il delitto matteotti regia di Florestano Vancini Italia 1974
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il delitto matteotti (1974)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL DELITTO MATTEOTTI

Titolo Originale: IL DELITTO MATTEOTTI

RegiaFlorestano Vancini

InterpretiManuela Kustermann, Riccardo Cucciolla, Mario Adorf

Durata: h 2.00
NazionalitàItalia 1974
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1974

•  Altri film di Florestano Vancini

Trama del film Il delitto matteotti

Il film di Vancini ripercorre e ricostruisce, anche con la minuzia del documentario, la storia dell'assassinio di Giacomo Matteotti da parte dei fascisti.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,33 / 10 (6 voti)7,33Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il delitto matteotti, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  24/06/2012 01:50:27
   7½ / 10
Vancini firma un film dal taglio nettamente documentaristico.
Film rigoroso e molto ben interpretato. Ottimo Mario Adorf.
Ritmo sostenuto e regia attenta soprattutto ai primi piani dei protagonisti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/08/2011 23:58:07
   7½ / 10
Il delitto Matteotti fu l'occasione sprecata di stroncare sul nascere la dittatura fascista. A Vancini interessa molti più la ricostruzione storica degli avvenimenti e le dinamiche di quel cruciale periodo storico con Mussolini da una parte e l'Aventino dall'altra, con tutte le sue progressive divisioni che determinarono l'impossibilità di creare un'azione comune contro il fascismo. Certamente i caratteri dei personaggi sono sacrificati. Sono più importanti le loro azioni a scapito della psicologia. Tuttavia il film possiede un buon ritmo, l'attenzione rimane sempre viva senza pause e l'intento puramente divulgativo ne guadagna.

hideakianno  @  26/12/2010 19:17:45
   7½ / 10
solido film dal taglio quasi documentaristico,che denuncia senza reticenze le condizioni in cui si sviluppa la dittatura fascista in italia,senza essere tenero nemmeno nei confronti delle opposizioni democratiche....cast eccellente,convincente nero nella parte dello sfortunato matteotti,molto bravo adorf su mussolini.... ma bravissimi anche tutti i comprimari(in particolare cucciolla e il grande vittorio de sica)....

LoSpaccone  @  14/05/2010 17:06:17
   7 / 10
E' quasi un documentario, didascalico e distaccato ma allo stesso tempo é agile e avvincente, chiaro nell'esposizione dei fatti e con una riuscita ricostruzione ambientale.

éowyn_3  @  24/01/2008 16:33:53
   7 / 10
affresco dell'arroventato periodo politico che precede l'avvento del regime fascista. un po' didattico, ma molto fedele e ben interpretato

Invia una mail all'autore del commento emmepi8  @  26/01/2007 14:41:00
   7½ / 10
UN film necessario che il periodo stesso richiedeva, ma che dalla storia fa rimanere di ghiaccio, visti i tempi che stiamo attraversando oggi; dovrebbe essere trasmesso in prima serata, anche se qualche difetto non manca, più che altro nella esagerata ricerca di affinità fisica dei nostri protagonisti, che, almeno oggi, lo fanno avvicinare a tante figurine stantie dell'epoca, ed è un peccato perché non mancava di ricerca storica approfondita, anche coinvolgente. La crescita del fascismo, le vie complicate di un socialismo eternamente diviso e molto miope.. non vi ricorda niente??! Davvero la storia vista oggi fa rimanere allibiti e qualche brivido nella schiena viene. Un cast ragguardevole e disponibile che riesce a dare quell'impronta necessaria a quest'ambientazione che ha il solo demerito, ripeto, del calco delle immagini. Devo ricordare con piace altre presenze, qui assenti: Franco Nero nel ruolo di Matteotti, forse al meglio della sua carriera; Vittorio De Sica in ruolo perfetto che porta in maniera lodevole a da ricordare e dopo poco venne a mancare; Gastone Moschin nel rulolo di Turati, sempre bravo se pur infagottato in un barbone di convenienza similrealista; Renzo Montagnani, attore di pregio, che si prende una pausa seria tralasciando la commediaccia sexy; Damiano Damiani, regista di pregio ed amico di Vancini che fa il ruolo di Giovanni Amendola con serietà.
Florestano Vancini.Un regista che si è lasciato andare, ma che dovrebbe ritornare, anche se ultimamente ha fatto una cosa da vedere. Qui era ancora nella vena giusta, anche se le sue cose migliori hanno altra natura, qui ha la colpa di essere troppo ingessato dalle immagini d'epoca. Dario di Palma fa un bel lavoro di ambientazione e la fotografia è proprio una cosa riuscita del film
Mario Adorf,nel ruolo del duce doppiato da Ivo Garrani, un attore tedesco che ha preso moltissmo dal nostro cinema, ma anche ha dato
Riccardo Cucciolla.Nel ruolo di Gramsci, un grande attore condizionato da un trucco anche legermente ridicolo

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/02/2007 20.37.22
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 primaverea casa tutti benealla ricerca di van gogh
 NEW
belle e sebastien 3 - amici per semprebenedetta folliabigfoot juniorblack panther
 NEW
caravaggio - l'anima e il sanguec'est la vie - prendila come vienechiamami col tuo nomecinquanta sfumature di rossococo (2017)come un gatto in tangenzialecorpo e animadancer (2018)dickens: l'uomo che invento' il nataledownsizing - vivere alla grandeedhelella e john - the leisure seekerfabrizio de andre' - principe liberoferdinand
 NEW
figlia miafinal portrait - l'arte di essere amicifinalmente sposigli invisibili (2018)grace jones: bloodlight and bamihannahi primitivi - tutta un'altra preistoria
 NEW
il filo nascostoil ragazzo invisibile: seconda generazioneil vegetaleinsidious 4: l'ultima chiavejumanji - benvenuti nella giunglala forma dell'acqua - the shape of waterla poltrona del padrela ruota delle meravigliela testimonianza
 NEW
la vedova winchesterland of smilesl'arte viva di julian schnabell'assoluto presenteleo da vinci - missione monna lisal'incantesimo del dragol'ora piu' buial'ultima discesal'uomo sul trenomade in italy (2018)marlina. omicida in quattro attimaze runner: la rivelazionemorto stalin, se ne fa un altromy generationnapoli velatanatale da chefoleg e le arti strane
 NEW
omicidio al cairoonce upon a time at christmasore 15:17 - attacco al trenopagine nascosteparadisepoveri ma ricchissimiprimal rage: the legend of oh-mahradiusreset - storia di una creazionesan valentino stories
 NEW
sconnessislumber - il demone del sonnosono tornato
 HOT
star wars: gli ultimi jedisuper vacanze di natale
 NEW
the disaster artistthe greatest showmanthe midnight manthe partythe post
 HOT R
tre manifesti a ebbing, missouritutti gli uomini di victoriatutti i soldi del mondoun sacchetto di biglievi presento christopher robinwonder

969231 commenti su 38848 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net