fa' la cosa sbagliata regia di Jonathan Levine USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

fa' la cosa sbagliata (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FA' LA COSA SBAGLIATA

Titolo Originale: THE WACKNESS

RegiaJonathan Levine

InterpretiBen Kingsley, Famke Janssen, Josh Peck, Mary-Kate Olsen, Olivia Thirlby, Jane Adams, Method Man, Aaron Yoo, Talia Balsam, David Wohl, Bob Dishy, Joanna Merlin, Shannon Briggs, Roy Milton Davis, Alexander Flores

Durata: h 1.36
NazionalitàUSA 2008
Generecommedia
Al cinema nell'Agosto 2009

•  Altri film di Jonathan Levine

Trama del film Fa' la cosa sbagliata

E' l'estate del 1994, le strade di New York, avvolte dal dolce odore della marijuana pulsano al ritmo dell'Hip-Hop. Il neo sindaco della cittÓ, Rudolph Giuliani, ha appena iniziato la sua crociata moralizzatrice combattendo l'eccesso di alcool nei luoghi pubblici, il rumore degli stereo portatili e i graffiti In questo contesto, il giovane liceale Luke Shaphiro, piccolo spacciatore di erba, si lega d'amicizia ad uno psichiatra, Jeffrey Squires e s'innamora di sua figlia. Quando il dottore propone a Luke di iniziare una terapia, i due intraprendono un'esplorazione della cittÓ e tentando di capire le regioni delle loro depressioni...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,72 / 10 (53 voti)6,72Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Fa' la cosa sbagliata, 53 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Project Pat  @  14/11/2014 04:09:25
   6 / 10
Rasenta il grottesco in certi punti, ma alla fine è una commedia piuttosto verosimile nella sua strampalaggine; lato conscious quindi ben accetto, seppur esso avrebbe potuto essere supportato da una miglior regia, un po' meno bicefala (si rimanda infatti da un lato allo sperimentale, dall'altro allo stile da fiction). Osceno il doppiaggio, con tutti quelli "Yo".

folco44  @  23/04/2012 10:02:53
   7 / 10
Ciao 'Ste 10', ti copio spudoratamente (ho solo aggiunto una virgola) :)

"Piacevole commedia agrodolce, con una colonna sonora particolarmente ispirata"

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/09/2017 20.27.33
Visualizza / Rispondi al commento
Trixter  @  31/08/2011 08:25:23
   5 / 10
Mi dispiace ma non mi ha convinto. Una regia lineare ed una fotografia spenta danno vita ad una pellicola che oscilla stancamente tra la commedia ed il dramma, tra erba e musica rap. A parte il bravo Ben Kingsley e la convincente e sfiziosa Olivia Thirlby il resto è poca cosa. I temi trattati dal film (triti e ritriti) sono stati già ampiamente sviscerati dal cinema in modo ben più acuto e, peraltro non ho notato alcun guizzo di originalità nella narrazione. Anche i dialoghi non sono particolarmente frizzanti e, nel complesso, benchè non è mai noioso, il film di fatto non riesce mai a decollare, quasi che Levine diriga il tutto con il freno a mano tirato. Resta una pellicola non certo da buttare ma che, di sicuro, non vi lascerà nulla se non un mare di clichè.

ste 10  @  19/08/2011 23:38:57
   7½ / 10
Piacevole commedia agrodolce con una colonna sonora particolarmente ispirata

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/09/2017 20.28.12
Visualizza / Rispondi al commento
Lory_noir  @  16/08/2011 15:48:15
   7½ / 10
L'ho trovato molto carino. Storia non proprio nuova ma raccontata in modo originale e convincente.

elmoro87  @  27/05/2011 11:44:02
   4 / 10
Di questo film non mi rimarrà praticamente niente, tanto è patetico e monotono... Manca di ritmo, la storia è abbastanza stupida e le interpretazioni degli attori non sono granchè... Visto ieri, l'ho già dimenticato!

ilcippo  @  18/04/2011 16:28:04
   7 / 10
Hyspaniko9  @  29/03/2011 22:53:25
   8½ / 10
Una commedia bellissima, gli attori bravissimi, la storia l'ho seguita molto bene, scorrevole e mai noiosa, mi è piaciuto parecchio, divertente ma anche triste, consiglio la visione sicuramente.

albio1985  @  30/11/2010 23:50:32
   5½ / 10
A tratti mi è sembrato un mix mal riuscito tra Trainspotting e American Pie.Poco coinvolgente,guadagna qualcosina con l'interpretazione di Ben Kingsley e nel finale,al quale sinceramente sono arrivato a fatica

lupin 3  @  11/10/2010 14:56:11
   7 / 10
Piacevole commedia vale la pena dargli un'occhiata.

corbi91  @  23/08/2010 01:19:04
   6½ / 10
carino ma niente di che.. si è visto di meglio

sweetyy  @  22/07/2010 03:05:01
   7 / 10
Film bizzarro anche se poco interessante in certi punti...
Comunque l'ho visto con piacere e penso meriti un 7 pieno

pablo73  @  01/06/2010 11:02:13
   7 / 10
Commedia carina e originale nella sua trama. Le premesse erano molto buone ma alla fine qualcosa non mi ha convinto del tutto. L'analisi introspettiva dei 2 protagonisti diventa sempre più approfondita man mano che cresce il loro legame di amicizia e di reciproca fiducia. Eppure alla fine il personaggio dello psichiatra mi è piaciuto molto di più e mi ha coinvolto maggiormente (complice sicuramente l'ottima interpretazione di Ben Kingsley) rispetto al personaggio di Shaphiro che nella seconda parte del film sembra lasciato un po' a se stesso quasi diventasse un personaggio secondario. Alla fine resta comunque una pellicola che lascia spazio alla riflessione anche se, come detto da altri, aveva il potenziale per essere molto meglio.

popoviasproni  @  08/03/2010 19:32:46
   6½ / 10
Commediola sociologica dai contenuti validi ma poco approfonditi, sviluppata con autocompiaciuta professionalità, che trova nella malinconica leggerezza della sua narrazione l'unico punto di forza.
Sempre bravo Kingsley.
Si lascia guardare ...

lera  @  15/02/2010 22:24:44
   6½ / 10
Ho letto i commenti lasciati fino ad ora e onestamente non ho trovato questo film così spiacevole! L'ho trovato gradevole e non noioso come ho letto, anche perché comunque dura solo un'ora e mezza.. forse il fatto di non averne sentito parlare prima di andarlo a vedere non mi ha creato aspettative e quindi delusioni, bah! Non è un film da 10 sicuramente, ma una bella sufficienza piena se la merita!

Gruppo REDAZIONE maremare  @  22/01/2010 22:31:02
   7 / 10
Commedia che si discosta dai soliti clichè holliwoodiani per una fresca regia e la superba interpretazione di Kingsley

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  18/01/2010 15:07:53
   5½ / 10
Che peccato vedere tanto potenziale sprecato.
Al di là del tremendo titolo italiano che scimmiotta Spike Lee, "Fa' la cosa sbagliata" alla fine rimane un film perennemente in bilico tra le tante direzioni che non sa (o non vuole?) intraprendere. Il personaggio di Shapiro, poi, rimane drammaticamente sulla carta, e delle sue disavventure, alla fine, non frega niente a nessuno.
Per fortuna c'è ben Kingsley, sempre più sorprendentemente bravo, in una prestazione da Oscar. Il suo Squires regge l'intero film, che altrimenti sarebbe stato ancor più poca cosa.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  10/01/2010 10:49:01
   7½ / 10
Luke e il dottor Squires sono i protagonisti di questa originale commedia e sono decisamente una coppia stramba. Il loro rapporto di medico-paziente, spacciatore-cliente si trasforma in una assurda amicizia, in un legame vero e forte. I due protagonisti sono davvero eccezionali e questa commedia, che non annoia nemmeno per un minuto, è stata una piacevolissima sorpresa. Bella la colonna sonora e giusto il premio ricevuto al Sundance; magari le commedie fossero sempre di questo livello.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Blutarski  @  09/01/2010 17:01:24
   6 / 10
Questo è in effetti un pò un film trappola, non sai effettivamente cosa ti rimane e cosa invece va a putt.ane. Penso che alla fine finirà presto nel dimenticatoio, anche se si percepisce lo sforzo immane di rendere i personaggi interessanti e originali. Il dott. Squires in effetti lo è, ma per il resto non vedo l'originalità nel descrivere i problemi adolescenziali di sempre, triti e ritriti. Poi la fotografia spenta e deprimente nostalgico a me non è piaciuta per niente, ca.zzo sono gli anni 90 dagli un pò di colore.

2 risposte al commento
Ultima risposta 18/01/2010 23.00.12
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Silly  @  07/01/2010 18:14:54
   6 / 10
Non mi convince appieno questo film dal titolo italianizzato di Fà la cosa sbagliata. Se non fosse per il personaggio meraviglioso del dottor Squires (interpretato egregiamente da buffo e malinconico Ben Kingsley) non saprei nemmeno se si meriti una sufficienza. La verità è che non mi è chiaro dove volesse andare a parare. Mi è sembrato un polentone zeppo di luoghi comuni con qualche frase ad effetto (perchè fuoriuscita dalla bocca dello psicologo in crisi). Diciamo che l'intenzione c'è, si percepisce. E' intrigante il rapporto tra i due protagonisti, ripeto, Kingsley impersona un personaggione. Però tutto il resto mi è parso spento e raccontato troppo grossolanamente.

7HateHeaven  @  30/12/2009 15:10:30
   7 / 10
Una commedia che scorre gradevolmente, anche se non del tutto riuscita. Certi temi sono buttati lì, ma non giustificati e fuorvianti alle vicende, come le critiche a Giuliani, o la musica rap (qua mi pare non c'entri proprio nulla!). Però molte cose positive, a partire dal dottore, alle ambientazioni, ai rapporti umani, e anche il finale mi è piaciuto.
Un film leggero da guardare senza troppo impegno.

LoSpaccone  @  26/11/2009 21:37:33
   6 / 10
E’ il solito filmettino sulle turbe esistenziali di un adolescente iniziato all’età adulta dalle esperienze estive alla vigilia della suo ingresso all’università, niente di nuovo se non fosse per la graziosa confezione. Si alternano momenti spiritosi ad altri patetici, personaggi azzeccati (come il dottor Squires) ad altri quasi inutili, situazioni con un minimo di originalità ad altre già prevedibili. Il rapporto tra il dottore (bravo Kingsley) e il protagonista è senza dubbio tra le cose migliori del film. Apprezzabili i riferimenti più diretti all’America degli ultimi anni (la New York di Giuliani o il pignoramento di chi si è indebitato a sproposito) anche se in alcuni momenti sembrano un po’ gratuiti. Piacevole ma nulla di più.

FurFante9  @  16/11/2009 15:10:22
   6½ / 10
Come "lot":
buoni spunti.
Interessante il rapporto tra il ragazzo e il dottore.
Bravo Kingsley, buona la colonna sonora, solito titolo italiano da ergastolo.

benzo24  @  11/10/2009 17:53:02
   3 / 10
ho fatto molta fatica ad arrivare alla fine di questo film. noioso, banale e pieno di luoghi comuni e frasi fatte. anche le interpretazioni non mi hanno convinto.

DiReCtOr  @  01/10/2009 16:07:22
   4½ / 10
Non mi ha convinto, penso che altri film hanno affrontato questo tema in maniera più completa ed esauriente oltre ad essere anche film migliori dal punto di vista tecnico e artistico.
La regia sembra immatura, ammetto di non conoscere bene questo regista ma mi sembra che affronti certe tematiche in maniera alquanto banale.
Penso che questo film possa prendere ed intrattenere coloro che minimamente si possono rispecchiare nella storia, per me purtroppo non è stato così e ho trovato il tutto estremamente ripetitivo e già visto fino ad arrivare al finale completamente scontato e prevedibile.

Febrisio  @  30/09/2009 18:21:57
   6½ / 10
Carino al punto giusto. Devo ancora capire se tutto è stato trattato con superficialità oppure c'è qualcosa di più nascosto in questa banalità di vita quotidiana.... Non ho capito se è filosofia, oppure solo trendy. Un po di frase fatte, un po di irrazionalità formano "Fa la cosa sbagliata". Il film è un intreccio, un garbuglio che non sa nemmeno lui dove voglia andare a parare. Vacilla pure nel finale ipocrita. Suo malgrado si fa guardare simpaticamente, e passerà via velocemente, tanto che fra una settimana vi ricorderete solo il titolo perchè è stato tradotto da schifo.

Le cose buone son:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

So solamente che alla fine del film vi farete una delle seguenti cose:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

L'importante non è cosa sceglierete, ma è che lo dovrete fare ascolando buona musica!
(nel mio caso ho fatto pulizia con i Pink Floyd)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  29/09/2009 21:16:57
   7 / 10
Mmmmhhh, sette perchè alla fine è una visione piacevole - soprattutto grazie a un Ben Kingsley meraviglioso - ma è un film che soffre fin troppo di paraculaggine acuta, scivolando pian piano in un mare di clichè



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Anche se poteva essere approfondito in maniera migliore, il rapporto paziente-psichiatra


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

funzione bene, garantendo al film quella marcia in più rispetto a una qualsiasi commedia trendy sul passaggio all’età adulta.
Non è un capolavoro, ma si può vedere tranquillamente.

P.s. - I distributori italiani andrebbero presi a calci in cul0 24 ore su 24, c'è poco da fare.

Gruppo STAFF, Moderatore Lot  @  29/09/2009 08:11:18
   6½ / 10
Pregi e difetti del cinema indipendente, tra buoni spunti e banalità.
Interessante il rapporto tra il ragazzo e il dottore, vacuo il resto.
Bravo Kingsley, buona la colonna sonora, solito titolo italiano da ergastolo.

Invia una mail all'autore del commento Gualty  @  29/09/2009 03:20:11
   8 / 10
Il film è realizzato molto bene. Brevi richiami iniziali a "giovani , carini e disoccupati", stesse scene iniziali (e forse stesso luogo di consegna diploma)...
Piuttosto interessanti i vari personaggi, dallo psichiatra allampanato allo spacciatore romantico d'altri tempi...
un discreto ping pong tra esperienze gioie e delusioni di un vecchio e le aspettative, le speranze e le difficoltà di un giovane un po' imbranato ma intraprendente.
Il sottofondo di sballo è un'onesta analisi della società, lo psichiatra un po' hippy si fuma l'erba, la giovane moglie nicotina, altri di alchool, e altri ancora di romanzi rosa o film come questo qua. Per un paio d'ore di fuga.
Voto alto per la buona realizzazione, film piuttosto scontato altrimenti.

Milosh  @  23/09/2009 08:08:18
   9½ / 10
Sono rimasto di stucco, un film davvero ottimo.
La storia dell'ultima estate nella city di un teenager newyorkese che non t'aspetti.
Ottime le interpretazioni di Ben Kingsley e Josh Peck.
Sceneggiatura che sa alternare momenti divertenti a scene più profonde e riflessive, il tutto contornato da una colonna sonora rap che ci sta a pennello.
Consigliatissimo.

corvo4791  @  20/09/2009 11:07:37
   7½ / 10
Film molto interessante in cui però non si spiega il motivo della collocazione temporale a metà degli anni 90. I riferimenti alla tolleranza zero di Giuliani sono solo superficiali e la colonna sonora é prettamente Hip Hop. Ci sarà anche stato il boom di questo genere musicale in quel periodo ma un pò di Nirvana o di Pearl Jam non avrebbero guastato.
Il film risulta comunque piacevole. Ottime le interpretazioni. Grande Kingsley.
Forse qualcuno non apprezzerà la lentezza ma io trovo che contribuisca a calare lo spettatore nell' atmosfera noiosa e solitaria di una grande città nel periodo estivo.

donzauken  @  19/09/2009 17:23:35
   9½ / 10
Film davvero gradevole e riuscito, la storia di una stravagante amicizia ambientata nella New York del 1994. Ben Kingsley in versione hippie fricchettone e strafatto è perfetto nel suo ruolo, davvero bravo, mi ricorda un pò il protagonista del film "Il Grande Lebowski". Una regia originale e una colonna sonora perfetta, davvero una bella rivelazione dal cinema indipendente americano.

Alex2782  @  18/09/2009 22:01:19
   2 / 10
nooo ma che razza di film è...poteva essere un pò originale ma poi più trascorrono i minuti più la noia cresce...non ci siamo!

Nutless  @  17/09/2009 11:47:17
   6 / 10
"The Wackness" è un film che cerca in tutti i modi di essere originale, nella forma e nel contenuto, e proprio per questo sforzo non ci riesce.
Resta la bella amicizia tra un adolescente introverso e uno psichiatra complessato; un viaggio verso la maturità per entrambi.
Molto divertente Kingsley, bellissima Olivia Thirlby...
Una storia da figli dei fiori trasportata nella NY della metà degli anni '90, come a dire che quello era il momento per una nuova rivoluzione culturale.
Un film che ha tutti i pregi e tutti i difetti del cosiddetto cinema indipendente...

rob.k  @  14/09/2009 08:35:13
   3 / 10
Solito film sui tossici dalla trama pressoché inesistente. Narra le vicende di tre tossici, con il cervello ormai spappolato, che fanno discorsi privi di senso per tutto il film... E alla fine, tutto come prima!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Egobrain  @  14/09/2009 01:56:49
   7 / 10
Nelle strade della East Side Newyorkese,nel pieno periodo delle ferree leggi del sindaco Giuliani contro le droghe leggere e i writers,vive uno spacciatore di nome Luke.
Non un ragazzo qualsiasi,non uno spacciatore duro o prepotente,ma un ragazzo introverso e perennemente "fatto".
Luke,ha uno psichiatra confidente,Jeffrey Squires,l'amico strampalato e anche lui,con "il sangue nell'erba".

Il film mi è decisamente piaciuto,ma non colpisce.
Il messaggio che Levine vuole divulgare non è affrontato con molta convinzione,non c'è molta incisività anche se la trama è molto ben costruita con dei personaggi caratterizzati alla grande,specialmente il personaggio di Luke.

Wally  @  14/09/2009 01:14:54
   7½ / 10
Una bella boccata d aria fresca! Mi è piaciuto! Non mi ha annoiato per niente... Risate non ce ne sono state quindi io non lo metterei proprio nella posizione comica... La colonna sonora è ottima come lo sono tutti gli attori e su tutti Ben Kingsley! Ci sono certe frasi e certi discorsi che fanno riflettere e altre che sono da segnare! Bello

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  10/09/2009 11:12:14
   6½ / 10
Personaggi strambi si muovono nella New York degli anni ’90,uno è un giovincello neo diplomato che spaccia droghe leggere a tutto spiano,l’altro è il suo psicologo,nonché devoto cliente.
Jonathan Levine ritrae un rapporto d’amicizia tra elementi tormentati,incapaci di trovare quella giusta dose di felicità che li elevi da un presunto grigiore esistenziale a volte troppo pesante da sopportare.
La pellicola non sempre convince,un sottofondo furbetto,a volte ruffiano, tende a sminuire i momenti riusciti che comunque non mancano,sostenuti soprattutto da dialoghi molto piacevoli e incalzanti.Peccato per qualche luogo comune di troppo,inoltre il ribaltamento di ruoli tra desiderio di maturità e regressione a uno stato quasi adolescenziale non può essere certo considerato innovativo.La trama in fin dei conti è fragile,manca quella bastardaggine di cui il mondo è pieno zeppo,troppo buonismo da una pellicola dalle esagerate potenzialità non sfruttate.Per fortuna ai protagonisti ci si affeziona,impossibile non provare simpatia per lo schizzato strizzacervelli interpretato da Ben Kingsley,stesso dicasi per il ragazzetto,un Josh Peck dalle grandi potenzialità (faccia da ebete a parte causata da una bocca perennemente spalancata).Ci sono poi le donne, altere,menefreghiste o disilluse come la sempre splendida Famke Janssen o annoiate,egoiste e puerili come l’acerba Olivia Thirbly,emblemi femminili solo in apparenza malconsiderati,in realtà evidenti risposte a quell’ universo maschile incapace di interagire con esse.
Giusto celebrare i lavori indipendenti soprattutto quando arrivano dalla patria del cinema più commerciale,”Fa la cosa sbagliata” però è stato accolto in maniera troppo enfatica rispetto al suo reale valore.Gradevole,nulla più.

suzuki71  @  10/09/2009 10:05:22
   5 / 10
Sceneggiatura, recitazione, regia.... tutto è scontato e "professionale", confezionato senza emozione alcuna. Ben Kingsley dai capelli lunghi e untuosi è particolarmente inguardabile. Abbastanza noioso.

min¨  @  09/09/2009 15:43:11
   8½ / 10
un ottimo film dolceamaro con una bellissima fotografia e un devastante ben kingsley.
consigliato.

hispanico977  @  09/09/2009 15:26:10
   5 / 10
Ho visto questo film attratto dai buoni voti ottenuti. A me, invece, non è piaciuto.

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/09/2009 15.29.47
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  07/09/2009 17:00:04
   6½ / 10
Viene da chiedersi: il film più irriverente dell'anno o il più p.a.r.a.c.u.l.o? Vorrebbe emulare l'exploit di "Little Miss Sunshine" ma non ne ha la forza, è antitetico al cinema tradizionale fino alla nausea ma è anche dannatamente à la page in questo senso.
E nonostante un Ben Kingsley memorabile nel ruolo dello psichiatra sballato, o frasi come "La vita si diverte a trasformarci nell'unica cosa che non vorremmo essere", "The wackness" (mi rifiuto di pronunciare l'ottuso titolo in italiano che di Spike Lee ha soltanto del buon hip hop) è solo apparentemente fuori dagli schemi: ammicca qua e là ai sottogeneri della commedia americana, anche quando trova la forza di dipingere i genitori di Luke nella loro quotidiana mostruosità coniugale.
Anche il confronto paziente-analista, con il prevedibile scambio di ruoli, è trattato con superficialità.
Insomma, anche se l'odore dell'erba si diffonde tra gli spettatori (capirai...) non condivido l'entusiasmo della critica.
Eppure anche nella sua inequivocabile eccentricità, e proprio per questo, resta un film intrigante quanto basta per appagare gli spiriti liberi: non è neanche poco

Dam182  @  07/09/2009 00:59:24
   5½ / 10
quoto il commento precedente di eleligabue, con uno 0.5 in piu va...

eleligabue  @  06/09/2009 18:37:53
   5 / 10
ragazzi scusate,ma a me non è piaciuto!avevo letto i vostri commenti buoni,la media alta e avevo deciso di guardarlo!sinceramente mi ha molto annoiato,non ha fatto nè ridere,nè riflettere!ho speso 7.5o euro e ne sn pentita!!è molto originale la storia,ma non mi piace la superficialità kn cui è stata trattata,ke noia!!!!carine solo alcune scene dell'amicizia tra lo psicologo e il ragazzo..ma per il resto..mah!!perplessa!

Ovarc  @  06/09/2009 00:24:25
   9 / 10
Molto bella la storia, le risate non mancano, bravissimi i protagonisti in particolare Ben Kingsley.
Ottime musiche con questo rap old school che si incontra a perfezione con una calda New York desolata...
Consigliatissimo.

blabla_89  @  04/09/2009 21:53:30
   8 / 10
storia molto toccante e tra l'altro molto divertente...che dire se non...consiglio di guardarlo!!!

TheLegend  @  04/09/2009 16:57:35
   8 / 10
Storia semplice,ma sincera e profonda nonostante le apparenze.
Riesce ad esprimere molte idee senza prendersi troppo sul serio e ad affrontare temi non facili con un sorriso.In fondo ci siamo passati un pò tutti...

stiffa  @  04/09/2009 02:32:31
   9 / 10
veramente una bella storia. Molto contemporaneo e ben interpretato.
Guardatelo

lg jacopo  @  02/09/2009 15:20:37
   9 / 10
film molto riflessivo e inpegnato..si alterna a momenti esilaranti...
direi molto particolare..sia la storia che dialoghi..
buona interpretazione..

consiglio vivamente...

Gruppo COLLABORATORI paul  @  31/08/2009 14:33:24
   8 / 10
Che bella sorpresa! La penso esattamente come l'utente che ha votato prima di me. All'inizio hai paura che sia il solito film adolescenziale, i primi venti minuti faticano ad ingranare, ma quando la pellicola prende ritmo ci si diverte e commuove. E dire che i temi trattati sono piuttosto comuni: il merito va quindi ad una sceneggiatura solida, una regia di ferro e tre attori che sono il sale della storia (Kingsley su tutti). Veramente straconsigliato. Finale veramente tenero. Dovrebbero dare l'ergastolo al traduttore del titolo.

jiko  @  31/08/2009 13:33:25
   8½ / 10
Per un attimo ho temuto che si trattasse del solito film adolescenziale con colonna sonora hip hop in sottofondo...invece è una bella sorpresa del cinema indipendente americano, premiato anche al Sundance Film Festival. Film che diverte e sorprende, con dialoghi esilaranti alternati a momenti più riflessivi, in una equilibrata contrapposizione di dramma e humour. Ben Kingsley strepitoso nel suo ruolo.

Invia una mail all'autore del commento SLiV3r  @  29/08/2009 14:17:26
   8 / 10
veramente ben fatto!sceneggiatura sia ironica che drammatica ma con dialogi mai scontati!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  06/07/2009 18:24:48
   9 / 10
gravissimo caso di semilasciticancellite, un film magnifico degradato dai traduttori italiani ad una misera parodia della famosa pellicola di spike lee.
dopo un film di genere, seppur molto carino, come all the boys love mandy lane levine si cimenta in un agrodolce percorso di crescita, basato sull'amicizia fra un giovane spacciatore pessimista ed il suo psichiatra nonchè cliente.
alcuni film fanno sorridere, altri fanno pensare, altri ti lasciano qualcosa dentro che senti ti farà crescere e migliorare, come in questo caso.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele18 regali1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astraailo - un'avventura tra i ghiacci
 NEW
andrej tarkovskij. il cinema come preghieraangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhiblack christmas
 NEW
boterobrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore bruciacena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamenteche fine ha fatto bernadette?chiara ferragni - unpostedcitizen rosicity of crimecountdown (2019)daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadio e' donna e si chiama petrunyadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'arteescher - viaggio nell'infinitofigli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini manghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orogood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigrazie a diohammamet
 NEW
herzog incontra gorbaciovhole - l'abissoi figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil mistero henri pickil paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil primo nataleil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il terzo omicidioil varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 NEW
jojo rabbit
 HOT R
jokerjumanji - the next levella belle epoquela dea fortunala famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala ragazza d'autunnola scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marelast christmasle mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetleonardo. le operel'eta' giovanelight of my lifel'immortale (2019)l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta ray
 NEW
marco polo - un anno tra i banchi di scuola
 NEW
me contro te: il film - la vendetta del signor smetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nancynati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottipaw patrol mighty pups - il film dei super cucciolipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the movieploipupazzi alla riscossa - uglydollsqualcosa di meravigliosorambo: last blood
 NEW
richard jewellritratto della giovane in fiammeroger waters us + themrosa (2019)santa subitoscary stories to tell in the dark
 NEW
scherza con i fanti
 NEW
school of the damnedse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonshow me the picture: the story of jim marshallsolesono solo fantasmisorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkerstoria di un matrimoniostrange but truesulle ali dell'avventuraterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe farewell - una bugia buonathe gallows act iithe grudge (2020)the informer - tre secondi per sopravvivere
 HOT
the irishmanthe kill team
 NEW
the lodgethe new popethe reporttolkien
 HOT
tolo tolotorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new yorkun sogno per papa'una canzone per mio padrevasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempowestern starsyesterday (2019)

996912 commenti su 42705 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net