfera gelida dal grande fascino.
Splendido Willis, idem il piccolo Osment.

mabumba77  @  13/05/2013 01:04:13
   10 / 10
Un film magnifico,un finale che e' entrato di diritto nella storia del cinema e Joel Osment e Bruce Willis da oscar.Chi dice che Willis sia solo un attore di film d'azione si riveda "Il Sesto Senso" e "Il Predestinato" e faccia mea culpa

vieste84  @  06/05/2013 19:18:53
   4½ / 10
Media dell' 8,1? 672 milioni di dollari guadagnati al box office? Ma stiamo a scherzare? Che ha di bello sto film? Cioè non mi venite a dire il finale perchè vuol dire che qualcosa non torna!! Eh si perchè se il finale nno ve lo aspettavate vuol dire che siete stati mega distratti per tutta la durata.....ma dai, quello viene sparato e la moglie invece di accudirlo non si fa vedere proprio? Al ristorante dopo molto tempo quella piange e manco se lo caca come se non esistesse? il cameriere poi porta il menù solo e lei e non vi siete resi conto che era morto? Cioè già dal discorso del ragazzino sui suoi poteri paranormali e che i morti non sanno di essere morti fanno già capire tutto....... Dopo 25 minuti già si può cambiare perchè è tutto telefonato e suspence zero, sono arrivato fino alla fine solo per vedere se meritava la fama che ha e invece mi rendo conto che è uno dei film più sopravvalutati della storia del cinema!!! Sto Shyamalan infatti non ha fatto più nulla di decente dopo sta mega botta di **** e il film non ha vinto nulla a testimonianza che i critici han capito che si trattava di un prodotto modesto per tutti gli assuefatti di americanate.

Se vi nutrite a pane e hollywood sta pellicola fa per voi ma se siete cinefili e vedete prodotti del calibro di Fellini Visconti Hitchcock Kurosawa allora non vedetelo proprio perchè vi renderete conto che è un prodotto assai modesto e il successo ottenuto è frutto di una mega botta di **** esagerata........

9 risposte al commento
Ultima risposta 23/04/2014 12.46.49
Visualizza / Rispondi al commento
pisano  @  18/04/2013 23:35:40
   7 / 10
Uno dei film più tristi mai fatti. se lo vedi una volta poi non hai il coraggio di rivederlo!cmq fatto benissimo,attori bravi..bla bla bla

ferzbox  @  25/03/2013 01:27:02
   8 / 10
A mio parere il film più accattivante di Shyamalan,la storia drammatica e grottesca di un bambino che vive con un potere straordinario,un potere che gli permette di vedere e parlare con i morti..ma questo dono conserva una natura macabra,ogni morto che vede conserva l'aspetto di quando se ne andato e la loro vista non è sempre piacevole,così come non è sempre piacevole sentire cosa hanno da dire...
Nonostante io abbia visto innumerevoli pellicole horror, vi confesso che "Il sesto senso" è stato uno di quei film che è riuscito ad impressionarmi come pochi,non tanto per gli aspetti orrorifici ma per l'atmosfera e la spiegazione che viene esposta ad alcune sensazioni che provano le persone in particolari momenti(ad esempio quando ci troviamo in un posto desolato come uno scantinato e sentiamo quel brivido che ci mette a disagio e ci suggestiona al puntodi farci sbrigare ad andarcene..secondo il criterio del film c'è un fantasma li vicino...agghiacciante eh?).
Bruce Willis nella parte dello psicologo è stato bravo e contribuisce a dare smalto ad un film che già di suo mostra una buona elaborazione della sceneggiatura,mai banale e sempre costruita in modo da far sentire una buona tensione nei momenti più salienti.
Ottimo film,straconsigliato a chi non l'ha mai visto finora,ne vale veramente la pena..poi il finale è meraviglioso e spiazzante..
Bello davvero..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

CyberDave  @  01/03/2013 02:06:12
   9 / 10
"Vuoi sapere il mio segreto?"
"Vedo la gente morta"
Capolavoro assoluto di angoscia, mistero, inquietudine, solitudine e tristezza.
Un film sconvolgente che ti tocca dentro e che ti lascia un senso di amarezza mista a paura per tutta la durata.
Il "bambino del sesto senso" rimarrà nella mente di tutti quelli che guardano questo film, assolutamente fantastico e coinvolgente nella parte.
Se a tutto questo aggiungiamo un finale assolutamente inaspettato per una produzione americana allora siamo davvero davanti ad un capolavoro, sconvolgente e poetico, un vero colpo di genio che rende il film tra i più belli di sempre nel suo genere, senza neanche una goccia di sangue una pellicola che fa rabbrividire, da tempo non provavo quel senso di terrore guardando un film, davvero davvero una perla che non può non essere visto.

Orikum  @  03/02/2013 10:19:59
   6 / 10
Devo dire che molti anni fa questo film mi aveva colpito per molte scene , ora riguardandolo dopo un bel po di tempo, dico solo che ha perso quasi tutto , tranne per la sua atmosfera gelida e inquietante. Sovrastimato .

Dracula  @  19/01/2013 19:02:03
   10 / 10
SCONVOLGENTE !!!!
SCONVOLGENTE !!!!
SCONVOLGENTE !!!!
Assolutamente geniale!
Un finale che rimane in mente per sempre.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  26/12/2012 11:30:14
   8 / 10
Soggetto non originalissimo, ma è molto interessante la prospettiva e soprattutto la capacità di Shyamalan di saper intrigare lo spettatore, gradualmente senza minimamente annoiare. Giustamente il finale è uno dei migliori mai concepiti per questo genere, spiazzante e sorprendente. Bravissimi i due interpreti.

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  15/11/2012 13:58:50
   8 / 10
Straconsigliato. Il miglio film di di Shyamalan.

Il Criticone  @  28/10/2012 16:10:28
   8 / 10
Alla fine il bimbo muore

deliver  @  27/10/2012 14:03:28
   6½ / 10
Scendo con la media dei voti per il motivo semplice che non voglio esagerare.
Insomma, su questo film corrono e correvano frasi del tipo "il thriller numero uno di tutti i tempi" e chiaramente sanno di fanfaronaggine.
Tornatore con "Pura formalità" non solo aveva anticipato Shyamalan, ma aveva realizzato un grandissimo thriller - guardatelo !
Quel che infatti mi è piaciuto di meno è proprio questo esasperante pathos melodrammatico che riveste il Sesto Senso e che promette un finale più che da cardiopalma letteralmente strappalacrime !

Per me Shyamalan ha fatto meglio con Signs e The Village..

Ale-V-  @  26/09/2012 01:36:01
   8 / 10
A mio avviso, insieme a "the others", l'unica ghost story occidentale che può competere con le pellicole di suddetto genere provenienti dall'oriente.
La sceneggiatura è stata scritta molto bene, gli attori fanno tutti una buonissima figura, Willis (naturalmente) su tutti, le apparizioni dei fantasmi non sono mai fini a se stesse (cosa che, ahimè, purtroppo succede troppo spesso in pellicole del genere) e un finale già entrato nella leggenda del cinema: insomma, un film da non perdere assolutamente.

mauro84  @  25/09/2012 13:34:53
   8 / 10
Girando per canali.. me lo ritrovato li su canale5 e me son iniziato a guardare.. una bella serata in tema ghost story, un film davvero toccante e che trasmette davvero tanto alla fine.

Uno dei pochi film all'altezza di sto regista.. un thriller diverso dagli altri.. geniale.

Suberbo Bruce Willis nella sua parte.. ed intepreazione di sto ruolo chiave all'interno del film narrato. Il bambino mi ha quasi imbarazzato per la sua bravura.

Beefheart  @  25/09/2012 07:56:33
   9 / 10
Rivisto ieri sera, grande film, in assoluto il migliore del regista. Difficile trovargli difetti rilevanti. Il miglior Bruce Willis. Un film che si presta ad essere visto più volte. Ottimo.

AMERICANFREE  @  11/09/2012 22:32:41
   8 / 10
l'ho visto piu' di una volta davvero un bel film condivido la media di filmscoop! bravo Bruce Willis in ruolo originale per lui! lo consiglio

Andrej -AAA-  @  20/08/2012 13:43:13
   8 / 10
Ottimo soggetto e ottima regia di Night Shyamalan che per una volta ci ha azzeccato ed è riuscito a tenermi col fiato sospeso dall'inizio alla fine del film. Toccante anche l'interpretazione di Bruce Willis e soprattutto quella del piccolo Osment, che rimarrà nella storia del cinema come una delle più intense e meglio riuscite da parte di giovani attori di quell'età.

C.Spaulding  @  13/08/2012 12:22:28
   9 / 10
Film magnifico. Una ghost story tecnicamente ineccepibile con un finale straordinario e spiazzante. Ottima interpretazione di Bruce Willis ma anche il ragazzino è molto bravo. Una pellicola indimenticabile che va vista. CONSIGLIATO !!!!

Risa  @  12/08/2012 22:54:39
   8 / 10
Ottimo lavoro Shyamalan! Ancora una volta sei riuscito a stupirmi con uno dei tuoi capolavori che è questo "Il Sesto Senso". Bruce Willis in straripante forma, mi è piaciuto più che mai; ma anche il piccolo Haley e la bravissima Toni Collette non sono da meno. C'è poco da aggiungere su questo film, le parole non valgono il piacere di vederlo. Bisogna gustarselo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  30/07/2012 17:04:54
   8 / 10
Bella ghost story. Un thriller paranormale diventato celebre per il suo finale a sorpresa (il quale è stato emulato svariate volte in differenti salse) ma che assolutamente non è da sottovalutare nella sua interezza con molti momenti di tensione (vedi le apparizioni di fantasmi) e un'ottima costruzione del rapporto tra il personaggio di Bruce Willis e il bambino. Il miglior film di Shyamalan.

TheShadow91  @  14/07/2012 02:53:15
   8 / 10
Film molto bello.Bellissimo il rapporto tra Malcom e il ragazzino,entrambi autori di una brillante interpretazione;un rapporto basato su una grande fiducia e stima dell'uno con l'altro,e hanno mostrato come questo sia l'arma migliore per superare e affrontare i problemi,anche se essi siano di dimensioni.."paranormali".I contenuto "horror" delle visioni del ragazzino,sono stati piacevoli,ma gli elementi splatter di essi li ho trovati decisamente fuori luogo e inazzeccati.Bello il finale "doppio"

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Andrea Cisonkik  @  24/05/2012 01:25:39
   10 / 10
un film che ogni volta che si vede ti commuove sempre più.la storia di un bambino che riceve il dono di poter parlare con i morti o "fantasmi".tuttavia questo thriller(se così si può dire) che alla fine ti lascia a bocca aperta.un capolavoro con magistrale interpretazione di tutto il cast e in particolare di bruce willis,toni collette e del piccolo ma favoloso Haley Joel Osment.Da vedere assolutamente

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

lo156  @  14/02/2012 08:16:39
   10 / 10
Adoro il cinema di Shyamalan, e per me, ogni suo film è un capolavoro, soprattutto Il sesto senso che probabilmente è il suo miglior film. Un thriller davvero affascinante e intenso con interpreti d'eccezione e un colpo di scena finale davvero sconvolgente.

Ichabod  @  13/02/2012 21:14:51
   8½ / 10
Bella trama, ben sceneggiata e recitata in modo fantastico da Bruce Willis e dal bimbo prodigio Haley Joel Osment. Meravigliosa anche l'interpretazione di Toni Colette, tra l'altro candidata al premio Oscar nella categoria "attrice non protagonista". Piene di tensione le scene delle apparizioni che di per se non sono molto paurose ed angoscianti ma incutono ansia e batticuore grazie alle terrorizzate reazioni del giovane Cole. Splendido il finale a sorpresa ma non si deve ridurre la bellezza del film solo a questo, anche eliminando la parte conclusiva, il lavoro di Shyamalan resta comunque molto godibile.

krystian  @  12/02/2012 08:13:08
   10 / 10
Un thriller davvero ben sceneggiato e ben diretto. Con eccellenti interpreti.
La parte iniziale è un po' lenta (i primi 40 minuti), ma poi prende brio con scene di suspense, e man mano che scorre la tensione sale e anche il mistero. Ma la cosa più sconvolgente in assoluto è il finale, un finale davvero inimmaginabile che ti lascia a bocca aperta. Ci sono voluti un paio di giorni per toglierselo dalla mente, un punto pieno in più solo per il finale.
Assieme a The village i due miglior film di Shyamalan. Mentre insieme a The others i due miglior thriller sui fantasmi.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Inn10  @  04/02/2012 22:12:36
   4½ / 10
Uno dei film più sopravvalutati della storia del cinema. Noioso da far paura, ma che si vuole riscattare con un finale ad effetto. Il problema è che il finale non funziona. Assolutamente pretenzioso

Edredone  @  19/11/2011 21:18:41
   8 / 10
assolutamente da vedere.......

M.R.  @  24/09/2011 13:29:31
   9 / 10
davvero un bel thriller.

speXia  @  20/08/2011 14:15:24
   9 / 10
Anche se ai tempi di questo film i finali a sorpresa erano già roba conosciuta (vedi Psycho),questo è,secondo me,uno dei capistipite del filone! Attori tutti bravissimi,specialmente Willis e il piccolo Haley Joel Hosment (grandissimo anche in Intelligenza Artificiale). Il film punta molto sulla tensione,ma qualche scena "BU" con salto dalla sedia è garantito!

Testu  @  20/08/2011 14:15:17
   7 / 10
Un bel film nel suo insieme, purtroppo però, pur giocando col dubbio, il ruolo di Willis si prevede facilmente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  19/08/2011 20:35:47
   8 / 10
bello, molto bello.
il film scorre piatto e senza sussulti, eccetto l'apparizione dei morti durante la notte.
ed è questa la forza del film...
il film è magistralmente girato da Shiamanian, e sarà probabilmente l'unico film che ho apprezzato insieme a signs e the village.
il finale è spiazzante, commovente e davvero bello.
non è un horror, ma è un film che parla di una storia d'amore e di un'amicizia.
a voi il compito di guardarle entrambe e trarne la conclusione.

BuDuS  @  08/07/2011 17:27:41
   10 / 10
Qui Bruce - anche se forse non è proprio la parte che più gli si addice - è notevole e, soprattutto, il bambino non poteva essere più azzeccato di così.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  10/06/2011 09:13:22
   8 / 10
Questo si che è un blockbuster ben confezionato.
M. Night Shyamalan probabilmente qui dimostra al meglio la propria originalità e la propria capacità di catturare l'attenzione dello sperttatore e trattenerla fino all'ultimo minuto del film.
Trama intrigante, finale memorabile, alcune parti anche piuttosto originali coadiuvate da un cast decisamente all'altezza.
Bel film, consigliato a quei pochi che ancora non lo avessero visto.

Gui80  @  07/06/2011 15:30:26
   6 / 10
Sinceramente trovo un po' troppo alto il voto per questo film. A mio parere, oltre alle tante incongruenze già evidenziate da altri, mi risulta totalmente sbagliata la scelta di Shyamalan per quanto riguarda la prima scena... (la ragione la riporto nello spoiler).
Insomma, un film che si lascia vedere, che merita la sufficienza a stento, ma...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Sestri Potente  @  02/06/2011 23:14:13
   7½ / 10
Questa bellissima e commovente ghost-story è il capolavoro di Shyamalan.
Grande ispiratore di "The Others", questo "Sesto Senso" ha un grande impatto proprio perché mischia benissimo l'horror, il thriller e il sentimentalismo senza risultare mai banale. Ammettiamo pure che il colpo di scena finale si intuisca già a metà film; ma si tratta sicuramente di un'opera girata con maestria caratterizzata da un cast azzeccatissimo.
Da vedere!

guidox  @  28/05/2011 00:52:08
   8 / 10
capostipite del finalone shock, ma non solo: buona anche la storia e lo sviluppo della trama.
inoltre la sensazione di disagio e di tensione è ben salda durante tutto il film.
comunque imperdibile, pietra miliare per gli amanti del genere.

Sefirot_89  @  17/05/2011 04:25:49
   9½ / 10
Sconvolge tutto il film in 2 minuti, assolutamente da vedere!!!

draghetta1989  @  13/05/2011 09:39:51
   6½ / 10
mah devo dire che non è che mi sia piaciuto molto questo thriller... credo che il film si regga tutto sulla sorpresa del finale e ciò fa si che inevitabilmente alla seconda visione già la pellicola non bbia più nulla da dire. il connubio tra psicoanalisi e paranormale non mi sembra del tutto riuscito anzi, ho come l'impressione che questo accostamento stoni e non di poco, senza contare che il sesto senso fino a metà è di una lentezza snervante viene quasi voglia di fermarsi lì; le visioni di Col non sono poi chissà che, c'è un po' di tensione ma nulla che faccia davvero salire l'adrenalina, mi sembra poi che tutto sommato la storia non sia stata approfondita come avrebbe meritato, a volte ho avuto l'impressione che tutto si stesse svolgendo troppo velocemente sul finale senza dare la possibilità di assimilare ciò che stava succedendo. la regia però mi sembra ugualmente molto buona e così anche la fotografia, gli attori sono bravi, non tanto willis quanto il bambino che è stato davvero incredibile.
in definitiva il film è abbastanza buono e supera la sufficienza, ma ci sono troppe cose che proprio non mi soddisfano e non mi convincono.

sergiolandia  @  03/04/2011 00:18:33
   8½ / 10
Shyamalan è sempre difficile da capire. A volte sforna film eccezionali come questo ed altre volte scade (vedi The Village).
Un Bruce Willis in una parte finalmente non da eroe omicida ed un ragazzino veramente in gamba, rendono questo film uno dei migliori thriller degli ultimi 15 anni.

kako  @  28/03/2011 13:14:54
   9 / 10
un cult tra i thriller del cinema contemporaneo!

JOKER1926  @  24/03/2011 21:20:56
   7½ / 10
Ogni decennio, nella storia del Cinema, nelle circostanze di un apposito genere, si registrano grandi film che poi cambiano un po' le dinamiche e schiudono sbocchi creativi per il futuro. Nel mondo del genere Horror è la volta de "Il sesto senso", anno di produzione 1999, che ha il merito di essere un film sublime che pian piano porta lo spettatore ad uno sconvolgente finale, sicuramente geniale.

La trama creata da M. Night Shyamalan è di grosso spessore, "Il sesto senso" naviga in contesto di assoluta freddezza, fra tanta tensione ed inquietudine, però oltre alla robusta farcitura di orrore nasce una vena non indifferente di drammaticità ed umanità, insomma sarà proprio questa ad elevare definitivamente il film alla fine.
Da annoverare in questo mezzo Capolavoro Horror le interpretazioni dei vari attori, Bruce Willis e Haley Joel Osment salgono in cattedra. La fotografia ha il compito di esser poco varia, per tutto il tempo freddissima e "nera", compito portato avanti alla perfezione; le inquadrature e le location fra l'essere spettrali e malate aiutano infinitamente.
"Il sesto senso" però si fa ammirazione creandosi un mantello di immortalità grazie soprattutto all' apparato narrativo che non offre mai alcun tipo di sbavatura e dall'inizio fino allo splendido finale regala emozioni, dramma e paura.
Infatti un film di genere, senza fare ipocrisia, oltre a rimanere largamente impresso nella mente mette nell'animo dello spettatore una paura notevole, e ultimamente nel mondo Horror non è poi così facile far coniugare inquietudine, storia ed emozione.
Fra le scene bellissime quella della macchina e ovviamente il finale, ma non solo chiaramente, anche le altre sequenze sono di grande impatto visivo e psicologico.
"Il sesto senso" quindi ha ispirato, vedere il grande prodotto "The Others" nato cronologicamente dopo, risulta essere spettacolare ed imprevedibile perciò il regista M. Night Shyamalan che proverà poi in futuro con altre pellicole "simili", vedere "Signs", "E venne il giorno" ma senza fragorosi successi.

giraldiro  @  14/03/2011 00:42:11
   7 / 10
Le prime due volte che vidi questo film rimasi un pò insoddisfatto, questo perchè in entrambi le occasioni persi la prima mezz'ora. L'ho rivisto proprio stasera (stavolta fin dall'inizio) e devo dire che non è niente male. Un'opera interessante, che possiede quel pizzico di sentimentalismo utile a riempire un film che altrimenti sarebbe stato un pò troppo piatto (ma comunque intrigante).

Una critica giusto all'idea di fondo, visto che è copiata da The Others.

4 risposte al commento
Ultima risposta 24/04/2011 18.55.38
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Elly=)  @  25/02/2011 20:47:09
   10 / 10
Il regista e sceneggiatore M. Night Shyamalan, a soli 29 anni e al suo secondo film, reinventò di fatto il thriller con questo film d'amore e di fantasmi diventato famoso per il suo scioccante finale a sorpresa. Un classico moderno, emotivamente complesso, al tempo stesso dolorosamente intenso e carico di tensione.

arpia  @  05/02/2011 22:15:46
   9 / 10
Il voto è alto, uguale ai non rinvenuti votabili ipotesi di complotto, meglio compreso perchè più autobiografico.
Invitata a vedere il film da caro amico Eros Col, esso magistralmente e dolcemente introduce alla realtà tantrica del senso senso destinato alla solitudine sabbatica: una terribile verità autobiografica per qualcuno evidentemente. Un bambino eternamente bambino ed eternamente in cura da un medico più malato di lui che vive di palloncini rossi e di anime morte di cui si nutre. Un film che esprime quindi in modo edulcorato un genere drammatico una realtà horror, soprattutto quando si trovi casualmente il sabato di martedì: epperò non si può imprigionare il sabato per il martedì, il mercoledì, il giovedì e il venerdì perchè il sabato scappa prima. Difficile trovarne il genere esatto

Febby  @  29/01/2011 20:43:31
   6 / 10
Sono rimasto deluso da questo film thriller-horror...
E' uno dei film "consigliabili ad un pubblico di SOLI adulti" quando di scene terrorizzanti non se ne sono viste per niente, mah.
L'ho visto soprattutto per la famosa interpretazione di Haley Joel Hosment, bravo davvero.
L'idea del film è molto originale pero' il finale finisce per trasformare un thriller in un film dal troppo drammatico sentimentalismo, e questo non mi è piaciuto per niente!

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/02/2012 14.45.54
Visualizza / Rispondi al commento
bebabi34  @  20/01/2011 23:41:38
   6 / 10
Manca di tensione, quindi il ritmo sonnacchioso non è molto azzeccato. Storia interessante con qualche sorpresa, ma purtroppo prevedibile nel colpo di scena topico.

Lucya  @  20/01/2011 18:11:25
   7 / 10
franky81  @  15/12/2010 16:35:46
   7 / 10
bel film. senza dubbio un cult ma non è il massimo. il finale è a sorpresa anche se dopo un ora di film mi son chiesto il motivo per cui willis non parlasse con nessuno al di fuori del ragazzino. comunque resta un gran bel film , sicuramente il migliore di questo regista.

camifilm  @  03/12/2010 22:33:26
   7½ / 10
mi piace sempre, anche rivederlo.
Il finale è prevedibile ad un attento osservatore, ma non a tutti.
In entrambi i casi credo rimanga una piacevolissima visione.
Quasi CULT MOVIE-

7219415  @  03/12/2010 19:56:40
   8 / 10
davvero un bel Thriller

James_Ford89  @  03/12/2010 18:46:05
   8½ / 10
Onore al merito.
Credo che dopo l'esorcista fu il film a spaventarmi di più da piccolissimo. Geniale

ValeGo  @  19/11/2010 13:25:06
   8 / 10
Inquietante e il finale è sorprendente..assolutamente inaspettato!

l'assediante  @  10/11/2010 15:59:22
   9 / 10
Gran bel thriller, mi è piaciuto tutto di questo film.
C'è tensione ed inquietitudine, ben recitato, buona regia e buon montaggio, bella la trama e grandioso il finale.
Consigliato a tutte le persone che non sono facilmente impressionabili...

cesarino  @  03/11/2010 18:16:32
   7 / 10
film carino con un gran finale! inaspettato.

EdwardBaker  @  29/09/2010 22:45:50
   9 / 10
Assolutamente bellissimo. Disturbante ed emozionante. Grande esordio di Shyamalan che ora, ahimè, è decisamente in cancrena come regista!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  09/09/2010 22:51:19
   6 / 10
Vado (fregandomene) controcorrente e rimango indignato davanti alla media scandalosamente altissima affibiata a uno dei thriller più sopravvalutati di tutti i tempi. Lo spunto è originale, e con un regista migliore, avrebbe potuto sicuramente funzionare. Per carità, qualche scena tesa c'è, e la bravura dei due protagonisti nessuno la mette in dubbio. Il problema è che quell'eclatante colpo di scena che tutto il pubblico, ancora oggi, continua ad acclamare, io l'avevo già intuito appena iniziata la pellicola:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Alla fine, sono rimasto più di un'ora e mezza ad aspettare quello che già sapevo da un pezzo. E in un thriller, una cosa del genere è del tutto inamissibile. L'atmosfera fredda e "mortoria" danno al film un tocco davvero inquietante, e le interpretazioni, come già detto, sono ottime. Ma per chiamarlo thriller sconvolgente (ma dove?) e innovativo ci vuole coraggio. Un buon film, nulla più, diretto da un regista bravo (apprezzabili "Unbreakable" e "Signs") ma anche furbone (per la massa) e commerciale.

3 risposte al commento
Ultima risposta 25/03/2013 17.05.54
Visualizza / Rispondi al commento
Leonard Shelby  @  06/09/2010 16:18:03
   8 / 10
M. Night Shyamalan compie un esordio più unico che raro con questo film, divenuto ormai un cult assoluto.
Un film per me indimenticabile, che merita assolutamente il successo avuto.

Un film pressochè perfetto, a tal punto da sembrare artificioso ad alcuni, ma che è emozionante e regala momenti di pathos unici.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ma è la tensione che va sottolinata.
Una tensione psicologica, che fa tendere il film apparentemente verso l'horror ma che in realtà si basa sul dramma psicologico da parte non solo del bambino, ma anche da parte della madre e dello psicologo.
Una tensione che il regista sa infondere con una naturalezza e semplicità impressionanti.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Una tensione che inquieta, turba e che risulta fondamentale per conferire al film un clima tutto suo, un clima che nell'epilogo raggiungerà vette emotive difficilmente eguagliabili.

Infatti questo film si conclude con quello che recentemente è stato classificato come il miglior colpo di scena di sempre.
Una svolta che lascia esterrefatti, increduli e che modifica sostanzialmente tutto...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

L'incredulità lascia spazio alla commozione nel momento in cui si realizza ciò che sta accadendo, ciò che era impossibile prevedere.
(Anche se come al solito non mancano i geni che avevano capito tutto dall'inizio...)

Interpretazione unica quella di Haley Joel Osment e perfetti sia Bruce Willis che con questo ruolo dimostra che non è solo John Mc Clane e la madre del bambino, Toni Collette.
Shyamalan non riuscirà più ad eguagliare questi livelli...
Un piccolo capolavoro.

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/03/2011 01.19.02
Visualizza / Rispondi al commento
Manu90  @  01/09/2010 10:31:04
   7 / 10
Visto per la seconda volta. Allora, già più di una volta ho detto che amo Shyamalan, quindi non lo ripeto per l'ennesima volta.
Un film che ha fatto epoca, ma secondo me resta sopravvalutato. La prima volta che lo vidi mi era piaciuto, ma non mi aveva colpito più di tanto. Scorre che è una meraviglia, quello si, e alcune scene da sole valgono il film (la scena della videocassetta...spiazzante). Tuttavia ho adorato il regista in questione per altri suoi film (The Village, il suo vero capolavoro), e questo Sesto Senso, a differenza degli altri, non mi ha lasciato molto dentro. Insomma, un thriller che senza dubbio merita di essere visto, anche per il colpo di scena finale che è entrato nell'immaginario collettivo, ma pur sempre un pelino sopravvalutato (per me). Prima parte da 8, seconda parte da 6.

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/03/2011 00.47.57
Visualizza / Rispondi al commento
Mr.Movie  @  20/08/2010 03:32:26
   7½ / 10
Beh, sicuramente un film che ha segnato la storia del cinema, seppur bisogna demarcare bene alcuni punti.
Un film semplicemente "carino", guardabile, parzialmente godibile. Assolutamente nulla di più. Interpretazione impeccabile del bambino protagonista (che personalmente adoro come attore) ed anche un ottimo Bruce Willis. Colonna sonora abbastanza ascoltabile. Ripeto, film guardabile, nonostante ci siano varie scene di una noia straziante.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  22/07/2010 15:41:37
   8½ / 10
Mappensa te, non avevo mai commentato "Il sesto senso"! Ecco, questo è il film con cui Shyamalacoso ha sparato tutte le proprie cartucce: gran tensione, svolgimento originale e finale che ormai è entrato nella memoria collettiva, oltre ad aver dato adito ad una marea di imitazioni successive. Insomma, tutto gira a gonfie vele in un film che non ha altre pretese se non quella di fare del buon intrattenimento. Riuscendoci in pieno.
Peccato che poi il simpatico Shyaly si sia fatto prendere la mano, sfornando quasi esclusivamente (con l'eccezione del grazioso "The village") immonde porcherie.

4 risposte al commento
Ultima risposta 27/07/2010 15.43.20
Visualizza / Rispondi al commento
Drugo.91  @  11/07/2010 15:00:58
   5 / 10
mah, secondo me è molto sopravvalutato, l'ho trovatoun film sicuramente particolare, ma assolutamente non originale.
le scene che dovrebbero essere molto inquietanti sinceramente le ho poco notate
e il finale è piuttosto banale

jazztom  @  09/07/2010 00:19:52
   8 / 10
Oh, si, questo me lo ricordo, lo vidi al cinema, a 13 anni. Lo amai subito. Peccato che ogni volta che lo rividi in TV dopo notai sempre che mancavano delle scene. Grazie alla censura della TV italiana, che, piuttosto che mandare in onda questi film alle 23:00 o all'una di notte, li deve trasmettere in prima serata tagliando delle scene che risulterebbero troppo crude ad un pubblico di bambini. E infatti il film non è certo pensato per bambini. A parte questo un film che ha saputo, nel suo piccolo, accaparrarsi una nicchia nella storia del cinema (chi non conosce la celeberrima frase "vedo la gente morta" o una qualsiasi delle decine e decine di storpiature affibiate a questa frase - non per ultima "vedo la gente scema"). Per quanto riguarda il finale, c'è già un po' il sentore verso la seconda metà del film, ma non fa perdere qualità al complesso.

tylerdurden80  @  09/07/2010 00:04:20
   6½ / 10
film secondo me un pò sopravvalutato, ha fatto scalpore solo per il finale a sorpresa...

poi x i miei gusti è un pò troppo surreale ma quì parliamo di gusti personali, sono proprio io che non amo particolarmente il "paranormale"...

  Pagina di 5   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 T
#scrivimiancora
 T
addio al linguaggio
 T
ambo
 T
andiamo a quel paese
 T
annie parker
 NEW T
big hero 6
 T
boyhood
 T
buoni a nullaclown (2014)
 T
confusi e felici
 T
cub - piccole prededavid bowie is
 T
diplomacy - una notte per salvare parigi
 T
doraemon - il film
 HOT T
dracula untold
 T
due giorni, una notte
 T
finding happiness (vivere la felicita')
 T
frank
 T
get on up
 HOT R T
guardiani della galassia
 T
hunger games - il canto della rivolta parte 1
 T
i pinguini di madagascar
 T
i toni dell'amore
 T
i vichinghi (2014)
 T
il cacciatore di anatre
 T
il mio amico nanukil morto sono io!
 NEW T
il ragazzo invisibile
 T
il ricco, il povero e il maggiordomo
 T
il sale della terra
 HOT R T
interstellarjessabelle
 NEW T
jimmy's hall
 T
la danza della realta'
 T
la metamorfosi del male
 T
la scuola piu' bella del mondo
 T
la spia - a most wanted man
 T
la storia della principessa splendentela storia di cino
 NEW R T
l'amore bugiardo - gone girl
 T
last summer
 T
le notti dei super robot - parte 1
 T
le notti dei super robot - parte 2l'immagine mancante
 NEW R T
lo hobbit - la battaglia delle cinque armate
 T
lo sciacallo (2014)ma tu di che segno 6?
 T
magic in the moonlight
 R T
melbournemichael jackson - life death and legacy
 T
mio papa'
 R T
mommy
 T
my old lady
 T
naruto - la via dei ninjaneve (2014)
 T
non escludo il ritorno
 R T
ogni maledetto nataleossessione omicida
 T
pelo malo
 T
perfidia (2014)
 T
pridequi
 T
ritorno a l'avana
 T
sara' un paese
 R T
scemo e piu' scemo 2
 T
scusate se esisto!
 T
sils maria
 T
soap opera
 NEW T
st. vincentstarry eyes
 T
storie pazzesche
 T
the judge
 T
the perfect husband (2014)the rover
 T
the third person
 T
these final hours - 12 ore alla fine
 T
torneranno i prati
 T
trash (2014)
 T
tre cuori
 T
tre tocchi
 T
un amico molto speciale
 T
un fantasma per amico (2014)
 NEW
un gatto a parigi
 NEW T
un natale stupefacente
 T
una folle passionev/h/s: viral
 T
viviane
 T
words and pictures

884569 commenti su 31825 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net
Division: Workless