giovani regia di Luca Mazzieri, Marco Mazzieri Italia 2002
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

giovani (2002)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film GIOVANI

Titolo Originale: GIOVANI

RegiaLuca Mazzieri, Marco Mazzieri

InterpretiDavide Pasti, Giulianne Palayret, Davide Zaccaro, Lina Sastri

Durata: h 1.30
NazionalitàItalia 2002
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 2003

•  Altri film di Luca Mazzieri
•  Altri film di Marco Mazzieri

Trama del film Giovani

Matteo e Juliette hanno vent'anni. Entrambi si trovano a dover affrontare scelte difficili. Matteo affronta la malattia della mamma e vorrebbe evitarle altra sofferenza, altro dolore. Juliette, studentessa francese in Italia, affronta una possibile maternitÓ, frutto della storia con il suo professore, un uomo sposato di cui Ŕ innamorata.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,67 / 10 (33 voti)7,67Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Giovani, 33 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

sebastian  @  10/07/2005 03:13:19
   7 / 10
sono rimasto esterefatto dai voti degli altri, chi da' 1 e chi, invece, 10. conosco marco da quasi un anno e sono arrivato al punto che gli 1 hanno prevalso alla fine. da giovane aspirante regista resto esterefatto da quando sia arretrata la volontà di vedere bel cinema da parte degli italiani. Vergogna!!!!!!!!!!!

Invia una mail all'autore del commento Adam  @  17/09/2003 15:49:30
   7 / 10
Non parla italiano bene, ma ho in question in inglese.

La costuma di Giulietta, e un costuma de una porca o della Pink Panther? La mia regazza mi dove una cena e un film si e una costuma della Pink Panther.

Alessio  @  10/07/2003 16:59:30
   4 / 10
Non é un disastro, questo no, ma semplicemente mi ha lasciato assolutamente indifferente. Non lo consiglio.

Invia una mail all'autore del commento Giovanna  @  01/04/2003 19:03:40
   8 / 10
Lacrime spontanee e non estoerte

Invia una mail all'autore del commento Pierpaolo  @  01/04/2003 19:02:01
   10 / 10
Geniale, profondo, vero

Gloria  @  21/03/2003 15:34:07
   7 / 10
Finalmente una pellicola dove i giovani non vengono dipinti come dipendenti da droghe, alcol, violenza o mode!

Bill  @  27/02/2003 16:51:09
   1 / 10
Non é il primo film dei Mazzieri, ma il terzo (I virtuali, Voglio una donnaaa, Giovani).
Come é possibile dire che "Giovani" é un film innovativo?
Sembra piuttosto realizzato da persone che non hanno la minima idea di cosa sia il cinema, oppure da persone che vogliono tenersi in tasca buona parte dei finanziamenti (1.300.000.000 di vecchie lire) elargiti per questa bruttura.
Cari GIOVANI, per fare i registi non basta possedere una telecamera digitale e raccontare una "bella storia", per fare cinema ci vuole tanta preparazione e soprattutto TALENTO.

Invia una mail all'autore del commento Vincenza'85 (Nemoli PZ)  @  24/02/2003 19:49:32
   10 / 10
Tra i film che ho visto, questo è senza dubbio uno di quelli che si distingue dal gruppo. Innanzi tutto i temi che tratta:l'eutanasia e l'aborto sono le uniche occasioni in cui si è ha la possibilità di decidere tra la vita e la morte, senza far rumore, cioè senza diventare notizia da giornale. Il film è senza dubbio un inno alla vita: Matteo che inizialmente voleva aiutare la madre, malata terminale, a morire perchè l'amava troppo e soffriva a vederla soffrire, alla fine non ce la fa, non riesce a staccarsene perchè in fondo lui ricambia l'amore materno più di ogni altra cosa; Juliette è invece di fronte ad una scelta di aborto e coraggiosamente decide di continuare la gravidanza, nonostante la sua giovane età, nonostante le minaccie dell'amante, nonostante tutto... E' davvero unico perchè non vediamo più i 'giovani dei mass- media', cioè il luogo comune che i giovani sono svogliati, egoisti, infragiliti dai vari disagi giovanili, irresponsabili... anzi qui appaiono i giovani capaci di fare scelte concrete, prive di compromessi, e soprattutto responsabili, molto più degli adulti: Matteo è molto più resbonsabile del padre, che ha abbandonato la madre, a cui non riesce ad avvicinarsi perchè ha troppa paura di questa responsabilità, di questa malattia, della morte... e Juliette è molto più responsabile dell'amante, un professore universitario egoista: infatti cerca di convincere, ma nel modo sbagliato, Juliette di abortire comportandosi in modo davvero scorretto, prima con la vendetta all'esame, poi con la violenza psicologica delle minacce e poi fisiche. Importante, a mio parere, è anche la musica che all'inizio sembra apparire solo in presenza di Juliette, poi, invece, si capisce che c'è solo quando i due protagonisti, pur sofferenti, con in mano una responsabilità forse prematura, hanno preso una ferma e giusta decisione. Le inquadrature, che possono lascire insoddisfatto lo spettatore, sono invece il modo più immediato per rendere la storia reale, perchè si ci concentra sulle vicende, sui temi trattati, più che sul modo da rendere la tecnica della ripresa più classica possibile. Questi giovani sono lo specchio di giovani che pur comportandosi da tali in quanto tali -non dimentichiamo la scena iniziale del ritorno da una festa, praticamente il giorno dopo-, ma coraggiosi e responsabili quando la vita gli presenta seri probblemi da affrontare. :-***

Michele  @  23/02/2003 20:54:47
   9 / 10
ok.
a tutti quelli che non sanno perchè alcune inquadrature erano realizzate nel modo in cui le avete viste, un consiglio: non avete capito una mazza su questo film.
comunque glia attori sono stati bravi e convincenti.
andatelo a vedere.
Michele

marco  @  18/02/2003 10:30:26
   9 / 10
va incoraggiato questo modo di fare film

sara  @  04/02/2003 10:57:18
   10 / 10
concordo con gianni, il film è stupendo

gianni  @  04/02/2003 10:56:24
   10 / 10
molti giovani preferiscono vederre caz... come natale sul nilo forse perchè sono film più in sintonia col loro cervello, i ragazzi che ne hanno parlato bene e che conosco li reputo più maturi e intelligenti. come il film del resto

RigorMortis.cpm  @  02/02/2003 19:10:02
   1 / 10
boh!


1 risposta al commento
Ultima risposta 01/04/2003 19.11.39
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento sara  @  01/02/2003 22:50:22
   7 / 10
Ai giovani della mia classe non è piaciuto perché troppo innovativo dal punto di vista delle inquadrature... come sono vecchi questi giovani!

Dejavue  @  01/02/2003 15:59:20
   6 / 10
Poteva essere più completo come sceneggiatura... hanno lavorato a sotrarre, ok, però...
comunque carino e da incoraggiare.


Mattia  @  30/01/2003 09:33:05
   7 / 10
Il film è un po' troppo superficiale, la regia a volte disturba, la scelta di non illuminare mai la scena e di non ridoppiare il film a volte sacrifica la chiarezza dello svolgimento.
tuttavia è credibile, con buone interpretazioni degli attori, e questi due giovani che sembrano fatti per il loro ruolo.
Carino, forse si poteva scavare di più, ma può darsi che i registi abbiano scelto di raccontare senza schierarsi né analizzare, ma hanno voluto lasciare a noi.


mirco  @  27/01/2003 15:20:46
   10 / 10
sfiora il capolavoro. incoraggiamo questo modo di fare cinema

Déjà Mort  @  24/01/2003 19:38:08
   6 / 10
Poteva essere più completo come sceneggiatura... hanno lavorato a sotrarre, ok, però...
comunque carino e da incoraggiare.

Giovanni  @  21/01/2003 21:47:15
   10 / 10
Entusiasmante... assolutamente da non perdere....
PS: per FRAN: i registi non sono al primo film, ne hanno girato almeno un altro dal titolo "I virtuali"; come fa allora a vedersi che e' il primo film che girano?????

luisa c.  @  21/01/2003 16:42:18
   7 / 10
toccante / credibile

carlo  @  21/01/2003 10:01:49
   10 / 10
film coraggioso, non sembra neanche italiano e questo è un complimento

maria  @  20/01/2003 20:21:54
   10 / 10
commovente, duro ma vero, pieno di sentimenti forti. non perdetevelo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Invia una mail all'autore del commento Marzia  @  20/01/2003 17:24:43
   9 / 10
Realismo e poesia. Un inno alla vita e all'uomo. Ambientato in una bella Parma. Fotografia splendida, regia con camera a mano... un capolavoro, e spendendo pochissimo. E' questa la migliore produzione italiana da incoraggiare...

gianmarco  @  20/01/2003 10:20:18
   9 / 10
piccolo capolavoro, registi italiani imparate!!!!!

Invia una mail all'autore del commento luigi  @  20/01/2003 10:18:52
   10 / 10
film piccolo ma grandi idee artistiche e tecniche

Invia una mail all'autore del commento maria  @  20/01/2003 09:40:36
   10 / 10
gioco di conflitti interiori e violento psicologicamente, chiaro esempio di come si possono utilizzare le tecniche digitali al meglio. Grande lezione di montaggio e fotografia.

Invia una mail all'autore del commento claudio  @  20/01/2003 09:28:16
   9 / 10
finalmente un film italiano coraggioso e girato con tecniche moderne

Fran  @  19/01/2003 21:51:51
   1 / 10
Sono due registi al pirmo film... e si vede. Forse fanno ancora tempo a cambiare mestiere... finche sono "GIOVANI".
Brutto film

Invia una mail all'autore del commento lorenzo  @  19/01/2003 18:43:43
   10 / 10
raffinato, un inno alla vita

BEH  @  17/01/2003 14:29:36
   5 / 10
Sinceramente 'è di meglio!

Alessandro  @  17/01/2003 14:14:32
   8 / 10
Sensibile, profondo, diverso. Un bel film, con una sua identità e la capacità di sedimentare con delicatezza nella mente.
P.S.: l'attrice si chiama Galliane (o Gallyane ?), non Giulianne

filippo  @  17/01/2003 09:24:06
   9 / 10
è un bel film, positivo e propositivo!

Invia una mail all'autore del commento giovanni  @  15/01/2003 16:12:37
   7 / 10
ben girato con un ottima attenzione alla fotografia, molto carina la steady cam digitale

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a' la recherchea passo d'uomoamazing - fabio de luigi - stagione 1anatomia di una cadutaancora volano le farfalleappendagearkie e la magia delle luciassassinio a veneziaasteroid cityballerina (2023)bersaglio d'amorecallas - parigi, 1958
 NEW
casanova operapop - il filmcassandroc'e' ancora domanicento domenichecimitero vivente - le originicinque stanzeclub zerocomandante (2023)
 NEW
con la grazia di un diodark harvest
 NEW
diabolik chi sei?do not disturb (2023)doggy styledogman (2023)
 NEW
doppia coppiadoppio passodream scenario - hai mai sognato quest'uomo?enzo jannacci vengo anch'iofair play (2023)felicita'fisherman's friendsfive nights at freddy'sflora and sonfoto di famiglia
 NEW
godzilla minus onegood vibesgorgonagran turismo - la storia di un sogno impossibileheartless - senza cuoreholiday
 NEW
home education - le regole del malehunger games - la ballata dell'usignolo e del serpente
 NEW
i limoni d'invernoi mercen4ri - expendablesil caftano bluil canto del pavoneil castello invisibile
 NEW
il cielo bruciail confine verdeil convegnoil faraone, il selvaggio e la principessail grande carroil lato oscuro della luz del mundoil libro delle soluzioniil meglio di teil migliore dei mondiil mio amico tempestail mio grosso grasso matrimonio greco 3il paese dei jeans in agosto
 NEW
il paese del melodrammail pi¨ bel secolo della mia vitail terrorista nella testain fila per duein the fireinfinitiio capitanojoika - a un passo dal sognokillers of the flower moonla caduta della casa degli usher - miniseriela chimerala festa del ritornola fortuna e' in un altro biscotto
 NEW
la guerra dei nonnila guerra del tiburtino iiila moglie di tchaikovskyla seconda chancela sediala verita' secondo maureen k.l'altra vial'esorcista: il credentel'imprevedibile viaggio di harold fryl'invenzione della nevelubol'ultima luna di settembrel'ultima volta che siamo stati bambinimafia mammamamma qui comando iomary e lo spirito di mezzanotteme contro te: il film - vacanze in transilvaniami fanno male i capellimimi' - il principe delle tenebremisericordiamurnapoleon (2023)nata per tenessuno ti salvera'non credo in nientenormalenyad - oltre l'oceanoold dadspain hustlers - il business del dolore
 NEW
palazzina lafpasolini. cronologia di un delitto politicopatagoniapaw patrol - il super filmpetites - la vita che vorrei... per tephobiapovere creature!quiz ladyreptileretributionriabbracciare parigirustinsaw xsick of myself
 NEW
silent night - il silenzio della vendettaslotherhouseslysoldato petersorella mortestrange way of lifesuitable fleshtalk to me (2022)thanksgiving (2023)the burial ľ il caso o 'keefethe creator
 NEW
the holdovers - lezioni di vitathe killer (2023)the marvelsthe new toythe nun 2the old oakthe palacethe pigeon tunnel - ritratto di john le carre'
 NEW
the piper (2023)titinatotally killertrenque lauquentrolls 3 - tutti insieme
 NEW
un anno difficileun weekend particolareuna sterminata domenicauomini da marciapiedevolevo un figlio maschioyuku e il fiore dell'himalaya

1045008 commenti su 50079 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

EL CUCOKILLING GAZAMIRANDA'S VICTIMNEXT SOHEEOOP SAGASI SALVI CHI PUO'!THE MARSH KING'S DAUGHTERTHE SOUND OF SUMMERTHIS IS MY LANDů HEBRONWHERE THE DEVIL ROAMS

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net