film per non dormire: la stanza del bambino regia di Alex De La Iglesia Spagna 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

film per non dormire: la stanza del bambino (2006)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FILM PER NON DORMIRE: LA STANZA DEL BAMBINO

Titolo Originale: PELÍCULAS PARA NO DORMIR: LA HABITACIÓN DEL NIÑO

RegiaAlex De La Iglesia

InterpretiJavier Gutiérrez, Leonor Watling, Sancho Gracia

Durata: h 1.17
NazionalitàSpagna 2006
Generehorror
Al cinema nel Giugno 2006

•  Altri film di Alex De La Iglesia

Trama del film Film per non dormire: la stanza del bambino

Una giovane coppia con figlioletto al seguito va a vivere in una nuova casa, ma la loro tranquillità (soprattutto quella del marito) sarà presto insidiata da una misteriosa figura che sembra voler rapire il bambino...

Film collegati a FILM PER NON DORMIRE: LA STANZA DEL BAMBINO

 •  FILM PER NON DORMIRE: RACCONTO DI NATALE, 2006
 •  FILM PER NON DORMIRE: AMICI VERI, 2006
 •  FILM PER NON DORMIRE: AFFITTASI, 2006
 •  FILM PER NON DORMIRE: COLPA, 2006
 •  FILM PER NON DORMIRE: SPETTRO, 2006

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,35 / 10 (34 voti)6,35Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Film per non dormire: la stanza del bambino, 34 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  20/04/2018 00:15:35
   6½ / 10
Preparazione piuttosto ottima - grazie ai filmini in b/n e l'annessa paranoia - e riuscita l'atmosfera ansiogena che permea le mura domestiche in cui si consuma il dramma.
Nel momento in cui fioccano le spiegazioni (in questo caso trattasi di fisica quantistica), ecco che si perde mordente e lo script palesa un'oggettiva ripetitività a livello di dinamiche senza che si possa rimediare.
Il finale è tanto simpatico quanto telefonato.

BenRichard  @  25/03/2018 03:25:27
   2½ / 10
B-movie spagnolo del ciclo "Film per per non dormire" che scusate se vado controcorrente ma che secondo me fa acqua da tutte le parti...mi sorprende la media voto che detiene...mah...sono quei casi che mi sento di non aver mai capito veramente nulla di cinema, cosa altamente probabile eh :)
comunque.....dovessi dire la mia, l'ho trovata una pessima ghost story che se si può salvare qualcosa è appena nel finale nel momento in cui si rivela che cerco di spiegare brevemente nello spoiler

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
I due protagonisti, marito e moglie, sono di un fastidioso e di un'irritabilità veramente al limite della sopportabilità.
Poi non si prende neanche tanto sul serio con alcune scene che più che altro mi hanno dato l'idea di voler strappare una risata...ma infatti a tratti mi sembrava una parodia...però poi tornava ad esser serio...boh...non lo so, non si capisce bene cosa sia...troppo confusionario e ambiguo per i miei gusti..non mi è piaciuto assolutamente.

Vax87  @  15/12/2015 15:14:59
   6 / 10
Carino, si fa guardare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR oh dae-soo  @  28/05/2014 23:25:19
   7 / 10
Dopo Balaguero e Plaza nelle Peliculas para no dormir mi ritrovo davanti un altro nome abbastanza importante, quel De La Iglesia, regista di culto di tanta critica underground, che a me però aveva recentemente abbastanza deluso con quello strano film, oggettivamente per molti versi mal riuscito, che è Ballata dell'Odio e dell'Amore.
Beh, qua si riscatta, girando un episodio forse inferiore soltanto a quello di Balaguero.
Intendiamoci, i primi 20 minuti mi stavano cadendo le braccia perchè anche ne La stanza del bambino c'erano tutti i disastri già riscontrati nella Ballata, ovvero l'assoluta incapacità di saper scrivere una sceneggiatura, con dialoghi, scene, raccordi davvero assurdi, frettolosi, mancanti di passaggi fondamentali.
De la Iglesia sembra aver fretta, sempre.
C'è un rumore strano in camera da letto? La mattina dopo il protagonista racconta di un fantasma in casa agli amici.
Il marito si arrabbia? nella stessa inquadratura fa pace, così, senza motivo.
Chiede un articolo in un negozio? la ragazza ce l'ha lì sotto, pronto, ed è un articolo pure strano eh, un Babycall, ossia quelle specie di Walkie Talkie per controllare se il tuo poppante dorme bene o no.
Per non parlare di un prologo assolutamente disastroso in cui un bambino fa tutte cose senza senso, prologo che poi si lega al film in un modo misterioso o quantomeno imbarazzante.
Così come è imbarazzante la figura della vecchia, la figura che, appunto, dovrebbe essere (forse) tramite con il prologo.
Del resto i personaggi macchietta a De la Iglesia (come al nostro Argento) piacciono. e manco poco.
Ma che è quella sveglia che c'ha in mano la vecchia e c'aveva il bambino? ma a che serve? ma sticàzzi no?
Insomma, c'è tanto di disastroso.
Ma il film ha dentro tante cose così maledettamente buone che alla fine la bilancia pende per queste, senza dubbio.
Ad esempio tutti i video dei BabyCall (sì perchè dopo un pò il protagonista prende la versione più moderna, quella coi monitor), davvero stupendi. E non parlo solo di quelli nella camera del bimbo ma anche di quelli itineranti che fa il protagonista camminando per casa.
E l'idea che quello che il padre vede in video non sia la realtà di adesso ma quella che accadde in passato sarà anche già vista ma è davvero girata divinamente.
Più va avanti più il film funziona.
Le due dimensioni, il dubbio di trovarci davanti ad una specie di Shining in cui i fantasmi del passato condizionano e fanno impazzire il protagonista, la scoperta della possibile schizofrenia, il non rendersi mai conto se tutto quello che vediamo sia vero o finto, beh, c'è tanta roba, il film è tutt'altro che banale.
Certo di troiàte ce ne sono altre come ad esempio il personaggio macchietta dell'ex collega che in mezzo ad altre minchiàte varie usa il paradosso del gatto di Schrodinger (già visto in Lost e in almeno due altri film che non ricordo) in un modo francamente senza senso.
Poi c'è uno uguale a Pirlo, poi c'è lei che si comporta sempre al rovescio di come avrei fatto e pensato io, poi ci sono tante piccole cose che non vanno ma il film ti cattura, ti inquieta anche un pò ed ha il merito di essere ambizioso, tentare il colpaccio.
E quasi ci riesce.

steven23  @  05/06/2013 20:24:54
   7 / 10
Buon film, a mio parere il mgliore dei 6 della serie. Una buona trovata accompagnata da una suspence dosata sapientemente, una regia attenta e una coppia di attori che mostrano di essersi calati bene nella parte.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  05/06/2013 12:58:57
   6½ / 10
Il regista Alex De La Iglesia abbandona per un attimo il grottesco e si cala (Piuttosto bene direi) nel genere horror partecipando con i colleghi Spagnoli alla rassegna "film per non dormire"!
Possiamo dire che questo film è l'antipasto dei futuri "Paranormal activity" che sembrano aver trovato spunto proprio da qui (In particolare il secondo episodio dove è protagonista, appunto, un bambino).
Non mancano alcune forzature come la prima apparizione del fantasma e successive reazioni dei genitori...

pinhead88  @  01/03/2013 12:24:16
   7 / 10
Non ho visto tutti gli episodi di questa serie horror iberica, ma mi fido di Dario Argento quando dice che questo sia il migliore di tutti insieme a 'Para entrar a vivir' di Balaguerò.
Un film che credo sia anche stato fonte di ispirazione per il tanto acclamato 'Paranormal activity'.
Davvero molto carino.

topsecret  @  01/03/2013 10:19:44
   5½ / 10
L'inizio sembrava foriero di sensazioni da brivido, facendo presagire qualche spunto interessante da balzo sulla sedia, portando lo spettatore al coinvolgimento. Ben presto però ci si accorge che gli eventi proposti non hanno grande appeal, incutono poco pathos e risultano abbastanza caotici e poco approfonditi.
A dispetto del titolo è un fim che rischia invece di farvi addormentare, specialmente se ci si aspetta action, paura e brividi.

James_Ford89  @  01/03/2013 04:24:32
   6 / 10
Bah, solo qualche luce in tante ombre. E dire che parte benissimo e prosegue ancora meglio..purtroppo però,

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Media per il 9 della prima parte e il 3 della seconda.

speXia  @  02/02/2013 23:59:48
   6½ / 10
Discreto horror, un po' confuso ma si lascia guardare.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  07/10/2012 19:33:15
   6½ / 10
De la Iglesia mostra di giostrare abbastanza bene con i clichè dell'horror puro. Pur mancando quel tocco di bizzarro che caratterizza le sue pellicole, La stanza del bambino è un prodotto più che dignitoso anche se un po' disequilibrato. Ad una prima parte dove è presente una certa denuncia sociale sulle paranoie tipica della classe media, si contrappone una seconda che quasi si dimentica della prima per calarsi nell'horror puro, che visivamente cita Shining ma con tematiche (fisica quantistica) che guardano a Il signore del male di Carpenter.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR dubitas  @  03/09/2012 20:21:04
   4½ / 10
insipido e noioso, questo film non riesce molto ad interessare, forse perché le situazioni sono molto paradossali (in realtà l'intera visione lo è).
Comunque una nota positiva è la tensione, che non manca mai e che sembra sconvolgere completamente il quadro familiare.
Boh, visto ma non mi ha detto nulla sul lato emotivo e ho trovato un po' stupida (e anche buttata all'aria) oltre ad essere parecchio superficiale.
Direi perfettamente che in questo film mancano gli approfondimenti e il ritmo narrativo è scialbo e ripetitivo.Per cui, sconsigliato e insufficente.

Beefheart  @  23/12/2011 10:21:07
   7 / 10
Una via di mezzo tra Paranormal Activity e Shining, abbastanza riuscita, che non cade in banalità o scopiazzature. Se la prova del cast non è memorabile, la sceneggiatura convince e rende il film soddisfacente. Buona anche la preponderanza di scene luminose o, quanto meno, non eccessivamente buie che da un lato sorprendono e dall'altro consentono di vedere ciò che accade senza danni collaterali agli occhi. Ottimo il finale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  12/12/2011 17:02:10
   6 / 10
Sarà che da De La Iglesia uno si aspetta sempre quel guizzo spiazzante,geniale,grottesco,in parole povere quell'intuizione in grado di fare la differenza.Vedere quindi un film di questo genere,dignitoso,ben girato, ma fortemente derivativo e per nulla dimostrativo riguardo l'innegabile talento del regista iberico lascia un po' amareggiati.
Trattasi di una ghost-story abbastanza tradizionale,con tanti personaggi accessori carenti di un autorevole peso specifico e con qualche sequenza,come l'incipit, francamente poco utile.
Depone a favore del buon Alex la perspicacia nel cavalcare la moda del mockumentary utilizzando metodi di ripresa in questo caso per nulla convenzionali,necessari a captare le diaboliche presenze che si aggirano nell'abitazione in cui,guarda caso,la giovane coppia con bimbo si è appena trasferita.
Singolare anche il discorso su dimensioni e mondi paralleli,da questo punto di vista ricorda un po' il recente "Esp-Fenomeni paranormali" che potrebbe essere stato ideato proprio sulla base di questo lavoro.
Difetta comunque di tensione e dopo un paio di prime apparizioni che lasciano qualche inquietudine bisogna attendere un omicidio per provare un altro significativo sussulto che resta comunque momento molto isolato.C'è veramente poco altro segnalare a parte la buona interpretazione sul baratro della follia di Javier Gutierrez affiancato da Leonor Watling che al solito non passa inosservata.
A mancare è anche l'ironia,quell'umorismo nero che De La Iglesia solitamente impiega con prontezza in questo caso appena percettibile e mai soddisfacente.
Dà l'impressione di essere un progetto poco sentito,una commissione da sbrigare in fretta e furia giusto per aggiungere un'insigne firma al progetto "Peliculas para no dormir".

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  03/10/2011 16:22:05
   5½ / 10
All'inizio è intrigante...poi diventa ridondante e confuso, un brodo fin troppo allungato, fosse stato più breve e "ritmato" sarebbe stato un discreto film, peccato.

mauropalermo  @  29/08/2011 09:29:43
   5½ / 10
pur ritenendolo un titolo valido e con qualche buona idea, non mi sento di dare una sufficienza.

la trama è un po' nebulosa e lascia aperti alcuni interrogativi (tipo il ruolo della "vecchia pazza"....o piu' semplicemente il perchè della cattiveria del fantasma ... dico cosi' per non spoilerare).
comunque fondamentalmente non ho amato il clima spensierato e grottesco del film nei momenti non drammatici (al limite del comico!!!).... e di contro il brusco e cupo cambiamento di clima nei momenti "soprannaturali".

non so ... non mi ha convinto affatto!

consigliato a chi vuole un film diverso dai soliti "clichè" a cui siamo abituati (film made in USA per esempio).

lupin 3  @  10/06/2011 14:23:03
   6½ / 10
Non male, potrebbe essere migliore

sweetyy  @  09/06/2011 03:22:25
   4½ / 10
Episodio molto confusionario e pieno di incongruenze, certe scene sembrano aggiunte tanto per aumentare la durata del film.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  04/06/2011 16:06:45
   6 / 10
La storia ha alcuni buchi e la recitazione non è il massimo, mantiene però sempre un buon livello di tensione.
Per essere un prodotto televisivo, è abbastanza valido.

Invia una mail all'autore del commento eddiguff  @  18/01/2011 10:44:16
   7½ / 10
Ecco un buon horror costruito senza l'ausilio di mostriciattoli vari o scene splatter. Qui la paura proviene da un "varco" spazio-tempo molto intrigante. Certo, non tutto è perfetto in questo film, ma per me è OK.

erry rileypoole  @  28/08/2010 01:37:48
   4 / 10
....E dire che c tenevo a vederlo perchè da voi cari e stimati colleghi d filmscoop era nata una media d 7 e 50.....
la locandina fa atmosfera ed è una delle poche cose che mi è piaciuta d questo.....
FILM?
MINIFILM?
mi aspettavo un minifilm sulla scia dei master of horror stando a quello che dice la critica ma questa pellicola dura praticamente come un film normale.
Ora magari ero io che non ero in giornata ma ci ho capito ben poco si vede.....
Buone idee secondo me, ma aihmè spese malissimo.
Mettero nello spoiler alcunii dubbi e perplessità che opprimeranno la mia sana voglia di dormire qst notte!!!!
Porgo già le mie scuse x qst mio commento confuso e parecchio triste ma è come si sente il mio stato mentale dopo aver visto questo film e aver constatato che c sono dei 7........8..... noveeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!
Se nn ho carpito qualche risvolto genale che il film voleva trasmettermi chiedo anticipamente scusa al regista .

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 01/09/2010 01.08.34
Visualizza / Rispondi al commento
Shawn  @  28/08/2010 01:09:14
   3½ / 10
Dopo la visione di questo film mi sono fatto molte domande...Prima di tutte: come fa ad avere una media così alta?? La trama fa acqua da tutte le parti, la tensione non c'è perchè molte scene sono buttate a caso; il finale poi è molto più che prevedibile!
Riguardo l'argomento del paradosso temporale, ci sono molte lacune:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

e poi anche la scena iniziale:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

per non parlare poi della vecchia:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Insomma, un film da dimenticare!!!

Aztek  @  26/03/2010 10:14:23
   7 / 10
Anche se la sceneggiatura pecca di originalità, almeno per chi è abituato a vedere film del genere, questo lavoro di De la Iglesia è sviluppato molto bene; buona la regia e le cupe atmosfere create nella casa.
Il finale più o meno me l'aspettavo, ma tutto sommato il film è consigliato.

Frankys  @  09/01/2010 18:23:45
   9 / 10
Un buon thriller/horror sopranaturale ... suggestionante ...
Il film a se è un po' noioso, ma ci sono delle scene da saltare sulla poltrona !
E' molto suggestionante e ricco di suspense e la storia è molto strana e originale... Il finale è ...
Complesso, bello !!
per gli amanti del genere è da non perdere !

VinLet  @  09/01/2010 17:06:49
   8 / 10
Davvero un bel film..coinvolgente..inquietante..intrigante..ricco di suspance
Per nulla scontato o prevedibile

Singolare perché..a mio parere..non tratta di fantasmi o pazzia (citando Shining) poiché si fa esplicito riferimento al fenomeno di immanenza (scene che si ripetono una o più volte nello stesso spazio) ossia gli atti che generano una grande energia (rabbia o dolore) oltrepassano la barriera fra i mondi
Da qui si cita il paradosso di Schrodinger..fisica quantistica
Pertanto ci si riferisce a realtà parallele..dunque nella casa esiste una frattura temporale
Nulla di paranormale o folle..il che mi sembra espresso chiaramente nel film
Ma ovviamente ogni giudizio è soggettivo

marfsime  @  09/11/2009 00:55:11
   5 / 10
Sono stato l'unico al quale non ha entusiasmato questa pellicola? A quanto pare si. A me sinceramente non ha convinto a pieno..la storia m'è sembrata veramente campata in aria e con parecchi buchi nella sceneggiatura..senza contare che la trama è veramente poco originale (classica ghost story). Cosa che non m'ha aiutato a giudicare bene la pellicola è stato sicuramente il doppiaggio scandaloso..anche la recitazione non m'è sembrata eccelsa..per me non sufficiente.

USELESS  @  29/10/2009 23:47:52
   7 / 10
Un De la Iglesia così... mi fa un pò strano.
Nei commenti precedenti si diceva giustamente che strizzava l' occhio a Kubrick. Beh, non si può fare a meno di pensare a Shining.
Dopo aver visto quasi tutti i film di De la Iglesia e soprattutto "Accion Mutante" e "El Dia de la Bestia" mi aspettavo che da un momento all' altro si sarebbe scivolati nella parodia e nel comico.
No, è un film thriller-horror "quasi... serio"...
Infilarci la Fisica Quantistica e il Paradosso del gatto di Schrödinger è una bella idea. (Già citato da Carpenter ne " il Signore del Male" )
Se si pensa che è un film prodotto per la tv spagnola, ci può pure stare.

Ciaby  @  08/09/2009 12:17:08
   7½ / 10
Davvero non male. Un horror fatto come si deve: qualche salto sulla sedia, tensione ad alto livello, qualche momento calmo e un orrore che più cresce e più diventa coinvolgente ed inquietante. ottimo.

Invia una mail all'autore del commento Living Dead  @  11/06/2009 12:22:55
   7½ / 10
Bello anche questo episodio, una ghost story casalinga ricca d'atmosfera, con ottime trovate e con un'apprezzabile velo di cinismo. Solo il finale non è riuscitissimo, ma poco importa, in un paio di occasioni mi è letteralmente saltato il cuore in gola!

benzo24  @  29/05/2009 13:04:03
   7 / 10
molto bello, anche se non originale. il regista mostra il suo talento.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  27/05/2009 20:13:09
   7½ / 10
altra ottima pellicola di de la iglesia, in assoluto uno dei registi indipendenti che stimo di più. ogni suo film è frutto di idee originali, voglia di modificare, riplasmare e sovvertire i clichè tipici. pure in questo caso ci troviamo di fronte a una ghost story piuttosto peculiare, fra una strizzata d'occhio a kubrick e una al suo tipico cinema umoristico e molto quotidiano.
consiglio di recuperare tutta la sua filmografia, e non solo questo, perchè è un regista davvero unico.

phemt  @  26/05/2009 08:48:26
   8 / 10
Episodio della serie iberica Peliculas Para no Dormir (una sorta di Masters of Horror versione spagnola) a firma di Alex De La Iglesias che a dirla tutta surclassa come qualità la stragrande maggioranza degli episodi della ben più conosciuta serie statunitense…

Thriller onirico a metà tra la ghost story e la pazzia dilagante, un po’ gotico, un po’ moderno, basato sul paradosso di Schrodinger La Habitation del Nino conferma le grandi doti di De La Iglesias regista dal talento sopraffino spesso e volentieri sottovalutato…
Tensione costante, un paio di momenti molto inquietanti (soprattutto le prime apparizioni), una scena discretamente forte se consideriamo che il prodotto è nato per la tv e un finale però un pelo troppo prevedibile e telefonato…
Ottimo il cast dove spicca un bravissimo e molto credibile Guitierrez…

Davvero da recuperare tanto che viene quasi da chiedersi se dietro questo piccolo gioiello ci sia lo stesso regista di Oxford Murders… Probabilmente De La Iglesias è uno di quei registi che deve tenersi il più lontano possibile dal mainstream…

Xavier666  @  27/04/2009 01:43:44
   8 / 10
Per me il migliore di tutta la serie de "peliculas para no dormir" Bravissimo De la Iglesia, ha sfornato una delle sue migliori realizzazioni.

2 risposte al commento
Ultima risposta 27/04/2009 22.43.57
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  12/07/2008 03:05:19
   7 / 10
La Habitation Del Nino conclud le programmazioni al Cinema Adriano per Roma Fition Fest.Un'altra sorpresa questa pellicola.Alex De La Iglesia per tre volte cambia la direzione della pellicola,all'inizio sembra come dice la trama che un uomo voglia rapire il figlio di una giovane coppia,poi la pellicola sembra di seguire le orme di Shaning,invece il tutto è più complicato.Anche questo episodio di "Peliculas para no dormir" mi è piaciuta molto.Alcune scene mi hanno fatto saltare dalla poltrona :-).

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa spasso con willya un metro da teafter (2019)alexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morte
 NEW
ancora un giornoanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorilla
 NEW
avengers: endgamebe kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)beautiful thingsben is backbene ma non benissimobentornato presidentebenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodybook club - tutto puo' succedereborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeebutterfly (2019)cafarnaocalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcaptive statecartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverà la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocatocyrano, mon amourdafnedagli occhi dell'amoredetective per casodiabolik sono io
 NEW
dilili a parigidinosaurs (2018)dolceromadomani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascostodumbo (2019)ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovafratelli nemici - close enemiesgauguin a tahiti. il paradiso perdutoghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgo home - a casa lorogordon & paddy e il mistero delle nocciolegreen bookhellboy (2019)hepta. sette stadi d'amorehighwaymen - l'ultima imboscataholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggiantiil campione (2019)il carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)
 HOT
il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil museo del prado. la corte delle meraviglieil primo reil professore cambia scuolail professore e il pazzoil ragazzo che diventera' reil ritorno di mary poppinsil testimone invisibileil vegetarianoil venerabile w.il viaggio di yaoinstant familykarenina & ikurskkusama: infinityla befana vien di notte
 NEW
la caduta dell'impero americano
 HOT
la casa di jackla conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flightla llorona: le lacrime del malela mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacylandle invisibilil'educazione di reyl'eroel'esorcismo di hannah graceliberolikemebackl'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslo spietatolontano da quil'uomo che compro' la lunal'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrol'uomo fedelem.i.a. - la cattiva ragazza della musicama cosa ci dice il cervellomacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanoinon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notoro verde - c'era una volta in colombiaovunque proteggimiparlami di tepeppermint - l'angelo della vendettapet sematarypeterloopiercingquello che i social non dicono - the cleanersquello che veramente importarabidralph spacca internetrapiscimiremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il film
 NEW
sarah & saleem - la' dove nulla e' possibilescappo a casase la strada potesse parlarese son roseshazam!sofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe haunting of sharon tatethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gunthe prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a veneziatorna a casa, jimi!tramonto (2018)tre voltitriple frontiertutte le mie nottitutto liscioun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampeun viaggio indimenticabileuna giusta causa
 NEW
un'altra vita - mugun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawonder parkwunderkammer - le stanze della meraviglia

987086 commenti su 41136 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net