giovani mariti regia di Mauro Bolognini Italia, Francia 1958
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

giovani mariti (1958)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GIOVANI MARITI

Titolo Originale: GIOVANI MARITI

RegiaMauro Bolognini

InterpretiAntonio Cifariello, Franco Interlenghi, Antonella Lualdi, Anna Maria Guarnieri

Durata: h 1.30
NazionalitàItalia, Francia 1958
Generedrammatico
Al cinema nel Luglio 1958

•  Altri film di Mauro Bolognini

Trama del film Giovani mariti

In giro per la cittÓ di notte, cinque amici si danno alla pazza gioia per festeggiare il prossimo matrimonio di uno di loro, Franco. Dopo di lui anche gli altri piano piano cedono all'idea di doversi sposare. Poi, tempo dopo, decidono di ritrovarsi per una nuova scorribanda notturna, ma i cinque amici non sembrano pi¨ gli stessi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,00 / 10 (3 voti)7,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Giovani mariti, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  21/03/2015 18:27:26
   7 / 10
"Quant'è bella giovinezza,
Che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza".

Sulla scia de I VITELLONI, Bolognini ripercorre l'allegra amicizia di cinque ragazzi, come tutti, inizialmente ignari del proprio avvenire ma consapevoli del cambiamento che li coglierà di lì a poco.
Una storia di amicizia ma anche d'amore, raccontata con garbo e spensieratezza ma immancabilmente tratteggiata da malinconica accettazione dei ruoli e del diventare adulti responsabili.
Un buon cast, molto affiatati, una buona regia abile nel raccontare e un discreto ritmo fanno di questa pellicola anni '50 un buon esempio di cinema italiano, capace di emozionare con ironia ma anche con sentimento.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  02/01/2013 20:17:58
   7 / 10
Molto interessante questo film di Bolognini che propone un gruppo di giovani legati da un forte vincolo di amicizia messa in crisi dall'universo femminile che rappresenta in un certo senso quel complesso di responsabilità, tipiche dell'età adulta (leggasi matrimonio e famiglia), che mina alla radice il loro rapporto fatto di spensieratezza vitellonesca senza il cinismo alla Amici miei. Il raggiungimento di una maggiore maturità con qualche rimpianto di giovinezza perduta.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  10/05/2010 01:42:34
   7 / 10
Un film davvero bello, questo di Bolognini. Ricalca vagamente il modello dei "vitelloni" di Fellini, ma con una leggerezza che rischia di essere incompresa perchè in realtà c'è una profonda analisi sociale. Gli attori sono tutti bravi e spesso si trovano a recitare le loro esperienze personali, per questo c'è davvero spontaneità.
Se dovessimo confrontare questo film con i recenti "casi" italiani il ridicolo Giovanni Veronesi non sarebbe neanche preso in considerazione

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013466 commenti su 44801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net