ella e john - the leisure seeker regia di Paolo Virzý Italia 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ella e john - the leisure seeker (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ELLA E JOHN - THE LEISURE SEEKER

Titolo Originale: THE LEISURE SEEKER

RegiaPaolo Virzý

InterpretiHelen Mirren, Donald Sutherland, Kirsty Mitchell, Robert Walker Branchaud, Joshua Mikel, Christian McKay, Leander Suleiman, Raul Colon, Robert Pralgo, Lindsey Moser

Durata: h 1.52
NazionalitàItalia 2017
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 2018

•  Altri film di Paolo Virzý

Trama del film Ella e john - the leisure seeker

Per sottrarsi alle cure dei medici e dei figli ormai adulti, Ella e John si danno alla fuga. Lui svanito ma forte, lei acciaccata ma lucidissima, si regalano un'avventura per le strade americane, da Boston a Key West a bordo del loro vecchio camper, e tra momenti esilaranti e altri di autentico terrore, ripercorrono l'appassionata vicenda di un amore coniugale che sembra destinato a regalare rivelazioni sorprendenti fino all'ultimo istante.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,22 / 10 (16 voti)7,22Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ella e john - the leisure seeker, 16 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Bart Simpson  @  26/04/2018 01:08:47
   7 / 10
Tenero, un film che fa anche riflettere.
Donald davvero bravissimo!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  01/04/2018 02:26:31
   7 / 10
Tema sfruttatissimo, diciamo che Virzì per il suo esordio americano va sul sicuro, supportato da due interpreti eccezionali e dal disincanto di un road-movie sincero e commovente.
Qualche furbata di sicuro diciamo la fotografia patinata di Bigazzi e gli odiosi, didascalici "filmini di una vita". Ma alla fine esce un film sincero ed emozionante con qualche momento "alto" tipo l'Hemingway snocciolato da Sutherland a una cameriera laureata, la confessione tardiva e recidiva di un amore del passato, l'episodio della casa di riposo. Un cinema un po' compassato dove emerge comunque il talento di Paolo Virzì.
Tra premesse autoriali e cinema per famiglie, un buon equilibrio o compromesso

gandyovo  @  23/03/2018 22:51:03
   7 / 10
non aggiunge molto alla filmografia di virzì ma riesce a mantenersi piuttosto equilibrato senza cadere in retorica

gringo80pt  @  18/02/2018 09:35:10
   8 / 10
Anche per questo film si rasentano le due ore però non si sente assolutamente la pesantezza del cortometraggio; anzi, si vorrebbe che la storia si spingesse oltre il finale, ma consapevole di aver dato tutto ciò che c'era da dare.

DELIZIOSO

Cinquantenne  @  18/02/2018 05:38:50
   7½ / 10
Bello sto film, mi ha fatto pensare ai miei che ormai sono due vecchiacci rin*****iti. Non è nemmeno troppo banale, e nemmeno politicamente corretto, l'ho trovato rilassante, mi piace sto regista, lo stimo anche che si è sc****o Micaela Ramazzotti che è una gran f***a.

marimito  @  04/02/2018 18:08:29
   8 / 10
Virzì non delude mai.

Egli sintetizza in un viaggio ed in due improbabili viandanti un momento della vita topico, da accettare senza drammi, anche e se possibile col sorriso, ma soprattutto da condividere con chi ami, superando tutto, anche i tradimenti, avendo avuto cura però, in un tempo precedente, di costruire relazioni sane, resistenti ed autentiche.
Amaramente esilarante, romantico, drammatico, godibile, intenso, dalla fotografia perfetta. Ho pianto come fiume in piena cui hanno rotto gli argini, non per un finale forse scontato, bensì per la distanza che mi separa da un amore così grande e da una consapevolezza ed accettazione così profonde.

Bellissimo!

max67  @  03/02/2018 14:17:42
   5 / 10
Ho visto il film ieri sera e sono sorpreso da i voti alti che leggo nel sito, il film ha una trama molto semplice e un finale prevedibile,i dialoghi sono banali , le interpretazioni degli attori niente di eccezionale , un tema così delicato o lo tratti con cinismo o lo fai in modo poetico come nel film amour, non si ride ne fa commuovere la tragicità della storia perché manca quel ovosodo che Virzì ha messo in quasi tutti i suoi film , peccato perché forse bastava poco per endere il film speciale.

130300  @  30/01/2018 08:57:22
   9½ / 10
Un Donald Sutherland sublime per una pellicola che arriva dritta allo stomaco.
Si ride (tanto), si piange, si riflette. Tutto mentre il tempo vola.
E alla fine ci si ritrova con la voglia di partire, senza meta, su quel camper così tenero e spigoloso da fare male.

pak7  @  27/01/2018 11:59:06
   8 / 10
Virzì si presenta all'America con questo road movie atipico, interpretato da Hellen Mirren, nei panni di una donna malata terminale, e da Donald Sutherland, anziano devastato dalla demenza senile. I due corrono insieme verso la libertà, lontano da cure, si fanno forza, ripercorrono la loro vita, tra il dolore di lei e le amnesie di lui. Una pellicola che fa della tenerezza, la poesia e di quel l'amore che tutti vorremmo vivere la sua forza. Il finale è leggermente egoista ( e chi ha visto il film sa a chi e a che situazione mi riferisco). Bene le interpretazioni dei due protagonisti, la Mirren volutamente e leggermente sopra le righe.

VincVega  @  25/01/2018 18:43:54
   7 / 10
Il film è un buon connubio di commedia e dramma, per un viaggio on the road, gradevole e coinvolgente, ma emotivamente non colpisce come dovrebbe, mi aspettavo di più in questo senso. Molto bravi Helen Mirren e Donald Sutherland, ma si sapeva. Ho preferito Sutherland nell'interpretazione, perfetto, la Mirren leggermente sopra le righe.

wuwazz  @  25/01/2018 10:47:32
   4 / 10
Un film per niente riuscito.
Un film scritto, diretto e recitato male, con scene di pessimo gusto.

4 risposte al commento
Ultima risposta 03/02/2018 14.24.44
Visualizza / Rispondi al commento
Spera  @  25/01/2018 09:06:44
   8½ / 10
Ieri abbiamo voluto provare la cena offerta da Eataly al cinema durante la proiezione, ero molto diffidente per ovvie ragioni ma devo ammettere che è stata un esperienza, cibo molto buono e champagne davanti al grande schermo.
Questo film in proiezione.

Mi aspettavo il solito lungometraggio alla Virzì, di cui non ci sarebbe certo da lamentarsi ma qui siamo ad un livello superiore.
Il buon cibo mi è andato quasi di traverso perchè il cuore ti va in gola più volte.
Tiriamo giù il boccone amaro con un altro bicchiere di champagne.
La trama stranamente così lineare funziona ma la cosa più strabiliante è Sutherland: I-N-C-R-E-D-I-B-I-L-E.
Personalmente sono molto sensibile alla demenza senile e alla perdita di memoria.
Non c'è cosa più brutta per te e i tuo cari dimenticare la propria vita e gli affetti.

Si, meglio spararsi con un fucile in bocca probabilmente finchè vi è un barlume di lucidità (non è uno spoiler).

Così dolce e sincero da far intenerire anche i più duri, non perdete questo film che riesce a raggiungere una drammaticità altissima senza mai risultare pesante.

Non perdetelo, davvero non ve ne pentirete.

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/01/2018 09.11.01
Visualizza / Rispondi al commento
Wilding  @  20/01/2018 20:29:08
   7½ / 10
Poetico e dolcissimo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento williamdollace  @  20/01/2018 05:54:37
   8 / 10
Grande coraggio Paolo.
Sempre sul filo ma mai oltrepassando.
Con grazia.

Cinemaworld  @  19/01/2018 09:56:56
   6½ / 10
Un bel film, a tratti commovente, in perfetto stile virzí.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  14/09/2017 20:55:10
   7 / 10
La vita di due giovani anziani malati, lei di cancro in fase terminale, lui devastato dalla demenza, in quello che può essere il loro ultimo scorcio di vita. Un ultimo viaggio insieme con la semplice compagnia di loro stessi, in un contesto dove non c'è più tutta la vita davanti, bensì uno sguardo al passato di cinquant'anni di matrimonio. Virzi con questo film si presenta agli americani, senza apportare nulla di sostanzialmente nuovo da quello già visto. Si affida a due mostri sacri come la Mirren e Sutherland che lo assecondano con due ottime interpretazioni. Il film si muove con un buon equilibrio fra commedia e dramma, coerente con il cinema del regista livornese. Dopotutto lo ritengo un buon biglietto da visita per americani, anche con le sue piccole imperfezioni. Pienamente godibile che tuttavia non aggiungono nulla di nuovo sul percorso artistico di Virzì.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10x102030 - fuga per il futuro77 giorni8 minutia beautiful daya quiet place - un posto tranquilloabracadabraarrivano i prof
 HOT
avengers: infinity warbad samaritanbenvenuto in germania!bob & marys - criminali a domiciliocharley thompsonci vuole un fisicocontromanocosa dira' la gentedeadpool 2dogmandopo la guerradoppio amoreearth - un giorno straordinarioera giovane e aveva gli occhi chiariescobar - il fascino del maleeva (2018)ex libris: new york public libraryfamiglia allargatafixeurfoxtrot - la danza del destinogame night - indovina chi muore stasera?garden partyghost storiesgiu' le mani dalle nostre figliegualtiero marchesi - the great italianhappy winterhostiles - ostili
 NEW
hotel gagarini segreti di wind riveri, tonyaicaros: a visionil codice del babbuinoil cratereil dubbio - un caso di coscienzail giovane karl marxil mio nome e' thomasil mio uomo perfettoil mistero di donald c.il prigioniero coreanoil sole a mezzanotte (2018)il tuttofareil viaggio delle ragazzeillegittimoinsyriated
 NEW
interruptionio c'e'io sono tempesta
 NEW
kedi. la citta' dei gattila banalitÓ del criminela casa sul marela melodie
 NEW
la settima ondala stanza delle meraviglie
 NEW
la terra di diol'amore secondo isabellele grida del silenziole meraviglie del marel'isola dei caniloro 1loro 2lovers (2018)l'ultimo viaggio (2018)manuelmaria by callasmaria maddalena
 NEW
mektoub, my love: canto unometti la nonna in freezermolly monstermolly's game
 NEW
montparnasse femminile singolarenato a casal di principenella tana dei lupinelle pieghe del temponick cave - distant sky - live in copenhagen
 NEW
nobili bugieoh mio dio!oltre la nottepacific rim 2 - la rivoltaparigi a piedi nudiparlami di lucypertini il combattentepeter rabbitpetit paysan - un eroe singolarequando arriva l'amorequanto bastarabbit school - i guardiani dell'uovo d'ororachelrampage - furia animaleready player onerimetti a noi i nostri debitirudolf alla ricerca della felicita'
 NEW
rudy valentinorumble: il grande spirito del rocksea sorrow - il dolore del male
 NEW
sergio e sergei - il professore e il cosmonautasherlock gnomesshow dogs - entriamo in scenasi muore tutti democristianislender man
 NEW
solo: a star wars storysotto il segno della vittoria
 NEW
stato di ebbrezzasuccedesurbilesterra bruciata! il laboratorio italiano della ferocia nazistathe constitution - due insolite storie d'amorethe happy prince - l'ultimo ritratto di oscar wildethe silent manthe titanthe wicked gifttheytomb raider (2018)tonno spiaggiatotremors 6: a cold day in helltu mi nascondi qualcosaun amore sopra le righeun sogno chiamato floridauna festa esageratauntitledvan gogh - tra il grano e il cielovisages, villageswajib - invito al matrimonio
 NEW
wonderful losers: a different worldyoutopiazerovskij - solo per amore

973901 commenti su 39409 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net