heima regia di Sigur Ros, Dean DeBlois Islanda 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

heima (2007)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film HEIMA

Titolo Originale: SIGUR ROS - HEIMA

RegiaSigur Ros, Dean DeBlois

InterpretiSigur Ros

Durata: h 1.37
NazionalitàIslanda 2007
Generedocumentario
Al cinema nel Novembre 2007

•  Altri film di Sigur Ros
•  Altri film di Dean DeBlois

Trama del film Heima

Un documentario sul gruppo e sulla sua terra d'origine, l'Islanda, con immagini ad altissima definizione, e la registrazione del concerto di Reykjavik.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   9,39 / 10 (9 voti)9,39Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Heima, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Fluid-man  @  27/02/2012 22:15:26
   9½ / 10
Incredibile! Fantastico! Sublime! Toccante! Geniale!
Questo è un ottimo film che gli appassionati dei Sigur Rós non devono perdere nemmeno se dovesse costargli tutti i loro dischi che si sono comprati, e di sicuro, se un non appassionato dei Sigur Rós vede questa pellicola ne resterà egualmente colpito!
Ciò che fa meritare tantissimo a questo doppio dvd è il fatto che non si tratta della solita raccolte di musica live dell'ultimo tour, qua si tratta di concerti gratuiti che hanno dato in Islanda DOPO un tour! Poi qua si cerca di accompagnare la loro musica a degli stupendi paesaggi dell'Islanda, e ci riescono anche molto bene! Ti fanno vedere le stesse cose che ti immagineresti mentre gli ascolti normalmente, anche se personalmente avrei aggiunto un po' più di colori caldi a Glósóli, la canzone con cui parte il film.
Naturalmente il gruppo è riuscito a scegliere anche le giuste canzoni, che stanno benissimo nell'ordine in cui sono inserite e di mezzo ci sono anche delle versioni acustiche di qualche traccia, come quella di Ágætis byrjun, che a mio parere è fantastica, meglio della versione originale, a differenza di Vaka, che trovo che l'originale sia di gran lunga migliore. Colossale la chiusura con Popplagið, allungata dalla versione in studio, e ottima l'idea di abbassare il sipario (come tra l'altro anche in Glósóli) durante della seconda parte e sparare un mix di luce e immagini che danno una forte idea di grande confusione, come trasmette anche nel cd!
Tutto ovviamente è accompagnato con qualche intervista al gruppo, dove vengono svelate un po' di curiosità, e per chi volesse vedersi anche altri live, basta che prenda il secondo dvd e ne può vedere il doppio di quelli del primo!
Non perdetevelo!!!!!!!!!!!

junkierocks  @  06/05/2010 17:11:41
   9½ / 10
un brivido, dall'inizio alla fine...
spettacolari sigur ròs, la loro musica si sposa perfettamente con le immagini dei paesaggi mozzafiato islandesi...
gruppo culto!
accattatevi questo doppio dvd, ne vale troppo la pena (su play.com lo trovate a 20 euro).

NjˇsnavÚlin  @  01/07/2009 12:41:01
   10 / 10
Un viaggio coinvolgente ed intimo nelle terre fredde e desolate dell’Islanda, ad assaporare paesaggi e atmosfere che gli amanti del gruppo hanno imparato a vedere con la mente, e che finalmente possono apprezzare in immagini, accompagnate da una rivisitazione acustica delle loro migliori produzioni musicali.

Che il lavoro non sia una mera operazione commerciale lo si capisce da subito: non ci troviamo di fronte ad una raccolta di esibizioni live dell’ultimo tour in giro per il mondo, ma siamo davanti ad un documentario che rende tributo alla loro terra, principale fonte di ispirazione, dipinta secondo la loro personale visione.

Una serie di concerti improvvisati in location minimaliste ma estremamente evocative, gli aneddoti e le emozioni raccontati quasi sottovoce dai componenti del gruppo, i volti stupiti ed estasiati dei fortunati spettatori, gli scenari semplicemente mozzafiato che si susseguono , racchiudono l’anima dei Sigur Rós , della loro musica, del loro “habitat”. È evidente l’amore che lega il gruppo alla sua terra, ed è ancor più comprensibile che al termine di un lungo tour sia nata l’esigenza di ristabilire un rapporto con essa, di restituirle qualcosa. Ed ecco l’omaggio non al gruppo, o al suo successo, ma all’Islanda, alla sua bellezza algida ed inviolata.

La reinterpretazione in chiave acustica di piccoli capolavori che si ritenevano intoccabili nella loro perfezione, è inaspettatamente ancor più adatta alle immagini, ed è difficile dire se siano le immagini ad accompagnare la musica, o è la musica a farne da cornice. Si viene inevitabilmente travolti da un vortice di emozioni, diverse ma tutte intense, ed è difficile scegliere un momento culmine del film: gli scenari incantevoli che accompagnano Glósoli, l’esibizione indimenticabile di Vaka, la location di Ágætis Byrjun (con tanto di bambino che si aggira curioso tra gli strumenti!) la chiusura, da brividi, con Popplagið …

Un documentario che soddisfa ed anzi stupisce chi li segue da tempo (era difficile eguagliare e addirittura superare quanto creato in musica) , e affascina chi li ascolta per la prima volta; impossibile rimanere indifferenti a tanta bellezza.

Solo una parola:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

4 risposte al commento
Ultima risposta 13/07/2009 00.08.17
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  01/06/2009 22:57:37
   10 / 10
Le suggestioni dei paesaggi d'Islanda e la musica e le immagini dei Sigur Ròs, che portano la propria arte nei paesini più sperduti, regalando un evento a chi lo sa apprezzare e non.
Brividi lungo la schiena ed estasi per gli occhi, le orecchie e lo spirito, con Hoppipolla e Untitled#8 (pazzesca anche visivamente) sopra tutte.
Senza parole, anzi solo queste: grazie di esistere ai Sigur Ròs.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  30/05/2009 14:27:40
   7 / 10
Il gruppo dei Sigur Ros non mi è mai piaciuto artisticamente, ma devo riconoscere che in questo lavoro "Heima" (significa casa ) il loro Tour di concerti gratis in Islanda impressiona non poco per via della musica che si interseca con le Immagini delle terre ghiacciate e straordinarie di quei posti. Una fotografia pazzesca.

Ciaby  @  02/03/2009 14:58:32
   10 / 10
Indimenticabile capolavoro tra le bellissime terre d'Islanda e le incredibili musiche di uno dei migliori gruppi musicali degli ultimi dieci anni.

2 risposte al commento
Ultima risposta 02/03/2009 17.27.35
Visualizza / Rispondi al commento
Skanoir  @  05/12/2007 13:41:15
   10 / 10
Ero già da tempo un amante di questo gruppo. La loro musica è così "lontana" che evoca nella mia mente immagini di pace e tranquillità ogni volta che la ascolto. Insieme alla passione per la loro musica ho sviluppato un grande interesse per la loro terra, chiaramente la loro principale fonte di ispirazione con quei paesaggi stupendi che sembrano ricordare tempi in cui l'umanità non aveva ancora rovinato gran parte del pianeta.
E in questo film ci sono questi due elementi, la loro musica fantastica suonata nei posti più incantevoli dell'Islanda, la loro terra. Il risultato è un'ora e mezza di immagini e musica che trasportano lo spettatore in un viaggio quasi mistico.
Un senso di calore e di gioia mi rapì la prima volta che lo vidi alla presentazione al festival del cinema di Roma ed ora aspetto impaziente di poter ripetere questa esperienza.

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/12/2007 17.28.24
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  26/11/2007 18:18:30
   10 / 10
Islanda.
La Terra di ghiaccio, la Terra più giovane d’Europa, misteriosa e affascinante, piena di cose da dire. Bisogna ascoltarla col cuore, visitare i suoi posti più segreti, conoscere la sua natura, sottomettersi all’inquietudine e allo smarrimento che si prova, scrutare l’infinito nei suoi deserti, ascoltare i suoi sfoghi attraverso l’acqua, il vapore, i vulcani. Ella ti ricompenserà dandoti una pace infinita, piena di emozioni estasianti, essendo più ospitale di quanto si possa credere.
Sigur Ròs.
I missionari dell’Isola, attraverso la musica raccontano a volte addirittura senza parole la caratteristica della loro Patria, affascinando e facendoci rimanere senza fiato, lasciandoci avvolgere dalle ignote sensazioni (forse paura? Forse estasi? Forse gioia? O forse malinconia?). I Dei scesi dall’Islanda riescono ad attrarre tutti i popoli del mondo. Grazie per esistere.
Heima.
Heima means “at home”.
Bisogna precisare che Heima non vuole essere un documentario a tutti gli effetti, vuole più che altro (e finalmente!) accontentare i fan aggiungendo alle (già esaustive!) musiche delle immagini, raggiungendo così la massima magnificenza dei sensi virtuali (udito e vista). E tanto per mettere in chiaro le cose, dichiaro subito di amare in modo sovrumano questa band.
Jòn Þòr Birgisson, Georg Holm, Orri Pàll Dyrason e Kjartan Sveinsson vengono intervistati principalmente sull’amore della loro Terra e su quanto è bello ritornare a casa dopo lunghi tour. Tutto contornato con favolose immagini dell’Islanda, la musica e vari concerti.
Dolcissime le Amiina.
Il presente DVD non vuole raccontare la vita dei componenti o altre cose noiose. Meglio così. Cosa serviva a me un guazzabuglio di informazioni sui personaggi? Ormai io li conosco tutti benissimo, è come se li incontrassi tutti i giorni! Ho letto ogni cosa su internet, da fan sfegatato ho visitato tutti i siti possibili sui Sigur. Quindi la cosa migliore era per me proprio questa: cercare di riportare sullo schermo le emozioni che sento allo stereo o sotto le cuffie.
Se volete informazioni sul gruppo non dovete assolutamente comprare questo DVD (tra l’altro è caretto, costa come minimo 27€!), piuttosto recuperatevi il fornito libro “Sinfonie dai mari del Nord” di Maurizio Marino, che con 7€ trovate tutto quello che volete sapere!
Il secondo DVD invece contiene svariati live e mostra anche alcune curiosità sulla vita degli islandesi; cosa mangiano, le celebrazioni religiose, le case e le abitudini degli abitanti. Inoltre appare anche l’amico della band Steindòr Andersen che interpreta una poesia.
Ma il fatto che non posso fare a meno di mettere 10 è quando la band si esibisce dal vivo con il capolavoro assoluto Popplagið, sicuramente la cosa più spettacolare che abbia mai sentito nella mia vita. Penso che al loro concerto mi strapperei i capelli, urlerei, sclererei, impazzirei dall’emozione con la loro canzone. Possente, incredibile, geniale, sapientemente distinta da impazzate del batterista, chitarra prima dolce poi avvolgente suonata con l’arco da violino, contornata dagli strilli del cantante che dimostra quanto può essere violento senza sgozzarsi col growl; i componenti inoltre suonano dietro un tendone semi-trasparente, dove si vedono solo le loro ombre. Se nel cd Popplagið dura 12 minuti, dal vivo lo vediamo aumentato raggiungendo i 16, e non si sentono neanche, terminando con un bel casino fatto di chitarre distorte e luci impazzite che non fanno vedere più niente.
Insomma Jonsi & company fanno il loro dovere, tutte le canzoni sono stupende, interpretate nel modo più intimo possibile; forse solo Vaka in versione acustica non mi ha emozionato come l’originale, tuttavia niente nel DVD è fuori posto; complimenti anche al regista Dean DeBlois (pure lui fan della band) che ha fatto un lavoro proprio come intendevo io.
Destinato esclusivamente ai fan, il DVD è secondo me migliore dell’album hvarf/heim, un disco non speciale come i precedenti, però sempre bello, ovvio!

5 risposte al commento
Ultima risposta 05/12/2007 17.26.13
Visualizza / Rispondi al commento
onda  @  19/11/2007 12:13:27
   8½ / 10
Se si amano la musica dei Sigur Ros e l'Islanda, Heima non tradisce le attese.
E' un'occasione per abbandonarsi a questa musica sognante (proposta prevalentemente in chiave intima e acustica) e per godersi gli splendidi pesaggi e l'esotismo dell'isola nordica.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpo
 NEW
armageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leave
 NEW
delta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 noteeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazzi
 NEW
headshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii migliori giornii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatrice
 NEW
il frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il viaggio leggendarioio vivo altrove!
 NEW
john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giungla
 NEW
miracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costi
 NEW
navalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love storyparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofetiromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigade
 NEW
stranizza d'amuritarterezinthe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggera
 NEW
verawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038318 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net