don camillo e l'onorevole peppone regia di Carmine Gallone Italia 1955
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

don camillo e l'onorevole peppone (1955)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DON CAMILLO E L'ONOREVOLE PEPPONE

Titolo Originale: DON CAMILLO E L'ONOREVOLE PEPPONE

RegiaCarmine Gallone

InterpretiFernandel, Gino Cervi, Claude Sylvain, Leda Gloria, Saro Urzý

Durata: h 1.34
NazionalitàItalia 1955
Generecommedia
Al cinema nel Gennaio 1955

•  Altri film di Carmine Gallone

Trama del film Don camillo e l'onorevole peppone

Il sindaco comunista Peppone decide di candidarsi deputato al Parlamento. Gli ostacoli da superare non sono pochi: primo tra tutti il conseguimento della licenza elementare. Peppone riceve l'aiuto determinante di don Camillo. Per dare una mano al sindaco, la federazione del partito avvia una campagna elettorale molto energica.

Film collegati a DON CAMILLO E L'ONOREVOLE PEPPONE

 •  DON CAMILLO, 1952
 •  IL RITORNO DI DON CAMILLO, 1952
 •  DON CAMILLO MONSIGNORE MA NON TROPPO, 1961
 •  IL COMPAGNO DON CAMILLO, 1965

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,32 / 10 (22 voti)8,32Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Don camillo e l'onorevole peppone, 22 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

gemellino86  @  18/04/2018 19:02:08
   7 / 10
Buon terzo episodio con una satira più calcata rispetto ai precedenti. Il cambio di regia non si nota così tanto. Dialoghi ben congeniati.

BlueBlaster  @  23/01/2018 10:42:58
   7 / 10
Altro buon film anche se forse leggermente inferiore ai primi due. Come da titolo ho avuto l'impressione che in questo caso venga dato un pò più spazio a Peppone (comunque in tutti i film i due mattatori si spartiscono quasi equamente la scena).
Molte le scene simpatiche (da sbellicarsi l'entrata in casa, per fuggire dal carrarmato,di don Camillo che chiede alla famiglia se ha mangiato di magro), bello il flashback sulla resistenza.
Gli scherzi da prete di Don Camillo si fanno sempre più pesanti...
Mi sono affezionato a questi personaggi e mi accingo a visionare gli altri due capitoli.

alex94  @  18/05/2017 10:16:23
   8 / 10
Terzo film della coppia Fernandel/Cervi,diverte e fa anche riflettere.
Lo rivedo sempre volentieri,un classico.

Oskarsson88  @  04/03/2016 20:26:00
   6½ / 10
Carino e storico, come tutti i film della saga di Don Camillo e Peppone.. non mi fa tanto ridere ma ne apprezzo il modo in cui e' fatto, e le grandi prove attoriali dei due protagonisti.

pernice89  @  26/03/2014 14:16:06
   8½ / 10
Che dire? Divertente ma anche con spunti di riflessione, con un bel finale, ci fa rimpiangere i vecchi tempi. La coppia Fernandel-Cervi al terzo film non ha ancora stancato. Una comicità che oggi non si vede più.

Regista Ricky  @  08/08/2013 20:43:13
   9½ / 10
questo film è straordinario.
solo la parte dell'esame delle elementari mi fa morire dal ridere con il tema della persona che non potresti mai dimenticare.
geniale.

sempre semplice e divertente con i due mattatori in piena forma
OTTIMO

Invia una mail all'autore del commento camifilm  @  17/10/2012 11:38:38
   8½ / 10
condivido commento precedente....
si respira comicità, senso civico, storia, paesi...

Gruppo STAFF, Moderatore Kater  @  17/10/2012 11:31:40
   9 / 10
La serie dei Don Camillo con la Coppia Fernandel - Cervi non mi stanco mai di guardarla e non devo essere l'unica, perchŔ Rete 4 la ripropone ogni anno da ormai vent'anni.
Questo Ŕ il mio preferito, forse non perfetto come i due che lo precedono ma comunque sempre in equilibrio tra risata e sottile commozione. In particolare, esilarante l'esame di quinta di Peppone con il tema dedicato a Don Camillo e commovente il discorso patriottico di Peppone con in sottofondo "la leggenda del Piave". Sono molti i momenti di comicitÓ che alcune commedie odierne dovrebbero invidiare ed Ŕ commovente il finale con la gara in bicicletta tra i due amici-nemici, che vivono l'equilibrio perfetto del dare ed avere.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Testu  @  23/07/2012 02:35:11
   8½ / 10
Ormai Cervi e Fernandel non vestono più i panni delle creature di Guareschi, sono proprio loro con naturalezza totale, Peppone e Camillo sono amici-nemici più che mai, più spunti, minori ma sempre divertenti, finale nuovamente ottimo, idealmente la perfetta chiusura di tutta la saga.

Crazymo  @  23/07/2012 01:05:01
   8 / 10
Il film cambia regista ma muta pochissimo la sua qualità, Peppone e Don Camillo decisamente iconici in questo terzo capitolo della saga. Evergreen!

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  09/06/2011 15:30:51
   8 / 10
Dopo i primi 2 fatti dal regista francese Dunvier la regia passa a Gallone.Interessante l'antefatto partigiano(il primo incontro tra Don Camillo e Peppone)ed il finale con la corsa in bici.Grandi come sempre Fernandel e Cervi

vodici  @  09/06/2011 14:37:39
   9 / 10
Dopo "Don Camillo" e "Il ritorno di don Camillo", questo terzo episodio, ispirato al libro di Giovanni Guareschi, Ŕ secondo me il pi¨ riuscito. Un film in cui si condensano i primi due capitoli, che risulta per˛ originale. Il film Ŕ intriso di momenti di assoluta comicitÓ, come per esempio l'esame di quinta elementare di Peppone, il furto dei polli, ed altri di drammaticitÓ (chi di noi, guardando Peppone prendere il treno, non grida: "Torna indietro Peppone!"). Questa Ŕ la magia di film immortali, capaci di trasmettere emozioni anche a distanza di 56 anni. Chiudo con la bellissima frase detta dalla voce fuori campo, una frase che da sola racchiude tutti i capitoli e che al solo sentirla ti fa capire tutto: "Ecco, Ŕ ricominciata l'eterna gara nella quale ognuno dei due vuole disperatamente arrivare primo. Per˛ se uno si attarda, l'altro aspetta."

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  01/12/2008 14:41:28
   8½ / 10
Cambia la regia ma rimangono,per fortuna,i due grandi protagonisti che ancora una volta se ne dicono di tutti i colori!
Anche questo episodio merita di essere visto alla pari degli altri e infatti il mio voto è lo stesso!
Complimenti alla sceneggiatura...tre episodi che non stancano e non sono ripetitivi!

greenday2  @  29/10/2008 02:12:15
   10 / 10
L'episodio che mi ha appassionato di piu!

Alcune gag sono cosi esilaranti proprio perchè risultano cosi terribilmente reali e ci catapulta nell'emilia degli anni 50 (e da emiliano sento quella realtà ancora piu vicina) .

Splendida la scena dove Peppone al comizio viene traviato dallo spirito patriottico tramite la canzone del Piave e cambia totalmente registro al suo discorso, e sicuramente scena chiave quella finale dove Peppone scende dal treno ed insieme a Don Camillo ripercorrono la strada a ritroso in bicicletta sfidandosi ma sempre aspettando l'un l'altro :)

Capolavoro!

topsecret  @  02/10/2008 19:34:35
   9 / 10
Bellissimo film,grandi interpreti e scene che ti riconciliano con il cinema( italiano). Con questi due non ci si annoia mai. Adesso diro' una frase che non e' mai stata pronunciata: non se ne fanno piu' di film cosi'. Beh,a parte i seguiti(con fernandel e cervi,ovviamente).

diamanta  @  29/03/2008 23:51:58
   8 / 10
Alzi la mano chi non ha visto questo film...quante risate!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/02/2009 20.45.32
Visualizza / Rispondi al commento
Pekisch  @  23/02/2008 09:40:52
   8 / 10
Dolce ritratto del vecchio Strapaese, l'Italia delle ideologie, del confronto politico leggermente vivace ma non violento e interessato come accade oggi.
Don Camillo, furbo parroco che odia i comunisti e cerca la tranquillita' della gente di Brescello. Don Peppone, il sindaco-operaio, che lotta per il popolo del piccolo paese di mezzadri e pescatori. Ma i due son poi cosi' diversi?

Da vedere.

NandoMericoni  @  15/02/2008 18:06:34
   9½ / 10
questi film sono speciali, ritratto di quegli anni dell'Italia di provincia.
L'accoppiata fernandel/gino cervi è una delle più azzeccate della storia del cinema.

Bbip  @  15/11/2007 15:03:37
   10 / 10
Splendido Intelligente Memorabile Commuovente...e potrei andare avanti per ore! Attraverso un realismo incredibile educa al rispetto e alla fraternità...

Daddy90  @  20/10/2007 13:56:18
   8 / 10
Tutte le volte che vedo i film di Don Camillo e Peppone, alla fine mi scende una lacrima e penso sempre che quell' Italia raccontata da guareschi non c'è più: e vero abbiamo di più, stiamo tutti o quasi bene, però quello che manca sono tutte le passioni quelle litigate per degli ideali che nessuno ha più, ma ci manca anche quella comprensione e quell' aiuto fraterno che si aveva in quegli anni, ora invece pensiamo solo a noi stessi, e un peccato che non ci sia più un Italia così d'altronde questo e il Progresso!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/11/2007 15.05.26
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohÓ  @  29/09/2006 15:05:31
   7½ / 10
Tutti i film con Don Camillo e Peppone valgono la pena di essere visti.
In questo un po' di malinconia ci scappa... ma le risate non mancano.
Per fortuna c'è Don Camillo che previene le 'marachelle' del sindaco e a sostenerlo durante gli esami...

"Perdonate, Signore! Ma se a Peppone è bastato un cero di un chilo per diventare deputato... Stalin, con uno da un quintale, sarebbe diventato Papa..."!

Straordinario il finale in bici.

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  27/06/2006 15:22:05
   7 / 10
Film che non è più all'altezza delle due pellicole di Duvivier, ma che comunque presenta delle gag che sono tra le migliori della storia del cinema italiano. Indimenticabile, su tutti, il discorso che Peppone fa alla comunità di Brescello con in sottofondo "La leggenda del Piave". Il finale è quasi triste.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa private war
 NEW
alita - angelo della battagliaalmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)anatomia del miracoloanimali fantastici: i crimini di grindelwaldanimasaquamanattenti al gorilla
 NEW
beautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenberninibird boxblack tide
 HOT
bohemian rhapsodybts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolution
 NEW
cartachesil beach - il segreto di una nottechi scriverÓ la nostra storia?city of liescold war (2018)coldplay: a head full of dreamscolette (2018)compromessi sposiconta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericonversazioni atomichecoppermancosa fai a capodanno?creed ii
 NEW
crucifixion - il male e' stato invocatodinosaurs (2018)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon trainer: il mondo nascostoescape room (2019)friedkin uncut - un diavolo di registaghostland - la casa delle bamboleglassgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsonhunter killer - caccia negli abissii bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici spit on your grave: deja vui villaniil castello di vetroil corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuolail ragazzo piu' felice del mondoil ritorno di mary poppinsil sindaco - italian politics 4 dummiesil testimone invisibileil vizio della speranzain guerraisabellela befana vien di nottela donna elettricala douleurla favorita
 R
la notte dei 12 anni
 NEW
la paranza dei bambinila prima pietrala scuola serale
 NEW
la vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyle ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucel'esorcismo di hannah graceliberolo sguardo di orson welleslontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimalerbamaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimenocchiomia e il leone biancomorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimoschettieri del re: la penultima missionenelle tue mani (2018)
 NEW
nightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menotti magiche
 NEW
ognuno ha diritto ad amare - touch me nototzi e il mistero del tempoovunque proteggimipeppermintpiercingralph spacca internetred zone - 22 miglia di fuocoremi
 NEW
rex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase la strada potesse parlarese son roseseguimisenza lasciare traccia (2018)spider-man: un nuovo universostyxsulle sue spallesummer (leto)
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe old man & the gunthe other side of the windthe young cannibalstramonto (2018)tre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun piccolo favore
 NEW
un valzer fra gli scaffali
 NEW
un'avventuraupgradevan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswidows: eredita' criminalezen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

984629 commenti su 40856 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net