guinea pig: flower of flesh and blood regia di Hideshi Hino Giappone 1985
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

guinea pig: flower of flesh and blood (1985)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GUINEA PIG: FLOWER OF FLESH AND BLOOD

Titolo Originale: CHINIKU NO HANA

RegiaHideshi Hino

Interpreti: -

Durata: h 0.42
NazionalitàGiappone 1985
Generehorror
Al cinema nel Febbraio 1985

•  Altri film di Hideshi Hino

Trama del film Guinea pig: flower of flesh and blood

-

Film collegati a GUINEA PIG: FLOWER OF FLESH AND BLOOD

 •  GUINEA PIG: DEVIL'S EXPERIMENT, 1985
 •  GUINEA PIG: HE NEVER DIES, 1986
 •  GUINEA PIG: MERMAID IN A MANHOLE, 1988
 •  GUINEA PIG: ANDROID OF NOTREDAME, 1988
 •  GUINEA PIG: SLAUGHTER SPECIAL, 1988
 •  GUINEA PIG 7: LUCKY SKY DIAMOND, 1989
 •  GUINEA PIG: DEVIL WOMAN DOCTOR, 1990

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,62 / 10 (54 voti)6,62Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Guinea pig: flower of flesh and blood, 54 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  20/02/2017 10:19:24
   6 / 10
Il mangaka Hideshino Hino dirige il secondo episodio della famigerata serie "Guinea Pigs": trattasi di falso snuff movie in cui un pazzoide travestito da samurai macella una giovane donna dopo averla narcotizzata.
La trama è tutta qui, quaranta minuti in cui i dialoghi si limitano a sproloqui dell'omicida che con fare teatrale annuncia ogni amputazione paragonandola allo sbocciare dei fiori.
La messa in scena è poverissima ed il make up dell'aguzzino piuttosto imbarazzante, gli effetti speciali sono però davvero notevoli, un delirio ultragore privo di ragionevolezza (la vittima resta viva ben oltre qualsiasi normale capacità umana), in cui sangue e interiora si sprecano. Maggiormente coinvolgente rispetto al primo episodio della serie, "Flower of flesh and blood" è semplicemente un mezzo per tentare di shockare lo spettatore, cercando di oltrepassare limiti che nel 1985 erano ancora tabù anche per certa cinematografia underground. Non male la scena finale con disvelamento della "collezione" del pazzo presentata sulle note di una nenia macabra, buono il lavoro sul sonoro.
Resta comunque un lavoro tutt'altro che impressionante o coinvolgente, l'importante è essere in possesso di uno stomaco abbastanza forte.

horror83  @  18/08/2016 21:09:48
   7 / 10
L'ho trovato più sconvolgente del primo film, quindi gli metto un mezzo voto in più! questo episodio è una vera e propria carneficina

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
abbastanza impressionanti gli effetti speciali, specialmente quando

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
il fatto che siano mediometraggi, invece che lungometraggi, secondo me gli giova. Alla fine allo spettatore interessa vedere la tortura senza stare troppo ad aspettare, quindi dopo i classici 10 minuti iniziali, dove introducono alla tortura, poi c'è la tortura vera e propria e dopo 30 minuti è finito già tutto. Per certe tematiche e certe storie è meglio un mediometraggio che un vero e proprio film! Bello!

Absolutely Free  @  02/11/2014 15:02:25
   7 / 10
Hideshi Hino, il "dio" dei manga horror, si improvvisa cineasta in un interessante finto-snuff. Gli effetti speciali sono davvero realizzati ottimamente, e il mediometraggio riesce pienamente nel suo scopo: disgustare. Niente violenze psicologica quindi, si tratta di una pellicola che mira esclusivamente allo stomaco dello spettatore. Trama e dialoghi sono praticamente inesistenti, ma la qualità degli effetti gore e la breve durata mantengono alta l'attenzione dello spettatore fino alla fine. Consiglio inoltre di leggere le opere cartacee del regista per poter apprezzare meglio la "poetica" del film.

alex94  @  04/07/2014 19:38:20
   6½ / 10
Secondo capitolo migliore del primo secondo me.
Anche qui non esiste ne la trama ne la recitazione,ma il film è fatto meglio,le torture anche in questo caso sono atroci e realizzate benissimo così come lo splatter molto presente anche in questo capitolo e realizzato in modo ancora migliore.
Questo l'ho trovato anche un po disturbante.

gianni1969  @  11/09/2013 21:10:47
   7½ / 10
Capitolo meno gratuito in quanto a violenza, .ma con più anima, un buon mix. Tra i migliori della serie

Krasnodar  @  30/08/2013 00:48:37
   5 / 10
Come nel caso precedente dare un voto a questa pellicola non è cosa semplice . Tenta di impressionare lo spettatore (forse) , ma in alcuni momenti suscita più una sorta di ilarità :) Se lo splatter non vi dispiace però potrebbe anche piacervi !

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BlueBlaster  @  08/01/2013 02:17:17
   5 / 10
non capisco come si possa reputare film questo falso snuff però è l'unico che ho visto...mi pare sia anche il più forte...do un voto indicativo solo per quel che concerne la realizzazione gore..però ne sconsiglio la visione perché non ha senso se non per chi vuole farsi un'idea di quali orrori siano capaci certi psicopatici!
Per il resto credo una persona stia meglio senza vedere questa macelleria

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  07/03/2011 16:03:56
   6 / 10
Sufficiente. Difficile da commentare, difficile da definire film. La sufficienza gliel'ho data perchè comunque riesce a raggiungere i suoi scopi ed è un esperimento riuscito per l'improvvisato cineasta Hideshi Hino. Poverissimo sotto tutti gli aspetti tecnici (musiche, costumi, trucchi, sceneggiatura e soprattutto trama), ma ottimi gli effetti splatter e il realismo estremo. Insomma: una bomba di violenza fine a sè stessa. Ripeto: gli scopi sono stati raggiunti, per questo secondo me il film può raggiungere tranquillamente la sufficienza. Ma non di più per la pochezza tecnica.

Stunter  @  22/11/2010 19:28:46
   6 / 10
Praticamente una cosa non molto diversa dal Guinea Pig precedente , violenza assurda e follie a non finire , le scene sono abbastanza realistiche . Ma come il capitolo precedente di Guinea , non ha alcun senso e non trasmette nulla oltre al disgusto ... Comunque sia metto 6 per alcune scene parecchio malate e la regia abbastanza buona .

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  09/05/2010 15:59:47
   5 / 10
Se questo è il migliore della serie, allora august mordum underground e superiore hai Guinea pig di almeno cento piani, perché e vero che a livello di sangue di scene splatter e qualcosa di grandioso, ma a livello psicologico non ho sentito nulla, non c'è nulla che mi abbia colpito, certe scene sicuramente fanno molta impressione, ma la violenza di august è di un altro mondo.
Comunque confronto al primo capitolo, questo è un attimo migliore, almeno nel finale un po di tensione c'è, e le atmosfere sono fortissime.
Do un 5 perché non siamo ancora hai livelli di august.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  16/02/2010 12:35:36
   4 / 10
Incommentabile, inguardabile, in(quello che volete)abile…
Ma per favore, non si può vedere una schifezza simile! Gli effettacci sono stupendi, vero, ma prima di arrivare al dunque, prima di vedere qualcosa, bisogna sempre aspettare un’eternità ed ascoltare tutte le *******te che dice il killer-pagliaccio… una noia mortale! La scena dell’occhio poi l’hanno copiata dal primo! E poi… non me ne frega niente di mani e arti tagliati, non potevano mettere qualcosa di interessante nella trama?! No?! Allora che si becchino questo 4.

Guy Picciotto  @  25/01/2010 19:43:10
   8 / 10
il migliore di tutta la serie per quel che mi riguarda, un saggio sulla dicotomia piacere artificiale / dolore, d'altro canto il sinistro samurai protagonista è più scienziato che serial killer, più chirurgo che omicida, quindi molto più abominevole risulta ciò che egli compie e come lo compie, dato che l'etica laica della scienza degli ultimi 20 anni è più abominevole di qualunque tipo di barbaro omicidio, e ricordiamoci che la "tortura" ha più a che fare con metodi di tipo scientifico.

Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  27/12/2009 21:19:05
   5 / 10
a volte sembra ke il destino si accanisca per farti cadere dei miti...l'ho visto ieri sera come preparazione ad au's mordum...ed è stata doppia delusione :(
Intendiamoci : gli sfx sono ottimi , soprattutto considerando che il film in questione ha quasi 30 anni, ma da qui a poter addirittura confonderlo con 1 vero snuff...dai ,...mi sembra 1 esagerazione...nemmeno la decapitazione del pollo mi è parsa realistica ,.,.,,figuratevi il resto !
a differenza di au's mordum questo non potrebbe essere scambiato x uno snuff neppure se ki lo vede non fosse a conoscenza del fatto ke sia solo un film. Forse 25 anni fa poteva shokkare, ora come diceva qualcuno il pubblico sè fatto + smaliziato....l'horror è quasi solo torture porn e quindi s è abituati quasi a tutto...
Sarebbe anche sufficente il voto ma do 5 per la delusione...mi aspettavo anche stavolta qualcosa di trascendentalmente violento e malato...invece solo tanto splatter di buona fattura ma lungi dal definirlo violento ( nel senso di disturbante )

topsecret  @  08/11/2009 10:46:31
   2 / 10
Nonostante mi sia stato sconsigliato da baskettaro, quando mi è capitato sottomano non ho avuto nessun ripensamento e l'ho subito visionato.
Ora posso dire che forse il ragazzo non aveva tutti i torti.
Gli effetti gore sono palesemente di scarsa preparazione e suscitano più ilarità che altro, dei dialoghi o meglio delle 10 parole dette, non ci ho capito poi molto essendo sottotitolati in tedesco e la ragione per cui girano questo tipo di pellicole non mi è ancora del tutto chiara.
Mi sento però di consigliare a mia volta a chi come me non sapeva nulla su questa serie, che se dovesse capitarvi tra le mani questo dvd, la prima cosa da fare, senza vederlo ovviamente, è quella di spaccarlo in due, gettarlo nel cesso e tirare la catena così da lasciarlo scivolare il più velocemente possibile sul fondo della più buia e fetida fogna.....quello è il suo posto.
Liberi ovviamente di ignorare il mio consiglio, così come io stesso ho fatto con quello di baskettaro00.

2 risposte al commento
Ultima risposta 21/11/2009 18.36.28
Visualizza / Rispondi al commento
baskettaro00  @  24/06/2009 22:02:30
   5 / 10
ho visto questo film consigliatomi dal mio amico ciaby ma non vedo come un essere umano possa dare un bel voto (o almeno sufficiente)ad un film che mostra amputazione su amputazione........svisceramenti e su svisceramenti..adore il genere gore ma questo film oltre che a disgustrami non mi ha dato nessuna sensazione..non vedo dove ci sia la "goduria"nel vedere animali e persone fatti a pezzi in questo atroce modo!!!!!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/06/2009 22.08.58
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Andrea Lade  @  18/03/2009 02:26:48
   5 / 10
Il film lascia perplesso, soprattutto se lo si vede dopo aver letto commenti e tanto (finto) scalpore per la presunta veridicità delle scene.
Il film che in realtà è un corto/ mediometraggio è _evidentemente_ falso e mi stupisce come nel passato ci siano state persone che abbiano creduto che la protagonista potesse rimanere viva dopo essere stata maciullata e dissanguata per mezz'ora.

Ma a parte i vari gossip propagandistici non esiste alcuna scena emozionale ; solamente la decaptazione del pollo ,che dura qualche secondo lancia un brivido allo spettatore; per il resto solo immagini finte ,scabrose e molto ripetititve.
5 politico.

statididiso  @  16/03/2009 01:21:43
   8 / 10
sfx di ottima fattura, peccato che non mi sia mai sentito realmente coinvolto...
L

VikCrow  @  04/03/2009 20:00:16
   6½ / 10
Incentrato sulla figura apocalittica e grottesca del killer intento a squartare una dolce pulzella dalla quale sgorgheranno litri e litri di sangue. Aggiungerei anche, POVERINA!!! Orrendo, anche se visceralmente poetico... Disgustoso il finale. Il vomito è assicurato.

Ciaby  @  13/01/2009 20:32:00
   6½ / 10
sono quasi svenuto. Un film che è invotabile, ma che dona delle emozioni difficili da cancellare. 6.5 per questo

pinhead88  @  15/09/2008 17:26:10
   9 / 10
l'unico obiettivo è quello di riprodurre uno snuff movie e ci riesce..il carnefice è perfetto anche perchè sprizza una dose di ironia necessaria che lo fa risultare più curioso..alcune scene sono disgustose e da mal di stomaco,ma si dimenticano facilmente..
non consigliato ai deboli di cuore

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/09/2008 17.59.52
Visualizza / Rispondi al commento
#Lou  @  31/07/2008 17:56:13
   6½ / 10
Dico la verità, credevo fosse più malsano.

Però per la gallina mi spiace!

mr orange  @  11/06/2008 19:15:32
   6 / 10
me lo sono visto senza sottotitoli, per fortuna nel film non si parla molto perciò non mi sono perso particolari della trama. che dire, gli effetti splatter ci sono però non si ricollegano a nessuna funzione, va beh non essendo un vero film metto una sorta di sei politico perchè comunque quello che si deve vedere si vede(d'altronde credo sia stato concepito per un solo scopo), però certo che è ridicolo che mentre uno si mette a torturare una ragazza questo si sofferma a ricoprirle le parti intime come nelle autopsie.
secondo me poi si doveva curare meglio il sonoro e poi manca un fattore fondamentale: le urla, secondo me il film diventava più inquietante.

HATEBREEDER  @  23/04/2008 16:39:16
   10 / 10
Il vero manifesto della serie, circondato da un alone leggendario grazie all'arcinota vicenda che vide coinvolto il neurone solitario dell'attore charlie sheen (lo scambiò per uno snuff e coinvolse persino l'FBI nel tentativo di scovare i responsabili). In pratica, guardare flower of flesh and blood è come guardare un porno, solo che al posto del sesso c'è un tizio qualsiasi, travestito da samurai sdentato, che per quaranta minuti tagliuzza lentamente il corpo narcotizzato una tizia qualsiasi.
Perfetto per quello che deve comunicare, cioè nulla.

Max78  @  16/04/2008 16:42:56
   8 / 10
Come posso spiegare, mmm... vediamo, avete presente quando graffiate un piatto con una forchetta,
il suono che produce Ŕ fastidiosissimo, e spesso Ŕ accompagnato da una smorfia di sofferenza sul volto,
bene pensate alla stessa sensazione ma commutandola ad un'esperienza visiva non dissimile, oltre che auditiva.

Et voilÓ, le vostre pupille non vorranno assistere a tale scempio, cercando di proiettare lo sguardo altrove, la mente aimŔ prenderÓ il sopravvento, la tentazione di proseguire Ŕ troppo forte.

Non d˛ il top dei voti perchŔ senza il sesso di mezzo (qualcosina c'Ŕ), questo genere di pellicole non mi esaltano/disturbano come potrebbero.


Puro e malSano Sbudelmaciultrituramento!

Aztek  @  11/04/2008 11:22:17
   7½ / 10
Capisco che il problema di questo corto è capire il perchè di tanta crudeltà nel smembrare una donna, io l'ho visto con i sottotitoli in inglese e non ho potuto capire granchè delle parole del samurai-macellaio.
Bisogna accettare questo corto così com'è, senza pensare il perchè, accettarlo come uno splatter all'ennesima potenza o come un corso di macelleria di 42 minuti.

DarkRareMirko  @  06/04/2008 03:39:27
   4 / 10
Il capitolo più sanguinoso e splatter, senza dubbio.
Charlie Sheen si è preso una cantonata mica da ridere, ma come dargli torto delresto senza nemmeno i sub in inglese!


Tecnicamente c'è un leggero passo avanti rispetto a Devil's experiment, e gli SFX risultano essere ancora più convincenti (come gli intestini della ragazza e e la collezione del tipo che si vede alla fine, per esempio).
Brava la vittima soprattutto, come recitazione; il torturatore è un pò forse troppo gigione, ma comunque azzeccato.


Direi che siamo sullo stesso piano del primo comunque, nè meglio, nè peggio; c'è solo un pò meno violenza, che comunque deve tantissimo al livello gore.
Un consiglio da amico: guardate, se proprio dovete, solo questi due e il quarto della serie Guinea Pig (anche il settimo Lucky Sky Diamond, quello apocrifo, non è affatto male, anzi) e lasciate perdere il resto, davvero pura spazzatura.

Invia una mail all'autore del commento Skorpio7  @  05/04/2008 02:16:34
   1 / 10
Dopo aver visto queto "film" sono cambiato...
Sporco, Bietto, Atroce, Reale, Macabro...
:) ma che ***** dite? si vede lontano 1 miglio che Ŕ 1 ********, il tipo fa ridere e non metto manco gli spoiler
la tipa sarebbe viva dopo che il samurai babbo gli ha tagliato le mani????
Ŕ tutta 1 ********* prendetela sul ridere anche xkŔ vi farÓ ridere......
AHAHAHAHHAHAH

somberlain  @  23/03/2008 09:54:25
   7 / 10
Troppo insano... ho notato (si vede di sfuggita) tra gli strumenti di tortura del killer un dvd di scamarcio... fortuna per la vittima che non l'ha usato!!! ahahaha!
Comunque si parla dello snuff per eccellenza, la cui visione Ŕ sconsigliata ai deboli di stomaco a causa dell'incredibile realismo degli effetti speciali.

everyray  @  12/02/2008 21:24:17
   5 / 10
come si pu˛ giudicare una cosa del genere in maniera obiettiva? Sporco, Bietto, Atroce, Reale, Macabro... non sono un esperto nel genere cosýdetto "snuff" ma devo essere sincero (e nessuno me ne voglia vi prego) per me Ŕ una porcata tanto reale a volte, ma pur sempre materiale che a me sinceramente non Ŕ piaciuto!
Cosa c'Ŕ di "necessario" in questo corto?che significato ha? perchŔ mostrare cosý tanta violenza barbara e gratuita?? forse un significato in tutto questo c'Ŕ, ma vi giuro che non riesco a percepirlo... (forse Ŕ ignoranza!!)
cmq il mio voto non vuole essere troppo cattivo per com'Ŕ realizzato, in effetti lascia, non si pu˛ rimanere indifferenti a questa pellicola quindi il suo "sporco" dovere lo fÓ!!

geižt  @  29/01/2008 15:27:26
   9 / 10
paurosamente malato... un samurai folle che introduce ogni sua azione con delle simpatiche parole... e lei che sembra quasi provare piacere mentre viene smembrata. inoltre è fatto molto bene da poter veramente apparire reale.

castelvetro  @  28/12/2007 11:26:18
   6½ / 10
Film ke ci sta tutto x distrarsi un pò dal quotidiano...
Rispetto ad un film "normale" notiamo ke qui la trama
non c'è...

Ora nn sò gli altri Guinea Pig, ma vedendo
questo, noto ke manca quel "qualcosa"
di amatoriale ke potrebbe renderlo ad un livello superiore...

Però c'è da dire che certi effetti visivi E SONORI
rendono in alcune parti davvero realistico il tutto.

Attenzione, ho detto "realistico", non "credibile"

John Carpenter  @  26/07/2007 18:51:00
   6 / 10
6 politico.
Cosa dire su GUINEA PIG: FLOWER OF FLESH AND BLOOD? Bè è una riproduzione di uno snuff movie, molto e molto realistica. Infatti nel 1991 Charlie Sheen sostiene di aver assistito a questo film e scioccato s'impegnò personalmente per risalire alla fonte del video e bloccarne la diffusione e mise di mezzo pure l'FBI.
E' veramente impressionante, ma diciamocelo: "Lo rivedrei un'altra volta?" La risposta è sicuramente NO!
Film senza senso e senza trama e sceneggiatura. La storia: un samurai che si diverte a rapire delle povere donne e di seviziarle a casa. Torture, tagliuzzamenti, smembramenti, mani, braccia, gambe, pancia, occhi tagliati lo vedrete solo in questo film.
Gli effetti speciali sono veramente molto veritieri, e di conseguenza molte volte vi chiederete se quello che state vedendo sia un film, oppure sia tutto vero!!
Questo film non ha critiche, doppisensi e quant'altro, secondo me è solo sangue, violenza e splatter. Certamente è consigliato solo a persone amanti di questo genere, gli altri si guardino altri film, perchè potrebbero rimanere scioccati a vita!
6 POLITICO.

John.

Tom24  @  19/07/2007 22:18:18
   6 / 10
Una prova di stomaco. Passabile.
Uno di quei "film" che non si vanno a riguardare (a meno che...mah!).

xolder  @  14/07/2007 00:28:01
   10 / 10
Questa Ŕ la riproduzione + realistica ke ho mai visto di uno snuff

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER le scene sn molto realistiche ma nn bisogna lasciarsi impressionare troppo;
su "youtube" c sn i "making of di guinea pig".
Ŕ innegabile ke in questo film si raggiunga l'apice del disgusto a vedere scene violente.
Cm il primo episodio nn lo consiglio alle donne e alle persone troppo impressionabili x le scene troppo violente nel film.

Invia una mail all'autore del commento testadilatta  @  19/10/2006 11:21:03
   10 / 10
Film che avevo visto anni fa su una vhs di un amico e che ho rivisto ultimamente scaricato dal mulo.
C'Ŕ tutto, o almeno quasi, quello che cerco a livello di violenza e splatter!!!
Capolavoro di nefandezze e atrocitÓ!
Anche un p˛ furbetto direi, visto che fu fatto uscire con l'alone di snuff movie...
ormai la storia dell'FBI che lo mette sotto inchiesta dopo la denuncia di CHARLIE SHEEN Ŕ famosa fra i fan!

PELLICOLA STREPITOSA E NECESSARIA!!!!!!!!!!!!!!

marco1309  @  13/10/2006 16:19:42
   7 / 10
7 xkè mi mi ha fatto impressione e xkè è bello da raccontare 1 pò in giro.ieri l'ho fatto vedere a dei miei amici ed erano + le urla le esclamazioni di skifo ribrezzo e vomitio di tutto il resto...

6 risposte al commento
Ultima risposta 28/05/2007 20.45.58
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  26/09/2006 20:56:15
   7 / 10
Sette politico attribuito per non migliorare, nè tantomeno peggiorare la media.
Sinceramente il film non si presta a particolari analisi tecniche: assistiamo solamente a un samurai che si diverte a squartare una ragazza. Le scene di violenza sono puramente gratuite, ma non si può negare che "Flower of flesh and blood" abbia un impatto visivo assolutamente disturbante sullo spettatore.
A dirla tutta, se valutiamo "Guinea Pig 2" come un film, inteso nel senso stretto della parola, il voto non può superare il 2. Se invece lo valutiamo come un tentativo di riproduzione di un snuff-movie, questo prodotto si avvicina mostruosamente al 10. Le scene mostrate dal regista sono, come già citato, di una violenza allucinante e si avvicinano incredibilmente alla verosimiglianza.
Per chi è abituato al massimo agli standard di violenza hollywoodiani (alla "Hostel", per intenderci) il film è assolutamente sconsigliato. Si astengano anche coloro che credono (anche piuttosto giustamente) che l'unico cinema sia quello di Fellini e Coppola. Io stesso ho guardato "Flower of flesh and blood" per valutare la "validità" del mio stomaco.
Speriamo che questo filmato non arrivi mai nelle mani di un possibile malato mentale, perchè Dio solo può immaginare i risultati.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/12/2009 15.36.23
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo STAFF, Moderatore priss  @  27/07/2006 13:29:47
   7 / 10
ci ho pensato su parecchio... e questo film per me va guardato da diverse angolature, forse il fatto che le mie siano tutte angolature occidentali mi aiuta poco, ma voglio provarci lo stesso (anche perchè ho promesso di scrivere un commento intelligente benchè i miei autori in questo periodo battano la fiacca).

in primo luogo bisogna cercare di inquadrare lo "scopo" del film, di certo non è quello di spaventare perchè nulla viene fatto dal punto di vista del coinvolgimento emotivo, non conosciamo la vittima nè il carnefice, non c'è alcun uso di immedesimazione soggettiva.
Questo non è un horror, non gioca con la paura atavica del mostro che ci ha acchiappato e non ci lascia gingillare neanche per un momento con la possibilità di sfuggirgli. L'unica concessione che viene fatta al terrore suscitato dalla prospettiva di sofferenze future è la scena del pollo, ma tutto viene immediatamente stemperato ad opera di un sonnifero ottenebrante.

nessun intento estetizzante se non l'enunciazione della dimostrazione della bellezza perfetta e l'utilizzo di diverse luci durante il procedimento, ma il risultato "artistico" non è certo quello delle suggestioni cromatiche o compositive dei registi da horror manierati.

benchè le sequenze siano realizzate in maniera devvero credibile, non vi è però alcuna possibilità che qualcuno con un q.i. superiore a quello di un divo di hollywood possa scambiarlo per un vero snuff (se si recide un'arteria si muore nel giro di pochi minuti... qui i tagliuzzamenti vanno avanti abbastanza a lungo e lei continua a dormirsela appena infastidita dal fatto di venire alleggerita da ogni genere di appendice).

la violenza non è improvvisa, non è frutto di pulsione, ma di ragionamento... non è neanche dolorosa per via dell'anestetico... in un momento iniziale vedevo in questo la principale "pecca" perchè è ciò che toglie ogni impatto emotivo alla scena e che la rende semplicemente una gita dal macellaio.
Ma a conti fatti, per me la chiave del film, sta proprio nel suo titolo, in quanto è un vero e proprio esperimento di laboratorio, dove i topi prima di essere vivisezionati vengono regolarmente addormentati: una donna sconosciuta diviene cavia la cui morte non genera alcun pathos, un pezzo da collezione ricamato dai vermi...

13 risposte al commento
Ultima risposta 09/08/2006 11.48.04
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI bungle77  @  27/07/2006 12:28:43
   8 / 10
Devo essere sincero... questo film... non mi ha spaventato... non mi ha nemmeno disgustato più di tanto... ad ogni modo non mi ha lasciato indifferente.... il regista evita volutamente ogni possibile trama o approfondimento psicologico dei personaggi... per concentrare tutte le sue e le nostre attenzioni sul tagliuzzamento! Lo smembramento ci viene rappresentato con cura metodologica quasi chirurgica...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  13/03/2006 12:08:18
   10 / 10
gli do 10 perchè riesce benissimo nel suo intento:riprodurre uno snuff movie.naturalmente se qualcuno mettesse zero non mi sentirei di criticarlo perchè è pura violenza senza una trama.ma a me fa impazzire

darren  @  10/03/2006 12:42:30
   10 / 10
se esiste qualcosa di più violento o simile rispondetemi subito!!!!!!!!!!!!!!

12 risposte al commento
Ultima risposta 22/12/2009 15.46.03
Visualizza / Rispondi al commento
Zeur  @  02/03/2006 12:43:59
   4½ / 10
Anche questo "Guinea" l'ho visto
con i sottotitoli in inglese...

Non capisco questo genere di film noiosi
e con "effetti speciali" fatemeli definire
"scadenti proprio per cercare di
definire il dettaglio..."

Consigliato forse solo per
gli amanti del genere...

squabs  @  28/02/2006 15:54:57
   8 / 10
Ugualmente disgustante come GUINEA PIG: MERMAID IN A MANHOLE, però
questo mi è piaciuto un pò meno.

lupin 3  @  08/02/2006 16:47:24
   8½ / 10
Veramente squisita la scena splatter di questo film....

sweetyy  @  08/02/2006 15:36:26
   8 / 10
Dopo aver visto questo "film" adesso credo che nulla potrÓ pi¨ impressionarmi.. Non avevo mai visto simili mutilazioni !!! Non vedo l'ora di guardare Devil's experiment..

2 risposte al commento
Ultima risposta 17/06/2007 14.50.35
Visualizza / Rispondi al commento
Philanselmo  @  06/12/2005 20:22:49
   5 / 10
Il 5 a questo film è dovuto solo alla mia passione per le cose malate e cariche di splattergore. Altrimenti il voto sarebbe stato peggiore.
Non mi ha coinvolto questo film, mi aspettavo una serie di sistematiche violenze su una vittima cosciente in grado di sentire il dolore, invece si vedono solo mutilazioni su una vittima in stato comatoso.
Ok sì, il samurai è, diciamo, un tipetto abbastanza lugubre e malato, ma sarebbe bastato andar a vedere mia nonna che sgozza i conigli in campagna per assistere ad uno spettacolo migliore

dirtycla  @  25/07/2005 17:50:26
   8 / 10
L'estetica del dolore e della morte elevata ad opera d'arte, questo è Flower of Flesh and Blood. Un film macabro, estremo, disturbante la cui malattia è tutta conseguenza, oltre che delle scene presentate, dell'atteggiamento libidinoso del carnefice protagonista. Non trovo questo film inutile o schifosamente morboso, questi sono prodotti che spesso mi provocano, oltrec che forti emozioni, delle riflessioni non da poco. Non è rifiutando il nostro lato oscuro o malvagio che poi siamo portati a seguire la via del bene, ma partendo dalla consapevolezza che siamo anche questo: esseri violenti e capaci di azioni terribili. In ogni caso preferisco mille volte una società che si sciroppa questi film estremi e li interiorizza positivamente, ad una società che si scandalizza per la tetta di una cantante con tanto di stellina sul capezzolo e, nello stesso tempo, pullula di pazzi assassini. Ora scusatemi, vi devo lasciare che la zoccola che ho incatenato al letto si sta risveggliando...

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento stefano76  @  24/07/2005 09:41:48
   5 / 10
I migliori rimangono il primo (che ha aperto il filone ed era l'unico veramente interessante e che ha osato fino in fondo) e quello della sirena (l'unico con una trama e qualche velleità artistica).

Questo si aggiunge ai rimanenti, di discreta fattura, ma non mi ha preso minimamente, realistico negli effetti, ma grottesco nella situazione, con quell'improbabile psicopatico vestito da samurai.

3 risposte al commento
Ultima risposta 25/07/2005 21.42.48
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR LilStar  @  15/06/2005 11:59:55
   8 / 10
Questo film è appetitoso come un piattone di lasagne per chi ama curiosare nel mondo della perversione fisica e mentale.
Il film non è solo un trafugare nelle "bellezze" di un corpo ma bensì nell' agghiacciante profilo psicologico del bizzarro macellaio, introspezione più che gradita per i Curiosi.
Sicuramente da evitare per le persone sensibili, da vedere per chi già è consapevole di essere un maniaco/killer/sanguefeticista/maso/sado o chissà cos'altro (in caso ditemelo :D!!!).
Unica pecca: la ragazza in quello stato di "estasi" ... come dico sempre io: una tortura senza urla è una rosa senza spina ;)


1 risposta al commento
Ultima risposta 15/06/2005 12.20.24
Visualizza / Rispondi al commento
Frogger  @  02/05/2005 20:56:30
   1 / 10
Questa spazzatura non riesco proprio nemmeno a considerarla come cinema. La riuscirei ad inquadrare se parte di una storia, incastrata in un contesto psicologico particolare, ma qui non ve ne è proprio traccia alcuna di niente. Si punta solo al potere evocativo delle scene pulp, ma sinceramente non mi hanno fatto nemmeno tanto effetto.


4 risposte al commento
Ultima risposta 03/09/2005 19.37.48
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Andre85  @  11/04/2005 23:04:07
   2 / 10
forse sarebbe un 10 forse uno 0 dipende dagli aspetti e dai punti di vista....e dal mio punto di vista il voto è prossimo allo 0, ma senza perdere quella insana voglia di andare (rarissimamente) a rivedere qualche pezzo di sta ******. 10 appunto per la validità della pellicola 0 per quella sensazione di vomito che prende lo spettatore....
per pochi.....
pochissimi....
.....e malati (vero ae e cash??) :-)


3 risposte al commento
Ultima risposta 21/05/2005 21.11.55
Visualizza / Rispondi al commento
T3NAX86  @  11/04/2005 22:29:38
   9 / 10
ma dove li trovate questi flm???e in italiano?

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/04/2005 09.26.14
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo REDAZIONE Invia una mail all'autore del commento cash  @  02/03/2005 13:03:13
   10 / 10
Allora, la storia inizia così; charlie sheen è ad party super miliardario tra donne da sballo e cocaina come se piovesse. Il padrone della villa se ne esce con "volete vedere una cosa proibitissima"? E tira fuori Flower, e manco sapeva che si chiamava così, probabilmente. Inizia la visione, e charlie, sconvolto, porta la pellicola all'fbi convinto di aver messo le mani su un vero snuff. le analisi degli anatomo patologi smentiscono, ma il mito è ormai creato; questo è il finto snuff per eccellenza, duro, durissimo, ai limiti del reale. Non c'è storia, chiaramente; assistiamo ad un pazzo vestito da samurai che smembra lentamente una ragazza rapita a caso. malato come pochi, fatto vedere alla persona sbagliata può produre conseguenze nefaste.

14 risposte al commento
Ultima risposta 03/03/2005 14.26.19
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Aenima  @  01/03/2005 20:09:24
   9 / 10
ECCOLO.

Il punto di non ritorno della cinematografia orrifica...Il "finto snuff movie" per antonomasia...Il secondo episodio della saga più violenta nella storia del cinema: "FIORI DI CARNE E SANGUE".
Avete lo stomaco d'acciaio rivestito in titanio? Sappiate che potrebbe non bastare...Per darvi un'idea dei picchi di violenza che questo film riesce a toccare vi dico solo che sulla copertina del DVD troverete un avvertimento per lo meno singolare: "SCONSIGLIATA LA VISIONE ALLE PERSONE DEBOLI DI CUORE".
Questo "film" non ha una trama ed è stato girato come fosse un vero Snuff.
I valori di realismo che riesce a raggiungere sono allarmanti: per darvi un'idea vi dico soltanto che Charlie Sheen (attore professionista, protagonista di capolavori come "Platoon") credendo di trovarsi di fronte ad un vero Snuff, denunciò questa pellicola all'FBI...E, cosa ancor più incredibile, nemmeno i federali si accorsero dell'imbroglio e fecero partire un'indagine sul film...Il migliore dei "Guinea Pigs".
Credete di aver visto tutto? Questo non l'avete ancora visto...

L'horror non ha mai fatto così paura...





  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adorazionealcarras - l'ultimo raccoltoalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopecasablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno nottefassbinderfemminile singolarefirestarterfreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holiday
 NEW
gold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'italia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salento
 NEW
la mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizione
 NEW
le voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemic
 NEW
mistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi duenostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour fatherpleasurequel che conta e' il pensiero
 NEW
revolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret team 355settembre (2022)spiderheadstudio 666tapirulan
 NEW
tenebrathe batmanthe black phonethe deer king - il re dei cervithe man from torontothe other side (2020)
 NEW
the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzitop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostraunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresawild nights with emily dickinson

1030579 commenti su 47846 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

L'OMBRA DELL'ALTROTHE HOUSE I LIVE IN

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net