gangster squad regia di Ruben Fleischer USA 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

gangster squad (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GANGSTER SQUAD

Titolo Originale: GANGSTER SQUAD

RegiaRuben Fleischer

InterpretiRyan Gosling, Sean Penn, Emma Stone, Josh Brolin, Anthony Mackie, Nick Nolte, Giovanni Ribisi, Mireille Enos, Robert Patrick, Frank Grillo, Michael Pe˝a, Sullivan Stapleton, Derek Mears, Josh Pence, Troy Garity, James Carpinello, Brandon Molale, Holt McCa

Durata: h 1.53
NazionalitàUSA 2013
Generepoliziesco
Al cinema nel Febbraio 2013

•  Altri film di Ruben Fleischer

Trama del film Gangster squad

Los Angeles, 1949. Il boss newyorkese Mickey Cohen ha nelle sue mani il controllo dell'intera cittÓ, gestendo i guadagni illeciti che derivano dalla vendita di droga, dalla prostituzione e dal traffico d'armi. Ha costruito un vero e proprio impero del crimine grazie all'aiuto di scagnozzi senza alcuna remora e contando anche sulla protezione garantita da esponenti politici e sulla connivenza con le forze di polizia, corrotte fino al midollo. Due poliziotti, John O'Mara e Jerry Wooters, trovano per˛ il modo di ribellarsi a Cohen, mettendo in piedi una piccola squadra per arrestare lo strapotere criminale e riportare la cittÓ sulle vie della legalitÓ.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,59 / 10 (71 voti)6,59Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Gangster squad, 71 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

JOKER1926  @  06/03/2018 00:31:21
   7 / 10
I titoli dei film gangster si sprecano, nella grande forbice dei prodotti di questo specifico genere, segnaliamo, "Gangster squad" .
Le peculiaritÓ positive del film di Ruben Fleischer, riguardano essenzialmente il cast. Ryan Gosling e Sean Penn sono i nomi portanti di questo progetto cinematografico.
La trama si sviluppa intorno ad un sadico e potentissimo boss americano contrastato, nell'occasione, da un corpo di poliziotti duri e spietati. Il plot, dunque, non pu˛ non essere esplosivo, lo spettatore sarÓ quindi coinvolto pienamente nella visione.

"Gangster squad" potrebbe essere anche una sorta di rifacimento del pi¨ famoso "Gli intoccabili".

In linea di massima con questo prodotto annoveriamo svariati punti positivi e veramente pochi nei.
Anzitutto il film di Ruben Fleischer nasce per un uso e consumo commerciale, non si tratta di un film impegnativo; spesse volte il film preme molto per tramutarsi in un pulp, molta drasticitÓ in scena e tanta violenza. Insomma i connotati per un film di azione ci sono tutti, l'intrattenimento Ŕ alla base. Questo obiettivo Ŕ portato avanti con coerenza nel nome di un globale successo.

In questo ambaradan di uccisioni e violenza non manca un po' di ripetitivitÓ, ma la cosa, a conti fatti, non risulta esser spiacevole.

Thorondir  @  02/02/2018 12:41:09
   5½ / 10
Polpettono tipicamente hollywoodiano che trasforma l'epopea gangster in s*****ttate, sparatorie infinite, frasi fatte, esibizione di acconciature e vestiti e pure una fotografia iper leccata che più che ripordurre gli anni 40 e 50 sembrano gli '80. Tutto semplicistico e messo in scena in modo banale, con risvolti di vicenda scontati, la Stone che serve solo da pendolo tra un personaggio e l'altro, tutto che scoppa in slow motion e caratterizzazione praticamente zero dei personaggi. Infatti più che un ganster vecchia scuola e un vero e proprio film d'azione, dove ciò che conta è il ritmo e la spettacolarità. E almeno su questo non fallisce, ma è troppo poco.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  23/11/2017 20:49:17
   4 / 10
Sorta di scopiazzatura de "Gli Intoccabili" da cui prende tante cose ma non certo la qualità della sceneggiatura che in questo caso risulta una prevedibile americanata con dei poliziotti-supereroi in grado di affrontare orde di gangster.
Unico motivo di visione rimane il cast fatto di bravi attori, nomi altisonanti ed una Emma Stone da infarto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  10/10/2017 16:42:03
   7 / 10
Gangster movie convenzionale ma fatto bene, una sorta de "Gli Intoccabili" aggiornato, più commerciale, più vivace ma anche più anarchico, con Brolin al posto di Costner e Penn al posto di De Niro.
Contesto convincente e buone scene d'azione, ma non ci si limita solo a questo in quanto la sceneggiatura è più solida di quanto ci si aspetta, mentre gli attori fanno tutti la loro parte.

Una buona sorpresa come intrattenimento, specie considerando che film del genere oggi non ne fanno più ormai.

DarkRareMirko  @  05/04/2017 03:46:17
   9 / 10
Mi è piaciuto e, c'è da dire, Gosling non sbaglia mai un film, risultando sempre perfetto in tutto. Si ricalca un pò lo stile di De Palma (un pò tanto, a dire il vero), uso/abuso di scene gore, ma Fleischer sa il fatto suo e i costumi e le scenografie sono ottime.

Bravi tutti (bene Penn, aiutato dal trucco), e la Stone (che incontrerà Gosling in altri due film) non è mai stata così bella.

Fa piacere rivedere anche Robert T-1000 Patrick, che ha spesso fatto film importanti, non uscendo mai di scena.

Un ottimo film derivativo che possiede un'anima

mikeP92  @  20/01/2016 18:51:50
   6½ / 10
Discreto gangster movie con una grande interpretazione di Sean Penn, una trama molto buona e un ritmo notevole per un film del genere. Pecche: la recitazione di Ryan Gosling, le troppe scene (tragi)comiche e la presenza alcuni personaggi sopra le righe (il messicano su tutti).

mainoz  @  06/09/2015 08:34:26
   7 / 10
Bel film nel suo genere, trama coinvolgente e cast eccezionale, ottima la scenografia e i costumi. Un gradino sotto a "Gli Intoccabili", "Carlito's Way"o altri film del genere , ma comunque da vedere se siete appassionati dei film gangster

gemellino86  @  06/06/2015 13:56:53
   7 / 10
Per il suo genere è sicuramente un buon film con due grandi attori (Penn e Gosling) che sanno essere dei bravi protagonisti e ci sono anche dei bei dialoghi a fare da contorno a una vicenda complicata e violenta ma c'è un grosso difetto: manca un approfondimento dei personaggi che per la storia sarebbe stato importante. Da notare anche una brava Emma Stone. Consigliato.

alex94  @  14/02/2015 13:50:05
   6 / 10
Questo film mi ha parecchio deluso,mi aspettavo un buon gangster movie,invece mi sono trovato davanti il classico film d'azione americano che nonostante riesca ad intrattenere senza troppi problemi,non riserva neanche grosse sorprese.
Discreta la regia,buona la recitazione.
Una visione gli si può concedere.

Filmaster95  @  24/11/2014 21:41:52
   5½ / 10
Mi sa di occasione sprecata,film con molti personaggi di spicco ma utilizzati male in primis sean penn,sprecato in questo ruolo dove all'inizio era descritto come intoccabile peggio del padrino o di tony montana e poi si arrende ad una semplice s*****ttata,ho aprezzato molto invece il solito giovanni ribisi

deliver  @  12/09/2014 01:38:38
   6½ / 10
Discreto gangster movie che tuttavia saccheggia a mambassa dai classici del genere - gli Intoccabili tra tutti, di cui certe sequenze e scene sono riprese quasi letteralmente. Può risultare tutto sommato godibile se si cerca intrattenimento e quel pizzico di adrenalina che caratterizza molti passaggi; ma siamo lontani dalla profondità toccata dai must che tutti conosciamo in tema di gangsterismo.
Una parola sul cast : Brolin funziona perché è nato per ruoli come questi, il ruolo dell'Eroe spacca-mascelle; Gosling svogliato e più anonimo del suo solito; Penn nel ruolo del cattivo doveva essere un personaggio sopra le righe (un po' come il Capone di De Niro) e invece risulta per molti aspetti soltanto la mezza caricatura di un boss (pessima scelta nell'edizione italiana di far doppiare Penn dal solito Massimo Rossi; per quanto in linea con l'attore, stavolta ci voleva una voce diversa; Rossi sforza la sua voce rendendo il boss Cohen ancor più inverosimile).
Si può guardare.

ZanoDenis  @  15/05/2014 22:27:02
   7½ / 10
Uno dei migliori polizieschi di questi ultimi tempi, cast stratosferico con ogni attore che riesce a caratterizzare al meglio dei personaggi che restano impressi, trama semplice, lineare e coinvolgente, sicuramente efficace.
Anche a livello visivo è un ottimo film, ho apprezzato molto la ricostruzione del periodo e la suggestiva fotografia, anche se non molto realistica. Consigliatissimo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  28/03/2014 12:12:21
   5½ / 10
Quella scritta iniziale "Ispirato a fatti realmente accaduti" è la prima bufala che viene presentata allo spettatore. Di vero c'è solo la figura di "padrino" di Mickey Cohen, tutto il resto è pura fantasia.
E non potrebbe che essere cosi vista la sceneggiatura che ci offre una banda di poliziotti supereori praticamente da soli contro decine e decine di uomini armati fino ai denti.
Americanata alla Stallone o alla Swarzi...eppure il cast è di tutto rispetto!
Forse la vera sorpresa del film e anche l'unico motivo per andarlo a vedere...

werther  @  25/03/2014 09:25:33
   7 / 10
Un bel gangster movie, ben sceneggiato e anche ben interpretato. L'azione e l'intrattenimento la fanno da padroni per quasi tutta la durata. Piacevolmente scorrevole.

Chemako  @  15/03/2014 05:32:46
   6½ / 10
Nulla piu' di un qualcosa "gia' visto"....

uito  @  09/03/2014 15:16:44
   6 / 10
Niente di nuovo in questo " squad" di grandi attori (almeno come era nelle premesse visto il cast....).Le pallottole si sprecano ma anche le occasioni per fare un film che lasci il segno

guidox  @  06/01/2014 17:00:37
   7 / 10
buon film d'intrattenimento, scorre via liscio come l'olio.
quando non si ha voglia di alambiccarsi troppo il cervello, film come questi sono perfetti.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  13/09/2013 10:22:35
   6½ / 10
Per fermare l'inarrestabile ascesa al potere di Mickey Cohen, sanguinario boss della mala, serve una squadra speciale che agisca senza proclami tenendo un profilo basso. Siamo alla fine degli anni 40 a Los Angeles, corruzione e depravazione dilagano con Mickey che mostra manie megalomani cercando di costruire un impero sul terrore.
Sia subito chiaro che il paragone con i più celebri gangster-movie non regge, il film di Ruben Fleischer è un buon intrattenimento reso intrigante da un cast extra-lusso che, smorfioso ma inquietante Sean Penn a parte, si limita al compitino assegnatoli senza brillare in modo particolare. Il fatto che gli attori non riescano a spiccare è da addebitarsi (anche) ad una sceneggiatura che presenta numerose figure stereotipate, talmente rigide da consigliare a mettersi il cuore in pace riguardo possibili colpi di scena. L'integrità morale degli uomini che si trovano a combattere il folle despota lascia freddini, i loro ideali con annesso traumatico passato bellico non smuovono più di tanto l'asticella del pathos; tra l'altro il contesto viene fin troppo tirato a lucido con le atmosfere tipiche del noir a perdersi inevitabilmente.
Non tutto però è oggetto di critiche negative: "Gangster Squad" infatti regge bene sul piano dell'azione e non si fa mancare scene di una certa asprezza (il regista è quello di "Benvenuti a Zombieland"), semmai resta l'amaro in bocca per le tante sottotrame appena abbozzate che invece avrebbero potuto rendere un quadro d'insieme più trascinante.
Comunque sia la semplicità non sempre è un male, se poi combinata a sfumature barocche può anche diventare alleata vincente nel mettere un piedi uno show che abbia un unico scopo, quello di divertire.
E "Gangster Squad" diverte quanto basta.

mauro84  @  19/08/2013 18:22:10
   7 / 10
finalmente son giunto alla visione di sta pellicola, storia gangster, molto bella, ricorda i vecchi film stile "gli intoccabili" qualcuno citava, si be i tempi cambiano, anche il modo di far film cambia e questo film dimostra come si posson farli nel miglior modo! meritevole per tutto!

un cast superbo, su tutti Sean Penn (Forse in un personaggio non top), poi un Ryan Gosling, ultra omaggiato come attore, veramente bravo! una sempre verde, bella, solare e brava Emma Stone!

complimenti al regista per il film ben riuscito nel suo complesso, basato su una storia vera! da vedere per gli amanti del genere!

Trixter  @  24/07/2013 22:17:44
   7 / 10
Lontano parente de 'Gli Intoccabili', con una strizzata d'occhio a 'The Departed' ed una spruzzata di 'The Black Dhalia': questo, in fin dei conti, mi è parso Gangster Squad, un film riuscito se l'intento del regista è quello del puro intrattenimento in stile western moderno.
Personalmente, mi sono divertito durante la visione: ritmo abbastanza sostenuto, belle ambientazioni, trama semplice e scorrevole. E' vero, qualcuno dice che il film è infarcito di troppi clichè... non si può dar torto, eppure la pellicola è ugualmente godibile.
Meno convincenti, secondo me, le interpretazioni (in generale nessuno eccelle, a partire da uno Sean Penn che scimmiotta un pò troppo De Niro) e i dialoghi, a tratti stucchevoli e retorici. Ma, nel complesso, Gangster Squad non mi ha annoiato, anzi...

Invia una mail all'autore del commento brabus  @  16/07/2013 23:40:28
   9 / 10
stupendo, ottime scene sopratutto quelle a rallenty, ottima ambientazione,trama e attori, grafica stupenda. da vedere assolutamente.
lei è bellissima!!!

paride_86  @  13/07/2013 00:33:54
   6½ / 10
Gangster Squad è un noir che intrattiene ma nulla di più. Molte cose sono viste e straviste e la commistione col western è a tratti surreale.
Gli attori non sono tutti all'altezza: Ryan Gosling stenta ad essere credibile, ma per fortuna Sean Penn dà sempre il meglio di sé.
Tutto sommato non è male.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  07/07/2013 02:02:49
   4 / 10
Squallida operazione commerciale messa in campo da qualche scellerato produttore che porta in scena un clichè cinematografico popolandolo con un cast di presunta qualità.
Ed ecco il solito Ryan Goslin a fare l'unico ruolo che gli riesce, il noioso Josh Brolin, il tappabuchi Giovanni Ribisi ma se anche il grande Sean Penn si presta a un'operazione così isignificante con una pessima performace allora vuol dire che Gangster Squad è addirittura peggio di quel che si pensi.

E' una sorta di Intoccabili in versione "cinema moderno" con un pizzico di pulp qua e la che fa figo.
La storia è già vista, i personaggi bidimensionali e la regia da commissione........insomma IRRITANTE.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  24/06/2013 13:51:01
   5 / 10
Gangster movie non totalmente riuscito.
Per l'intera durata si ha la sensazione del già visto.
Nonostante il cast stellare la trama non brilla e nemmeno i dialoghi.
Pessimo trucco per S. Penn.

floyd80  @  22/06/2013 08:52:35
   6 / 10
Sono deluso da una pellicola che aveva delle potenzialità enormi (e che un ottimo trailer mi aveva entusiasmato più del dovuto).
Purtroppo si salva solo la regia fresca e a tratti innovativa, ma poi gli attori, Penn esagera troppo e Brolin sembra l'ombra di se stesso, e soprattutto la trama di una banalità che sfiora la parodia, lasciano scendere l'asticella dell'attenzione e il film si perde in un vortice senza speranza.

MonkeyIsland  @  14/06/2013 19:06:20
   5½ / 10
Un film che non aggiunge niente al genere.
Dispiace vedere Gosling e Penn che sono due ottimi attori sprecati in questa pellicola.
I cliché sono veramente troppi e irritanti, personaggi secondari che sono delle macchiette.

Un film che intrattiene sufficientemente ma visti i tanti bei film sul genere usciti negli anni 90 poteva benissimo non uscire visto che tale Fleischer si limita a scimmiotarli

laky  @  09/06/2013 22:21:07
   7 / 10
Tutto sommato buono, ma non eccellente. Il regista ha provato a essere originale, ma il tutto sa troppo di già visto.

alberto9  @  09/06/2013 09:59:21
   6½ / 10
Carino ma mi aspettavo di più

BlueBlaster  @  27/05/2013 02:08:54
   6½ / 10
Pareva un filmone ed invece è un semplice gangster-movie che racconta una storia interessante ma che sa di già visto dal primo all'ultimo minuto!
Grande cast ma che non brilla a parte un discreto Sean Penn con trucco molto simile ad Al Pacino in "Dick Tracy" e la sua controparte John O'Mara/Josh Brolin piuttosto credibile.
Il regista eccede a mio parere in più momenti...sparatorie in bullet-time, inseguimenti in auto alla Fast and Furious con automobili degli anni 40, corpo a corpo ripresi in modo amatoriale ecc...ci ha provato a dare nuova linfa al genere ma io sono più per una regia tradizionale in questo tipo di film "storici"!
Sicuramente da apprezzare invece aspetti tecnici quali la fotografia, i costumi e le scenografie...tutto di ottima qualità.
Un prodotto che intrattiene ma che non rimarrà impresso di certo nella storia del Cinema di genere.

atreides  @  20/04/2013 21:48:54
   5½ / 10
qualcuno lo ha paragonato agli "intoccabili"...ahahahha per favore....... trama lineare e scontata, approfondimento dei personaggi pari a zero, da vedere a casa evitando il cinema, sean penn sprecato.

danko  @  24/03/2013 11:46:41
   6½ / 10
buon film,la trama sa un po di risaputo,con i buoni assodati per sconfiggere il cattivo.non è un film che lascia il segno ma è guardabile e scorre bene.

drobny85  @  21/03/2013 21:10:22
   6 / 10
Buon film, buona regia, ottimi interpreti -Sean Penn una spanna sopra gli altri- eppure manca qualcosa... si, manca un'anima.
Ideale per una visione senza impegni, con un cast così era più che lecito aspettarsi una pellicola eccezionale.

TheLegend  @  20/03/2013 17:26:38
   5 / 10
Tamarrata banale e priva di qualsiasi elemento originale e interessante.
Cast sprecato.

Alberto091  @  18/03/2013 13:35:21
   7 / 10
complessivamente un bel film! Niente di così stupefacente, ma nemmeno mediocre!! Forse a parere personale l'unica cosa che pecca un pò sono alcune scene un pò all'americana! ma essendo ambientato in altri tempi fortunatamente non c'è quell'esagerazione di effetti finali!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Buba Smith  @  13/03/2013 17:20:31
   7 / 10
Nel complesso sicuramente un film riuscito.

Il film non Ŕ per nulla complicato e contorto, ma anzi molto classico, e semplice (forse fin troppo). In fatti in molti punti sÓ un tantino di giÓ visto. La fine un p˛ deludente, davvero prevedibile.

Sembra che per questo film abbiano puntato a non fare la solita schifezza contorta e assurda, ma di rimanere su una linea semplice, ispirata ai successi del passato, concentrandosi comunque a fare un bel film.

Per˛ il risultato Ŕ buono, e assolutamente guardabile.

Totalmente fuori posto Sean Penn nella sua parte, per nulla convincente... Anche il Caposuqadra dei giustizieri non mi Ŕ piaciuto. Bravi tutti gli altri.

cla800  @  10/03/2013 17:38:14
   7½ / 10
El Piccio  @  09/03/2013 10:47:07
   7 / 10
Non è un capolavoro , ma un buon film!!

kako  @  08/03/2013 19:05:59
   7½ / 10
a me è decisamente piaciuto. Un gangster movie che si rifà ai grandi film del genere, ma riarrangiato in uno stile più contemporaneo, in una chiave maggiormente action. La regia è molto buona, perfetta per lo stile del film, buone le ambientazioni e la fotografia, la storia è coinvolgente, con un ritmo quasi sempre elevato. Non si punta particolarmente al colpo di scena o a una sceneggiatura ricercata ma alla realizzazione di un'azione che intrattenga il pubblico in maniera scorrevole e godibile, riuscendo molto bene in questo obiettivo. La pecca che posso trovare sono i dialoghi, a volte eccessivamente "bulli" e stupidotti, ma nel complesso non sfigurano. Per quanto riguarda gli attori, siamo di fronte a un cast di alto livello, che svolge bene il suo ruolo senza eccessivo entusiasmo, ma senza deludere. Per quanto mi riguarda Sean Penn offre un'interpretazione ottima, ispirata e che colpisce nel segno. In definitiva un prodotto molto buono, per un intrattenimento di qualità.

Luther  @  08/03/2013 15:29:16
   7½ / 10
Un gran bel film poliziesco fatto bene quasi in tutto . Bravissimi tutti gli attori . Se il finale fosse stato un po' più avvincente ed un po' meno sbrigativo sarebbe stato un po' meglio ...ma vabbè si può anche chiudere un occhio . :)

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  07/03/2013 18:36:58
   4½ / 10
C'èà da chiedersi come abbia fatto un cast tanto prestigioso a farsi coinvolgere in una tamarrata simile, tanto esagerata quanto ridicola, affettata, banale, di dubbio gusto e di rara superficialità... Gangster Squad non è brutto, è solamente inutile. Fleischer non è nè Scorsese nè Mann nè De Palma e innesca una serie infinita di fotogrammi rocamboleschi che qualcuno potrebbe, giustamente, trovare esilaranti (una sequenza d'evasione, la sparatoia di Cohen all'albero di natale, un match d'epilogo senza tempi supplementari!). A questo punto sarebbe il caso di rivalutare alla grande The Black Dahlia di De Palma che almeno in fatto di eleganza e stile non era secondo a nessuno!
E di stile ne è tanto privo questo film con Penn che gioca a fare il James Cagney con 60 anni di ritardo, e dice frasi illuminanti tipo "tu sei un ostacolo al progresso, io sono il progresso". Ma va' a farti f..., chi credi di essere, Sylvester Stallone? Non ci siamo, salvo per un unico raro momento di buona levatura tecnica (l'agguato a Chinatown) perchè il resto è una pioggia di clichè talmente risibili e numerosi da superare il numero delle pallottole che saltano sul pavimento dall'inizio alla fine... poteva essere l'Untouchables del nuovo millennio, se avesse saputo dirci qualcosa di più sulle ragioni della giustizia in un mondo di corrotti e vincenti. Invece la solita minestrina retrò e post-noir mostra solo lo spettacolo tedioso del diritto di uccidere

RiccÓ  @  07/03/2013 18:06:02
   5½ / 10
Clichè a manetta, vitaminizzati all'americana. Non lo salva nemmeno Sean Penn :(

jolly  @  05/03/2013 11:35:46
   6½ / 10
Certo....ho visto di meglio! però il film si lascia vedere senza la minima noia!
per gli amanti delle sparatorie!
Diciamo una brutta copia degli" Intoccabili"

ilgiusto  @  04/03/2013 10:05:32
   5 / 10
Cosa si fa quando a un gruppo di attori momentaneamente disoccupati serve lavoro? Si pesca una sceneggiatura qualunque dal cassetto delle sceneggiature avanzate e minori, e li si fa lavorare.
Gangster squad non è brutto, peggio, è inutile!
Un manipolo di attori svogliati (ce ne fosse uno azzeccato nel ruolo!) recita malamente in questo film frettoloso, superficiale, stereotipato sulle banalità più scontate, mai intenso e in cui tutto sa di già visto, che nulla di nuovo porta al suo genere e che, nel confronto, impallidisce miseramente di fronte, appunto, ai tanti memorabili campioni cinematografici dei gangster movies (da Gli Intoccabili a Scarface, a C'era una volta in america, al Padrino, a Quei bravi ragazzi e così via...).
La visione di questa pellicola, che è puro tempo perso, si farà ricordare solo per qualche esercizio stilistico del regista, e con questo stiamo parlando di brevissime sequenze dalla forma ricercata, non sempre riuscite, ma che almeno ridestano l'interesse degli spettatori annoiati.
In sostanza è un film del quale nessuno sentiva il bisogno e il cui tempo necessario alla visione sarà degnamente meglio meglio speso se impiegato in... mmm... qualunque altro modo!
Sconsigliato.

rox special  @  04/03/2013 02:26:26
   5½ / 10
Classico filmetto del mercoledì sera da spararsi con gli amici se si è in astinenza di tamarrate.
Tratto da una storia vera ma sembra più un fumettone nello stile dei film marvel, pieno di cliché strabusati e prevedibile all'inverosimile. Fin dai primi 20 minuti riesci praticamente a capire come si svolgerà quasi tutta la vicenza.
Assenza completa di colpi di scena, qualche frase ad effetto e tante sparatorie. Tutto sommato si lascia guardare e si trova in giro di peggio ma se cercate un vero gangster movie allora riguardatevi i vecchi capolavori di De Palma o Scorsese.

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  03/03/2013 12:46:44
   5 / 10
Minchìa che schifo.

Un mafiumetto anni '50 pieno di non colpi di scena. A tratti divertente, a tratti fastidioso, l'unica cosa che permane per tutta la durata è la sensazione di stravisto.

Da sottolineare poi la peggior interpretazione nella carriera di Sean Penn. Il trucco e le sue espressioni mi hanno ricordato il Ruggero de "I soliti idioti", mi aspettavo che da un momento all'altro se ne uscisse con un "Dai càzzo Gianluca".

superprunz  @  02/03/2013 13:58:49
   10 / 10
Mi ha piacevolmente sorpreso, bella fotografia, sean è grandioso, l'unica pecca è la storia un pò prevedibile

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/03/2013 10.09.26
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  02/03/2013 12:13:42
   7 / 10
Indubbiamente un buon film.
Confezione tecnica ammaliante,con un buon dosaggio in sede di fotografia,colori sgargianti(prevalenza di una composizione particolare del colore seppia che si insinua piano piano nel film).
Regia del geniale Ruben Freisher di Zombieland azzeccata con l'intento di fare un film action e rimanere fino in fondo dentro questo binario,alternandosi con fermi immagine,rallenty,panoramiche e vari virtuosismi utili ad attirare lo spettatore pronto a godersi un pò di adrenalina.
Steve Jablonsky dopo essersi messo in ridicolo con delle musiche mediocri in Battleship e Transformers e in vari horror scadenti,ora si sbizzarrisce con una colonna sonora stratificata con giusta perizia e ingegno.In alcune sequenze incita proprio il pubblico a partecipare alle fasi più importanti del film.
Ambientazione anni 50 di una Los Angeles piu citta del peccato che Citta Degli Angeli senza sbavature,convincente,che male non fa se riprende i particolari di un caro gioco che ho consumato della Rockstar Games.

Ciò che invece tentenna e non mi fa mettere un voto più alto sono proprio gli interpreti principali e la sceneggiatura.
I buoni:Josh Brolin,Ryan Gosling,Robert Patrick,Michael Pena,Anthony Mackie,Giovanni Ribisi.Attori di un certo calibro che ci hanno sorpreso ognuno in modi diversi e in film da cineteca.Tutti insieme uniti per formare una squadra che deve debellare l'impero di un cattivone però non li ho trovati molto affiatati.Ciascuno doveva avere la propria battutina pronta e mi sono ritrovato ad etichettarli come macchiette.
Sean Penn invece gigioneggia e cerca di far tremare la macchina da presa con un'interpretazione sentita e affascinante nella parte di un Mickey Cohen spietato,rozzo,dominatore,tutto sguardo glaciale,parole che lasciano il segno e pugni di ferro.É il One Man Show che salva la baracca per dirla tutta.Un appassionato di questo attore avrà avuto piacere di gustarsi un Sean Penn in forma inedita.

Sceneggiatura raffazzonata,messa in piedi giusto per crearsi un suo Avengers degli anni '50,che ci rifila battutine comiche,deliri di un Mickey Cohen incaz.zoso(ma non per questo spiacevole da vedere),e una sfilza di proverbi inseriti meccanicamente giusto per convincerci che stiamo parlando di un film tosto,figo e spaccone.No,a me invece non mi acchiappi e non avrai il mio voto alto.

Però per un lato artistico ben organizzato e una storia di guerriglia a suo modo curiosa da assaporare,Gangster Squad non é quel film che l'America ha stroncato già dalle prime proiezioni.Per una serata all'insegna dell'intrattenimento puro,meglio un Intoccabili che ha stile da vendere che un seguito di Die Hard inconsistente e senza valore.

Recensione dal vostro tnx di fiducia.

john doe83  @  01/03/2013 17:52:35
   7 / 10
Girato bene, molto belle le musiche e un cast fantastico.

FABRIT  @  01/03/2013 17:50:44
   7 / 10
Strix  @  01/03/2013 15:14:31
   10 / 10
Attori di serie A, trama abbastanza sufficiente, azione abbastanza buona, atmosfere anni 40/50 rese divinamente. Non annoia mai.

John Nada  @  01/03/2013 12:50:27
   6½ / 10
Peccato.

Cast e atmosfere di prim'ordine, trama banale e stereotipata dove non tutto funziona alla perfezione.

Molto bella la "confezione" ma il tutto è un po' troppo "vuoto", ci si poteva impegnare molto di più per quanto riguarda la trama.
I personaggi risultano troppo "costruiti" e poco carismatici e anche il piano della squadra per far fuori il boss è alquanto banalotto e poco credibile.

I film di Mann (questo Gangster Squad è pittosto simile come atmosfere) sono un'altra cosa.

Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  27/02/2013 19:49:47
   6 / 10
Si presenta come un noir eumettistico, vuoto e relativamente divertente, gangster movie di buona fattura ma pieno di cliché. Riferimenti ai classici dei 40-50, ma senza uno stile forte con un cast non tutto all'altezza.

Dimenticabile

Charlie88  @  27/02/2013 15:01:37
   7½ / 10
All'inizio l'ho trovato un pó lento e noiosetto ma si é ripreso alla grande... Bella squadra, buone intenzioni e modo anticonformista per catturare il cattivo... Bello da vedere...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

NutriaDanzante  @  26/02/2013 09:54:55
   7½ / 10
Sembra un po' una versione più violenta de Gli Intoccabili ma a me è piaciuto! Forse dal punto di vista della narrazione appare un po' troppo ripetitivo anche se effettivamente si parla di una missione con quei punti precisi che hanno lo stesso obiettivo. Sean Penn è grandioso, cattivissimo, Mi crolla un po' sul finale mi aspettavo qualcosa di più dopo tutto quel caos creato! Bellissimo montaggio!

dagon  @  24/02/2013 20:54:35
   5½ / 10
Mi ha ricordato molto "Scomodi Omicidi" di Tamahori: ottimo cast e confezione impeccabile sprecati per un film vuoto, scontato ed inutile. Gosling attraversa l'ennesimo film sempre con la solita faccia

4 risposte al commento
Ultima risposta 26/02/2013 21.04.06
Visualizza / Rispondi al commento
markos  @  24/02/2013 19:38:22
   7 / 10
Mi piacciono quei film girati negli anni 50', le ambientazioni, i costumi, le macchine e le storie di gangster. Questo nn è male anche se qualche pura americanata c'è ma sicuramente nn è un capolavoro. Secondo me si dimentica in fretta! Cmq una visione la consiglio.

Gruppo COLLABORATORI Gabriela  @  24/02/2013 16:38:55
   6 / 10
Senza infamia e senza lode.
Carino il doppio registro violento - ironico dei poliziotti.. ma niente di più.
Ovviamente gli attori sono tutti bravissimi tra cui Sean Penn e Brolin.. e poi c'è lui... Ryan che vale il biglietto del film.
La Stone bella ma come femme fatale non è azzeccatissima... molto più bella acqua e sapone.

lukamodric  @  24/02/2013 12:49:59
   8 / 10
se cercate un film adrenalinico è il film giusto per voi, sean penn fantastico come sempre

MadMax1992  @  24/02/2013 09:02:31
   7 / 10
Un gruppo di poliziotti integerrimi, guidati dal reduce John O'Mara (Joah Brolin), si unisce in una task force per fare la guerra al boss del crimine Mickey Cohen (Sean Penn)...

Al timone di quello che dalla trama ha tutta l'aria di essere un remake non dichiarato de "gli Intoccabili" troviamo Ruben Fleischer, già autore del gioiellino "Benvenuti a Zombieland" e dello scanzonato "30 Minutes or less".

Quelli che speravano, come me, che Fleischer, con un budget sostanzioso, un cast ricco di volti noti, tra vecchie glorie (Robert Patrick; Nick Nolte) e giovani promesse (Ryan Gosling; Emma Stone; Anthony Mackie) e un genere in declino, come quello dei gangster movie, potesse bissare il successo dell'esordio realizzando "gli intoccabili" del nuovo millennio rimarranno in parte delusi.

Il Cast è di livello (seppure il continuo gigioneggire di Penn lo rendo alla lunga fastidioso), la regia ottima (anche se fleischer si fa prendere un pò troppo la mano dai rallenty nelle scene d'azione), il montaggio serrato, con momenti morti prossimi allo zero (le due ore scivolano via che è un piacere), eppure qualcosa non va...e non è tanto colpa della confezione ultra patinata, con auto sempre lucide e una Los Angeles scopiazzata dal videogame L.A. Noire (che in verità può anche piacere), o del continuo senso di deja vù che si ha nell'incedere di una storia che ricorda fin troppo proprio il film di De Palma (persino i personaggi smebrano presi di peso da lì) quanto di una sceneggiatura superficiale che affronta tutto con troppa leggerezza: qualche battuta azzeccata e tanta, tantissima, troppa banalità e scontatezza in tutto il resto (Personaggi con un approfondimento in buona parte nullo, colpi di scena pressochè inesistenti e un voice over tra i più insulsi degli ultimi dieci anni, il tutto condito da frasi fatte e dialoghi in larga parte privi di pathos).

Chi riuscirà a ridimensionare le proprie aspettattive prima di entrare in sala potrà comunque godersi un buon gangster movie: ritmato, girato dignitosamente e con una confezione di ottima fattura...probabilmente, e direi forse anche giustamente, non verrà ricordato negli anni (film come "The Untochables" o "L.A. Confidential" sono effetivamente su un altro pianeta) ma potrà comunque dire la sua, se rapportato al panorama attuale del genere (il "Nemico Pubblico" di Mann d'altro canto non è che fosse privo di difetti), e offrire due ore di buon intrattenimento a tutti gli amanti del genere...

Sestri Potente  @  24/02/2013 00:19:00
   8½ / 10
Un filmone adrenalinico dal ritmo serratissimo, addirittura la bellissima ambientazione anni 40' sembra stargli stretta... Comunque più che un poliziesco è un film d'azione.
Ma partiamo con ordine: pur non avendo una grande trama, la storia scivola via che è una meraviglia: ci sono scene divertenti che si alternano a momenti più seri, forse il tutto potrà sembrare prevedibile ma senza stile non si va da nessuna parte. E questo è un film fatto bene, con un cast eccezionale!
Tengo a precisare, inoltre, che le scene d'azione sono molto coinvolgenti, sembra quasi di giocare a Max Payne 3 con la Playstation...
Insomma, sono entusiasta di Gangster Squad, è stata una bellissima sorpresa!

giorgio84  @  23/02/2013 20:59:23
   6½ / 10
Da cinema.Thompson e pugni a ruota,azione fino allo spasimo e zero contenuto.Penn magistrale

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  23/02/2013 16:30:53
   6 / 10
Sembra un incrocio tra Dick Tracy e Gli Intoccabili, con il secondo completamente copiato nella costruzione dei personaggi. E'divertente, almeno finchè Fleischer non si lascia prendere troppo la mano da quei cazzò di rallenty: a un certo punto la sensazione è quella di essere dentro un film di Zack Snayder.
Per il resto, il film lo tiene a galla un ottimo cast, con il trio Penn-Brolin-Gosling a fare gli onori di casa. Trama prima di particolari guizzi, qualche battuta azzeccata ma niente di più. Si lascia guardare ma con Boardwalk Empire in giro è quasi una perdita di tempo.

Invia una mail all'autore del commento lapucciosauro89  @  23/02/2013 02:27:45
   4½ / 10
Non mi convinceva fin dall'inizio, eppure dal trailer c'era qualcosa che mi spingeva a dargli fiducia. Vabbene che è un film sui gangster, ma mi aspettavo qualcosa di più oltre le solite s*****ttate e colpi di pistole, dato che è tutto un susseguirsi di sparatorie, cazzotti, calci e sigarette... e che noia! Salvo solo la colonna sonora (buona) e la ricostruzione storica.

Botticciolo  @  23/02/2013 01:32:40
   7 / 10
Bel film, ma è chiaro che è il solo Sean Penn a tenere in piedi la baracca. Per il resto si ha a che fare con un buon gangster movie, molto divertente, che però si dimentica presto. Niente affatto memorabile la resa dei conti finale, che mi è sembrata un pò troppo sbrigativa.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

riccardo181  @  23/02/2013 01:09:20
   7 / 10
Ottimo film.
Nella sala c'ero solo io a godermelo e non capisco il perchè.
Non annoia.
Da vedere

gaino  @  23/02/2013 00:36:25
   6 / 10
Un The Untouchables venuto male

Manticora  @  22/02/2013 23:14:45
   8 / 10
Amo i gangster movie, e di solito l'industria cinematografica ne produce pochissimi, con il contagocce, i tempi d'oro delgli anni 40-50 sono passati ormai, eppure questo Gangster Squad riesce a risollevare i fasti del genere. Ruben Fleisher passa dagli zombi di Zombieland alla malavita losangelina e non sfigura per niente, certo ci sono un pò di ingenuità e qualche situazione prevedibile, ma si sà il cinema non è mai perfezione assoluto ma sguardo, lo sguardo del regista che dà il tono a tutto. Riunendo un cast di primo livello in cui spiccano un duro Josh Brolin, un elegante ed avvenente Ryan Gosling, lo scientifico Giovanni Ribisi, il cowboy Robert Patrick e Michael Pena, ma su tutti domina Sean Penn. Come al solito istrionico e accattivante, in un ruolo da gangster d'altri tempi, inoltre ha un background veramente accurato, e sa essere credibile senza diventare una macchietta. Emma Stone è la controparte femminile, un pò in ombra, ma almeno non ha il solito ruolo di femme fatal, comunque brava. Ottime scene d'azione, ambientate in buone location, l'azione non manca, uno dei pochi nei e il finale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Senza contare qualche situazione che lascia qualche dubbio...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Comunque in questo periodo di magra un gangster movie che diverte e intrattiene.

slint  @  22/02/2013 21:49:12
   6½ / 10
Nulla di nuovo,ma si poteva fare meglio forse a livello di regia...manca qualcosa perche' sia un film da ricordare...

Cardablasco  @  22/02/2013 15:42:27
   8 / 10
A me è piaciuto molto,sarà che amo i film ambientati ell'america degli anni 40 e i gangster movie.
Sean Penn per me è stato magistrale,cattivo, duro,si paragona a Dio convinto che nessuno possa fermarlo,e una volta i Gangster erano cosi'.
Josh Brolin molto bravo nella parte del poliziotto che vuole combattere a costo di morire ,bravo anche Goslin e il vecchio pistolero,Emma Stone da paura.Costumi e ambientazioni stupende,trama non del tutto originale che ricalca le orme degli intoccabili che per me resta inarrivabile.
Lo consiglio agli amanti del genere

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  22/02/2013 14:30:24
   7½ / 10
Nel complesso ottimo film, in certi punti non aveva nulla da invidiare a prodotti quali quelli di Tarantino e di altri grandi esponenti del cinema, il confronto lo regge bene. Unica cosa su cui ho da eccepire il finale, per il quale do mezzo punto in meno:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Cmq, il film i soldi del biglietto li merita tutti. Sean Penn ottimo, merita la menzione.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/02/2013 15.47.12
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  22/02/2013 00:15:18
   5 / 10
UN film che non mi ha fatto addormentare al cinema, ma penso che non sia nulla di indimenticabile.
Questo gangster-movie non aggiunge niente di nuovo al suo genere; penso addirittura che sia parecchio anonimo e fondamentalmente inutile.
Ha però il non piccolo pregio di saper intrattenere, ed almeno quello possiamo concederglielo.
Il cast non è niente male, ma purtroppo nel complesso sono poco in palla.
Non mi è dispiaciuto Gosling ( Young Hercules) e neanche Brolin era da buttare via...
Sean Peann ha offerto un'interpretazione sopra le righe del famigerato Cohen, che però nel complesso ha deluso le mie aspettative.
Mi è sembrato poco carismatico, ed in alcuni punti perfino patetico...
Ma il film ha di spaventoso i dialoghi : sono alluccinanti .
Sembra quasi che facessero a gara su chi sparasse la più grande boiata per fare il bullo della situazione.
COme dice il voto : così così, solo se non paghi.. :)

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lola
 NEW
charlie says - charlie dicechristo - walking on waterclimax (2018)crawl - intrappolatidaitonadi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstone
 NEW
gretahotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
il re leone (2019)
 NEW
il signor diavoloin fabricjuliet, nakedkinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mai
 NEW
la rivincita delle sfigatel'angelo del crimine
 NEW
l'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)
 NEW
mademoisellemaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroid
 NEW
pop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from home
 NEW
submergencetesnotathe boy 2the deepthe elevator
 NEW
the lodgethe mirror and the rascalthe nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capasso
 NEW
wake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

990960 commenti su 41902 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net