il destino di un guerriero - alatriste regia di Agustín Díaz Yanes Spagna 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il destino di un guerriero - alatriste (2006)

 Trailer Trailer IL DESTINO DI UN GUERRIERO - ALATRISTE

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film IL DESTINO DI UN GUERRIERO - ALATRISTE

Titolo Originale: ALATRISTE

RegiaAgustín Díaz Yanes

InterpretiViggo Mortensen, Elena Anaya, Carlos Bardem, Pilar Bardem, Nicolás Belmonte, Javier Cámara, Jesús Castejón

Durata: h 2.20
NazionalitàSpagna 2006
Genereazione
Al cinema nel Giugno 2007

•  Altri film di Agustín Díaz Yanes

•  Link al sito di IL DESTINO DI UN GUERRIERO - ALATRISTE

Trama del film Il destino di un guerriero - alatriste

Spagna, XVII secolo. Diego Alatriste, un valoroso soldato sta combattendo una guerra nelle terre di Flandes al servizio del proprio re, quando l'amico e compagno d'armi sul punto di morte, gli chiede come ultimo favore di prendersi cura del figlio e di crescerlo come un soldato. Rientrato a Madrid però, Alatriste trova un regno in declino ed il suo sovrano impotente davanti a quello che sta accadendo...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,07 / 10 (23 voti)6,07Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il destino di un guerriero - alatriste, 23 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

daniele64  @  24/01/2017 12:33:12
   7 / 10
Il difetto maggiore di questo film , è che nonostante abbia condensato in 140 minuti ben 5 romanzi di 2/300 pagine ciascuno , ha un ritmo troppo lento e lacunoso come se gli sceneggiatori non avessero materiale narrativo per dare un maggior brio alla loro opera . Forse perchè hanno voluto dividere quasi equamente gli spazi ed i tempi tra le parti avventurose e quelle romantiche , che nella trama si intrecciano tra loro . Ne risulta un film che ha dei vistosi rallentamenti e dei salti temporali che possono creare difficoltà allo spettatore . Per il resto posso parlare solo bene di questa grossa produzione iberica che vanta costumi e scenografie invero eccellenti ed un'adeguata fotografia , con inquadrature che volutamente si ispirano ai quadri dei grandissimi pittori del "Siglo de oro ". Il cast di contorno all'ottimo Mortensen è , benchè a me semisconosciuto , veramente all'altezza . Ben girate dal poco noto Diaz Yanes anche le scene di ( poca ) massa con crude battaglie . Siccome amo la storia e le pellicole di cappa e spada , merita comunque un buon voto .

mauro84  @  16/08/2014 23:32:23
   6 / 10
Giunto in serata alla sua visione, come trama mi è piaciuto molto.
Ambientazione molto valevole. tutta ben congeniata, corretta e realistica.
Belle le scene di battaglia..

Ci son momenti dei film che assale la noia a chi lo guarda, accade poco, o quando accade, muta troppo il film e ciò che ne deriva.

Grazie a Viggo Mortensen, un top attore, sto personaggio è nella storia di Spagna. Interpretazione lodevole! Il resto del cast tutto "Nuovo" o non conosciuto.

Complimenti al regista per averci portato una signora pellicola sulla storia dell'impero di Spagna...complimenti per tutto!

Un film per gli amanti della storia che và visto, una sorta di biografico che sfocia nei drammi della vita e di sto gran personaggio di Spagna!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Sbrillo  @  10/03/2012 18:54:00
   6½ / 10
In questo film da ricordare la buona interpretazione di mortensen, i costumi, le ambientazioni del tempo e la colonna sonora...
la trama, invece, risulta con qualche buco e un pò confusionaria...
questo film ha inoltre "il merito" di far nascere una tra le scene d'amore più belle di sempre (e tra le mie preferite)..
ed è un vero peccato aver sprecato una scena di tale grandezza in un film o meglio in un buon film in costume che perde tutti i suoi pregi perdendosi in lunghezza e lentezza....risultando così non consono alla sceneggiatura e ai favori del pubblico!!! peccato, occasione mancata...
(il film è da 5,5 ma do un voto in più per la scena d'amore sopra citata)

4 risposte al commento
Ultima risposta 11/03/2012 23.25.00
Visualizza / Rispondi al commento
Ricky91  @  24/01/2011 01:02:15
   9½ / 10
Non posso che quotare videovicenza per dare il mio giudizio su questo SUPERBO film di A.D. Yanes che compie con Alatriste uno stupendo affresco della Spagna del XVII secolo in piena lotta con i paesi protestanti nella cosidetta Guerra dei Trent'anni.
Regia lenta che riesce a dare una stupenda anima manieristica al film dove quest'ultima si risalta nella bellissima fotografia: proprio in questo settore il regista aggiunge un tocco di classe attraverso numerosi riferimenti alle opere di Velasquez
(

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER).
Non mancano però le scene d'azione e di guerra ottimamente ricostruite e con dovizia di particolari.
Ottime le musiche a dare l'atmosfera giusta.
Infine particolare nota di merito alle interpretazioni con un Viggo Mortensen in stato di grazia coadiuvato da "spalle" di lusso tra cui spiccano per l'ottima recitazione Enrico Lo Verso nel ruolo di Malatesta e una sensualissima Ariadna Gil nel ruolo di Maria de Castro.
Un film certamente di impegnativa visione ma che colpisce profondamente e che mi ha fatto gridare al capolavoro incompreso

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  09/12/2010 19:17:46
   5 / 10
Non è tanto la lentezza il problema di questa pellicola storica ma casomai la troppa confusione econbuchi narrativi che Yanes ci propone in maniera eloquente. Il tutto disorienta purtroppo lo spettatore.
I costumi e la ricostruzione dell'epoca invece sono ben fatti, mortensen non sfigura. Ma sembra non bastare, dispiace per lui.

Mediocre. 5

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Luke07  @  26/10/2009 14:02:41
   3 / 10
Troppo lento. Mi dispiace per Viggo Mortensen, ma questo film è a dir poco brutto, tra i peggiori che abbia mai visto. Non decolla mai.

videovicenza  @  26/10/2009 12:25:24
   9 / 10
e quindi....
l'ho visto ieri sera...."SUPERBO"!!!!!
entra nella rosa dei miei preferiti in assoluto....
e' un kolossal....regia perfetta...ambientazione perfetta....dialoghi giusti....la storia forse e' vero che lascia qualche buco,ma ad un film del genere va' perdonato....si respira l'aria sudicia di quei tempi...la ricostruzione...gli abiti....
tutto superlativo!!!
eppoi,dulcisin fundo....viggo mortensen e' FAVOLOSO!! uno dei miglior attori di questa generazione....carismatico ed intenso!! bravi anche tutti gli altri attori....e non l'ho trovato x niente lento...anzi avrei voluto che continuasse!!
la scena ultima di battaglia e' super!!!
se vi piace il grande cinema....noleggiatelo ad occhi chiusi!!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Andre85  @  05/10/2009 15:30:59
   6 / 10
Buon film in costume che perde tutti i suoi pregi nella durata e il ritmo non consono alla sceneggiatura

Nergal85  @  14/04/2009 10:16:37
   6½ / 10
discreto film di produzione iberica dedicato all'affascinante personaggio del mercenario alatriste. ottima l'interpretazione di mortensen e buona anke qualla di lo verso. splendidi i costumi, le ambientazioni, le ricostruzioni storiche... cn una fotografia oserei dire da oscar.
ma allora perkè solo 6 e mezzo??
il film è strutturato male a livello di sceneggiatura, cn buki narrativi ke distolgono l'attenzione dello spettatore ke viene destinata alla comprensione della trama. purtroppo è molto confusionario, come se molte cose siano rimaste inespresse e siano ancora nella testa del regista.

Lory_noir  @  07/02/2009 16:56:32
   3 / 10
Non ha minimamente catturato la mia attenzione: ogni volta che imponevo a me stesso di seguirlo non riuscito a non far volare la mente in altri dove subito dopo. E' tropo lungo e lento: l'ho guardato dall'inizio alla fine solo perchè penso che sia doveroso farlo affinchè il giudizio sia lecito. Non mi è piaciuto per niente!

GinTonic  @  25/07/2008 16:37:25
   5 / 10
Lento e Lungo = Noia.

KILL 74  @  24/07/2008 11:04:20
   5 / 10
BELLA LA STORIA, LA FOTOGRAFIA...MA TROPPO LENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

APone  @  15/02/2008 17:21:40
   7 / 10
Bello, mi è piaciuto.
Da tempo le pellicole di Cappa e Spada erano scomparse.
Questa è molto interessante, la vita dei soldati (mercenari) spagnoli.

Appare molto realistico, crudo e descrive un mondo duro ma affascinante.
Unica pecca: un po lentino.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  23/01/2008 10:24:09
   6½ / 10
Imperfetto ma abbastanza coinvolgente,questo “Alatriste”, personaggio nato dalla penna di Arturo Perez-Reverte,è uno dei film piu’ costosi della storia del cinema iberico e rispecchia fedelmente la maggior parte dei cosidetti prodotti “cappa e spada”,gradevoli per chi ama il genere, ma indiscutibilmente macchiati dai soliti difetti spesso ravvisabili in questo tipo di produzioni.
Appare sin da subito come un’opera ambiziosa,non soltanto per i numerosi cenni culturali di cui la pellicola è disseminata, ma soprattutto per la volonta’ di comprimere circa 25 anni di storia spagnola in un minutaggio relativamente modesto.
Per questo motivo era inevitabile attendersi dei salti temporali e dei buchi di sceneggiatura piuttosto grossolani,uniti a situazioni trattate con superficialita’ che sfociano nella confusione narrativa, senza dimenticare l'immancabile retorica a buon mercato.
Detto questo pero’ personalmente eviterei di buttare il tutto,”Alatriste” infatti gode di una prima parte molto buona,ritrae con approccio discreto e sincero la storia di un guerriero mercenario,tra duelli e battaglie,intrighi e situazioni amorose,rispettando i canoni del genere e quindi non aggiungendo nulla di nuovo,ma affidandosi ad una storia mai noiosa, dotata di una messa in scena notevole tra locations affascinati ed abiti creati ad hoc,il tutto esaltato da una fotografia molto buona.
Il valore aggiunto rimane Viggo Mortensen,ancora una volta perfetto nella sua interpretazione,capace di oscurare totalmente gli altri attori a partire dal suo antagonista Enrico Lo Verso che per la verita’ ci mette del suo, risultando decisamente fuori ruolo.
Ideale per chi abbia voglia di vedersi un film d’avventura/azione senza pretendere troppo.

Kr0nK  @  14/01/2008 00:36:57
   4 / 10
Pessimo, lentissimo, confusionario, sconnesso, buio, senza dialoghi decenti. L'unica cosa positiva è la buona recitazione.

DolceOssessione  @  09/07/2007 14:41:33
   6½ / 10
bello anche se riassumere cinque libri in un film rischia di appesantirlo un po'... ma nn potevano tradurre tt i libri senza sapere se avrebbe avuto successo il film (lo stanno facendo ora e leggerli è forse anche più piacevole)

agnese83  @  03/07/2007 11:14:11
   4½ / 10
Il primo tempo abbastanza lento , il secondo sonno profondo ,mi sono addormentata e svegliata giusto in tempo per il finale,e con ciò non ho perso il filo del film !!!

giumig  @  29/06/2007 12:27:23
   5½ / 10
Forse avevo troppe aspettative da questo grande ed epico film storico tutto europeo, invece alla fine è stata una mezza delusione. LA storia infatti è raccontata malissimo, con salti temporali e mille situazioni che a tratti rendono il tutto confuso, addirittura gli stessi attori sembrano tutti uguali. Malgrado ciò il film è a tratti molto interessante, la fotografia è davvero bella e Mortensen una garanzia. Regia da bocciare, in quanto troppo fredda e tecnica.

PEccato, perche sarebbe bastata una sceneggiatura migliore ed un uon regista per avere un vero classico del cinema europeo.

jess  @  28/06/2007 11:20:53
   9 / 10
Constantine  @  25/06/2007 04:24:37
   5 / 10
Gli manca un pò di stile a questa produzione spagnola, che spero si sia pentita di aver affidato ad un onesto mestierante, perchè questo è Yanes, una pellicola promettente e affascinante come questa, sulla quale c'erano molte aspettative positive. La splendida fotografia che sembra saltata fuori direttamente dai dipinti di Velasquez ( più volte citato tramite i suoi lavori o dai protagonisti) assieme all'ottima interpretazione di Viggo Mortensen che si sforza in tutti i modi di dare tono e carisma al suo personaggio ( da apprezzare anche quella in lingua spagnola), non riescono a salvare una regia priva di ritmo e del giusto pathos, una sceneggiatura leggermente scialba e monotona e con alcune scelte narrative francamente discutibili e poco corrette ( mancano alcune risposte e in più di un occasione i salti temporali sono ampi e mal collegati), realizzazione dei combattimenti abbastanza cruda e realistica. Il finale sembra indeciso e come tutto il film non riesce a suscitare nello spettatore la giusta sensazione che lo metta in condizione di emozionarsi, inoltre i co-protagonisti del buon Viggo non è che siano un granchè anzi... Alla resa dei conti non un buco nell'acqua ma nemmeno il meglio che si poteva ottenere, ci si aspettava molto di più e le attese sono tradite; con la magistrale fotografia ( quasi ogni inquadratura è un quadro ottimamente bilanciato di luce e personaggi, alcune ricordano anche i lavori di Caravaggio) e la partecipazione di un Mortensen attore di calibro internazionale si poteva puntare più in alto .


" La morte è soltanto un attimo... "

Edredone  @  24/06/2007 22:05:52
   6½ / 10
Belle ambientazioni, belle le interpretazioni,bravo Viggo in versione baffuta.
Il voto però non và oltre il 6 e mezzo perchè il film, purtroppo, a tratti è davvero lento !!

Invia una mail all'autore del commento EnglishRain  @  24/06/2007 16:03:19
   6½ / 10
Parte decisamente bene, per poi perdersi verso la fine. Il tema,la recitazione e l'ambientazione sono ottimi. L'intreccio,la trama un pò meno, a volte sconclusionata e inconcludente. In certi tratti un pò troppo lento. Tutto sommato e' un bel film, che supera la sufficienza. Il finale mi ha un pò deluso, il regista non riesce a trasmettere molto pathos.Ottimo Viggo Mortensen

Rand  @  24/06/2007 15:47:08
   7 / 10
Sono il primo che vota questo film! Mi commuovo! Scherzo!Allora che dire,l'ambientazione storica è affascinante,la guerra dei trent'anni,nelle fiandre,i mercenari spagnoli,sostegno della monarchia di m...da.Il film è interessante per il contesto,indubbiamente Viggo Mortenson si fa carico di tutta la storia,dimostrandosi all'altezza del suo carisma. Purtroppo una sceneggiatura che ristagna troppo nelle vicende sentimentali annacqua la storia. e un peccato,perchè il regista spagnolo poteva creare un potente affresco di un epoca decisiva per le sorti della spagna. Enrico Lo Verso risente dell'auto-doppiaggio,basta pensare che gli attori recitavano in castigliano. Una curiosità,ho trovato delle analogie con un fumetto storico che mi ha molto appassionato. DAGO il personaggio di Alatriste ne rappresenta un pò l'archetipo,anche se molto differente.
In ultila analis a me il film è piaciuto,li consiglierei a tutti quelli che sono curiosi di vedere un film storico europeo che non è un americanata,tutto sommato un bel film.
ANDATE A VEDERLO PRIMA CHE VENGA TOLTO POI GIUDICATE VOI,PER ME MERITA..

3 risposte al commento
Ultima risposta 26/10/2009 12.13.21
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
banel e adama
 NEW
cuckoocult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraiso
 NEW
era mio figlio (2024)fantastic machinefederer: gli ultimi dodici giornifly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortaligli indesiderabili (2023)
 NEW
glory hole
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfallail mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent nature
 NEW
indagine su una storia d'amoreinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
l'invenzione di noi duelonglegs
 NEW
l'ultima vendetta
 NEW
madame lunamade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello miomatrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablancanon riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshanashukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurro
 NEW
twisters
 NEW
un messicano sulla lunaun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052392 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net