guerre stellari regia di George Lucas USA 1977
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

guerre stellari (1977)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GUERRE STELLARI

Titolo Originale: STAR WARS

RegiaGeorge Lucas

InterpretiMark Hamill, Harrison Ford, Carrie Fisher, Peter Cushing, Alec Guinness, David Prowse, Peter Mayhew, Anthony Daniels

Durata: h 2.01
NazionalitàUSA 1977
Generefantascienza
Al cinema nel Maggio 1977

•  Altri film di George Lucas

•  Link al sito di GUERRE STELLARI

Trama del film Guerre stellari

La principella Leila, leader della resistenza contro l'Impero che sta cercando di conquistare la galassia, viene catturata dal perfido Darth Fener, ma riesce ad inviare sul pieneta Tatooine una richiesta di aiuto indirizzata al maestro jedi Obi-Wan Kenobi...

Film collegati a GUERRE STELLARI

 •  L'IMPERO COLPISCE ANCORA, 1980
 •  IL RITORNO DELLO JEDI, 1983
 •  STAR WARS EPISODIO I - LA MINACCIA FANTASMA, 1999
 •  STAR WARS EPISODIO II L'ATTACCO DEI CLONI, 2002
 •  STAR WARS: EPISODIO III - LA VENDETTA DEI SITH, 2005
 •  STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA, 2015
 •  ROGUE ONE: A STAR WARS STORY, 2016
 •  STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI, 2017
 •  SOLO: A STAR WARS STORY, 2018

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,63 / 10 (308 voti)8,63Grafico
Migliore scenografiaMigliori costumiMigliori effetti specialiMiglior montaggioMiglior sonoroMiglior colonna sonoraOscar Speciale (Effetti sonori)
VINCITORE DI 7 PREMI OSCAR:
Migliore scenografia, Migliori costumi, Migliori effetti speciali, Miglior montaggio, Miglior sonoro, Miglior colonna sonora, Oscar Speciale (Effetti sonori)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Guerre stellari, 308 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 4   Commenti Successivi »»

biagio82  @  30/12/2017 21:40:25
   7½ / 10
il capitolo che ha dato il via a tutto negli anni 70
qui lucas mescola abilmente fantascienza, favole e filosofia zen, creando una storia delle più classiche ma che risulta innovativa su molti punti.
il primo è l'aspetto logoro ed usato di alcune astronavi (millennium falcon in primis)
l'uso massiccio degli effetti speciali, combattimenti con le stronavi, spade laser, pianeti distrutti.......a conti fatti un fumetto portato abilmente sullo schermo.
da qui in poi il cinema non sarà più lo stesso,nel bene e nel male.

Peanuts02  @  15/12/2017 20:18:32
   9 / 10
Recensisco questo classico in occasione dell'uscita del secondo capitolo della trilogia sequel.
Onestamente, mi sento un tantino in imbarazzo! Non so nemmeno io da cosa iniziare... Mi trovo davanti ad un film colossale non tanto per la sua durata o i suoi personaggi, ma per tutto quello che questo film ha creato. E' un fenomeno culturale e pop, è una passione, è una magia, è uno stile. E' Star Wars, insomma!
Lucas decide di creare una fiaba scegliendo però come sfondo un ambiente prettamente fantascientifico, ma lo "stile" di questo film non si limita a questo (tralasciando la tamarrissima locandina, tipica di una campagna di marketing travagliata!!)
Allora, la storia è classica. L'eroe, i suoi fedeli compagni e un magico destriero volante (rappresentato qui dall'ormai leggendario Millennium Falcon) parte alla volta del castello del cattivo per salvare la bella principessa sua prigioniera. Per una storia così basilare non potevano non esserci personaggi fortemente basilari, quasi antipatici sotto un certo punto di vista.
Luke è un ragazzino che dal primo minuto in cui appare si lamenta della sua vita noiosa, poi appena sa di dover partire fa il riluttante.
C1-P8 e D3-BO (oppure R2-D2 e C3-PO per i puristi) sono due robot estremamente diversi. Il primo non parla, il secondo parla anche troppo lamentandosi di qualsiasi cosa succeda!
Chewbecca neanche parla, e alla lunga i suoi versi sanno anche essere fastidiosi.
Ian (oppure Han) Solo è la classica canaglia da western, che può interessare o non interessare lo spettatore.
Leila (Leia) fa trasparire un velo di snobbaggine e spocchia: distruggono il tuo pianeta e non versi una lacrima, ti liberano e tu mantieni un certo tono i sufficienza che dà sui nervi.

Quindi, davanti a questi personaggi sulla carta alquanto scarsini, come abbiamo fatto ad ottenere tutto "questo"?
Semplice. Star Wars è Cinema.
Prima ho virgolettato "stile" perché è di questo che si parla. Sebbene Star Wars abbracci tantissimi generi e sottogeneri diversi, riesce a fonderli alla perfezione assoluta in un genere unico e a sé stante.
C'è la fantascienza per chi ama la fantascienza e lo spazio. C'è il fantasy con la Forza (assimilabile alla magia), la principessa e l'eroe. C'è l'azione con i combattimenti laser e gli inseguimenti. C'è il gangster con la sottotrama con Jabba the Hutt (lo so che in originale Jabba compariva solo nel terzo film, ma io considero Star Wars un'unica storia di ribellione raccontata coralmente. E inoltre, almeno nelle intenzioni, Jabba doveva comparire in originale all'interno del film). C'è il western con Solo e la caccia di taglie.
Insomma, tutto confluisce in un prodotto in grado di far innamorare almeno in parte qualsiasi tipo di spettatore.
Ma l'ingrediente segreto che condisce il tutto rendendo così il prodotto immortale è uno: la magia del cinema.

Star Wars è nato come film commerciale, siamo onesti con noi stessi. Però c'è una cosa che mi dico sempre: commerciale non è sinonimo di scadente. Certo, un film che deve catturare una vasta schiera di spettatori cerca in qualche modo di adattarsi a tutti i gusti e a volte perde di potenzialità espressiva e stilistica, ma non per questo tutti i film commerciali sono brutti! il cinema è arte, lo sappiamo bene, ma è anche commercio, e bisogna almeno in parte guadagnare con i propri lavori per poter continuare ad andare avanti nel proprio percorso. I capolavori marcati Hayao Miyazaki e Isao Takahata sono considerati da noi film "di nicchia", ma bisogna notare che in Giappone hanno ottenuto un successo straordinario, basti pensare a Princess Mononoke che all'uscita fu il film che in Giappone aveva guadagnato di più!

Quindi Star Wars è un blockbuster ben fatto, obbiettivamente parlando. Può piacere ad adulti, può piacere a bambini, può piacere ai maschi e può piacere alle femmine. Cosa c'è di più bello che appassionarsi guardando un film, magari condividendo il ricordo con qualche caro? Ecco perché ho dato un bel voto al live action della Bella e la Bestia, perché il film era pieno di magia palpabile che mi ha scaldato il cuore.
Poi vengono ovviamente la sceneggiatura e la regia, questo è certo. Ma pensateci: una sceneggiatura ben scritta è anche una sceneggiatura appassionante, quindi le cose vanno a braccetto.

Questo primo Star Wars ha i suoi difetti, non lo metto in dubbio. Ma è un trampolino di lancio da cui parte un conto alla rovescia carico di adrenalina verso una nuova realtà. La realtà fatta Star Wars, e non potete immaginare quanto sia felice di andare a vedere al cinema il prossimo capitolo proprio sotto Natale! Lo vidi la prima volta da piccolo, la sera della vigilia, prima del cenone, e per me è straordinario poter collegare un ricordo ad un film straordinario come questo.

Forse sono andato troppo sul personale, ma comprendetemi. La passione per il cinema è qualcosa che va oltre qualsiasi barriera!

KINGLIZARD  @  19/05/2017 07:54:53
   10 / 10
Questo è il voto, per la più grande favola fantascientifica della storia del cinema, di un bambino che lo vide la prima volta quasi 40 anni fa, che lo ha visto e rivisto non si ricorda più quante volte...e che lo rivede ancora oggi, stavolta con un altro bambino al suo fianco....

Trixter  @  30/01/2017 09:48:32
   7 / 10
Un film che è divenuto un classico, uno dei primi concept nato per creare una saga, una vera e propria favola (ci sono principesse, mostri, maghi e cavalieri neri) che, invece di cavalli e castelli, vede navi spaziali e droidi. Rivederlo oggi significa apprezzare notevolmente il lato tecnico, dove gli effetti speciali sono ancora decisamente ben fatti; meno convincenti, invece, le caratterizzazioni dei personaggi: è il momento in cui i buoni sono superbuoni (vedi l'efebica Principessa Leila) e i cattivi supercattivi (il nerissimo Darth Vader è il più classico degli esempi in tal senso). Aspetto, comunque, che non va a minare la bontà del prodotto, ancora oggi un fantascientifico godibile che, sin da allora, si è ingegnosamente calato nei panni del blockbuster per eccellenza.

weareblind  @  26/01/2017 22:35:13
   9 / 10
L'afflato del film ha genersto, semplicemente, un mondo che vive insieme al nostro.

fistignaccheri  @  25/01/2017 21:01:20
   9 / 10
Capolavoro immortale !!

Filman  @  13/01/2017 11:07:31
   9 / 10
STAR WARS divenne fin da subito il piano regolatore per il cinema d'intrattenimento a venire, partendo dalla sua avanguardia tecnica e finendo con le ancora attuali leggi promozionali. La trama fondata sul cammino dell'eroe abbraccia tanto il fantasy quanto la fantascienza, unendoli idealmente senza rendere una lama delle forbici più lunga dell'altra, e riuscendo conseguentemente a rinnovare la narrazione avventuristica di genere per mezzo di dettami riconoscibili e destinati a diventare parte del cinema classico. L'uso così innovativo del digitale, invece, trova qui la luce per mettersi in mostra ed iniziare il proprio miglioramento tecnologico. Ma ciò che alla conclusione dei conti rende felicemente efficace questo nuovo modo di affrontare l'epicità cinematografica è la prefabbricata essenza blockbuster che annulla lo spazio tra lo spettatore e lo schermo per mezzo della creazione di un nuovo universo espanso, reso fruibile, più che potenziato, dalla regia vintage e dalla narrazione orizzontale stabilita da George Lucas.

Luca95  @  25/12/2016 16:34:06
   8 / 10
Un classico, una favola di grande impatto trasportata in una Galassia lontana lontana. La trama è semplice (ancora), gli elementi tutti al posto giusto. Soffre di qualche ingenuità e qualche buco più grave, ma non importa, è un film che si lascia guardare e sa ancora affascinare.

Invia una mail all'autore del commento Balrog  @  21/12/2016 01:20:17
   9 / 10
Capolavoro !!
Tre film che hanno fatto la storia del cinema scifi!

Dom Cobb  @  09/09/2016 19:19:36
   10 / 10
La galassia è lacerata da una furiosa lotta fra il malvagio Impero Galattico e le forze della Ribellione, guidate dalla Principessa Leila (Leia); quando quest'ultima viene catturata, essa affida i piani dell'arma ultima dell'Impero, la Morte Nera, capace di distruggere un intero pianeta, a una coppia di droidi, che capitano nelle mani di un giovane contadino di nome Luke Skywalker...
Nel corso degli anni dalla sua uscita, Star Wars è stato tante cose e altrettante ne ha rappresentate: partito dal sogno di un giovane talento visionario di nome George Lucas, si è evoluto gradualmente in un prodotto nel quale nessuno a parte il regista stesso credeva, per poi esplodere nel fenomeno culturale per antonomasia che ha finito per influenzare ogni cosa a livello di industria cinematografica e di società; è l'apripista dell'arte degli effetti speciali al cinema, il capostipite della narrazione seriale e continuativa sul grande schermo, l'introduzione a un mondo, una galassia e un universo diventati oggi uno dei più complessi e intricati di sempre grazie all'espansione a tutti i media (videogiochi, libri e serie tv animate). In breve, un fenomeno in voga ancora oggi e, con tutta probabilità, immortale. In effetti, ha cambiato così tanto così tante cose che è difficile visionarlo come film in sé, lasciando da parte tutte le conseguenze relative alla sua esistenza, ma da fan della saga e buon appassionato di film cercherò di farlo lo stesso.
In altre parole, cercherò di non rendere noiosa quella che sarà, bene o male, una lunga serie di elogi; perché, a distanza di quarant'anni, è innegabile che il film sia ancora di una qualità invidiabile su tutti i fronti. Quello che balza immediatamente all'occhio è il lato tecnico, che non a caso rende Guerre Stellari, insieme a 2001 Odissea nello Spazio di Kubrick, uno dei grandi pionieri negli effetti speciali della storia del cinema: fin dalla prima ripresa, dove un incrociatore imperiale slitta sopra la telecamera sparando laser verdastri a tutto spiano, ci si rende conto di trovarsi davanti a un impiego di fondali, modelli in scala e blue screen ancora oggi rimasto imbattuto. Ed è quella stessa ripresa a catapultarci in una vicenda e un'ambientazione che, nonostante il setting galattico su un insieme di pianeti del tutto diverso dal nostro, risultano stranamente familiari e semplici da comprendere: questo perché, al di là di tutti i nomi strani delle persone, delle razze e dei pianeti, la storia che viene raccontata trae ispirazione prima di tutto dagli elementi base della mitologia classica come viene enunciata da Joseph Campbell e che ruota su figure subito riconoscibili come il giovane eroe, il saggio maestro, la bella principessa e così via.
Questo focalizzarsi sui temi mitologici e sulla loro riconoscibilità, unito al carisma degli attori scelti e ad alcune scelte registiche davvero azzeccate,


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

aiuta a farci simpatizzare con personaggi del calibro di Luke Skywalker, Ian Solo (Han Solo) e Obi-Wan Kenobi e anche di Dart Fener (Darth Vader), cattivo che si ama odiare. Personaggi ai quali, almeno per il momento, la sceneggiatura non da molto spessore, oltre l'introduzione delle loro caratteristiche più basilari.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Non me la sento, però, di fargliene una colpa: è vero che Lucas, piuttosto che accorciare la sua sceneggiatura originale, ha preferito dividerla in tre parti e concentrarsi solo sulla prima, lasciando volutamente ogni sviluppo psicologico ai seguiti, ma anche guardando al film in maniera indipendente, questa mancanza non pesa, perché la storia è raccontata con una tale passione e convinzione, e soprattutto con un tale senso dell'umorismo (memorabile lo scambio di battute fra Luke e Ian su quanti soldi ci si può immaginare), che è impossibile non affezionarsi ai personaggi, pur nella loro obiettiva semplicità. Che poi, semplicità non sempre significa automaticamente superficialità: se a queste figure mancasse ogni caratteristica oltre quelle qui presentate, qualsiasi traccia di personalità che li renda umani, allora sì, ma non è questo il caso. La bravura degli attori, come ho già detto, salva la baracca.
L'unico difetto che, oggettivamente, di tanto in tanto si fa sentire è il ritmo: non perché è troppo lento o veloce, ma perché è, a conti fatti, piuttosto sbilanciato. Se la prima parte si prende il suo tempo per mettere in moto la vicenda (forse anche troppo, con la partenza dei nostri dal pianeta desertico Tatooine a quasi metà film), presentando la storia e i personaggi, non appena si atterra nella Morte Nera ha inizio una serie praticamente ininterrotta di scene d'azione inserite l'una dopo l'altra un po' troppo velocemente; certo, questo ha il vantaggio di rendere il climax un capolavoro di tensione, con l'epica battaglia finale tra flottiglie di navi da guerra e i pirotecnici trucchi della crew tecnica a farla da padrone, ma viene un po' a mancare l'importanza data ai personaggi fino a quel momento. Per fortuna, essa torna ad affiorare con un colpo di coda negli ultimi minuti.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

E che dire, poi dell'iconica colonna sonora, diventata fin da subito un cult a sé stante, istantaneamente riconoscibile? Si era infatti nell'epoca in cui John Williams stava emergendo come il re delle musiche cinematografiche, creando un capolavoro sinfonico dietro l'altro, e la sua opera qui è l'ennesima testimonianza del suo genio, che da circa un decennio sembra essersi alquanto offuscato (senza offesa s'intende, tutti invecchiano).
In definitiva, torno a ribadire il concetto con cui ho aperto la recensione: Star Wars è e sarà sempre tante cose, un capolavoro indiscusso per molti, un sano intrattenimento per altri. Personalmente, per le ragioni sopra elencate ritengo di poterlo chiamare, senza mezzi termini, un grande film.

Arkantos  @  17/03/2016 00:00:57
   9 / 10
ATTENZIONE SPOILER!!! E' probabile che faccia spoiler anche sugli altri film della serie, quindi siete avvisati.

Ve lo dico fin da subito: tutti e sei i capitoli li ho visti solo una volta ciascuno, ma non per odio o motivi simili, ma per la mia cronica mancanza di tempo e l'eventuale indecisione sui voti da dare; notando l'arrivo del settimo capitolo, me li sono riguardati: insomma, unisco l'utile al dilettevole, applicando l'innovativo "Machete's order"; quindi, arriverò al quinto, poi guarderò la trilogia su colui che sarà Darth Vader e finisco col sesto, anche perchè voglio finire in bellezza.
Perchè Star Wars (almeno la vecchia trilogia) mi fa impazzire? Per un motivo semplice: non è solo fantascienza, ma assimila alcuni passaggi tipici di una fiaba, che qua sono molto più presenti rispetto ad altri film del genere; vedasi i personaggi prettamente "proppiani", il celeberrimo inizio "tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana" che mi ricorda l'altrettanto celebre "c'era una volta" e anche l'ambientazione stessa mi ricorda una fiaba, una sorta di "Medioevo moderno", con annessi duelli e colpi di scena entrati nella storia!
Questo capitolo dimostra già delle ottime idee, una regia eccezionale, una colonna sonora ancora più eccezionale, gli effetti speciali anche al giorno d'oggi non sentono troppo il peso degli anni, i personaggi sono stupendi (Obi-Wan, C3PO, Chewbecca e Darth Vader -uno dei cattivi a cui sono più affezionato- su tutti), sorretti da buoni attori e le battaglie, sia spaziali che i duelli con le spade laser, fanno gasare di brutto praticamente chiunque; insomma, un film praticamente perfetto! Giusto giusto, se dovessi trovare il pelo dell'uovo, sono alcune azioni scontate dei personaggi (come il bacio tra Luke e Leila quando cercano di uscire dalla Morte Nera), ma è un difetto veramente minuscolo; inoltre vorrei tenere un voto più alto per il capitolo 5, che mi è rimasto più nel cuore rispetto a questo; però sì, lasciando stare queste pignolerie, questo film è un capolavoro della fantascienza che ancora oggi possiede una sua Forza potentissima.

Ash Quercia  @  13/01/2016 17:50:10
   9½ / 10
Capolavoro.
Pellicola importantissima per la storia del cinema, poco altro da dire.

David94  @  02/01/2016 12:19:48
   9 / 10
Beh c'è poco da dire. Primo capitolo eccezionale di una saga che, a dir la verità, ho scoperto da poco ma che mi ha preso fin da subito. Effetti speciali pazzeschi tendendo conto dell'anno in cui è uscito il film.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  01/01/2016 21:57:55
   7½ / 10
Commento fatto completamente a caldo, sperando di essere il più obiettivo possibile.
Inutile negare l'importanza cinematografica che ha avuto questa saga sull'immaginario collettivo, e parecchio del fascino perdura ancora adesso.
"Star Wars" regala al cinema personaggi iconici (Dart Vader, Han Solo, R2-D2) inseriti in un contesto molto più complesso di quanto appaia in questo primo episodio.
Grande punto di forza è la spaventosa confezione tecnica, la quale elargisce musiche indimenticabili da una parte, ed effetti speciali impressionanti dall'altra.
Degno di nota anche il make-up, principale responsabile del bellissimo effetto pupazzoso, una sorta di marchio di fabbrica della saga.
I contro del film sono principalmente riassumibili nel plot narrativo e nella gestione dei personaggi, nonchè in qualche piccola ruga imposta dal tempo.
La storia poggia le basi su una sceneggiatura abbastanza risibile e sempliciotta: non esistono colpi di scena, e molte "svolte" sono facilmente prevedibili con un minimo di arguzia.
I personaggi sono poco approfonditi e risultano parecchio appiattiti.
L'unico che si eleva dalla piattezza generale è Han Solo, ben supportato da un Ford sopra le righe.
Lo stesso Vader, quintessenza del male e villain per antonomasia, gode di una buona presenza scenica e basta.
Malino anche le sequenze d'azione: mi vien da sorridere quando vedo gli stormtrooper mancare l'obiettivo da 2 metri, oppure assistendo al tremendo duello Vader- Obi Wan.
Il primo film lo reputo un blockbuster che abbraccia un grande pubblico grazie ad innegabili pregi; la parola "capolavoro" la userei per altri tipi di pellicole.

marcogiannelli  @  28/12/2015 20:54:59
   8 / 10
importantissimo e fermo come cult nell'immaginario collettivo come il migliore o uno dei migliori..ma siamo solo all'inizio della mia storia con Star Wars

Cianopanza  @  27/12/2015 10:32:38
   7½ / 10
Il lato oscuro,  usa la forza,  SWING SWONG, BOOOM, PITTIO PITTIO, la forza sia con te... ciube... eeeeeeeeeeee
Un Harrison Ford mattatore in grande spolvero, ruba la scena a tutti gli altri...

marfsime  @  24/12/2015 09:15:46
   9 / 10
Ottimo debutto di una saga che farà la storia del cinema di fantascienza.

The BluBus  @  20/12/2015 18:29:23
   10 / 10
10 per l importanza che ha nella storia del cinema e per quanta ne ha avuta nella mia infanzia. Voto globale alla trilogia.

Macs  @  15/12/2015 11:08:49
   7½ / 10
Eh si, arriva capitolo VII e dunque era tempo di rivedere i primi 6. Questo episodio IV bisogna ammetterlo, è invecchiato malino, specialmente nella seconda parte, quella con più azione e combattimenti. Tuttavia si guarda sempre con grande piacere, specialmente la prima parte con l'arrivo dei droidi nel pianeta di Luke e tutte le vicende fino all'incontro con Ian Solo e la partenza verso Alderaan. Dopo, le scene sulla Morte Nera e i vari inseguimenti spaziali diventano un po' troppo pupazzosi e fumettosi per i gusti moderni (comunque preferisco così che non una CGI invadente e posticcia). E poi veramente un plauso alla mira degli Assalitori Imperiali: non colpiscono nessuno nemmeno quando sparano in massa... ma ci sta, nel 1977 il pubblico non si poneva questi problemi.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 16/12/2015 16.27.48
Visualizza / Rispondi al commento
Japotino  @  11/12/2015 20:06:06
   8 / 10
All'epoca i suoi punti di forza gli sono valsi svariati oscar...ma costumi,effetti speciali , montaggio e così via sono gli aspetti che in una pellicola purtroppo, risentono più del tempo e ciò che all'epoca meravigliava ora a molti fa storcere il naso. Con personaggi troppo "pupazzosi" ed effetti che sanno inevitabilmente di finto, nonchè i passaggi da una scena all'altra così retrò. La sceneggiatura stessa è semplice e infantile, retta da dialoghi surreali e improbabili.
Tuttavia bisogna riconoscere a Lucas il merito di avere creato uno dei mondi più affascinanti del cinema che ha fatto e continua a far sognare intere generazioni e che ha ispirato infinite opere a seguire. La Forza, il suo Lato Oscuro, il Millennium Falcon e la Morte Nera sono nati da qui...e questo non si può ignorare.

barone_rosso  @  05/12/2015 15:19:12
   7 / 10
Questa saga non mi ha mai appassionato, e non sono mai andato oltre il primo film. Forse è la volta di riprovarci in vista dei nuovi film. Questo primo film è spettacolare dal punto di vista degli effetti speciali, Lucas è uno con le palle e questo è indiscutibile. Quello che manca un po' è la trama, ancorata ai clichè del secolo scorso (la necessità di replicare il medioevo a livello intergalattico e tecnologico, fra principesse, imperi, cavalieri e via dicendo... Cosa che si ritrova in molti film dell'epoca). Ma visto che erano gli anni 70, ci sta... Vediamo cosa riserveranno i film successivi. Per ora, gusti personali, è un po' una partenza col freno a mano tirato.

Oskarsson88  @  04/12/2015 19:18:18
   6½ / 10
Non sono mai stato attratto da Star Wars ma vista la foga generale in vista del settimo episodio ho deciso di affrontare questa saga, iniziando dal primo film girato. Purtroppo come temevo non mi ha preso piu di tanto, sara' il mondo fantascientifico che non mi appassiona, sara' l'intreccio intergalattico di cui non mi sbatte una mazza, insomma non mi ha proprio trasportato.. ovviamente se ha avuto cosi tanto successo ci sono dei motivi.. ma non fa per me...

8 risposte al commento
Ultima risposta 06/12/2015 15.56.31
Visualizza / Rispondi al commento
BlueBlaster  @  24/11/2015 01:51:38
   5 / 10
Questo è un film (una saga) che non mi è mai interessato vedere perché l'ho sempre ritenuto una tipologia di pellicole non in linea con i miei gusti e credevo bene!
Ho deciso di guardare il primo film in ordine cronologico di uscita tanto per capire, in occasione dell'arrivo della trilogia conclusiva, giusto per poter esprimere un parere con cognizione di causa.
Sarà un cult ma io effettivamente l'ho trovato sopravvalutato, con una sceneggiatura abbastanza sciocca e dei personaggi ridicoli...d'altro canto è lodevole il "concept" che sta dietro all'universo di Star Wars, un qualcosa di mastodontico sia da concepire che da realizzare per l'epoca.
Oltre a questo sono innegabili dei pregi tecnici sopratutto dal punto di vista degli effetti speciali e delle scenografie...è questo che porta il mio voto al 5, voto che altrimenti sarebbe stato inferiore al 4 se dovessi basarmi sul reale gradimento durante la visione.
Su quasi 300 votanti siamo in quattro gatti a non aver dato la sufficienza, sbaglierò io (ci saranno anche parecchie pecorelle però) ma così è...di certo non perderò altre ore della mia vita per vedere il resto dell'epopea di Lucas ossia un nanetto nerd che ha avuto una gran fortuna nella vita.
"Usa la forza, usa la forza, usa la forza...." Ma che due palle!!!

5 risposte al commento
Ultima risposta 25/11/2015 18.33.18
Visualizza / Rispondi al commento
Spotify  @  30/10/2015 23:22:24
   8 / 10
Prima volta che lo vedo in vita mia, nulla da dire, gran film di Lucas che ha inaugurato una delle saghe più acclamate dell'intera storia del cinema. Non arrivo a dire, come invece tanti hanno fatto, che è un capolavoro, non mi spingo fino a questo punto però è lo stesso quasi perfetto, specialmente tecnicamente. Gli effetti speciali sono assolutamente strepitosi, la pellicola è del '77 però i suddetti effetti sembrano almeno anni 90. Le esplosioni (uniche), i proiettili, i combattimenti, le spade, tutto sembra tremendamente vero con Lucas che si è letteralmente divertito regalando scene di una spettacolarità indelebile. Ma perchè, volgiamo parlare sennò degli ultimi 20 minuti? Tra i più belli a cui abbia mai assistito. Inseguimenti mozzafiato, il tutto sembra più reale che mai, c'è un'adrenalina pazzesca che sale ogni minuto di più. Grandissima direzione degli attori, tutti stra-credibili nei loro rispettivi ruoli, in particolare è reso benissimo Alec Guinness. Harrison Ford in uno dei personaggi più eccentrici di sempre. Buonissima anche la caratterizzazione di ognuno. L'impianto registico-narrativo è molto ferreo, la storia è raccontata bene e si fa sempre più avvincente man mano che passa, infatti Lucas si è dimostrato abilissimo, perchè nella prima parte (primi 60') c'è tutta una lunghissima introduzione molto frammentata dove facciamo la conoscenza dei vari protagonisti. Man mano che si va avanti, vediamo come tutte le cose cominciano a collegarsi. In questi frangenti poi, si è molto concentrati sulla fotografia e sulla scenografia. Il ritmo però ancora latita, non è che sia noioso però non c'è quella presa che ci dovrebbe essere. Poi però ecco il colpo di classe del regista che appena le cose cominciano a prendere una piega più action, ci regala tutto insieme un'immediata fusione di splendida aura spaziale (forse, tale aura l'ho respirata solo in "Alien"), inseguimenti nel mezzo della galassia, effetti speciali strabilianti a go-go e un decollare generale della sceneggiatura. Ed ecco che il ritmo, in questa, ormai, seconda parte va a mille e non ci si ferma per un secondo. Ah, poi grandissime scene di suspance, nonostante non si tratti di un film thriller. In certe si sta proprio col fiato sospeso. Ma poi, vogliamo parlare di come il regista usa la scenografia? Eccezionale, la rende una dei protagonisti. Inquadrature molto suggestive, sembra davvero di essere nello spazio. Viene data una sensazione di infinito. C'è stata anche bravura a mischiare un sacco di generi: dal'azione (genere principale) all'avventura, dal fantasy alla semi-fantascienza fino a delle spruzzatine di comedy e thriller. Ambientazione che come ho spiegato è resa straordinariamente da Lucas, ma anche, solo di per se è epica. Anche quella del pianeta "Tatooine" è splendida. Il tutto è condito da inquadrature uniche. Fotografia ottima, tinte molto particolari, si spazia dal rossiccio dell'intera prima parte fino al grigio-nero-rossastro della seconda. Belli anche i diversi giochi di luce. Che dire sulla colonna sonora di Williams? Nulla da aggiungere, un classico ormai. Forse è tra i temi musicali cinematografici che più aiutano la scena ad essere ancora più avvincente di quel che già è. Cast eccellente: grandissimo Guinness, non a caso candidato a miglior attore non protagonista. Un personaggio al quale mi ci sono affezionato subito. Ford molto ironico, se la cava alla grande anche se non è ai livelli di "Indiana Jones". Peter Mayhew fantastico nel ruolo di Chewbecca, movimenti eccellenti e tante altre cose. Grandioso. E poi il "wookie" è troppo teneroso :). Hamill è tra quelli che forse figura di meno, un po' stereotipato il suo ruolo. In fin dei conti non fa male comunque. Magistrali i costumi di scena, tra i quali sicuramente figura quello di Dart Fener, entrato nell'immaginario collettivo. La sceneggiatura è molto semplice, lineare, senza sbavature. Sicuramente molto innovativa e con una buona stesura dei personaggi. Dialoghi a volte esilaranti, invece qualche altra volta troppo scontati.

Bello, non qualcosa di trascendentale, però, soprattutto a livello visivo merita, eccome. Lucas riesce a realizzare un'opera del 1977 e la fa sembrare del 1990-91 o anche di più, pazzesco. Action/fantasy notevole. Un 8 scarso.

genki91  @  23/10/2015 01:20:56
   8½ / 10
Se si parla di Storia del Cinema, a Star Wars è sicuramente riservato un posto d'onore.
Entrato prepotentemente nell'immaginario collettivo, il progetto partorito da George Lucas soffre solo leggermente il passare degli anni, più nella tecnica che nello sviluppo della storia, ma si erge a modello, ad archetipo di tutti gli stereotipi e anche degli innovatori che, comunque, di spunto ne hanno preso.
Si segue con la fiamma della curiosità sempre accesa.
Unico, Innovatore, Modello per ciò che verrà.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  06/10/2015 21:39:41
   8 / 10
E finalmente lo voto anche io. Nulla da dire, film entrato nella storia, realizzato ottimamente soprattutto per l'epoca, Lucas realizza uno dei più celebri film di fantascienza della storia del cinema, destinato a dare origine ad una saga celeberrima.

adrmb  @  12/08/2015 18:13:26
   7½ / 10
Buonissima pellicola, che ad una storia "classicheggiante" in quanto a personaggi (simpatici e inseriti bene) e svolgimento (prevedibile da inizio alla fine) in grado di garantire un intrattenimento più che efficace, fa da contrappunto una cornice fantascientifica che più che da sfondo non riesce a restituire le suggestioni di galassie lontane e immensità dello spazio - o almeno, quello che è accaduto con me -.

Buono, ma non un capolavoro.

demarch  @  10/08/2015 19:43:09
   7 / 10
La saga di per se e'da 10, data l'importanza del film a livello culturale e commerciale. Il film nel lontano 77 era imponente a livello audio/visivo, prova ne sono gli oscar vinti meritatamente. Però dai la trama e'da film per ragazzini e la storia si trascina avanti in modo molto semplice. Le gag sono belle ma in un film di fantascienza io cerco altro. Comunque dai un gran bel prodotto la saga, che rimane un cult senza tempo.
PS: la nuova trilogia secondo me sarà una castroneria senza eguali anche se spero di sbagliarmi

ostix  @  04/05/2015 14:16:56
   9 / 10
Premetto che l'ho visto al cinema accompagnato da mio padre alla tenera età di 5 anni, come tutti i successivi della saga originale.

Non posso quindi dare un giudizio oggettivo, da quanto è ancora vivido il ricordo delle sensazioni di magia e stupore che ho provato .

E' Guerre Stellari, non episodio IV, non una nuova speranza, solamente Guerre Stellari.

Per me sarà sempre C1P8.

Crystal_89  @  29/09/2014 12:21:22
   7 / 10
So che fa molto impegnato dire che la vecchia trilogia è la migliore, ma non si può negare l'evidenza. Magari per l'epoca era anche un capolavoro di effetti speciali, ma è invecchiato male. Pochi personaggi, cast sufficiente nella media, trama un pò monotona (due straccioni contro l'Impero).
Insomma, un film commerciale che, visto negli anni 2000, non intrattiene e non stupisce. Me lo sono anche diviso in due parti, ma il sonno mi ha vinto.

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/11/2015 01.08.26
Visualizza / Rispondi al commento
_Heisenberg_  @  15/09/2014 14:53:44
   9 / 10
per l'anno in cui è uscito è molto godibile

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gaza  @  18/01/2014 15:48:18
   9½ / 10
Se il film e i personaggi sono rimasti nella storia del cinema un motivo ci sarà.
Visto nel 2014 lascia un pò perplessi, specie

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.
Ma non dimentichiamo che il film è del 1977, quindi dimentichiamoci gli effetti speciali dei nostri tempi e godiamoci questo capolavoro.
Ho avuto la fortuna e la pazienza di vedere quest'episodio dopo i prologhi degli anni 200 e devo dire che c'è un buon filo logico, anche se non vedevo l'ora di rivedere

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Il personaggio di Ian Solo è uno dei migliori in questo film, molto simpatico!
Ti lascia una grande voglia di vedere il secondo episodio!

clint 85  @  12/01/2014 21:00:19
   6 / 10
Dissento totalmente da chi lo giudica uno dei migliori se non addirittura il miglior film di fantascienza di sempre. A mio parere la sceneggiatura di questo film è troppo banale, scialba e soprattutto telefonata; trama di puro intrattenimento che non mi ha per nulla appassionato ne emozionato. Mi è venuto inevitabile non pensare ad un film per ragazzini e adolescenti dove…

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
A fare la storia, a mio parere, sono stati i magistrali effetti speciali, la fotografia e quella serie di personaggi rimasti nella memoria collettiva.

UNO DEI PIU' SOPRAVVALUTATI DI SEMPRE.

2 risposte al commento
Ultima risposta 20/01/2015 22.46.31
Visualizza / Rispondi al commento
CyberDave  @  05/01/2014 14:46:33
   6½ / 10
Il più classico dei film di fantascienza, ammetto che fa sempre un bell'effetto rivederlo, per apprezzarlo in pieno bisogna calarsi nella mentalità dell'anno in cui è uscito, rivisto oggi si vedono tutti gli anni passati.
Dopo aver visto la trilogia prequel si sa come si è arrivati a questo punto e come proseguirà la storia.
In questo primo capitolo viene dato più spazio agli aspetti visivi, ai costumi e alle battaglie più che a portare avanti la storia.
Sicuramente bello, sicuramente una grande cosa aver inventato una storia cosi, le spade laser, i Jedi, Darth Fener e tutto il resto.
Una pietra miliare del cinema che va visto con il pensiero fisso di quando sia stato fatto.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  29/12/2013 15:41:14
   8½ / 10
Pochi soldi, molte idee e tanta fantasia. Derivando la saga dalla letteratura ("Dune" in primis, ma il collegamento si avrà molto di più nella trilogia prequel), dalle filosofie orientali (la Forza), e dal cinema d'avventure e di Kurosawa, George Lucas realizza il film che ha segnato l'immaginario collettivo e l'infanzia di milioni di persone.
Oggi appare inevitabilmente datato in molti frangenti, Lucas ha provato a modificarlo successivamente apportando modifiche con la tecnologia digitale ma cambia poco. E però la trama regge sempre bene, ogni battuta e al posto giusto, le musiche di Williams sono roboanti e piene di tromboni, Alec Guinness rende il tutto più elegante e c'è molta passione.
Il sequel porterà al compimento la visione di Lucas che abbandonerà la cabina di regia ma si occuperà di tutto il resto.
Indimenticabile.

Elmatty  @  12/12/2013 18:34:24
   10 / 10
Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana....
L'inizio di una saga che è entrata nella storia mondiale e nel cuore di tutti noi.
Con pochissimi mezzi a disposizione, Lucas confeziona una fiaba classica con elementi fantascientifici, creando un universo suo.
Se volgiamo essere pignoli ci sarebbe una costruzione dei personaggi approssimativa ma è anche il bello del film: personaggi semplici in cui poterci identificare.
Scene che sono entrate nella storia, personaggi stratosferici (in quale altro film prima di questo si era visto un personaggio come Darth Vader, o un concetto così semplice e complesso insieme come la Forza).
Da vedere anche per i non appassionati di fantascienza, dovrebbe essere obbligatoria la visione almeno una volta nella vita.
Che la Forza sia con voi.

pernice89  @  10/12/2013 09:20:19
   9 / 10
Finalmente anch'io ho visto questo film leggendario, e non mi ha deluso affatto, pur trattandosi di fantascienza, un genere che in linea di massima non mi ha mai colpito troppo, ma che sto imparando ad apprezzare anche grazie a questo film.

Fortune  @  07/10/2013 12:02:57
   9½ / 10
Visto per la prima volta al cinema quando fu proiettato in Italia...avevo 7/8 anni...poi visto e rivisto.Rimasi letteralmente "folgorato".Inimitabile...rivoluzionario...indimenticabile.Un fantasy che fa e fara' sognare milioni di adolescenti non so ancora per quanto....Il cast e la trama sono incastonati in modo sublime, con effetti speciali per l'epoca innovativi e strabilianti... rendono tutto cosi' semplice e "realistico".Un mix tra passato e futuro che restera' scolpito nella storia del cinema nella maniera piu' assoluta.Impossibile non vederlo almeno una volta.

Complimenti alla tenacia di G.Lucas e non solo che, tra tantissimi problemi, hanno prodotto e confezionato questa fiaba in pellicola senza tempo.

calso  @  29/08/2013 17:48:26
   8 / 10
Bellissimo, fa parte di una saga che segna la storia del cinema...fantasia al potere, con trovate di genio e trama ben sviluppata...partire dal IV episodio è stata una grandissima idea lasciando aperto tutto e di più su quello che poteva esser successo prima...da vedere assolutamente

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  12/07/2013 15:59:30
   8 / 10
Grandissimo, un capolavoro del genere fantascientifico firmato Lucas, uno dei pilastri del genere fantascientifico, con personaggi indimenticabili e memorabili!
Guerre stellari tiene una trama molto semplice, nulla di eccezionale, ma con la realizzazione si è creato un piccolo cult! con immagini, scenografia e effetti speciali assolutamente magnifici! oltre al bellissimo montaggio e all'indimenticabile colonna sonora!
Attori in gran spolvero: un Harrison Ford indimenticabile e un bravissimo Mark Hamill in giovane età nella parte del giovane Luke Skywalker!
Un film fantascientifico adatto a tutti, io personalmente lo reputo uno di quei film impossibili da dimenticare, semplicemente perché ha segnato un intero genere cinematografico! se riesco appena ho tempo mi guarderò gli altri due capitoli della prima trilogia!
Da vedere!!

dagon  @  20/06/2013 20:21:42
   10 / 10
Credo che solo chi ha "vissuto" Guerre stellari quando uscì può capire cosa abbia significato per un ragazzino dell'epoca questo film. Un tempo in cui, a differenza di oggi, andavi al cinema senza avere visto nemmeno un trailer e pronto ad essere sorpreso e meravigliato. Niente poteva preparare a quell' inizio... pianeta, sibilo, astronavi, laser, incrociatore imperiale che comincia ad invadere lo schermo... criiiiiishto!!!!
Darth Vader rules

vale1984  @  17/06/2013 09:01:25
   7½ / 10
forse il mio averlo visto tardi e la grande aspettativa che gli ho creato intorno non me l'hanno fatto apprezzare come speravo, forse è solo il primo episodio fatto e mi ci appassionerò però per ora l'ho trovato molto ben fatto e buona la storia ma non eccezionale. Quindi chiedo scuse in anticipo agli amanti della saga ma il mio voto non può essere più di questo.
Belli i personaggi e ben fatti gli effetti speciali considerando quando è stato fatto. Ford non mi è mai stato tanto simpatico come in questo film.

Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  13/04/2013 17:50:58
   8½ / 10
Pietra miliare della fantascienza e della storia del cinema. Un film che ha creato un'epopea che nessuno, nemmeno i non appassionati, possono ignorare o sbrigativamente criticare.

Lucas crea un mondo ed una mitologia interna di ampio respiro, puntando su personaggi che entrano nel mito alla prima battuta (tutti quanti compresi i droidi) impegnati in uno scontro tra Bene e Male a cui manca la profondità della fantascienza più adulta, ma che puntella il cuore di ogni sognatore. Ed è proprio la capacità di superare l'analisi critica, verso un coinvolgimento emotivo fanciullesco (e in molti aspetti più fantasy che sci-fi) il punto di forza di un film genuino in cui Lucas rischia molto (vincendo) nel rifondare l'analisi religiosa di massa inventando la "Forza" come motore e legame spirituale universale, un campo d'energia che unisce tutti gli esseri viventi.

Un vero e proprio atto d'amore di Lucas verso il cinema e la sua capacità di creare fenomeni di massa, ma anche un giocattolo che ha creato un vero e proprio impero di gadget (e quindi soldi). In questo senso cinema allo stato puro.

Per i non appassionati molto più divertente la prima parte (geniale per atmosfera e scenografie) che la lunga battaglia della parte centrale dove l'azione regna sovrana; ultimo appunto gli effetti speciali: hanno fatto storia, basta questo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/04/2013 15.43.13
Visualizza / Rispondi al commento
ferzbox  @  19/03/2013 14:44:36
   9½ / 10
Ricordare "Guerre Stellari" per me significa ricordare la mia infanzia,quei primi anni 80 di quando ero bambino,la più grande storia fantascientifica mai realizzata,con quel retrogusto di genuinità e spensieratezza che nessun altro film di tale genere è mai riuscita a darmi.
Stiamo parlando del più grande esperimento,nonchè azzardo,del regista George Lucas,volenteroso e fiducioso nel presentare una produzione che non convinceva nessuno,neanche il suo più grande amico Steven Spielberg,estremamente dubbioso e preoccupato che Lucas avrebbe accusato le amarezze che possono trasmettere i grandi "Flop".
Ma Lucas sentiva qualcosa ribollire nel sangue,sentiva che questa storia poteva funzionare e non si è mai fatto scoraggiare da nessuno.
Completamente privo di qualunque finanziamento sostanzioso chiamò dalla sua un gruppo di attori semisconosciuti che potevano appoggiare la sua causa senza troppe perplessità e realizzò fino alla fine una storia classica di cavalieri,principesse da salvare e stregoni cattivi e buoni in disputa tra di loro.
Sostanzialmente "Guerre Stellari" è questo,un film Fantasy estremamente classico ambientato in una galassia lontana lontana, piena di tanti regni e razze diverse(rappresentati dai pianeti ed i loro abitanti),maghi buoni e cattivi(rappresentati dalla "Forza" e il suo lato oscuro,da Obi Wan Kenobi e Darth Veder),da giovani maghi apprendisti(Luke Skywalker)e ladri contrabbandieri con quel pizzico di onestà(il mitico Han Solo)...e cosi via,una carrellata continua di parallelismi con le classiche storie Fantasy che possiamo ritrovare in innumerevoli favole e racconti.
Quello che colpisce è l'incredibile universo creato da George Lucas,vasto e pieno di creature aliene di qualunque genere,un mondo vastissimo ed affscinante che offriva una miriade di possibilità narrative.
Per non parlare della galassia stessa,resa viva da affascinanti navi spaziali in guerra tra loro e ricostruite con una cura tale da fare spavento,considerando l'anno di produzione(ragazzi era il 1977...vi rendete conto?)....
Lucas vinse su tutti i fronti,i botteghini esplosero e la gente fu coinvolta e stupita oltre le aspettative....
....e così,da una galassia lontana,lontana....nacque uno dei più grandi miti della storia del cinema....
Quando guardo "guerre Stellari" rientro in quello che, tanti anni fa, mi sembrava un sogno ad occhi aperti...le musiche composte da Williams erano la ciliegina sulla torta.....se mi devo inchinare davanti a qualche pellicola,"Guerre Stellari" è tra queste....

Goldust  @  06/02/2013 16:29:13
   7 / 10
Non è proprio il mio genere, eppure devo ammettere che questo irresistibile carrozzone di fantascienza bellica mi ha molto divertito, e fa la sua porca figura anche rivisto ai giorni nostri. Non certo raffinatissimo, con un ritmo buono ma non eccelso, più che per gli effetti speciali ( per i tempi sbalorditivi ) va ricordato per un campionario di personaggi tra il serio e lo strampalato che hanno saputo catturare l'attenzione del pubblico. E ovviamente per essere il capostipite della saga hollywoodiana più celebre di sempre: il finale infatti, con una cerimonia che è a metà strada tra una cresima ed una premiazione di una campestre, è aperto ai capitoli successivi.
L'ancora acerba Carrie Fisher è costretta a recitare per tutto il film con una pettinatura imbarazzante. Poverina.

Dracula  @  25/01/2013 10:38:11
   10 / 10
Grande opera della fantascienza che nonostante gli oltre trentacinque anni di età resta ancora un gran capolavoro.
Si nota la sua età, ma chi se ne frega, è una bomba fantascientifica rivoluzionaria e senza rivali, per non parale degli effetti speciali anni 70-80, favolosi e nostalgici, soprattutto i pupazzetti, peccato ora non li usino più!!
E non dimentichiamo i personaggi leggendari come Luke Skywalker, Dart Fener, Obi-Wan Kenobi, C1-P8, D-3BO, Chewbecca, Principessa Leila, Ian Solo, il verde Yoda ecc… Un puro concentrato di nostalgia!!!

Junipher  @  16/12/2012 11:13:37
   7 / 10
Fantasy avventurosa mascherata da fantascienza.
Il film alla lunga un pò estenuante e frivolo... Ottimo da vedere quando si è ragazzini, rivisto dopo un pò di tempo però mostra tutti i suoi difetti.

Invia una mail all'autore del commento ottorottox  @  06/12/2012 19:15:46
   10 / 10
Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana.......George Lucas con il suo primo capitolo della saga, salvò il cinema dalla depressione. Rivoluzione totale del pensiero e delle mode. Non è giusto classificarlo come fantascienza visto che non lo è. Nessuno aveva mai "futurizzato" l'argomento Fantasy prima di allora, e non credo serva più. Non una saga...ma "LA SAGA" per eccellenza. Viva il cinema quindi...viva Star Wars.

prof.donhoffman  @  28/11/2012 15:15:50
   8 / 10
L'unico film della saga che utilizzo per combattere l'insomnia.

alepr0  @  04/11/2012 00:51:26
   8½ / 10
Uno dei migliori film di fantascienza della storia. Chi non l'ha visto? Credo nessuno.

bagninobranda  @  08/10/2012 02:43:09
   10 / 10
chi non mette 10 al capolavoro dell'uomo che ha inventato la spada laser, non ha fantasia, ed è un uomo/bambino triste

vieste84  @  15/09/2012 09:45:00
   7 / 10
so che è un cult assoluto e che ha milioni di appassionati con le stesse devozioni tipiche dei fanatici appartenenti ad una setta, ma io sinceramente non apprezzo questa fantascienza con tutti questi effetti speciali. Sicuramente il punto di rottura tra la fantascienza più filosofica del passato(quali filmoni tipo Solaris e 2001) e quella futura pià dedita alla spettacolarizzazione degli effetti speciali e dei colpi di scena. Detto questo buon prodotto da 7, ma per me il migliore della prima trilogia è il successivo"l'impero colpisce ancora".

Spera  @  03/07/2012 11:02:15
   7 / 10
E' un film che va valutato nell'epoca in cui è nato, assolutamente lontano dal capolavoro immortale e decisamente inferiore rispetto ad altri film dell'epoca dello stesso genere. Notevoli davvero gli effetti speciali, le scenografie, il sonoro che giustificano gli oscar vinti con quest'opera. Per quanto riguarda la sceneggiatura e i personaggi non posso dire la stessa cosa. Ho trovato la trama davvero molto semplice e poco avvincente, ad un certo punto sembrava di guardare un telefim degli anni 80 per bambini e questa sensazione mi ha annoiato parecchio. I personaggi anche hanno contribuito a questo risultato, Troppo cartooneschi e in alcuni frangenti fatti un pò male come la principessa Leia, a mio avviso pessimamente interpretata e forse penalizzata anche da un terribile doppiaggio. Anche la regia non mi ha per niente entusiasmato, Lucas pare faccia il suo compitino senza grandi trovate. In definitiva lo considero un film troppo sopravvalutato e preso singolarmente non regge la sua fama, vedremo con i vari seguiti che devo ancora vedere ma l'entusiasmo è sotto le scarpe. Preferirei rivedermi Stalker, blade runner o Alien. Quelli si che sono capolavori immortali.

anthony  @  05/05/2012 18:51:55
   7½ / 10
Il gioiellone per eccellenza della fantascienza.. scaturito a grande rilevanza dal quel simpaticone di George Lucas.
Il fatto che si crei un'ottima e salda sinergia tra l'epicità e una certa gustosa ironia..permette al film di elevarsi e di restare in alto..dove il pubblico continua ad amarlo e a incensarlo; stessa cosa dicasi per i personaggi mitici e indelebili che abitano questo formidabile giocattolone.

Il punto di forza di questo "Guerre Stellari" sta proprio nella compattezza "amalgamatica" che lega personaggi e situazioni e fatti.

L'unico della serie che mi sia mai piaciuto.

Arizona  @  02/05/2012 11:38:38
   9 / 10
Ho visto da poco l'intera saga e l'ho trovata rivoluzionaria. Meraviglioso, dovrebbero vederlo tutti, buona parte del cinema odierno è fatto di tributi a questo capolavoro.

Testu  @  17/02/2012 15:12:20
   8 / 10
Il film ci mette parecchio a ingranare (più del seguito) ma poi dal Bar non si ferma più. La parte migliore è sicuramente la liberazione della ragazza. Effetti spettacolari per il tempo, epilogo soddisfacente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  17/02/2012 14:35:02
   10 / 10
Il film che ha rivoluzionato la fantascienza!
Un vero e proprio cult con i suoi effetti speciali (semplicemente straordinari per l'epoca) e coi i suoi leggendari protagonisti: Luke Skywalker, il saggio Obi-Wan Kenobi, i simpatici droidi C1P8 e D3BO, Han Solo, il peloso Chewbecca, la graziosa principessa Leila e Darth Fener (o Darth Vader che dir si voglia), uno dei villain più famosi della storia del cinema. Non parliamo dell'eccezionale e ormai celeberrima colonna sonora.
Non c'è che dire, la forza è davvero potente in George Lucas!

TheShadow91  @  14/02/2012 02:04:56
   9 / 10
L'inizio di un cult...un film già da sè completo che rappresenta il padre di tutta la fantascienza moderna.Indimenticabile!

dgdrfg  @  09/02/2012 23:39:42
   9 / 10
immortale, pezzo di storia. ian solo nel cuore

Bradipo87  @  01/02/2012 13:01:21
   10 / 10
Voto solo il primo simbolicamente. Questa saga significa tutto per me.

krystian  @  30/01/2012 18:38:34
   9 / 10
Grandioso, c'è poco dire! 7 oscar meritati, un film epocale che non morirà mai.

TheLegend  @  20/01/2012 20:51:35
   6 / 10
Mi viene difficile vederlo come un capolavoro.
C'è sempre da considerare il fatto che stiamo parlando di un film che ha più di trent'anni ma oltre alla tecnica ci ho visto ben poco.
Non mi ha minimamente coinvolto,lento e noioso.

cort  @  01/12/2011 00:22:48
   9 / 10
film di fantascenza imprescindibile. Leila, Darth Fener, Obi-Wan Kenobi, Luke Skywalker, Han solo i droidi joda mai sentiti nominare? nascono da qui.

ormai il livello è da film per ragazzi ma cast e carisma personaggi eleva parecchio il voto.

PignaSystem  @  19/11/2011 16:37:22
   8 / 10
"Tanto tempo fa, in una galassia lontana,lontana…"

Primo episodio (ma in realtà quarto dell'intera saga) della prima trilogia di Guerre Stellari. Che dire...Un classico della fantascienza, o per meglio dire del Space Fantasy!

hghgg  @  14/11/2011 17:43:44
   8 / 10
George Lucas nel 1977, con "Star Wars", ha commercializzato, semplificato e "volgarizzato" il genere fantascientifico in ambito cinematografico, su questo non c'è alcun dubbio; Se infatti la Fantascienza negli anni precedenti, grazie all'operato di registi quali Stanley Kubrick ("2001 Odissea Nello Spazio") e Andrej Tarkovskij ("Solaris"), aveva raggiunto vette altissime dal punto di vista concettuale, visivo e registico, con il film di Lucas raggiunge la definitiva affermazione commerciale, divenendo di fatto un prodotto per le masse, semplificato, con molta più azione e divertimento e indubbiamente una minore qualità artistica (sarà poi Ridley Scott, oltre allo stesso Tarkovskij con "Stalker", a "resuscitare" la Fantascienza). C'è da dire però che, se da una parte questo "Guerre Stellari" (primo e, insieme con il secondo capitolo, miglior film della saga a mio parere) è notevolmente, pazzescamente ed indubbiamente inferiore agli altri film sopraccitati, dall'altra risulta sicuramente un ottimo film commerciale, coinvolgente, divertente e, a suo modo, anche rivoluzionario. La regia di Lucas non è niente di che, al massimo discreta, e lascia il campo più che altro agli ottimi effetti speciali. I personaggi sono però tutti molto azzeccati, così come la storia, portata avanti da una buona/discreta sceneggiatura; i dialoghi rasentano spesso il demenziale, per questo però risultano paradossalmente ben riusciti oltre che piuttosto divertenti a volte. Buone nel complesso le prove degli attori, Guinnes indubbiamente svetta su tutti, è però da notare anche un giovane Harrison Ford (5 anni più tardi, un anno prima della conclusione della prima trilogia di S.Wars, protagonista di uno dei più grandi capolavori di quella che io amo definire "Fantascienza Nobile" ovvero "Blade Runner"). Il film è spigliato, veloce e divertente, è un concentrato di Avventura, Fantascienza e Azione, il capisaldo e il capolavoro di quella che io chiamo, in opposizione con la precedente definizione, "Fantascienza Caciarona". In conclusione, "Star Wars-Una Nuova Speranza" è un bellissimo film, per quanto sopravvalutato (come del resto l'intera saga). Nell'ambito della Fantascienza ci saranno almeno una quindicina di film che, per me, gli sono superiori, alcuni gli sono immensamente superiori, tuttavia questo non mi impedisce di apprezzare caldamente il film, nel bene e nel male un classico della Fantascienza, e non mi impedisce di riconoscerne le effettive buone qualità. Anche nella Fantascienza più commerciale può esserci qualità.

Bellinidj  @  26/09/2011 23:44:01
   5 / 10
Incredibilmente noioso, statico, finto, scontato. Vecchio, in effetti. Non me ne vogliano gli amanti dall'esalogia, ma questi vecchi episodi non reggono il confronto con quelli nuovi, ormai hanno fatto il loro tempo, probabilmente visti in altri anni facevano scalpore, oggi annoiano parecchio...

Regista Ricky  @  06/09/2011 10:52:04
   10 / 10
ogni volte che lo rivedo penso
CAPOLAVORO
Ford eccezionale, Hammil fa il suo bene, Fisher ottima principessa
e Guinness sopra tutti a mio giudizio.

gemellino86  @  03/09/2011 13:35:24
   10 / 10
Nel suo genere è un capolavoro che è rimasto nella storia. A distanza di anni non perde il suo fascino. Non dare il massimo a questo film sarebbe un errore. Meritati gli oscar soprattutto per gli effetti speciali.

Dante69  @  02/09/2011 00:26:05
   9½ / 10
uno dei migliori film di fantascienza della storia del cinema, non serve dire altro.

Imzerodb  @  16/08/2011 23:36:11
   10 / 10
ilcippo  @  06/06/2011 22:16:12
   10 / 10
Capolavoro immortale, come tutta la saga!

censurableah  @  30/05/2011 13:11:39
   5 / 10
Mi addormentai in sala e lasciai furtivamente il cinema durante l'intervallo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/02/2012 17.03.25
Visualizza / Rispondi al commento
kako  @  11/05/2011 00:16:19
   9½ / 10
assolutamente un cult. Film eccezionale, storico e indimenticabile

tnx_hitman  @  24/03/2011 13:09:04
   10 / 10
Come faccio a commentarla questa perla gigante della fantascienza.E' uno di quei casi in cui il voto parla da solo.Imperdibile e immortale,come del resto tutta la saga.(aspettando la confezione in Blu Ray ;) )

simo96  @  13/03/2011 22:13:53
   8 / 10
bellissimo...
otto a tutta la saga...lucas è lucas...

Invia una mail all'autore del commento Cartesio81  @  15/02/2011 01:11:31
   10 / 10
I primi 3 con genesi il cosidetto sono ineguagliabili

Invia una mail all'autore del commento Duvicchio  @  01/01/2011 22:32:17
   10 / 10
Penso che forse è l'unico 10 che metterò ad un film come voto. Per me
Star Wars è sicuramente uno dei più grandi film di fantascienza mai realizzati,
con storia, personaggi e ambientazioni mai viste in un film. Mi riferisco alla fine a tutta la saga che considero un unico grande film.

El Piccio  @  29/12/2010 12:22:44
   8½ / 10
Frankys  @  04/12/2010 16:36:10
   8 / 10
Seppur grande cultore dei film di fantascienza, Guerre stellari non è mai stato uno dei miei film preferiti nell’abito.
Comunque riconosco il suo inestimabile valore come film di Fantascienza. Eccezionale sotto tutti gli aspetti (non mi dilungo), non ha nulla da invidiare ai film di oggi, anzi …
Capolavoro della fantascienza;
Da vedere almeno una volta.

Rand  @  28/11/2010 15:23:08
   8 / 10
Il primo e anche l'unico che apprezzi veramente! A distanza di anni è sicuramente il migliore! La storia è discreta, ma ciò che lo eleva al di sopra dei sequel e il fatto che i personaggi sono perfettamente amalgamati, oltretutto alla mancanza di denaro Lucas supplisce con una notevole inventiva, anche visiva, gli effetti speciali di per sè sono rivoluzionari per l'epoca!
Purtroppo per un grande Harrison ford-Han Solo in stato di grazia, c'è un Mark Hamil inespressivo e dal carisma di un ferro da stiro, che non regge il confronto! La principessa Leila-Carrie Fischer è perfetta, così come un Alec Guinnes-Obi Van catalizzatore e novello mentore di Luke. Il film rimasterizzato e con aggiunte di effetti speciali è semplicemente superiore, sia per le sequenze aggiunte, l'incontro tra Jabba e Han Solo, sia per le nuove sequenze rimasterizzate con i nuovi effetti speciali. Inoltre è probabilmente il film più dinamico dei tre della prima trilogia, l'azione non manca, ottima la musica di Williams, finale perfetto per il sequel, insomma a distanza di 33 anni è ancora ottimo!
"Usa la forza Luke!"

  Pagina di 4   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

12 soldiers14 cameras1938 diversi211 - rapina in corso22 julya kashaa modern familya quiet passiona tramway in jerusalema voce alta - la forza della parolaacusadaadam und evelynamanda (2018)american dharmaamiche di sangueant-man and the waspaquarelaarrivederci saigonat eternity's gatea-x-l: un'amicizia extraordinariabent - polizia criminalebetes blondesbig fish & begoniablackkklansmanblu profondo 2blue kidsboarding schoolbogside storyboxe capitalebreaking incadaver (2018)camorra (2018)carmine street guitarsc'est ca l'amourcharlie sayschiudi gli occhicome ti divento bella!continuercountry for old mencrazy & richdachradark crimesdark halldead triggerdead women walkingdeideslembrodie in one daydie in one day - improvvisa o muoridiva! (2017)dog daysdomingodon't worrydoraemon il film - nobita e la grande avventura in antartidedoubles viesdragged across concretedriven (2018)due piccoli italianie' nata una stella (2018)el pepe, una vida supremaemma peetersequilibrium - the film concertescape plan 2 - ritorno all'infernoestate 1993favola (2018)fino all'inferno (2018)fire squad - incubo di fuocofotograffreres ennemis
 NEW
fuoricampogirlgli incredibili 2gli ultimi butterigotti - un vero padrino americano
 NEW
guarda in alto
 NEW
halloweenhappy lamentohereditary - le radici del malehostilehotel transylvania 3 - una vacanza mostruosahurricane - allerta uraganoi villeggiantiil banchiere anarchicoil bene mioil complicato mondo di nathalieil fiume (2018)il giorno che ho perso la mia ombrail maestro di violinoil mistero della casa del tempoil ragazzo piu' felice del mondoil sacrificio del cervo sacro
 NEW
il salutoil tuo ex non muore mai
 NEW
il verdetto - the children actimagine (2018)
 NEW
in viaggio con adeleio, dio e bin ladenippocrateisis, tomorrow. the lost souls of mosuljinpajohnny english colpisce ancorajose'joy (2018)
 HOT
jurassic world - il regno distruttojust charlie - diventa chi seila ballata di buster scruggsla banda grossila bella e le bestiela casa dei librila fuitina sbagliatala guerra del maialela morte legalela noche de 12 anosla prima notte del giudiziola profezia dell’armadillola quietudla ragazza dei tulipanila settima musala stanza delle meravigliela strada dei samounila terra dell'abbastanzala truffa del secolol'affido - una storia di violenzal'albero dei frutti selvaticil'albero del vicinol'annuncio
 NEW
l'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionel'atelier
 NEW
le ereditierele fidelele ultime 24 orel'enkasles tombeaux sans nomsl'heure de la sortiel'incredibile viaggio del fachirolissa ammetsajjellola + jeremylords of chaosluckyluis e gli alienil'uomo che sorprese tuttil'uomo che uccise don chisciottem (2018)macbeth neo film operamafakmagic lanternmalati di sessomamma mia! ci risiamomandymanta raymary e il fiore della stregamary shelley - un amore immortalementre morivometti una nottemi obra maestramichelangelo - infinitomio figlio
 NEW
miraimission: impossible - falloutmonkey king - the hero is backmonrovia, indianamost beautiful islandmr. longmuse: drones world tournel nome di antea
 NEW
nessuno come noi
 T
new york academy - freedancenoi siamo la mareanon e' vero ma ci credonuestro tiempoobbligo o verita'ocean's 8office uprisingogni giornooltre la nebbia - il mistero di rainer merzombraopera senza autoreour houseoverboardpapa francesco - un uomo di parolapapillon (2018)pearl (2018)peggio per mepeterloopiazza vittorio
 NEW
piccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpitch perfect 3prendimi! - la storia vera più assurda di sempre
 NEW
pupazzi senza gloriapuppet master: the littlest reichquasi nemici - l'importante e' avere ragionerabbia furiosa - er canaro
 NEW
renzo piano: l'architetto della lucerespiriresta con merevengericchi di fantasiaricordi del mio corporicordi?rideritorno al bosco dei 100 acriroma (2018)saremo giovani e bellissimisea sorrow - il dolore del mare
 NEW
searchingsei ancora qui - i still see yousembra mio figlioseparati ma non tropposhark - il primo squaloskyscraperslender mansmallfoot - il mio amico delle nevi
 NEW
sogno di una notte di mezza eta'
 NEW
soldadosonispogliatosposami, stupido!stronger - io sono piu' fortesulla mia pelle (2018)super troopers 2teen titans go! il filmtel aviv on firethe darkest mindsthe domesticsthe end? l'inferno fuorithe equalizer 2 - senza perdonothe escapethe ghost of peter sellersthe islethe little strangerthe mermaid: lake of the deadthe milk system - la verita' sull'industria del lattethe mountain (2018)the nightingalethe nightmare gallerythe nun - la vocazione del malethe sisters brothersthe toyboxthe wife - vivere nell'ombrathelmathey'll love me when i'm deadthree adventures of brooketi imas noctito e gli alienitoglimi un dubbiotouch me nottramonto (2018)tullytumbbadtutti in piediulysses: a dark odysseyun affare di famiglia (2018)un amore così grandeun figlio all'improvvisoun giorno all'improvvisoun marito a meta'un nemico che ti vuole beneuna luna chiamata europauna storia senza nomeuna vita spericolataunsanevenom (2018)ville neuvevox luxwhat you gonna do when the world's on fire?why are we creative?zanzanna bianca (2018)

979824 commenti su 40338 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net