il club dei mostri regia di Roy Ward Baker Gran Bretagna 1981
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il club dei mostri (1981)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL CLUB DEI MOSTRI

Titolo Originale: THE MONSTER CLUB

RegiaRoy Ward Baker

InterpretiVincent Price, John Carradine, Britt Ekland, Donald Pleasence

Durata: h 1.37
NazionalitàGran Bretagna 1981
Generehorror
Al cinema nel Novembre 1981

•  Altri film di Roy Ward Baker

Trama del film Il club dei mostri

Un nightclub un po' fuori moda ha trovato una formula per attrarre nuovamente i clienti: al suo interno si possono trovare tutti i più famosi mostri del cinema dell'orrore. Quattro storie gotiche si dipanano nello stesso ambiente: in una di esse il protagonista è figlio di un incrocio tra una vampira e un lupo mannaro.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,88 / 10 (13 voti)4,88Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il club dei mostri, 13 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  23/05/2017 23:19:36
   6 / 10
Effettivamente un film del genere all'inizio degli anni ottanta era già da considerarsi vecchio. Un horror tipicamente gotico, tra l'altro prodotto dalla Hammer ormai agli sgoccioli, ne decretarono il flop. Nonostante questo, sarà per la presenza di mostri sacri come Price o Carradine, che in fondo la visione è piacevole. Tre episodi dove si alternano melodramma, ironia e horror più cupo, con i loro difetti ma nemmeno da buttare via. Curioso il design del locale, molto moderno ed in antitesi rispetto alla classicità degli episodi.

BlueBlaster  @  25/02/2015 12:55:25
   4½ / 10
Un film che a suo modo fa da "ponte" tra gli horror inglesi ad episodi degli anni 60/70 e le commedie horror caciarone degli anni 80.
Serietà ed ironia si fondono dando vita ad un'opera stramba che porta con se uno stampo macabro e grottesco sfociando spesso nel drammatico e nel moralista.
Reparto tecnico tipico delle produzioni Amicus ed Hammer...solita fotografia crepuscolare e "nebbiosa" oltre che una regia di mestiere tipicamente settantina.
Cast con dei mostri sacri, al tramonto della carriera, piegati al commerciale...negli episodi buona parte degli attori non mi ha convinto, ad esempio avrei messo Pleasence nell'ultimo episodio.
Trait d'union all'interno del club dei mostri abbastanza simpatico nell'idea ma men che mediocre nella realizzazione (il budget del film deve essere stato davvero misero) con con trucco pressoché assente e "mostri" che indossano fintissime maschere carnevalesche...aggiungiamoci poi intermezzi di canzoni pop-rock (una carina) e spogliarelli cartooneschi ed il pasticcio è fatto!

Il primo episodio è quasi melodrammatico e l'unica cosa buona, oltre ai toni cupi, è la morale sull'avidità...per il resto il fischiamorte è un personaggio fantasy-horror osceno che fa ridere.
Seconda scena puramente farsesca sui vampiri con un appena sufficiente Pleasence ma alla fine sufficientemente simpatica...chi la fa l'aspetti!
Terzo ed ultimo capitolo, a detta di tutti il migliore, tratta di creature demoniache ricordando Lovercraft. Eccellenti scenografie e fotografia, in pieno stile gotico, in quel di un villaggio macabro (alla "Sleepy Hollow").
Storia mediocre e cast scarso, specie la giovane ragazza, con pure un inguardabile Patrick Magee ossia lo scrittore in "Arancia Meccanica".

Tutto blando e scontato, realizzato in modo mediocre e con un finale a dir poco perbenista che riassume il senso del film ossia che i veri mostri sono gli esseri umani.
Un esperimento mal riuscito e piuttosto trash!

alex94  @  01/07/2014 19:53:20
   6½ / 10
Film ad episodi abbastanza riuscito simpatico e divertente.
Le quattro storie che compongono il film sono tutte più o meno carine ben recitate e dirette.
La prima è quella che mi è piaciuta meno visto che mi ha lasciato abbastanza indifferente,non male la seconda abbastanza ironica e quindi alla fine sufficiente,buona la terza grazie sopratutto ad un atmosfera abbastanza tetra.
Anche la storia diciamo base non è male e l'idea del club dei mostri è molto originale e divertente.
Nulla di eclatante ma una horror-comedy gradevole.

C.Spaulding  @  15/08/2012 00:19:13
   6½ / 10
Classicone horror a episodi. Un film abbastanza carino ma non eccezionale. La storia migliore è l'ultima anche perchè le prime due sono un po noiose. Carine le musiche dei siparietti tra un racconto e l'altro. Vincent Price un po sottotono..regala comunque una buona interpretazione, presente anche un grande Donald Pleasence. Un film da vedere senza pretese.

statididiso  @  04/12/2011 21:02:25
   1 / 10
episodi ridicoli corredati da una povertà di idee disarmante..aspettate, ma qui leggo Vincent Price, John Carradine e Doanld Pleasence!?!?!

DarkRareMirko  @  16/07/2011 19:56:51
   7 / 10
Roy Ward Baker, pur non essendo un genio, ha sempre realizzato film horror buoni e discreti, come questo il club dei mostri; i tre episodi non sono perle, ma sono comunque interessanti, riuscnedo a ragigungere un buon livello filmico almeno nel terzo segmento, di convinta impronta cannibal.

Ad ogni modo, ciò che si fa ricordare di più, almeno visivamente, sono gli intermezzi nel carnevalesco night club (fotografato benissimo peraltro) caratterizzato dalla presenza del mitico Vincent Price e del bravo Carradine.

Complessivamente un discreto horror.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  26/08/2010 17:31:23
   6 / 10
Mescola commedia e horror e aggiunge degli inutili intermezzi musicali.
Il primo episodio è carino ma niente di eccezionale. Il secondo è abbastanza bruttino, più comico che horror. Il terzo è invece molto bello, senz'altro il più riuscito.
La sottotraccia è molto simpatica, volutamente ironica. Carino il discorso finale da cui emerge che il mostro peggiore di tutti sia proprio l'uomo, capace di enormi massacri a danno dei propri simili.
Niente di speciale ma un filmetto discreto che si lascia guardare.

Frankys  @  18/08/2010 19:07:09
   2½ / 10
Ridicolo e imbarazzante film ""horror"" ... Insensato e mal fatto, le maschere sono imbarazzanti e vomitevoli, e la storia è patetica !
Da evitare ...

fede77  @  04/04/2010 17:03:19
   4½ / 10
Horror del 1980 con Vincent Price, onnipresente e mitico attore dei film d'orrore anni '60-'70. Si vede il tentativo di "passaggio generazionale", ovvero di mantenere in parte quell'atmosfera degli horror di vecchia concezione (dialoghi molto signorili, atmosfera salottiera), e abbinarli a certe modernità di quelli anni '80, vedi ad es. l'impostazione ad episodi e l'inserimento di videoclip musicali. A parte i tre racconti, che analizzerò poi, è proprio quest'ultimo punto da criticare senza ombra di dubbio. Non si può mixare horror e musica, perché di veri e propri brani pop-rock si parla! 4-5 minuti di stacco in stile MTV tra un racconto dell'orrore e l'altro...sembra che ad ogni pezzo horror la tv si porti da sola sul canale musicale per la visione di un pezzo anni '80. Va bene che tutti devono mangiare e farsi pubblicità, ma almeno separare due ingredienti totalmente incompatibili, no??
Veniamo agli episodi: il primo è la vendetta di un mostruoso uomo nei confronti di una ladra che si spaccia per amante: fa leggermente orrore nell'ultima scena, molto in stile "La tomba di Ligeia" (1964 di Roger Corman), ma per il resto è tutto abbastanza ovvio. Il secondo fa invece divertire e sfocia in tenerezza: un vampiro e la sua famiglia assediati da un team di fanatici di Van Helsing, ovvero improponibile per poter spaventare. Il terzo è invece il migliore, per trama e colpo di scena finale: un regista alla ricerca di un luogo dove girare un suo horror, lo trova purtroppo realmente (storia che secondo me verrà poi ripresa, sviluppata e resa unica nel suo genere nel 1994 con "Il seme della follia" del miticissimo John Carpenter).

Insomma: tre storie più o meno, anzi più meno che più, interessanti intercalate da video musicali. Da capo d'accusa per impiccare il regista. Il voto comunque non è pessimo perché qualcosa nei raccontini si può salvare e (per i più immaturi) può spaventare.

outsider  @  23/10/2009 22:46:09
   7½ / 10
veramente bello questo old style horror che vidi la prima volta da adolescente e poi rividi in passaggi tv, registrai e rividi altre due volte almeno.
fra uno scherzo e l'altro contiene simboli, specie nel 2 e terzo episodio

milop  @  08/06/2008 19:16:02
   1 / 10
il peggior film che ci sia,come ha fatto vincent price a partecipare a questo schifo di film,gli episodi sono orribili,ma ancora piu orribile e' il club;le maschere sono fatte male e i cantanti sono patetici!!evitate questo film!spero che il produttore,regista e sceneggiatore si siano vergognati di questo film

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  06/04/2008 10:25:58
   4½ / 10
Mi piaceva anche Roy Ward Baker, ma questo tandissimo inglese , già negli anni '80 ha poco o nulla di interessante.
E'la solita solfa, con vecchie glorie come Vincent Price, ma noioso e già vecchio.

Invia una mail all'autore del commento orsetto_bundi  @  03/11/2006 13:43:19
   6 / 10
Ultimo film della gloriosa kasa di produzione british HAMMER, specializzata in pellikole horror, ma sinceramente non è uno dei migliori, nonostante la presenza del sempre grandissimo Vincent Price, ke-però- ha un ruolo un po' di "kontorno" visto ke non è protagonista di nessuna delle tre storie principali.
Visto ke non sono state citate le riassumo al volo al volo:
1) una bella fanciulla- sotto pressione del fidanzato imbroglione- cerka di irretire un tizio tanto cexxo quanto rikko x rubargli un po' di dinero, ma....non sa ke il tizio è dotato di un potere a dir poko letale
2) un adolescente un po' "soggettone" skopre ke il padre è un vampiro e- involontariamente- favorisce un clone di Van Helsing ke gli dava la kaccia da mesi
3) un regista kapita x kaso in uno spedutissimo villaggio e skopre ke è abitato da tizi stranissimi e-soprattutto- antropofagi

l'uniko episodio decente (anzi...molto ben riuscito !!!) è il terzo: infatti l'avevo già visto da ragazzino e mi era rimasto molto impresso....gli altri , invece,non sono assolutamente degni del marchio Hammer.....ma vabbe'......
cmq un'okkiatina gli appassionati del genere potrebbero pure dargliela, ma ovviamente....non garantisko nulla :-)

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
doppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amici
 NEW
gretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il pop
 NEW
la partita (2020)la ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontano
 NEW
lourdes (2019)lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancy
 NEW
non si scherza col fuocoodio l'estate
 NEW
permette? alberto sordipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

999070 commenti su 42955 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net