il sesto giorno regia di Roger Spottiswoode USA 2000
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il sesto giorno (2000)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL SESTO GIORNO

Titolo Originale: THE 6TH DAY

RegiaRoger Spottiswoode

InterpretiArnold Schwarzenegger, Tony Goldwyn, Michael Rapaport, Sarah Wynter

Durata: h 2.04
NazionalitàUSA 2000
Generefantascienza
Al cinema nell'Aprile 2000

•  Altri film di Roger Spottiswoode

Trama del film Il sesto giorno

In ogni centro commerciale è possibile clonare i piccoli animali domestici che non ci sono più e si possono dividere le gioie e le pigrizie casalinghe con una premurosa e prosperosa ragazza virtuale. I replicanti e le proiezioni digitali addolciscono la morte e la solitudine. Solo la clonazione degli esseri umani, pur essendo tecnicamente possibile, è vietata dalla legge. Ma un cattivo miliardario aiutato da uno scienziato, fa esperimenti illegali in un laboratorio segreto tra urne con bozzoli di corpi immersi in un brodo primordiale. Dalla loro officina nasce il doppio di Alan Gibson, ordinario family man, pilota e proprietario di alcuni elicotteri. All'uomo vengono rubati l'identità, gli affetti e la vita.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,65 / 10 (52 voti)6,65Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il sesto giorno, 52 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

john doe83  @  06/08/2019 14:18:25
   6 / 10
Discreto film di fantascienza con il solito roccioso Schwarzy, la tematica della clonazione non è troppo approfondita ma la trama risulta comunque interessante, peccato per la regia di Spottiswoode a volte troppo confusionaria nelle scene più caotiche.

LucaT  @  29/11/2018 04:25:48
   6 / 10
un film non male
anche se avrei veramente preferito
che avessero -calcato + la mano-
perche nonostante le varie tematiche
risulta spesso essere -fin troppo frivolo-
anche se intrattiene a sufficenza

Testu  @  21/12/2017 09:02:37
   6½ / 10
L'ultimo SwarzFilm ad essermi piaciuto, la tematica clonazione, etica, anima, era intrigante, il cattivo non era il massmo, ma migliorava un pochino e seppur alla scena di chiusura vi fosse davvero troppo, troppo buonismo da parte dell'ex Mister Olympia, la visione risultava soddisfacente.

daniele64  @  06/02/2016 17:22:35
   6 / 10
Spottiswoode aveva iniziato benino la sua carriera con un paio di buoni titoli negli anni 80 , ma poi si è adattato a fare un po' di tutto , da onesto mestierante senza infamia e senza lode . Così ha sfornato pure questa pellicola , cavalcando un tema alla moda ( la clonazione ) e miscelando un po' di fantascienza ( poca ) con tanta azione ( troppa ) ed un pizzico di ironia . Il risultato non è granchè , anche perchè la sceneggiatura è sbrindellata , gli effetti speciali sono modesti e Schwarzy cominciava ad imbolsirsi . Non male invece il resto del cast . Peccato perchè una storia del genere poteva portare a qualche riflessione etica meno semplicistica .



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohà  @  05/02/2016 23:32:06
   6 / 10
"Il brodo primordiale" dei cloni.
Non è brutto, come film. Sarà che sopporto a malapena Schwarzenegger.
Qualche spunto di riflessione lo offre, la recitazione fa pena, l'azione è tanta e anche l'ironia.

Però un clone del mio cagnolino mi sarebbe piaciuto.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Vlad Utosh  @  21/01/2016 16:09:53
   6½ / 10
In linea con gli ultimi due commenti, anche a me questo "il sesto giorno" ha ricordato e riportato con la mente ai film action anni 80 /90. Per il resto il solito film con Schwarz nella parte dell'eroe solo contro tutti, tematiche fantascientifiche – poi neanche tanto fanta, visto quanto stanno investendo molti milionari nella ricerca dell'immortalità, o meglio, longevità estrema- già usate ma sempre di un certo fascino, tanta azione e effetti speciali.
In fin dei conti è un film che intrattiene, da vedere in modo spensierato(nonostante argomenti tutt'altro che banali) senza grosse pretese.
Da ricordare l'inquietante bambola parlante e il cattivo (Tony Goldwyn) deformato nel finale.

Gruppo COLLABORATORI julian  @  09/10/2013 12:51:34
   6 / 10
Uno dei più modesti fantascientifici con Schwarzenegger, ormai 53enne e in fase di calo. La tematica della clonazione e l'analisi etica che essa sottende sono cose comuni nel cinema e affrontate più volte, anche meglio di qui.
Resta, come accenna Stefano, una componente nostalgica e un sapore di film famigliare che riportano lo spettatore agli spensierati action anni '80 e '90, di quelli che oggi sono vhs cult.

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento stefano76  @  30/01/2013 17:39:28
   6½ / 10
Sarà la componente nostalgica o non so cosa, era forse l'unico film di Swarzy che mi mancava, ma ho trovato questo film divertente e godibile. Sembrava di essere tornati alle action-comedy anni '80 di Arnold.

BlueBlaster  @  13/01/2013 03:33:51
   6 / 10
Un discreto prodotto ma Schwarzenegger, comunque buono, non è più quello di "Total Recall"...la storia è buona ma non prende mai troppo però si può guardare

kingofdarkness  @  13/09/2012 12:26:38
   5½ / 10
Uno SCI-FI futuristico che gioca sul discorso della clonazione umana, con tutte le sfaccettature ad essa annesse, vantaggi, svantaggi e conseguenze.
Chiaramente il tutto è visto in chiave "action" e poco realistica, senza alcun accenno alla drammaticità che una situazione di questo genere potrebbe creare in un contesto reale.
Comunque, il film in sé non è malissimo, anche se Arnold inizia ad accusare l'età e, com'è giusto che sia, anche la sua presenza scenica non è più quella di una volta.
La durata forse un po' eccessiva non aiuta molto ai fini del ritmo, alto in alcuni frangenti ma con dei forti cali nelle parti centrali che influenzano non di poco la linearità della visione.
L'azione non manca, certo, ma la storia è fondamentalmente priva di interesse e non è facile prenderla sul serio (aspetto sul quale regista e sceneggiatori hanno puntato molto, e con molta presunzione)….d'altra parte mancano quegli elementi divertenti e esuberanti tipici di Arnold, che impediscono di classificare il film come uno dei suoi classici "action da duri"

Insomma, stringi stringi, alla fine si tratta di un prodotto di puro intrattenimento, innocuo, adatto principalmente ad una visione infrasettimanale quando non si ha nulla di meglio da fare se non oziare davanti alla tv.
E' uno dei film Schwarzeneggeriani che meno mi è rimasto impresso, ma questo non significa che sia da buttare o da evitare…..è soltanto troppo diverso dagli standard ai quali tutti eravamo abituati.
Questo aspetto per me è fondamentale, e ai fini del giudizio finale mi porta ad attribuirgli un voto non del tutto positivo.

Wally  @  01/05/2012 22:55:52
   5½ / 10
E io che me lo ricordavo così bello... é un pò una mezza boiata come film! Con uno Scwharzy un pò sottotono e un ottimo Duvall in una parte parecchio sprecata!
Noiosi alcuni punti e effetti speciali parecchio scadenti...
Buona l idea!

Si poteva fare molto meglio

Ichabod  @  02/02/2012 18:08:08
   6½ / 10
Un film di fantascienza che tratta il "problema" della clonazione senza di fatto affrontarlo. La sceneggiatura non è sicuramente un capolavoro di originalità ma scorre discretamente bene, le parti più interessanti sono le scene di azione abbastanza coinvolgenti, scarsi gli effetti speciali mentre Schwarzenegger lo trovo appena sufficiente nel ruolo di Alan Gibson. Il film valutandolo nel complesso non è malaccio, tenendo però presente che la clonazione è solo un pretesto per lo sviluppo della trama e nulla di più.

Sbrillo  @  25/11/2011 02:07:58
   5 / 10
la media di questo film mi sorprende.....
filmetto sulla clonazione, con un bravo duvall ma niente di più...
da vedere 1 volta, se non si sa che fare....anche perchè se non lo vedi, non ti perdi niente!

simo96  @  28/08/2011 21:43:31
   6 / 10
non è che mi abbia impressionato più di tanto...
filmetto carino da edere una volta

Crazymo  @  28/08/2011 21:23:21
   8 / 10
Bella la trama, belli gli effetti speciali, bravo Arnold leggermente fuori dal suo genere (o almeno fino a un certo punto del film lol). Mi ha colpito. Bello

kastaldi  @  11/07/2011 23:24:50
   7 / 10
Appena rivisto per l'ennesima volta, un'altra oasi nel monotono deserto del palinsesto estivo. A dieci anni dalla sua uscita, ancora lo rivedo anche se ormai, ovviamente, non mi sorprende più, tuttavia va benissimo se viene preso per quello che è: un filmetto d'azione che usa il tema della clonazione in maniera leggera. Poi se ci si aspetta di piuù, beh... mi ricorda tanto la polemica nata su AI (Intelligenza Artificiale) la cui idea originaria era di Kubrick ma che poi era stato preso in mano da Spielberg, con cinefili che urlavano allo scandalo. se vi aspettate un capolavoro alla 2001 odissea nello spazio, non guardate questo film.

Arnold  @  13/02/2011 11:37:25
   7 / 10
Questo è uno di quei film che va preso più che altro per quello che è, cioè un film d'azione, senza stare a cercare riscontri filosofici e non su temi importanti come la clonazione. Sotto questo punto di vista infatti, "Il sesto giorno" non è che offre degli spunti degni di nota. Per quanto mi riguarda l'ho trovato più che apprezzabile, con una trama abbastanza scorrevole dove fanno da padrone le sequenze d'azione. Schwarzenegger se la cava egregiamente in un ruolo a lui congeniale. Buoni anche gli altri interpreti e gli effetti speciali.

Per chiudere con una perla:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  29/11/2010 01:47:13
   5 / 10
Ha lo stesso difetto di Total Recall (con l'aggravante di un regista peggiore), ossia un'idea molto buona che viene rovinata dalla necessità di infilarci dentro un sacco di azione a discapito di quel che si poteva imbastire su quel che c'era alla base. Davvero tirato via.

Febrisio  @  01/09/2010 21:25:47
   3½ / 10
Tra i piû brutti di Arny. La buona idea della clonazione vien sprecata in uno svolgimento degno di billy il coyote e beep beep. Abbastanza ridicolo, come gli effetti speciali, anche se di 10 anni fa, son a livello degli anni 80-90, se non prima.

unza capiten  @  18/03/2010 05:17:46
   5 / 10
Magari con degli attori bravi avrebbe potuto essere un film più che guardabile. Si salva solo, in parte, Duvall.

The Cane Family  @  14/03/2010 13:09:18
   4½ / 10
Alquanto brutto.
Schwarzeneggeri in un filmetto minore.

kuiki7  @  08/01/2010 22:10:03
   6½ / 10
L'inizio é abbastanza intrigante. Mostra un mondo futuristico molto reale a parer mio. Poi, purtroppo, degenera sempre più fino allo scontato finale. Ciò che mi sorprende positivamente é che per una volta Schwarzepeter non recita in un film veramente idiota... ciò che mi sorprende negativamente é che effettivamente Schwarzy non sa recitare.

outsider  @  06/01/2010 14:41:37
   7 / 10
bel film divertente e ritmato.
fa pensare...dato che comunque la clonazione è divenuta ormai realtà
bravo Arnold

effetti discreti
audio non all'altezza del film...nel 2000 si poteva fare molto di+

Mic Hey  @  06/01/2010 00:08:00
   8½ / 10
Filmone di fantascienza sul tema della clonazione

Non sono un fan di Arnold ma questo è interessante e realizzato bene

Molto buono soprattutto il ritmo e la sceneggiatura.. tutto fila liscio e intrattiene come dovrebbe.. inoltre..

..bello il finale spietato e cattivissimo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

conclusione: io voto sempre 8 i film perfetti nel loro genere

Fily22Latino  @  11/12/2009 10:56:26
   8 / 10
mi sono sempre piaciuti questi generi di film di arnold,futuristici e cn elettronica avanzata..tra inseguimenti e decessi dopo decessi ci si può divertire anke con qualke battuta di arnold ke nn dispiace affatto come : ( "quando ti ho detto di fotterti solo non intendevo dire letteralmente")ahahahah :)...da nn perdere consigliato

Cardablasco  @  03/08/2009 10:15:53
   7 / 10
Bel film d'azione all Swarzy,simpatiche alcune battute,originale la trama e bello il finale

maxpower  @  10/04/2009 17:24:42
   8½ / 10
ame non è per niente dispiaciuto...
alcune cose potevano farle meglio.. ma sicuramente valido..

Giulianino  @  28/03/2009 20:44:53
   5½ / 10
Non male, potrebbe essere migliore.
Se era un po' più originale
SE era recitato un po' meglio
se
se
se

topsecret  @  02/01/2009 12:31:52
   7 / 10
Un film particolare ed interessante per gli amanti del genere, in cui anche Schwarzenegger fa degnamente la sua figura. Alcune idee sono buone altre no, ma c'è tanta carne al fuoco in questa pellicola che merita di essere vista.
Azione, thriller e fantascienza....cosa volere di più?

marfsime  @  06/07/2008 13:09:54
   7 / 10
Buon film di fantascienza che scorre via molto bene nonostante la durata..bravo Schwarzenegger nella sua interpretazione.

Jumpy  @  07/01/2008 09:51:39
   6½ / 10
Il film parte bene, gli attori non sono male, la trama regge, a mio parere, fino a quando


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

bloodyhand  @  06/01/2008 00:26:03
   6½ / 10
Si , una pellicola per passarsi nn male la serata, il film nn e un filmone ma e guardabile , qualke carenza nella recitazione , e nelle azioni , ma tutto sommato e un film sufficente.

Invia una mail all'autore del commento bender89  @  05/01/2008 13:57:16
   6½ / 10
giudicare male la pellicola per la presunta inespressività di Arnold mi sembra riduttivo.L'idea resta buona, originale e attuale.Un'americanata che però non annoia.

fra733  @  05/01/2008 13:17:52
   4 / 10
Scusate ma non riesco a capire come si faccia a dare 9 a questa fantacassata.
Secondo me quelli che hanno dato 9 è perchè si sono comprati tutte le copie del film e devono giustificare il loro investimento.
Schwarzenegger ha fatto bene due sole cose: TERMINATOR (il primo) perchè da attore assolutamente inespressivo la parte del robot gli riesce benissimo e TRUE LIES in cui probabilmente era in stato di grazia ed il personaggio azione/comico gli è riuscito bene.
Anche I GEMELLI non è male, perchè lì gli fanno fare quello che gli riesce meglio e cioè l'ingenuo/beota.

Questo film, che comunque è un'ottima idea, viene disintegrato dall'incapacità di Arnaldo che viene subissato dal buon vecchio Henry della famosa (quanto ridicola) PIOGGIA DI SANGUE e da un sempre ottimo DUVALL che purtroppo non salva la situazione.

La fine, poi, che cerca di trasformare la solita americanata in qualcosa di più serio, quegli ultimi 6 minuti, sono i più cretini in assoluto e Arnaldo torna a far ridere, mentre cerca di parlare di valori umani con quel suo sguardo a palla fisso in un angolo sperduto dell'universo.

I valori umani, sì, argomento liquidato da una mini morale a mo di stitico epilogo inserita solo ed esclusivamente in fondo ad un film fatto comunque di inseguimenti ed esplosioni.

Molto meglio GATTACA anche se addormentoso piuttosto.
Forse fare il governatore gli riesce meglio, speriamo. Magari diventerà anche presidente come suggerito nel film DEMOLITION MAN interpretato da uno Stallone che adesso sembra sia tornato a fare rambo: titolo del film: "MISSIONE AL REPARTO GERIATRIA".

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/10/2009 16.22.28
Visualizza / Rispondi al commento
Adremingineb  @  04/01/2008 23:43:43
   9 / 10
bello veramente

peppe87  @  04/01/2008 19:51:23
   9 / 10
lo rivedrò stasera molto volentieri, un grande film sorretto da un grandissimo arnold.
la trama della clonazione e' sempre attualissima

kalin_dran  @  03/01/2008 15:23:14
   7 / 10
Niente di più attuale della clonazione. Argomento sul quale si potrebbero scrivere decine di libri e girare centinaia di film senza riuscire ad esprimere ogni pensiero da ogni punto di vista.
Il 6° giorno, però, rischia di essere un film mal interpretato. Purtroppo a buoni spunti di fantascienza vengono unite scene d'azione totalmente avulse dalla storia di base. Schwarzenegger se la cava benino, ma non è l'attore giusto ad esprimere tutta la complessità dell'idea filosofica sviluppata dietro questa pellicola.
La regia non cerca gloria e non da mai l'impressione di cercare qualche trovata originale, o di esprimere la propria singolarità rispetto a ciò che si è visto in passato.
La colonna sonora è abbastanza creativa, anche se risulta piuttosto fuori tema in alcuni punti.
La sceneggiatura resta comunque buona. I dialoghi sono ben studiati e mirano a creare un'idea precisa nello spettatore sull'argomento trattato.
Robert Duvall si dimostra sempre un ottimo attore e conferisce spessore nonchè credibilità alle idee propugnate dal suo personaggio.
Interessante il tentativo di non creare un futuro troppo lontano da quello che noi stiamo per vivere. La città futuristica mostrata in questa pellicola potrebbe corrispondere fra pochi anni alla realtà che vivremo.
Con qualche accorgimento in più, avremmo forse assistito alla nascita di una pietra miliare del genere.

vitocortesi  @  30/12/2007 22:10:28
   7½ / 10
Un film ben fatto con una trama interessante.

aleee  @  14/11/2007 19:41:52
   7½ / 10
uno dei film migliori di arnold,idea molto originale e interpretazione buona.

Geoff  @  01/10/2007 11:19:44
   7 / 10
è il classico filmnoe american style, con Arnoldo che è un padre di famiglia, però spara benissimo, è pompatissimo, vince sempre lui.
mi aspettavo esattamente questo, e questo ho visto.
nel suo genre, non è affatto male.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Giordano Biagio  @  01/07/2007 17:04:40
   6 / 10
Film con buone idee ma troppo carente di emozioni legate alla realtà.
Commedia fantascientifica con numerosi elementi di disturbo, poca scorrevolezza. Merita comunque la sufficienza per la ricerca di una linea narrativa originale, insolita...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  04/03/2007 18:24:39
   5½ / 10
Arnold aveva detto che sarebbe tornato sul grande schermo solamente con un grande progetto...penso che abbia sbagliato film!
un film che vuole affrontare tematiche attuali ma secondo me eccede in fantasia e non riesce nel suo intento!
deludente!

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  21/06/2006 15:56:17
   6½ / 10
Carina l'idea, poteva essere realizzato meglio. Non un brutto film comunque.

Invia una mail all'autore del commento franx  @  21/06/2006 14:39:24
   5 / 10
E' proprio una cavolata sotto tutti i punti di vista, botteghino-oriented.
Quasi blasfemo da certi punti di vista. Bravo solo Robert Duvall, ovvio. Gli altri tutti aiutati dagli effetti speciali.

termi  @  29/04/2006 12:35:58
   10 / 10
bello

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/04/2006 12.36.54
Visualizza / Rispondi al commento
Dylan81  @  22/02/2006 12:49:50
   10 / 10
SCHWARZENEGGER è SEMPRE SCHWARZENEGGER. BUONA LA SUA INTERPRETAZIONE.

Questo film è un anacronismo vivente, che per di più cerca (invano) di dipingersi una patina di modernità che non gli appartiene, ed in questo suscita più tenerezza che disapprovazione. Schwarzenegger appare del tutto incolpevole in un film che affronta un tema di "scottante" attualità, sforzandosi disperatamente di dare un'immagine del futuro realistica e contemporaneamente ironica, fatta di tanti esempi di innovazioni quotidiane (le banane al sapore di arancia, le amanti virtuali, ologrammi a profusione), che finiscono per saturare inutilmente la storia di tante "strizzatine d'occhio" che vorrebbero creare una complicità con lo spettatore ormai più che assuefatto al "sense of wonder". L'attore presenta il solito campionario di muscoli, battutine ed espressione da bonario scemotto che gli sono proprie, ed il suo personaggio è più che funzionale ad una storia di poche pretese (e qui i registi moderni dovrebbero imparare qualcosa), ma che non ha nulla da offrire se non un intrattenimento casalingo da sabato sera: pochi brividi, qualche inseguimento di troppo, la solita scena del protagonista appeso ad un elicottero (che sta per schiantarsi contro un palazzo: uao!), il cattivo-cattivo e personaggi di contorno più o meno divertenti; tra l'altro, la storia presenta non poche e sospette similitudini con la "Saga del clone" apparsa sui fumetti dell'Uomo Ragno qualche anno fa. Il regista non è certo noto per essere particolarmente brillante (ricordiamo i suoi TURNER E IL CASINARO, AIR AMERICA, FERMATI O MAMMA SPARA: non esattamente pilastri del cinema moderno), e qui compie il suo dovere come vuole il contratto, concedendosi persino dei "virtuosismi" post-moderni (i cambi di scena a tendina composti da flash di sequenze ed i soliti rallenty ingiustificati) decisamente fuori tono ed anche un tantino ridicoli. Un film innocuo, come tanti film d'azione degli anni '80 e '90, dai dialoghi a volte ridicoli, psicologie tagliate con l'accetta ed un pizzico di noia in scene viste e riviste, ma che non manca di un suo fascino "retrò" in questo marasma di pellicole iper-cinetiche e pseudo-tecnologiche: Schwarzy è come il nonno che ti racconta dei bei tempi andati mentre una lacrimuccia gli scivola sui muscoli appannati dal tempo...

3 risposte al commento
Ultima risposta 05/01/2010 23.54.30
Visualizza / Rispondi al commento
Hugolino  @  01/01/2006 14:43:51
   7 / 10
Simpatico, si lascia guardare.
L'idea di Dio che ha creato l'uomo il sesto giorno è molto buona e intrigante peccato che non l'hanno sfruttata abbastanza!

lighthouse  @  29/12/2005 02:42:15
   6½ / 10
concordo pienamente con Paoluccia... finale un po stiracchiato.. ma metto 6,5 per l'idea che mi piace particolarmente

Invia una mail all'autore del commento angelowilliam  @  17/10/2005 23:53:15
   7 / 10
Fatto molto bene,
strano che ci sono
pochi commenti?

jack2057  @  16/10/2005 23:23:36
   10 / 10
Dark Funeral  @  02/07/2005 18:47:30
   7 / 10
Sono d'accordo con te. Ma almeno questo film ha dei propositi, seppur fatto benino diciamo. Visione consigliata solo agli amanti del genere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR PAOLUCCIA  @  07/05/2005 22:37:49
   6 / 10
Originale e intrigante la trama,parecchio contorta.Si perde molto nel finale,piuttosto scontato e banale.Alquanto scadente la performance recitativa di Schwarzenegger.Nel complesso comunque buono.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004795 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net