due giorni, una notte regia di Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne Belgio 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

due giorni, una notte (2014)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DUE GIORNI, UNA NOTTE

Titolo Originale: DEUX JOURS, UNE NUIT

RegiaLuc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne

InterpretiMarion Cotillard, Fabrizio Rongione, Pili Groyne, Simon Caudry, Catherine Salée

Durata: h 1.35
NazionalitàBelgio 2014
Generedrammatico
Al cinema nel Novembre 2014

•  Altri film di Luc Dardenne
•  Altri film di Jean-Pierre Dardenne

Trama del film Due giorni, una notte

sandra ha un marito, Manu, due figli e un lavoro presso una piccolo azienda che realizza pannelli solari. Sandra 'aveva' un lavoro perché i colleghi sono stati messi di fronte a una scelta: se votano per il suo licenziamento (è considerata l'anello debole della catena produttiva perché ha sofferto di depressione anche se ora la situazione è migliorata) riceveranno un bonus di 1000 euro. In caso contrario non spetterà loro l'emolumento aggiuntivo. Grazie al sostegno di Manu, Sandra chiede una ripetizione della votazione in cui sia tutelata la segretezza. La ottiene ma ha un tempo limitatissimo per convincere chi le ha votato contro a cambiare parere.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,74 / 10 (17 voti)6,74Grafico
Voto Recensore:   8,00 / 10  8,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Due giorni, una notte, 17 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo REDAZIONE amterme63  @  23/11/2014 21:55:34
   8½ / 10
I fratelli Dardenne si confermano i registi-sceneggiatori che meglio di tutti riescono a continuare la tradizione realista nel cinema europeo, portando sullo schermo storie umanamente molto intense, che ci mostrano quanto sia ormai difficile, se non impossibile nella società attuale, vivere in maniera dignitosa e solidale.
Con "Due giorni e una notte" si tocca con mano (anzi con animo) come l'attuale sistema economico capitalista scarichi i costi della sua crisi sui più deboli, mettendoli letteralmente gli uni contro gli altri, in un'assurda guerra fra poveri.
L'arma forte dei due fratelli è come al solito l'occhio della mdp appiccicato addosso ai protagonisti, inseguiti, braccati nel loro agitarsi e combattere in situazioni difficili e penose. In "Due giorni e una notte" la mdp ci fa stare letteralmente dentro l'animo di Sandrà, ci fa provare in maniera diretta tutte le sue angosce, le sue ansie, i profondissimi scoramenti, i momentanei sollievi e poi di nuovo cocentissime delusioni, in un'altalenarsi che metterebbe a dura prova qualsiasi animo umano. Tutto questo per poter mantenere una posizione economica stabile e tranquilla, l'unica che consente di vivere in maniera soddisfacente nell'attuale società. Altrimenti in agguato c'è l'incertezza, la precarietà, il sacrificio, la rinuncia.
Tutto questo è il prodotto di un sistema economico che non conosce pietà o considerazione per i più deboli, anzi si accanisce proprio contro di loro (la storia di Sandrà ce lo fa capire bene). Indifferente ai dolori delle persone, è persino crudele nel volere far scegliere alle stesse vittime, quale fra di loro sacrificare al dio Denaro.
Questo gioco al massacro fa capire che la solidarietà, la rinuncia a sé per gli altri, è un dono raro, sui cui non fare eccessivo affidamento. Il film è quasi didascalico a proposito, proponendoci tante figure di persone chiuse nel loro privato, aggrappati al poco di benessere che viene loro concesso, poco disposte a rinunciarci. Tutte persone smarrite, incerte, non si chiedono se tutto ciò è naturale, e soprattutto si dimostrano disposte a fare solo quello che tutti gli altri fanno (tutti a domandare quanti e chi sono i favorevoli e chi i contrari).
La terribile esperienza vissuta da Sandrà (da non augurare a nessuno, io non avrei mai avuto la forza di fare quello che ha fatto lei) le ha però insegnato qualcosa di importante: l'umano conta più dell'economico (ha la fortuna di avere un marito che la sostiene sempre, trova insperatamente comunque persone disposte ad aiutarla); in fondo non è finita, la vita può continuare, soprattutto tenendo la schiena dritta, rifiutando di sottostare al gioco al massacro che le viene proposto come unico modo (direi in maniera spudorata!) per mantere il lavoro.
Mi è capitato raramente di soffrire così tanto per un personaggio in un film. Purtroppo sono problemi che ci posso toccare. Può capitare a tutti di avere problemi di salute. In un futuro, quando si potrà licenziare liberamente per cause economiche (come è il caso di Sandrà), saranno proprio i più deboli e svantaggiati, oppure quelli più invisi ai quadri intermedi, a pagarne le conseguenze.
Guardare questo film vuol dire comprendere cosa ci aspetta.

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/11/2014 11.26.35
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astraailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhi
 NEW
black christmasbrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore bruciacena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamente
 NEW
che fine ha fatto bernadette?chiara ferragni - unpostedcitizen rosicountdown (2019)
 NEW
daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini manghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'oro
 NEW
good boys - quei cattivi ragazzi
 NEW
grandi bugie tra amicigrazie a diohole - l'abissoi figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno più bello del mondoil mio profilo miglioreil paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yeti
 NEW
il primo nataleil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marele mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelight of my lifel'immortale (2019)l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'
 NEW
nancynati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottiploipupazzi alla riscossa - uglydollsqualcosa di meravigliosorambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)
 HOT
santa sangrescary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsolesono solo fantasmistoria di un matrimoniostrange but trueterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravvivere
 HOT
the irishmanthe kill teamthe new popethe reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new yorkun sogno per papa'una canzone per mio padrevasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempowestern starsyesterday (2019)

995208 commenti su 42518 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net