il professor cenerentolo regia di Leonardo Pieraccioni Italia 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il professor cenerentolo (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL PROFESSOR CENERENTOLO

Titolo Originale: IL PROFESSOR CENERENTOLO

RegiaLeonardo Pieraccioni

InterpretiLeonardo Pieraccioni, Laura Chiatti, Massimo Ceccherini, Davide Marotta, Flavio Insinna, Sergio Friscia, Nicola Acunzo, Manuela Zero, Lorena Cesarini, Nicola Nocella

Durata: h 1.30
NazionalitàItalia 2015
Generecommedia
Al cinema nel Dicembre 2015

•  Altri film di Leonardo Pieraccioni

Trama del film Il professor cenerentolo

Il film racconta la storia di Umberto che per evitare il fallimento della sua disastrata ditta di costruzioni ha tentato insieme ad un dipendente un maldestro colpo in banca che gli ha fruttato però solo quattro anni di carcere! Ma se non altro, nella prigione di una bellissima isola italiana: Ventotene. Adesso Umberto è a fine pena e lavora di giorno nella biblioteca del paese. Una sera, in carcere, durante un dibattito aperto al pubblico, conosce Morgana, una donna affascinante, un po' folle e un po' bambina. Morgana crede che lui lavori nel carcere e che non sia un detenuto. Umberto, approfittando dell'equivoco, inizia a frequentarla durante l'orario di lavoro in biblioteca. Ma ogni giorno entro la mezzanotte, proprio come Cenerentola, deve rientrare di corsa nella struttura per evitare che il direttore del carcere (Flavio Insinna) scopra il tutto e gli revochi il permesso di lavoro in esterno.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,58 / 10 (30 voti)4,58Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il professor cenerentolo, 30 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

horror83  @  17/03/2019 16:47:26
   2 / 10
Che brutto questo film!!! spero che peggio di così non lo abbia fatto il Pieraccioni nazionale, perché mi mancano ancora 3-4 film da vedermi. A parte una risatina, per il resto non si ride, la storia fa schifo, e Laura Chiatti mi è sempre stata antipatica! Bruttissimo!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/06/2019 23.53.57
Visualizza / Rispondi al commento
Mic Hey  @  27/01/2019 01:28:59
   6 / 10
Nonostante questi ultimi film poco brillanti ed incisivi, il buon Leonardo(non DiCaprio eh) può comunque essere fiero di almeno 4 film portentosi degli inizi (Laureati,Ciclone,Fuochi,Pirata,..) !
Un 6 di incoraggiamento..

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/06/2019 23.57.17
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  22/02/2018 08:40:58
   3 / 10
La solita voce fuori campo iniziale che presenta la storia del protagonista (farlo per immagini non è in grado), il classico personaggio umiliato dalla vita che cerca a 50 anni un riscatto sentimentale tramite un inganno che "dovrebbe" portare a delle gag.
Probabilmente il peggiore dei film di Pieraccioni, non c'è una sola idea degna di nota, l'inganno viene presto svelato e ne seguono una serie di avvenimenti inutili.
Ma il problema principale è che non si ride mai... Poi quando entra in scena la sposa ciccione si entra nel cattivo gusto, ovviamente anche grazie a Ceccherini.
Chissa' se fra 30 anni vedremo ancora Pieraccioni provarci in un film con la sua badante facendogli credere di essere un ricco facoltoso...ops...gli ho dato un'idea...

daaani  @  19/02/2018 23:20:30
   4 / 10
Che gran bel film. Posso dire in tutta tranquillità che l'attore più bravo è stato il cane.

Interista90  @  26/03/2017 20:45:59
   6½ / 10
Il solito film alla Pieraccioni, accettabile per passare una serata spensierata. Mezzo voto in più per la bellezza di Laura Chiatti.

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  20/01/2017 23:28:09
   5 / 10
Lontanissimo anni luce dal miglior Pieraccioni. Peccato, occasione sprecata....

InvictuSteele  @  12/01/2017 14:19:35
   6½ / 10
Sinceramente non capisco i voti catastrofici a questa commedia, in linea con tutte quelle di Pieraccioni, basate sulla simpatia e sulla morale e non sulla volgarità come gli sciocchi cinepanettoni. Questo, in particolare, segue due film non troppo riusciti, e risulta vincente, costruito su battute carine e con un Pieraccioni simpatico e in forma. Film che intrattiene bene, come tutti quelli del nostro toscano, uno dei pochi registi-attori che senza volgarità riesce a creare commedie intelligenti e spensierate. Insomma, molto carino e divertente, come tutti (o quasi) i film di Pieraccioni.

Seida  @  09/01/2017 15:22:16
   3 / 10
Credo che sia una delle piu' brutte commedie che abbia mai visto in vita mia,l'idea di base poteva essere carina ma dopo 5 minuti non si capisce il senso del film ne il senso della gran parte dei personaggi,molti dei quali veramente fastidiosi.Io vi consiglio di non verdelo,anzi di evitarlo proprio

Max_74  @  29/12/2016 17:09:16
   5½ / 10
Pieraccioni, alla sua dodicesima regia, vola bassissimo in una vicenda che parte in modo interessante ma che poi si perde in gag slegate e sfilacciate l'una con l'altra. Si salvano qualche momento (il furto della collana, l'incontro con 'Hannibal') e le liti con il simpatico e bravo Marotta ma nel complesso il film non decolla mai, complice anche un linguaggio spesso scurrile e gratuito che lascia perplessi se si considera che uno dei punti di forza del regista toscano era una comicità leggera e mai sboccacciata.
Pessima l'odiosa Laura Chiatti, totalmente fuori parte, la quale non dà un minimo spessore al suo personaggio confermando peraltro le sue mediocri doti recitative.
Pieraccioni tenta di aggiornare ed attualizzare la sua comicità e il soggetto era accattivante ma del 'Cenerentolo' c'è ben poco e il risultato non è dei migliori, a conferma del calo progressivo del regista da ormai diverso tempo.

maxi82  @  10/06/2016 17:45:43
   3½ / 10
Veramente osceno...si tira avanti il film in mancanza di idee diventando come altri orribili film italiani...l'idea del Cenerentolo e durato dieci minuti e poteva essere buona ma pieraccioni ha preferito mondezzare il film di *******

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  23/05/2016 13:19:48
   4½ / 10
Non apprezzo particolarmente Pieraccioni, e il voto a questo suo ultimo film ne è la riprova. Devo però dire che non parte male e che la prima parte è particolare e comunque abbastanza piacevole, poi però il regista non sapeva più come sviluppare la vicenda e si perde nel più totale anonimato.

Invia una mail all'autore del commento bleck  @  21/04/2016 23:07:25
   3 / 10
Pieraccioni ha probabilmente tratto in inganno tutti noi con i suoi primi films di esordio nei quali sembrava avesse qualcosa da dire. Poi si è andato via via "spegnendosi" peggiorando sempre di più fino a raggiungere il livello di inguardabilità, le sue ultime opere sono peggio addirittura dei cinepanettoni, il che è tutto dire...
Pessimo, pessimo sotto tutti i punti di vista, braccia sottratte all'agricoltura...

mmagliahia1954  @  05/04/2016 10:05:22
   4 / 10
Do' 4 solo per la simpatia verso questi ragazzi. La Chiatti, qui sembra esprimersi con battute non fatte per lei, al di sotto anche della sua buona capacita' di naturale recitazione, in cui se e' se' stessa e' bravissima. Pieraccioni anche lui, simpatico come sempre, un po' appesantito. Ceccherini fa una piccola parte, come al suo solito da tipo scatenato, ma anche lui sembra meno vivace. Poi sono simpatici e validi anche tutti gli altri giovani, pero' il problema e' che appunto il film e' piatto, anche Insinna si vede " che sta recitando" da lontano. Caspita, sembrava piu' vero in Don Matteo. Insomma, un film sottotono e poi anche tutte le trovate e la storia sonolimitanti. Si tira alla fine ma di risate quasi nessuna. Mah. Ripeto, vorrei mettere tutto il bene per questi bravi e simpatici ragazzi ma non posso premiare il film

sandrone65  @  31/03/2016 22:51:42
   3½ / 10
Perchè Pieraccioni non smette di fare film? Qualcosa di decente in passato lo ha fatto, i suoi ultimi film sono inguardabili

3 risposte al commento
Ultima risposta 15/08/2016 22.33.40
Visualizza / Rispondi al commento
marcogiannelli  @  24/03/2016 19:56:32
   4½ / 10
involuzione bestiale per Pieraccioni
il film non fa mai ridere, se non per le battute politically incorrect al nano e alla ragazza di colore

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/04/2016 13.26.01
Visualizza / Rispondi al commento
topsecret  @  23/03/2016 23:40:01
   6 / 10
Se penso agli ultimi film di Pieraccioni dove la vis comica dei bei tempi era andata smarrita, questo IL PROFESSOR CENERENTOLO è oro colato. Questa volta la storia riesce ad essere divertente e gestita bene dal regista-attore toscano che strappa risate senza grande fatica, anche grazie ai personaggi di contorno autori di siparietti buffi e simpatici.
Certamente non siamo al cospetto di una pellicola degna di essere paragonata ai bei tempi che furono con I LAUREATI, IL CICLONE e FUOCHI D'ARTIFICIO, ma almeno rappresenta un deciso passo in avanti rispetto alla solita zuppa sciapa che il buon Leonardo ci propinava quasi ciclicamente.

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/04/2016 20.24.45
Visualizza / Rispondi al commento
vivi79  @  20/02/2016 09:49:47
   5 / 10
Mi dispiace dare un voto basso a Pieraccioni che è un regista che apprezzo, ma questa sua ultima opera, è indecente, senza una punta di ilarità, molte gag sono già viste in altri film. Sta perdendo di mordente come già si era notato nel precedente film.

cinematografo  @  31/01/2016 13:07:23
   3½ / 10
Il penultimo film, aveva dato qualche segnale positivo; ma purtroppo il risultato finale de il professor cenetentolo è semplicemente drastico....peggio di così.....

Buba Smith  @  06/01/2016 22:51:32
   5 / 10

Bruttino. Il solito filmetto di Pieraccioni, fatto con i soliti "personaggi" di tutti i tipo di cui lui ama circondarsi.

Ceccherini peggio che mai, ormai veramente è proprio inutile.

faluggi  @  04/01/2016 20:32:26
   2 / 10
A Pieracciò, citando De Sica, ma vattela a pijandercu*o và!


Sempre il solito film di Pasquale Pieraccioni.

4 risposte al commento
Ultima risposta 14/04/2016 00.57.30
Visualizza / Rispondi al commento
FABRIT  @  03/01/2016 18:31:14
   5½ / 10
questo ultimo film di Pieraccioni parte col piede giusto,diverte a tratti emoziona, purtroppo si perde incredibilmente nella seconda parte con un finale tirato via e troppo raffazzonato. Peccato

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  24/12/2015 01:19:54
   4 / 10
Ci ho provato anche stavolta, malgrado io trovi il cinema di Pieraccioni lo specchio di una mediocrita' desolante, quella che ci costringe a ridere per così poco...se il film non e' qualcosa di tremendo, e' solo grazie ai luoghi stupendi in cui e' stato girato e alla sua pur prevedibile vitalita'. Il Leo Nazionale si diverte a calcare il solito ruolo del bischero di turno,
ma gli mancano le risorse che facevano dei Maurizio Arena, Salvatori o Ettore Manni attori di cinema spensierato con qualche marcia in piu'. Lo script e i dialoghi sono buttati a tavolino senza il minimo bisogno di lasciar traccia, nonostante qualche velleita' autoriale davvero ai minimi storici. Le donne, anche con una professionista come Laura Chiatti, devono essere sempre Oche disposte a "darla via", tanto che questa Morgana qui ha un problema proprio di personalita' psichica ("Devo essere un po' scema"). Ridere davvero e' un'arte per pochi e Pieraccioni non ci riesce quasi mai. Proprio come il (Cine) panettone, una volta consumato, si torna a casa

giannip62  @  23/12/2015 09:05:16
   2 / 10
non merita neanche un commento....

il ciakkatore  @  21/12/2015 21:19:50
   5 / 10
Sicuramente meglio dei cinepanettoni che ci aspettano sotto l'albero,sarà che lui non mi sta molto simpatico e sarà che il tutto è poco credibile,per questo non lo consiglio

anthony  @  20/12/2015 12:27:02
   3½ / 10
Se Pieraccioni voleva fare la commedia 'cinica e cattiva'..fallisce miseramente sotto colpi di banalità, noia e mancanza di verve.
La 'cattiveria' e il cinismo da esibire si trasformano in 'cagneria' vera e propria, gli interpreti risultano bolsi e stanchi (tranne il simpatico Marotta) , le situazioni sono monche, le battute tristi e la 'scrittura' a dir poco sciatta...l'aria da medio/bassa fiction televisiva fa da padrona incontrastata.
Pieraccioni confeziona un film bruttissimo sotto tutti i punti di vista.. senza alcun riguardo, tra l'altro, per il grado minimo di 'sofisticazione' e sospensione dell'incredulità.

Trixter  @  19/12/2015 11:44:07
   6½ / 10
A parte un titolo un pò sciocchino, il film di Pieraccioni, in linea con i precedenti, si conferma semplice, fresco, diretto e divertente. Non mancano gag e risate e la vicenda del professore galeotto, incastonata nella splendida cornice di Ventotene, avvince e non annoia, complice il fatto che i comprimari, stavolta, sono tutti più o meno personaggi riusciti. Unica nota poco convincente, secondo me, è proprio la Chiatti che se, da un lato, mostra una notevole presenza fisica, dall'altro, forse anche a causa di dialoghi piuttosto basic, non costruisce un personaggio molto credibile.

Lavezzi78  @  17/12/2015 11:06:59
   5½ / 10
Film così così........Pieraccioni, oramai ha perso lo smalto di un tempo, e sta cercando di riciclarsi, riuscendovi solo in parte...... Storia che parte benino per poi perdersi quasi subito nelle classiche banalità...Laura Chiatti assolutamene fuori parte; Ceccherini in un ruolo piccolo, incide alla sua maniera; Insinna non pervenuto.....Bravo il divertente Davide Marotta!!

Wilding  @  11/12/2015 11:27:01
   7 / 10
Il solito Pieraccioni: commedia semplice semplice ma di una serenità gradevolissima. Diverte e persino emoziona a tratti.

gabriele  @  10/12/2015 14:46:48
   7½ / 10
Dopo la delusione degli ultimi film di Pieraccioni sono andato a vedere questo senza reali aspettative.
Invece stavolta mi è piaciuto, ho riso tanto (che è poi il motivo per cui vai a vedere questo genere di commedie) e con gusto.
Il film è fatto bene e ci sono scene molto comiche.
Simpaticissimo Davide Marotta.

kiteneomare  @  09/12/2015 07:31:20
   5 / 10
Forse il peggior film di Pieraccioni, un attore/regista (?) che non è mai riuscito a cambiare il suo cliché.
Strappa qualche risata solo il simpatico Davide Marotta. Per il resto.......buio pesto!

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/04/2016 01.01.02
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004723 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net