europa report regia di SebastiŠn Cordero USA 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitŗ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

europa report (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film EUROPA REPORT

Titolo Originale: EUROPA REPORT

RegiaSebastiŠn Cordero

InterpretiKarolina Wydra, Michael Nyqvist, Christian Camargo, Daniel Wu, Anamaria Marinca, Sharlto Copley

Durata: h 1.37
NazionalitàUSA 2013
Generefantascienza
Al cinema nell'Aprile 2013

•  Altri film di SebastiŠn Cordero

Trama del film Europa report

Il film racconta la storia di una squadra di sei astronauti provenienti da varie nazioni che s'imbarcano per la prima missione spaziale verso Europa, la quarta luna di Giove.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,08 / 10 (18 voti)7,08Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Europa report, 18 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Kesson  @  06/04/2019 11:50:03
   8 / 10
Personalmente ritengo "Europa Report" uno dei migliori film di fantascienza degli ultimi anni, più in generale uno dei migliori che abbia visto in assoluto.

Nonostante un budget piuttosto limitato, la pellicola offre scene di di notevole impatto visivo ed emotivo, ottime interpretazioni di tutti gli attori, una storia affascinante, concreta e plausibile, basata su nozioni e scoperte scientifiche reali.

La scelta registica di fare un "mockumentary" è azzeccatissima e contribuisce a donare al film un notevole fascino. La regia è di ottima fattura, condita da effetti speciali mai fuori luogo, eccessivi o pacchiani. Il prosieguo del film è coinvolgente e, nonostante una trama piuttosto semplice, riesce ad accompagnare senza fatica lo spettatore verso un ottimo finale.

Consigliatissimo.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  24/02/2017 11:32:37
   7 / 10
Partendo da un budget molto limitato per il genere, sono riusciti a realizzare un film più che decoroso, che spesso mostra i suoi limiti ma che riesce nel suo intento (molto meglio di Interstellar, che ne condivide lo spirito pionieristico).
Risulta un po'l'insieme di altri film (Sunshine in primis) e per questo risulta molto prevedibile per gran parte della sua durata. E'un po'lento, pur nella sua brevità, cosa che però serve a creare l'atmosfera del viaggio spaziale. Bel finale.

ferzbox  @  01/05/2015 17:27:21
   7 / 10
Affascinante found footage spaziale diretto da Sebastian Cordero che mette sotto la luce dei riflettori cinque astronauti alle prese con una missione coraggiosissima: scoprire la vita su "Europa" una luna ricoperta da strati ghiacciati situata nelle vicinanze di Giove.
Il tutto è visto come un documentario composto dalle riprese del razzo spaziale e le interviste "dietro le quinte" dei vari organizzatori della missione; la trama appare speculare alle classiche missioni degli Apollo,ma inserendo un fattore novità intrigante: spingere i cinque astronauti nel luogo più lontano che l'uomo abbia mai raggiunto.
Questo semplice incipit è inizialmente sufficente per incuriosire lo spettatore quel che basta,ma diventando sfortunatamente più macchinoso nella parte centrale,dove sembra di sentire un rallentamento del ritmo e della trama.
Fortunatamente si rissoleva benino nel finale; sfruttando quello che il cinema di fantascienza ha insegnato in passato il film regala nuovamente una certa dose di curiosità.....oltre ad un buon clima inquietante.
Ovviamente per poterselo gustare a pieno bisogna entrare nell'ottica dei found footage,altrimenti la pellicola perde di efficacia.....non si tratta di un grandissimo film,ma nel suo genere è abbastanza originale e atipico....per gli amanti del genere un occhiatina non guasta...

3 risposte al commento
Ultima risposta 01/05/2015 20.38.44
Visualizza / Rispondi al commento
Giovans91  @  04/02/2015 20:53:10
   8 / 10
Europa Report dilm del 2013 a bassissimo costo girato con la tecnica del found footage.
Sei astronauti di diverse nazionalità vengono radunati per formare la squadra che farà il primo viaggio verso Europa, quarto satellite naturale del pianeta Giove, alla ricerca di nuove forme di vita.
Europa Report non è simile a nessuna delle pellicole di fantascienza uscite di recente al cinema. Non si prova un attimo di noia durante la visione. Non ci sono tempi morti, ogni scena è funzionale alla storia che crea una certa attesa. L'ansia della scoperta che appaga quel bisogno di conoscenza e ci rende parte del tutto.
Il regista Sebastián Cordero, sfrutta gli ambienti claustrofobici e la sensazione di estraneità che deriva da Europa, un satellite ricoperto di ghiaccio che subisce l'alto tasso di radioattività emanato da Giove. Non ci sono grandi effetti speciali, ma tutto è ben curato e girato. La poesia di un Universo.
Bellissima sorpresa nell'ambito delle produzioni indipendenti.

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/02/2015 20.54.17
Visualizza / Rispondi al commento
BrundleFly  @  10/11/2014 19:31:03
   7 / 10
Un film che non offre nulla di nuovo a livello di trama, ma che è confezionato e realizzato molto bene.
Se vi piace il genere mockumentary merita senz'altro una visione.

3 risposte al commento
Ultima risposta 11/11/2014 18.40.06
Visualizza / Rispondi al commento
GianniArshavin  @  18/10/2014 14:27:34
   6½ / 10
Interessante mockumentary fantascientifico che cerca , citando un po qui un po la , di essere realistico e allo stesso tempo coinvolgente.
La missione del regista riesce quasi in toto , visto che "Europa report" è effettivamente un'esperienza completa e molto avvincente per la forte attinenza alla realtà e per la perenne sensazione, ricreata alla grande, di smarrimento e fascino che il cosmo e le stelle esercitano sui protagonisti e su noi spettatori.
Ovviamente per raggiungere una veridicità quasi totale Cordero deve rinunciare giocoforza a qualche spicchio di intrattenimento ed infatti a tratti la pellicola risulta troppo stagnante e ripetitiva , e malgrado la breve durata in alcuni momenti ci ritroveremo a dover scacciare la noia.
Qualche punto in meno anche per il finale , a mio parere poco consono per un titolo che punta molto sul plausibile , mentre un applauso va alle location e alle riprese, credibili e affascinanti nonostante il basso budget.

WildHorse  @  03/10/2014 17:09:27
   5 / 10
Sono d'accordo con il commento di Hollow. Prima di arrivare alla fine mi sono addormentato tre volte. Il finale è ridicolo, il resto del film è un'attesa noiosa.
Non succede nulla.

-Uskebasi-  @  03/08/2014 15:36:59
   7½ / 10
COMMENTO SPOILEROSO

Notevolissimo. Il film sullo spazio più reale che abbia mai visto.
E' la solita missione spaziale che avrà le solite complicazioni che, ad uno ad uno, elimineranno l'equipaggio. Questo forse è il suo limite, la forma classica prevedibile. Ma ha un tocco scientifico che unito al found fotage fa quasi dimenticare di vedere un film, non fosse per i volti palesemente da attori e non da astronauti. E' veritiero, quando usano un termine a noi sconosciuto non si mettono a spiegare cosa sia, le situazioni impreviste che si creano sono credibili e i sacrifici non sono per niente forzati. Sono persone nel vuoto cosmico da mesi e mesi per la scoperta potenzialmente più grande della storia, un viaggio unico e irripetibile che porta alla bellissima frase di Rosa:

"Paragonata a tutto ciò che ancora non conosciamo, una vita ha davvero importanza?"

Il film gira tutto attorno a questo prima ancora che al mistero dell'esistenza. L'equipaggio è unito, tutti remano nella stessa direzione, tutti sono pronti a morire per la missione; l'accettazione immediata della morte da parte del personaggio di Sharlto Copley mi ha toccato particolarmente, ma tutti quanti avranno modo di dimostrare la loro totale abnegazione e la devozione per l'evento, basti guardare lo sguardo estasiato della biologa marina difronte alle scoperte, o il gesto di Rosa nel bellissimo finale, che apre il portellone per vedere e per far vedere alla Terra quello che cercavano, ma che non si sarebbero mai immaginati di trovare.
Succedesse veramente, 6 statue giganti sarebbero obbligatorie.

Jumpy  @  23/07/2014 23:11:56
   6 / 10
Il film sembra voler sviluppare una sottotrama che si del romanzo "2010: l'anno del contatto" (sottotrama che non compare nella versione cinematografica). Non anticipo null'altro per non spoilerare :)
La prima parte l'ho trovata abbastanza interessante ed accattivate, con pochi mezzi riesce a rendere piuttosto bene le atmosfere rarefatte della "vita in astronave" (con una citazione smaccata in particolare da 2001).
Peccato che perda progressivamente struttura quando si iniziano a sommare varie facilonerie ed una totale mancanza di sviluppo dei personaggi che restano in ruoli piatti e stereotipati... la combinazione di questi due fattori, alla lunga annoia e non da' motivo di arrivare fino alla fine se non giusto per la pura curiosità di sapere "come finisce".

karaberto  @  01/07/2014 00:25:30
   8 / 10
Ecco come una buona sceneggiatura riesce a tenere in piedi un film che certo non si apprezza né per l'originalità dell'idea né per gli effetti speciali, per quanto le ambientazioni siano curate. Non non stupisce ma non annoia e la totalità delle riprese dalle telecamere di bordo hanno il loro senso.

Non è un capolavoro ma l'ho apprezzato, ed è meglio che incominci a dare voti un po' più alti, visto che mi rendo conto di essere un po' avaro...

_Hollow_  @  21/06/2014 05:45:55
   4½ / 10
Punto numero uno: i mockumentary hanno rotto il *****. Non c'è modo più squallido di spendere quel poco budget disponibile per fare un film. Sono, nella stragrande maggioranza dei casi, uno squallido tentativo di creare qualcosa di "spettacolare" senza avere idee. In anni penso di averne visto uno decente, cioè il giapponese "Noroi", poi stop.

Secondariamente, qui manca tutto: pathos ed empatia verso i protagonisti in primis. Si prendono un intero film per descrivere la banale quotidianità della loro partenza nello spazio ma facendoli rimanere personaggi vuoti, stereotipati (l'americano cretino, l'ingegnere russo, la bionda dai capelli corti alla Alien) e stupidi.

Ad essere gentile, ci si annoia mortalmente per i primi 20 minuti. Altrimenti il minutaggio che vede la minchia scassarsi irreparabilmente come la loro navicella sale all'intera durata del film.

A volte si tenta di raggiungere picchi "epici" che si rivelano solamente squallidi e senza un briciolo di originalità: vedi la prima morte nello spazio o quella della tizia russa, preceduta da commento musicale e sguardo al cielo sul limite delle lacrime per aver trovato una fottutissima alga (milioni di dollari in un progetto spaziale per scoprire che su un satellite ricoperto di ghiaccio e acqua esistono organismi unicellulari, complimenti vivissimi), per non parlare dello "scudo d'acqua"!.

Oltretutto, viene ripetuta per tutto il film una massima ridicola in stile guru (che per il genio che ha creato sta roba doveva rappresentare qualcosa di profondissimo immagine), sul cosa sia una vita confronto alla vastità di ciò che ancora dobbiamo conoscere. Mah, sai, c'è voluta una vita a pensare (tra prigionia e quant'altro) di un'autore come Arthur Koestler per arrivare a capire che nulla, soprattutto nessun ideale, vale la vita di un essere umano (e potremmo dire di un essere vivente), ma questo a Cordero dev'essere sfuggito.

La grafica poi fa pietà; ok che non voglio nemmeno immaginare quale sia stato il budget, ma ho visto videogiochi di 15 anni fa e video amatoriali in CG su youtube con una grafica molto più decente di quella usata per le riprese esterne (e a volte interne). Da un certo punto di vista è apprezzabile il tentativo di girare un fantascientifico con questi mezzi, dall'altro vien da pensare che abbiano ragione i giapponesi, amanti del genere, a non aver mai nemmeno provato a girare qualcosa di simile per non cadere nel ridicolo rispetto alle produzioni hollywoodiane (e disegnando così cose come quel "Magnetic Rose", parte di Memories, che da solo si mangerebbe alla grande sto Europa Report).

Il finale, poi, è di una bruttezza sconvolgente:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ho letto altrove elogi a sta roba descrivendolo come il miglior film di fantascienza da "Moon". Ma per favore, tra i due c'è un abisso enorme.

gianni1969  @  14/06/2014 02:42:09
   8 / 10
Ecco un esempio di come la mancanza di budget diventi un vantaggio, niente effetti mirabolanti, a favore di una tensione che cresce scena dopo scena, fino allo splendido finale, un cast molto misurato, e un ottimo montaggio ne fanno una piacevole sorpresa. Da vedere anche per i non appassionati di sci-fi

Bartolocastelaz  @  06/06/2014 01:04:07
   9 / 10
Se paragonato a certe baracconate questo, nella sua umiltà, è un capolavoro assoluto. Da non perdere per gli amanti della hard sci-fi

sepho  @  15/04/2014 02:52:34
   8 / 10
Forse risulterò esagerato,ma da amante dello spazio e dell'ignoto questo film mi ha emozionato profondamente.
Questo gioiellino Sci-fi mette sotto tutti i blockbuster hollywoodiani che trattano di "americanate spaziali".
Si riesce a sentire realmente la paura,la tensione,il fascino e la meraviglia della scoperta.Sembra di stare insieme a loro su EUROPA,con un equipaggio che non si perde in chiacchiere e che tiene davvero alla missione.
Finale perfetto.

neverhood  @  21/11/2013 17:11:05
   7½ / 10
Veramente interessante! a dimostrazione del fatto che per fare un bel film, che riesce ad appassionare ed incuriosire, non servono milioni di dollari per effetti o altro, ma basta una storia originale, con una buona sceneggiatura ed ottimi attori.
L'ho guardato non aspettandomi nulla, ed invece è riuscito a coinvolgermi come pochi altri films di fantascienza sono riusciti a fare.
Non aspettatevi azione, laser, effettacci...ma il senso dell'ignoto, della distanza, dell'impossibilità nel chiedere aiuto e la sensazione di trovarsi in un ambiente completamente "alieno" e ostile sono trasmessi in modo chiarissimo e palpabile.

Si ok, ci sono alcune inesattezze trascurabili riguardo all'aspetto fisico/tecnologico...ma passano decisamente in secondo piano.

Se avete amato moon (non c'entra nulla con questo, ma x alcune analogie stilistiche mi viene da associarlo), non fatevelo sfuggire.

barone_rosso  @  31/10/2013 22:55:39
   6 / 10
Mi aspettavo di piu', il 90% del film sa di già visto: Gravity, Moon, Mission to Mars, Apollo 18, e via dicendo... E sostanzialmente non si concretizza nulla fino agli ultimi minuti.

marfsime  @  04/10/2013 21:12:11
   7 / 10
Bella sorpresa. Ottimo film di fantascienza che parla di una missione spaziale che arriva sino ad un satellite di Giove..un posto lontano dove l'uomo non è mai riuscito ad arrivare. Si vede che è stato costruito con pochi mezzi..ma il risultato è comunque apprezzabile..con degli attori che se la cavano e un'atmsofera di mistero ed alquanto cupa che aleggia durante tutto il film.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  03/10/2013 00:15:06
   7½ / 10
Niente male, veramente niente male. In questo caso il found footage è molto funzionale al tipo di storia raccontata, la ricostruzione di una missione spaziale verso Europa, satellite di Giove. Dopo gli ovvi omaggi a 2001, questo film ha un approccio molto realistico di questa missione. Certamente si prende qualche libertà, ma la scenografia degli interni, quel buio opprimente dello spazio infinito, affascinante da un lato ma fonte continua di pericolo dall'altro, danno alla pellicola una buona tensione senza scomodare battaglie spaziali, alieni carogne e compagnia cantante. Un film di fantascienza che sembra più una simulazione realistica di una missione scientifica, un viaggio calcolato nei minimi dettagli ma nella cui grandezza dello spazio infinito si nasconde sempre l'imprevisto e imponderabile.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreannabelle 3
 NEW
antropocene - l'epoca umanaapollo 11aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movie
 NEW
burning - l'amore bruciaburning canecarmen y lola
 NEW
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dice
 NEW
chiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)e poi c'e' katherine
 NEW
eat local - a cena con i vampiriedison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondo
 NEW
i migliori anni della nostra vita (2019)i morti non muoiono
 NEW
il colpo del caneil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitŗil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigatela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaol'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaia
 NEW
rosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfie
 NEW
selfie di famigliaserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sameti presento patricktolkientony driver
 NEW
torino nera (2019)toy story 4tutta un'altra vitaun monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capassovox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991877 commenti su 41971 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net