il mi$$ionario regia di Roger Delattre Francia 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il mi$$ionario (2009)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film IL MI$$IONARIO

Titolo Originale: LE MISSIONNAIRE

RegiaRoger Delattre

InterpretiJean-Marie Bigard, Doudi, Michel Chesneau, Jean Dell, Thiam A´ssatou

Durata: h 1.30
NazionalitàFrancia 2009
Generecommedia
Al cinema nel Febbraio 2010

•  Altri film di Roger Delattre

Trama del film Il mi$$ionario

Dopo sette anni di carcere, Mario Diccara Ŕ libero, ma avendo ancora alcuni conti in sospeso con la mala, chiede alla sola persona di cui si fida veramente, suo fratello Patrick, di suggerirgli un posto nel quale nascondersi fino a quando le acque si saranno calmate. L'uomo gli suggerisce di raggiungere Padre Etienne, che vive in un piccolo villaggio sulle Alpi. Al suo arrivo, Mario scopre che Padre Etienne Ŕ morto, e gli abitanti del villaggio scambiano lui per il nuovo parroco.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,06 / 10 (85 voti)7,06Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il mi$$ionario, 85 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

pernice89  @  01/04/2016 08:38:12
   8 / 10
Divertente, fa scompisciare. Un po' banale la vicenda del matrimonio, ma per il resto davvero ben fatto e grasse risate. Mario è spettacolare. Consigliato.

7219415  @  25/10/2015 22:10:10
   6 / 10
Carina l'idea e l'inizio...poi cerca anche di comunicare qualcosa ed essere impegnato e scade un po' nel banale...peccato

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  18/04/2015 19:27:58
   6½ / 10
Commedia frizzante e ben poco volgare. Leggermente stucchevole nel finale, ma dato il genere si può sorvolare. Esilarante a tratti.

BlueBlaster  @  13/11/2014 15:49:31
   6½ / 10
Altra buona commedia dalla Francia che riesce a strappare più di una risata e ad infarcire il film di moralismi, specie contro il razzismo ed i pregiudizi anche religiosi, senza soffocare lo spettatore.
Trama per nulla originale e con molte sequenze scontate ma che tuttavia mantiene costante il livello di attenzione e di godibilità.
Jean-Marie Bigard (un mezzo clone di Robert De Niro) riesce bene nella caratterizzazione del suo personaggio di ex galeotto durissimo all'esterno ma dal cuore d'oro...la sua costante serietà fa sorridere anche quando non proferisce verbo e le sue testate iniziali sono mitiche!
Molto carine le location coadiuvate da una buona fotografia così come la regia.
Manca forse di una colonna sonora più accattivante e ci si poteva risparmiare quel finalone perbenista stravisto ma nel complesso molto carino.

Sestri Potente  @  21/08/2014 09:06:03
   7½ / 10
Bellissima commedia francese: divertente e con un messaggio di fondo molto toccante.
"Colpi di fulmine" con De Sica ha proprio copiato a mani basse!

topsecret  @  03/05/2013 16:44:08
   7 / 10
Bella commedia, forse non propriamente originale, ma decisamente godibile e ben congeniata.
Ritmo discreto, personaggi dotati di carisma e tante piccole situazioni divertenti che non deluderanno quelli alla ricerca di un semplice, gradevole e frizzante intrattenimento.
Vale la visione.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  09/03/2013 00:29:54
   6½ / 10
COmmediola sicuramente d'effetto, che non passa inosservata.
Classico film francese che incentra il fulcro della vicenda sugli equivoci e sugli scambi di posizione di figure agli antipodi: criminale-prete, città-paesino, vita contenuta- vita sfrenata.
Partendo da questo primo presupposto, penso che il film sia stato costruito in maniera dignitosa e che accompagna lo spettatore per 90 minuti in modo adeguatissimo.
Strepitoso l'attore protagonista che offre un personaggio credibile : un criminale rozzo e violento, ma in fin dei conti con l'animo gentile e comprensivo.
ANalogamente osserveremo gli sviluppi del fratello ( prete) che piano piano entrerà in contatto con la bella vita e con i soldi facili.
Ovviamente ci sono le solite caricature e i soliti clichè: il criminale, la donna dai costumi facili, i poliziotti col vizio del bere, il prete che si approfitta del suo ruolo etc...
RImaniamo nel campo della commediola che deve soltanto intrattenere e far ridere...
Ho trovato un pò di inadeguatezza nel solito finale che deve fare la morale e deve offrire insegnamento.
Peccato davvero, perchè il film aveva incanalato un'ottima via e verso la fine si perde in un bicchiere d'acqua.
La regia è pulita e ordinaria.
Le location e gli altri attori offrono punti a favore per questo film.
Il grande problema è che questa commedia non rimane dentro: fra un mese avrò già dimenticato di aver visto tale film...

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  11/04/2012 14:14:01
   6½ / 10
Commedia piacevole che rilassa e a tratti regala qualche divertito sorriso. Nel complesso però poi si dimentica molto facilmente....

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  02/09/2011 20:12:49
   8 / 10
Davvero una piacevole e divertente commedia francese, ben diretta da Roger Delattre, con un fenomenale Jean-Marie Bigard protagonista.
La sceneggiatura è brillante, dinamica, ricca di autentiche perle di cinema a dir poco esilaranti: l'idea di far vestire ad un criminale (bonario, in fondo!) l'abito da sacerdote è qualcosa di straordinario; il tutto, poi, condito dalla pungente ironia tipicamente francese e dalla suggestione dei luoghi in cui è stato girato il film, lo rende piacevolissimo e scorrevole.
Bigard è semplicemente fantastico nei panni di Mario, il protagonista del film: riesce ad infondergli quel tocco di 'durezza' (si fa per dire, eh!), mescolata a rassegnazione e a simpatia, che lo rende fenomenale.
Stupenda è la colonna sonora che contorna il film; curati i costumi; ben riprodotte le scenografie; e magistrali le prove attoriali.
Da vedere assolutamente e da riassaporare col tempo.

Trixter  @  22/08/2011 16:36:54
   7 / 10
Piacevole commedia che, senza particolari pretese, riesce a divertire e a far sorridere in più occasioni. Ottimo il protagonista, peraltro molto ben doppiato. Niente volgarità e ritmo sostenuto: ecco la ricetta vincente di questo film prodotto da Luc Besson.

clint 85  @  19/07/2011 02:35:49
   7 / 10
Leggera e piacevole commediola con un buon messaggio di fondo...

FurFante9  @  25/06/2011 10:07:16
   6½ / 10
Nin male, di sicuro troppo corto

Gastone  @  31/03/2011 01:36:50
   7½ / 10
semplice, ma tra i piu' divertenti visti recentemente

sweetyy  @  28/03/2011 05:12:08
   6½ / 10
Il film secondo me prende spunto dal film di Neil Jordan "Non siamo angeli" con De Niro e Penn, lo stesso protagonista ricorda proprio il personaggio di Ned.
Comunque il film è grazioso e piacevole da vedere...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

lupin 3  @  27/03/2011 03:04:20
   7 / 10
Evviva Don Mario, ce ne vorrebbe uno in ogni città lui si che unisce persone di razze e culture diverse.

claudio54  @  26/03/2011 00:02:33
   7½ / 10
Divertentissimo. Una comicità di altissimo livello. Molto intelligente e moderno. Ritmo irresistibile.

ilcippo  @  07/03/2011 20:51:05
   7 / 10
Simpatico film comico che però non risparmia qualche bella critica al mondo religioso, da vedere!

mirtum  @  27/02/2011 20:21:23
   9 / 10
Film allegro spensierato e brillante. Eccelsa interpretazione del protagonista, il sedicente prete.

Fumoffu  @  24/02/2011 15:35:16
   7½ / 10
Mi ha fatto ridere parecchio, l'ho trovato davvero divertente. Rispetto a Giù al Nord, uno dei film recenti con cui viene subito in mente un accostamento, l'ho trovato di molto superiore. Giù al Nord mi aveva fatto fare un paio di sorrisi giusto due, tre volte, questo invece fa ridere in più di un'occasione e non ha mai momenti monotoni. Sarà anche che proprio per la delusione dell'altro, non mi ero avvicinato a questo con le migliori intenzioni, preventivando una nuova delusione. Invece mi ha smentito, e ne sono rimasto contento. Alla fine, soddisfatto.
Peccato solo per il finale, troppo sottotono rispetto al resto, troppo buonista, troppo piatto e banale. Peccato, perché con un piccolo sforzo in più si poteva fare qualcosa di molto migliore, le possibilità di farlo c'erano tutte visto l'arrivo di così tante personalità differenti al matrimonio, invece... Comunque il complesso risulta più che piacevole, ecco, io l'avrei buttata più sul "pulp" come si intravede in alcune scene, soprattutto quelle del fratello... invece poi si è fatta una scelta diversa.
Per me una commedia da vedere, ottimi i due protagonisti.

davmus  @  30/12/2010 13:10:32
   6½ / 10
Carino, da guardare durante le vacanze per un pò di relax!

camifilm  @  11/11/2010 22:45:10
   6 / 10
Il buono del film è certamente il personaggio principale ben interpretato e che riesce a catturare l'attenzione dello spettatore.
Per il resto risulta un film senza troppe pretese, non si distingue da altri, non si eleva.
Si fa certamente apprezzare, piacevole e intrigante, ma non porta quasi nulla di innovativo. Da vedere, per passare un pò di tempo piacevole, ma al di la del protagonista, non si ricorda altro... rimane su canoni normali, ed è un peccato perchè le premesse vi erano tutte per un film spinto verso un livello maggiore.

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  26/09/2010 22:28:51
   6½ / 10
Simpatica commedia francese firmata da Roger Delattre.
Nel più classico stile del recente filone della commedia francese “degli equivoci”, anche questa pellicola diverte grazie all’alternanza di situazioni paradossali ed alla buona interpretazione dei suoi protagonisti ..nulla di nuovo, soggetto e sceneggiatura che ricalcano canovacci ormai ampiamente consolidati, ma capaci sempre e comunque di divertire in modo assolutamente leggero ..prima parte decisamente migliore, forse grazie all’indovinata introduzione dei personaggi e dei luoghi, seconda parte più scontata e con qualche passaggio “serioso” che stride con il tenore complessivo della storia …finale ampiamente prevedibile ma ben confezionato.
Niente male la prova del cast, ovviamente con una menzione particolare per Jean-Marie Bigard ..regia lineare, senza particolari sbavature ..consigliato per una serata di piacevole svago

explorer7  @  23/09/2010 02:46:21
   7½ / 10
Premesso che in genere i film francesi ed italiani non riesco proprio a sopportarli, mi sono voluto "sacrificare" seguendo le indicazioni di qualcun'altro che come me ha dei problemi con lo stile francese...
beh, questo film mi è piaciuto veramente. Molto scorrevole, leggero e divertente ti fa passare in'oretta e mezza divertente. Il protagonista ed il doppiaggio italiano sono ottimi, il che lo rende ancora migliore.

7HateHeaven  @  20/09/2010 15:54:14
   6 / 10
Una commedia da ridere.
Il difetto principale è che in alcuni momenti vuole darsi troppa importanza o fare la morale. Il film è divertente ed ha ottime trovate, però lascerei a pellicole più impegnate messaggi come la guerra fra religioni non è giusta, vogliamoci bene etc etc...
Una delle scene finali in cui un cristiano,un ebreo e un mussulmano suonano la campana assieme è irritante, questo è un altro tipo di film, così facendo si rende solo retorico e ridicolo.
Tolto questa (grossa) pecca rimane un ora e mezza piacevole da passare.

gandyovo  @  23/08/2010 23:38:21
   7 / 10
una commedia carina, che strappa qualche sorriso ed è sicuramente sopra la media.

Mik_94  @  23/08/2010 20:31:06
   7 / 10
Divertente ed interessante ma, a mio parere, un pò troppo buonista...

filipporich  @  23/08/2010 20:29:39
   8 / 10
Davvero convincente. Diverte e in parte fa anche riflettere, da non perdere assolutamente!

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  09/07/2010 10:01:24
   6½ / 10
Carino, adatto ad una serata senza tante pretese da passare in allegria.
Strepitosa la conversione del fratello-prete.

LionelCosgrove  @  29/06/2010 11:24:21
   6½ / 10
Inizio davvero interessante ma verso la fine sfocia nel banale... cmq guardabile e divertente!!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  22/06/2010 13:47:50
   6½ / 10
Piacevole commedia che ricalca situazioni già note senza stufare.Merito di una sceneggiatura che pur impostata su nulla di innovativo intrattiene con brio alternando situazioni paradossali ad altre tipicamente accomunabili alla commedia degli equivoci.
Roger Delattre,altro delfino di Besson che produce,mostra uno stile di regia molto asciutto ,quasi insipido,ma trova in Jean-Marie Bigard un complice perfetto per questo film che impernia sul ribaltamento dei ruoli la sua maggiore ragion d’essere.Come detto in precedenza di originalità ce n’è davvero pochina,anche la storia del criminale che si traveste da prete è già stata utilizzata,ma si respira gradevole aria di commedia d’altri tempi e in questo caso gli omaggi a Don Camillo paiono più che una semplice fonte d’ispirazione.Non manca un certo impegno nell’esortazione alla tolleranza ,anche se il messaggio di fondo è attenuato da un approccio molto scanzonato e quindi non proprio significativo.In generale però la buona verve degli attori e la condotta fumettistica,distinguibile soprattutto nella definizione dei “cattivi”,mai realmente infami in quanto spesso presentati in atteggiamenti macchiettistici da veri imbranati,rende con allegra leggerezza il tema centrale del soggetto,ossia l’introduzione di un individuo in certo contesto ambientale a lui sconosciuto e poco confacente.

Invia una mail all'autore del commento giovanni79  @  26/05/2010 23:32:08
   6 / 10
Trama classica, divertente quando i dialoghi non diventano troppo caricaturali, nella parte centrale sembra disperdere i punti accumulati all'inizio ma poi si riprende. Besson produce, Bigard porta avanti l'intero film e ci regala una mimica stile Lino Ventura. C'è spazio pure per un (superfluo) messaggio di fratellanza interreligioso.Sufficiente.

jason13  @  22/05/2010 15:18:21
   7½ / 10
Divertente. Veramente simpatica questa commedia. Trama banale ma funzionale per un film di intrattenimento. Memorabile la scena in cui il fratello tratta la vendita dei diamanti con il boss di turno....

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  15/05/2010 17:12:53
   7 / 10
Ancora una volta i cugini d'oltralpe ci fregano. E non è che questo Missionario sia una rivoluzione nel mondo del cinema umoristico ma se i Vanzina o Parenti (quello di oggi,perché quello di molti anni fa era un'altra cosa) vari prendessero almeno qualcosina nella qualità delle battute e del divertimento da queste commedie piccole ma oneste,allora il nostro Cinema oltre all'incasso ne guadagnerebbe in qualità.

Il principale difetto di questo film è che è forse eccessivamente buonista e prevedibile in molte situazioni. La stessa trama è qualcosa che sa di già sentito. Detto questo,il resto funziona a meraviglia.
Gli attori sono perfetti nei loro ruoli,specie Mario/Bigard. Alcune situazioni sono molto divertenti e la commedia riesce nel suo intento senza scadere in una volgarità di bassa lega ma sempre intelligente e simpatica.
Direi che il pezzo delle confessioni sotto questo aspetto è emblematico.
Ideale per passare un'oretta e mezza di divertimento semplice e a tratti pure scontato,ma mai banale. è già qualcosa.

danko  @  27/04/2010 23:13:03
   7 / 10
buona commedia francese.azzeccate molte scene e gag.poteva solamente durare qualche minuto di più.consigliato x una serata tranquilla x farsi 2 risate

sama84  @  26/04/2010 17:13:00
   7 / 10
Commedia semplice con una trama lineare, bella e divertente; ben fatti i personaggi e la contrapposizione tra l'esteriorità e ciò che veramente si è.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Da vedere!

dave89  @  10/04/2010 15:58:43
   7½ / 10
molto bello come film...grande il protagonista

USELESS  @  04/04/2010 18:09:30
   7 / 10
Nel vuoto contemporaneo un pò d' aria fresca!

mikeP92  @  29/03/2010 12:56:43
   7 / 10
Simpaticissima commedia francese, priva di momenti veramente divertenti, ma semplice e carina come non se ne vedono più in Italia.

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  27/03/2010 15:52:39
   7 / 10
Sembra + che scontato e tutto già visto, eppure l'ho apprezzato molto anche se avrei evitato un finale di quel genere. Belle battute, personaggi simpatici.... ok, può andare!

daghy  @  27/03/2010 14:47:39
   9 / 10
Veramente bello, ho riso dall'inizio alla fine. Dopo tanguy,una top model nel mio letto e giù al nord, un'altra perla francese. Lo consiglio a tutti quelli che vogliono farsi delle sane risate.

coma19  @  18/03/2010 22:52:08
   5½ / 10
Onestamente mi aspettavo qualcosa di più....carino ma non fa così ridere come promesso...sono rimasto un po' deluso....

kamikaze91  @  14/03/2010 20:51:15
   6½ / 10
si ride...film senza pretese ma ben fatto..

Izivs  @  14/03/2010 10:36:43
   6½ / 10
una commediola leggera leggera, per una serata divertente.....

willard  @  12/03/2010 13:33:10
   7½ / 10
Veramente divertente. Il divertimento rallenta un po' nel finale, ma ne vale veramente la pena.
;-)

docafass  @  08/03/2010 23:06:02
   7 / 10
Molto carino, simpatico. Da ridere abbastanza per un'ora e mezza piacevole

rob.k  @  06/03/2010 21:37:12
   7½ / 10
Molto divertente, nonostante una partenza un po' faticosa.

emagiul  @  04/03/2010 20:48:15
   7 / 10
molto molto divertente... proprio una bella idea,simpatica...

francis81  @  02/03/2010 19:03:59
   6 / 10
Di solito ho la risata facile ma questa votazione mi ha sorpreso...
il film è scorrevole, qualche risata qua e la ma non posso definirlo come il film più spassoso che ho visto. l'idea è buona ma avrei sviluppato meglio

lg jacopo  @  02/03/2010 17:37:20
   8½ / 10
bello bello bello...lo consiglio per tante riste..e anche qualche piccola rifessione..

jack2057  @  02/03/2010 01:11:18
   7 / 10
Invia una mail all'autore del commento stuart  @  02/03/2010 00:16:32
   7 / 10
Alcuni dei pregi di questo film trascendono il film stesso. Vado per ordine:

1. E' stato possibile vederlo di Sabato sera, senza prenotazione, arrivando alle 22.29 al multisala, potendosi scegliere i posti.

2. La sala era vuota, a parte il sottoscritto e la claque al seguito. Nessun bimbominkia (quando servono per fare atmosfera goliardica non ci sono mai..), nessun vekkiodentro, di quelli che appena inizia il film fanno "sssshhhhhhhhhhhhh! silenzio!" anche se nessuno sta fiatando e nessuna pornocoppietta, di quelle che dopo 15 minuti si girano e chiedono: "Scusate, avete un kleenex?".

3. In relazione al punto 2, è stata possibile l'operazione "sparpagliamento", ognuno in punti diversi della sala, gambe allungate appoggiate al sedile di fronte, senza scarpe, birra Ceres imboscata nella giacca e rutto libero. 'Marco' ha anche scoreggiato e reiterato impunemente le flatulenze durante tutta la proiezione. Il nome è di fantasia altrimenti vengo querelato.

Il film.

E' una commedia la cui spina dorsale rappresenta una variazione sul tema di "Giù al Nord" (Dany Boon), commedia anch'essa made in oltralpe. Questo almeno all'inizio. Dopodichè, gettate (lentamente) le fondamenta di un plot simil-pulp diventa uno showcase di luoghi comuni, clichè, buonismi di basso profilo.

Nessun colpo di scena (l'unico vero colpo di scena è quando la compagna di Mario, il protagonista, svela le sue sembianze), di fatto non vi è nessuna situazione complicante e nessun reale antagonista. La trama scivola via liscia come l'olio in modo fin troppo prevedibile: il liet(issim)o fine non è neanche da celare tramite spoiler, perchè è telefonato sin dai primi istanti.

Ho appena recensito un film scarsissimo?

NO. Perchè una commedia non deve né insegnarti la vita nè toglierti il sonno la notte; la commedia è la quintessenza del cinema come entertainment e in questo, "Il Mi$$ionario" ci riesce benissimo, con gag esilaranti, ora grottesche, ora blasfeme, ora rasserenanti. Lento all'inizio (durante i primi minuti ho temuto sinceramente la fregatura), come i migliori motori diesel, diventa vivace e frizzante nel medio periodo e ci si ritrova a ridere come dementi (cercando l'approvazione del vicino) per ben più di un'ora.

Alcune gag sono assolutamente geniali e i personaggi, almeno quelli principali, sono caratterizzati al meglio: Mario (Jean Marie Bigard, monologhista e cabarettista francese), il protagonista, per descriverlo devo parafrasare Sergio Leone quando parlò di Clint Eastwood: ha due sole espressioni: con o senza abito talare; a suo fratello Patrick (David 'Doudi' Strajmayster, che sembra la clonazione venuta male di Luigi Buffon) sono affidate le sequenze umoristiche più demenziali e parodistiche.

Si ride, di gusto. E quando non si ride, si sorride. E quando si esce dal cinema si sa che almeno uno della compagnia lo acquisterà in DVD fra sei mesi in modo da ripetere la visione sorseggiando -legittimamente- qualche Ceres in più.

Fuori dai patrii confini, nonostante l'endorsement di Luc Besson, questo film troverà maggior gloria nel mercato home video e dopo qualche mese/anno di word of mouth.

Consigliatissimo.
3D non disponibile. A che servirebbe, del resto?

albio1985  @  28/02/2010 13:58:04
   6 / 10
Beh direi media esagerata,secondo me. Inferiore ad altri titoli simili come "Taxxi" o "Una notte da leoni", giusto per citarne un paio. Si lascia comunque guardare.Sufficiente

costaway  @  28/02/2010 11:49:11
   6 / 10
Commedia piacevole anche se trovo eccessiva la critica ( IL FILM PIU SPASSOSO DELL ANNO.... SI RIDE DALL INIZIO ALLA FINE)
E' una commedia francese con dei momenti piacevoli ma non eccessivamente comici e tutto sommato una buona morale.

Trama: 6
Novità: 6
Attori: 7
VOTO: 6

TheLegend  @  27/02/2010 20:11:06
   6½ / 10
Carina commedia francese che ogni tanto fa sorridere ma si perde un pò nel finale.
Tutto sommato però merita una visione.

Andry West  @  26/02/2010 16:01:00
   7½ / 10
Una commedia molto divertente e gradevole da vedere... Simpaticissima e azzeccatissima la parte dell attore nei panni di mario, anche quella del fratello e molto simpatica. All inizio nn lo volevo neanche vedere ma alla fine mi sn subito ricreduto. Belli$$imo.

Delfina  @  26/02/2010 15:03:23
   6½ / 10
Commediola d'oltralpe un po' fumettistica e con diverse situazioni inverosimili, ma garbata e gradevole.
Si sorride a sufficienza per pagare il biglietto, se siete di manica larga. Bella l'ambientazione nel grazioso villaggio sperduto nell'Ardèche.

THEANSWER  @  26/02/2010 12:19:50
   5 / 10
Premetto che nel dare i voti ai film comici sono sempre di manica larga,
qua ci troviamo di fronte ad un film TRASH!!!
qualche battuta e niente più.

ilgiusto  @  26/02/2010 09:23:07
   5½ / 10
Parliamoci chiaro: questo è un prodotto ipertrash!
Adesso, non voglio mettermi a discutere del perchè questo film abbia una media così alta (pazzesco!) o perchè in generale molti film ultimamente su questo sito ricevano commenti entusiasti (potrei malignamente supporre che filmscoop si sia popolato di 'pompatori' non disinteressati...), ma, sia come sia, mi limiterò al giudizio del film in oggetto.

Se vi lobotomizzate per un'ora e mezza qualche, e dico qualche, sorriso ve lo strappa, ma questo film è indiscutibilmente un prodotto spazzatura, stupidissimo e sciocchino ai limiti dell'inverosimile.
Perdibilissimo/Da evitare, poi, se il vostro mito sono le barzellette di Pierino (quelle peggiori...) allora guardatelo pure...

Lapucciosauro  @  26/02/2010 01:54:04
   7 / 10
mi è piaciuto molto...divertentissimo e riflessivo...

gloglotto  @  23/02/2010 19:14:06
   7½ / 10
Buon film, azzeccato l'attore principale nella parte di Mario.
Mi ha deluso un po il finale troppo zuccheroso.

LoSpaccone  @  23/02/2010 17:54:17
   4 / 10
Pessimo: la comicità è prevedibile e stupida, i personaggi vorrebbero essere delle macchiette ma non fanno altro che ricalcare degli stereotipi strabusati, alla fine c'è pure una specie di moraletta zuccherosa e banale.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  23/02/2010 11:07:00
   7 / 10
Per uan serata leggera e per farsi quattro sane risate questo è il film adatto. Una commedia magari non originalissima ma ben costruita e ottimamente interpretata.
Buona anche la fotografia.

gringo80pt  @  23/02/2010 09:57:25
   8 / 10
Trovare al cinema questo film è stata dura, vista la rimanenza di magazzino di Avatar o Baciami Ancora..

Trama veramente ben costruita ed interpretazione di spicco.
Nei primi 5-10 minuti sembra non decollare, ma successivamente è un escalation di risate..
OTTIMO PRODOTTO!

corbi91  @  23/02/2010 09:44:21
   8 / 10
MOLTO MOLTO DIVERTENTE!!!

Chemako  @  23/02/2010 06:06:35
   7 / 10
Divertente e simpatico.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  22/02/2010 22:48:42
   7 / 10
Per chi al cinema cerca anche un divertimento intelligente un film da non perdere.
Una perla nel mare delle commediole insipide del panorama cinematografico attuale.
Spensierato

fagiolik  @  22/02/2010 20:36:01
   7½ / 10
La testimonianza che a volte la semplicità premia! Non c'è bisogno di sceneggiature complesse o idee strabilianti per avere un buon film. Divertente e a tratti esilarante. Da vedere ^^

lotty  @  22/02/2010 20:21:37
   9 / 10
Troppo divertenteeee!!!!!
davvero consigliato....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento DonD  @  22/02/2010 02:17:09
   8½ / 10
Finalmente una bella commedia che fa ridere veramente senza bisogno di esser volgare!

Sono rimasto stupito ci fosse la sala completamente vuota! saremo state una 15 di persone in tutto. Un vero pekkato perchè il film merita, andate a vederlo!

2 risposte al commento
Ultima risposta 26/02/2010 17.28.37
Visualizza / Rispondi al commento
Gunslinger  @  21/02/2010 23:38:34
   7½ / 10
Molto simpatico e leggero, passa via veloce e diverte.

Una bella sorpresa, meglio di tutti i film comici italiani.

Wolverine86  @  21/02/2010 19:58:37
   7½ / 10
Il film è stato una piacevole sorpresa. Davvero brillante e divertente. Alcune scene da lacrime agli occhi!

enter  @  21/02/2010 19:11:45
   7 / 10
buona commediola francese spassosa e divertente...con qualche tiratina d'orecchie alle varie religioni...consigliato!!!

blabla_89  @  21/02/2010 15:57:09
   7 / 10
commedia molto divertente assolutamente da vedere...7

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  21/02/2010 00:37:01
   7 / 10
Una commedia d'oltralpe divertente che gioca molto sul ribaltamento dei ruoli che creano situazioni comico-grottesche esilaranti. Molto del merito va alla brillantezza dei dialoghi che pur non essendo originali, come la trama dopotutto, riescono nell'intento, per esempio, di ironizzare sulla religione senza essere eccessivamente irriverenti e di strappare molti sorrisi. Ottima la scelta del protagonista, una faccia di pietra ideale per il ruolo di ex-carcerato che inconsapevolmente inizia un percorso di redenzione personale. Un po' troppo buonista il finale, ma va bene lo stesso.

axel90  @  20/02/2010 18:56:04
   7 / 10
Gradevole commedia francese che, in un momento in cui non si riesce a trovare un film decente dove ridere, questo film porta una ventata d'aria fresca. Bravissimi i due protagonisti che recitano in maniera sfavillante. Molte idee buone unite a momenti esilaranti e divertenti. Pecca solo nella parte finale, quando cerca a tutti i costi di dare una morale che, per quanto io condivida la convivenza tra varie culture e religioni, suona nel film un pò troppo ingenuamente.
Ma è decisamente meglio, ma molto meglio delle varie comediacce italiane di adesso.

tnx_hitman  @  20/02/2010 16:18:38
   7½ / 10
Ottimo...anche nel campo delle commedie i francesi non scherzano.Mario e' un mito...hanno creato un personaggio davvero divertente.Battute troppo belle per essere vere..ma invece si,sono riusciti con poco a battere molti filmoni comici italiani e americani.Per non parlare degli sketch tra Mario e il bambino chirichetto..
"Chi sono questi..che vogliono adesso?"
"Oggi e' Sabato..al Sabato ci si confessa,Domenica c'e la Messa"
"E al Lunedi'?"
"Ci si alza a mezzodi'"
"Ah bene,Buongiorno buongiorno..senti,procurami un caffe' se no li mando tutti all'Inferno!"
AHAHAHAHA!!!

aejfuture  @  20/02/2010 16:08:21
   8½ / 10
I francesi.. cavolo!!! una sorpresa! Mi aspettavo molto meno .. e invece mi ha sorpreso con la sua sceneggiatura e i suoi personaggi veramente belli e scoppiettanti. Con situazioni davvero ben costruite e divertentissime.
Il film è divertente, ha un buon ritmo. Una trama molto buona e uno sviluppo davvero originale e fresco. Fà sorridere, ridere, pensare... insomma... e poi si dice che l'industria americana fà è impareggiabile.... cavolo.... ma con il "missionario" ti rendi subito conto che ha una sceneggiatura che supera la media delle commedie americane.. Ha un messaggio molto profondo e bello, e viene espresso in modo davvero diretto, comprensibile ed efficace. Attenzione, a differenza dei tanti filmoni americani in cui troviamo la morale appiccicata lì con un'ipocrisia unica.. qui cavolo!!! esci dal cinema e dici... ma cosa hanno da invidiare i francesi e il loro cinema a quello americano!!! Altro che effettoni speciali e tante belle immagini... sono questi i film che parlano al cuore.. divertendo e intrattenendo.
E tra le risate e le situazioni a equivoco, sullo sfondo.. messaggi di pace, di integrazione, di amore nel vero senso della parola.
mezzo voto in più per l'incoraggiamento al cinema francese che mi ha davvero stupito.

2 risposte al commento
Ultima risposta 22/02/2010 15.31.29
Visualizza / Rispondi al commento
Constantine  @  20/02/2010 12:06:03
   7½ / 10
Pensavo di trovare qualcosa di più Pulp e meno commedia, sorpreso, ma comunque soddisfatto invece, ci si diverte senza troppi arrovellamenti, equivoci e sagacia a profusione, Jean-Marie Bigard a pennello nella parte di "Don Mario" e si trova pure un ritaglio di tempo per lanciare messaggi di integrazione (metropoli-paesino, religiosa, etnica). Delattre ci ricorda per l'ennesima volta (e non è il solo), come si possa fare un bel film spendendo poco e senza dover per forza scadere nel sempre più esclusivo "cinepanettone" nostrano.

"Santa Vacca"

Invia una mail all'autore del commento f_calderini  @  20/02/2010 10:09:25
   7½ / 10
Un 'ora e mezza spassosa.. film senza pretese ma molto, molto divertente!

i.g.i.  @  20/02/2010 10:01:47
   7½ / 10
veramente divertente e non solo... una commedia non fine a se stessa. Insieme a "dogma", la commedia a sfondo religioso più divertente..

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

2028: la ragazza trovata nella spazzatura65 - fuga dalla terraair - la storia del grande saltoakaalice, darlingamiraamusiaargentina, 1985armageddon time - il tempo dell'apocalissebeau ha paurabella ciao - per la liberta'benedettabigger than us - un mondo insiemebillyblood & gold
 NEW
blu e flippy - amici per le pinnebluebackbook club - il capitolo successivoborromini e bernini - sfida alla perfezionecampioni
 NEW
c'e' di nuovo la valigia sul lettococainorsocratercreature di diocreed iiida grandidalilanddark matter (2023)delta (2023)
 NEW
denti da squalodiario di speziedisco boydungeons & dragons - l'onore dei ladrieducazione fisicaemanuelle - do ut desempire of lightera oraessere e avereevelyne tra le nuvolefast xgli occhi del diavologrosso guaio all'esquilino - la leggenda del kung fuguardiani della galassia vol. 3headshot (2023)i pionierii tre moschettieri: d'artagnanil cacio con le pereil capofamigliail faraone, il selvaggio e la principessail frutto della tarda estateil grande maleil ritorno di casanova (2023)il sol dellĺavvenire (2023)il viaggio leggendarioinside (2023)invoking yelljohn wick 4kill boksoonkill her goatsklondikela caccia (2022)la casa - il risveglio del malela chiamata dal cielola cospirazione del cairola divina cometala fantastica signora maisel - stagione 5la memoria del mondola quattordicesima domenica del tempo ordinariola sirenetta (2023)la terra delle donnel'amore secondo dalval'appuntamento (2023)le petit piafle proprieta' dei metallileila e i suoi fratellil'esorcista del papal'ombra di goyalove againl'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diolynch/ozmaurice - un topolino al museomavka e la foresta incantatamediterranean fevermetallica: 72 seasons - global premieremia
 NEW
mindcage - mente criminalemiracle (2023)missing (2023)mixed by errymon crime - la colpevole sono iomoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel tempomurder mystery 2mutinavalnynovember - i cinque giorni dopo il bataclanone day as a lyonpacifiction - un mondo sommersopantafaparlate a bassa vocepasseggeri della nottepercoco - il primo mostro dĺitaliapeter von kantplan 75preparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempo
 NEW
prigione 77primadonnaquandorapitorenfieldritorno a seoulrodeoromantichesanctuary - lui fa il gioco. lei fa le regolescordatoscream vishazam! furia degli deisigns of lovespider-man: across the spider-versespoiler alertstranizza d'amurisuper mario bros. il filmsuzumeterra e polveretetristhe beaststhe boogeymanthe covenant (2023)the first slam dunkthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe last kingdom: sette re devono morirethe mandalorian - stagione 3the mother (2023)the offering (2022)the straysthe whaletin & tina
 NEW
transformers - il risvegliotutti i cani muoiono solitutto in un giornoun altro domaniun uomo feliceveravite da sprecarewhat's love?winter brotherswomanwomen talking - il diritto di scegliere

1040324 commenti su 49386 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ARCHENEMYATTACCO AL DEMONIOCOYOTEHOUSE OF THE DRAGON - STAGIONE 1IL SOLDATO IGNOTO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net