denti regia di Mitchell Lichtenstein USA 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

denti (2007)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DENTI

Titolo Originale: TEETH

RegiaMitchell Lichtenstein

InterpretiJess Weixler, Hale Appleman, Paul Galvan, Julia Garro, John Hensley, Trent Moore, Josh Pais Ava Ryen Plumb, Ashley Springer

Durata: h 1.28
NazionalitàUSA 2007
Generehorror
Al cinema nell'Agosto 2008

•  Altri film di Mitchell Lichtenstein

Trama del film Denti

Dawn Ŕ una liceale che dedica gran parte del suo tempo a sopprimere i propri crescenti impulsi sessuali, un impegno che l'ha portata a essere la pi¨ attiva partecipante al locale gruppo di ragazze pro-castitÓ. I suoi propositi vengono messi a dura prova dal fratellastro Brad, un ragazzaccio tanto provocante quanto affascinante. Completamente "ignorante" riguardo il proprio corpo e la propria sessualitÓ, Dawn scopre di avere una vagina dentata in occasione di un drammatico tentativo di stupro ai suoi danni. Nel tentativo di comprendere e accettare questa sua particolarissima diversitÓ, Dawn sperimenterÓ i molti lati negativi (ma anche i pochi positivi) dell'essere la testimonianza vivente della leggenda metropolitana della vagina dentata...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,10 / 10 (171 voti)5,10Grafico
Voto Recensore:   8,00 / 10  8,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Denti, 171 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

scantia  @  31/12/2010 00:42:51
   7 / 10
Caso emblematico di come la stupidità di certe catalogazioni finisca per penalizzare un film.
Genere indefinibile, assolutamente nulla a che fare con l'horror, idea originale, surreale, ironica, intelligente e assurda, spunto di riflessione sulla cultura puritana lobotomizzante che in America è molto più presente e condizionante di quanto non si immagini e finisce per generare mostri meno iperbolici ma molto più pericolosi della protagonista.
Emblematica in tal senso la polemica sull'evoluzionismo: il vero spirito horror è nella realtà, nel fatto che in molte scuole di alcuni stati più reazionari il creazionismo divino sia presentato come un'alternativa plausibile!
Da vedere non troppo distrattamente, dietro alla fantasia macabra c'è del contenuto.

1 risposta al commento
Ultima risposta 31/12/2010 00.48.18
Visualizza / Rispondi al commento
LionelCosgrove  @  14/11/2009 15:18:21
   7½ / 10
Usciamo un pò dagli schemi!
Ci lamentiamo che ci sono in giro film tutti uguali e scontati.
Questo è un ottimo film, idea originale e fatto davvero bene.

Io lo ho apprezzato tantissimi, nel suo piccolo è un film che fa riflettere ridere e rabbrividire allo stesso tempo.
Ottima black comedy!!!!!

Magari facessero più film così.

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/11/2009 15.33.06
Visualizza / Rispondi al commento
andreapuma@hotm  @  06/10/2009 23:29:12
   3 / 10
Che cazzat.a pazzesca, evitatelo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/10/2009 10.56.31
Visualizza / Rispondi al commento
DarKomoGothic  @  13/07/2009 11:16:12
   8 / 10
Una piacevole sorpresa, e un film che non stonerebbe affatto se proiettato in una qualunque conferenza sull'argomento, perchè esso viene affrontato dal punto di vista della paura, della contrapposizione degli opposti e anche dell'ironia e della consapevolezza.

Certo, poteva essere realizzato anche meglio, diciamo che è un film da sette, ma un voto in più per il coraggio e l'idea di fare un film cosi.

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/07/2009 11.17.01
Visualizza / Rispondi al commento
Eratostene  @  11/02/2009 11:58:38
   1 / 10
ma dove siamo andati a finire? che film orrendo!!! trovatona commerciale per attrarre spettatori nei cinema...un porno-horror schifoso....tutte le copie esistenti di sto film andrebbero bruciate...che schifo...la **** dentata....speriamo che sto film nn conosca mai il successo con l'augurio che simili nefandezze nn vengano mai pi¨ prodotte

4 risposte al commento
Ultima risposta 23/02/2009 21.08.22
Visualizza / Rispondi al commento
paride_86  @  01/01/2009 17:51:52
   1½ / 10
Una bambina cresce in una famiglia allargata e quando diventa adolescente aderisce ad una setta di ragazzini pro-castità. Mentre combatte con gli impulsi naturali del corpo umano scopre di avere una vagina dentata e

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Adesso ditemi voi che cosa c'è di interessante in questa pellicola priva di un qualsiasi spessore e significato. Secondo me siamo al puritanesimo reazionario.

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/01/2009 17.15.11
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  13/11/2008 14:59:31
   6½ / 10
Vide un ragazzo una rosellina,
rosellina della landa,
era così giovane, bella come il mattino,
corse svelto per guardarla da vicino,
e la sua gioia fu tanta.
Rosellina, rosellina, rosellina rossa,
rosellina della landa.

Il ragazzo disse: "Ti coglierò,
rosellina della landa!"
Rosellina disse: "Io ti pungerò,
cosi che tu pensi sempre a me,
non subirò la tua bravata."
Rosellina, rosellina, rosellina rossa,
rosellina della landa.

E il rude ragazzo colse
la rosellina della landa:
la rosellina si difese e punse
né ohi né ahi le valsero,
dovette subire e basta.
Rosellina, rosellina. rosellina rossa,
rosellina della landa.
(J. W. von Goethe)

Diciamo che non finisce proprio così il film...
Ultimamente i gingillini spappolati sono di moda! :-x
Cosa dire… il punto di forza di questo film è anzitutto il tema, già dalla prima volta che avevo letto la trama mi aspirò assai. In effetti il risultato è qualcosa al di fuori dal comune… non c’è tensione o splatter a manetta, ma il film ci propone una trama che si sviluppa in modo discreto con alcune scene veramente ad effetto e senza punti morti. Peccato per la sceneggiatura, perché si capisce bene che il regista non è stato in grado di fondere bene il grottesco con l’horror, ha avuto qualche difficoltà su quale direzione prendere. Certi momenti infatti appaiono ridicoli ed eliminabili, ed è un peccato che con una trama così geniale non ho visto altrettanti “tocchi” geniali. In ogni caso, c’è assolutamente da sottolineare che era veramente difficile girare un prodotto del genere e sviluppare una trama di questo calibro, e per concludere dico che questo film è tutt’altro che una cavolata come invece ha sentenziato qualcuno. Perciò il 6 è abbondante, anche se le mie aspettative sono state in parte deluse.

4 risposte al commento
Ultima risposta 28/11/2008 22.03.02
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Granf  @  24/10/2008 20:17:57
   5 / 10
Film cattivo ma anche molto banale e scontato, in compenso strappa qualche risata ed'è comunque guardabile. Purtroppo rasenta il ridicolo in certe scene (ginecologo su tutte) ed'è, come detto, infinitamente scontato soprattutto nella parte finale, che invece doveva dare la carica al film.
Di horror non ha niente, può essere visto come una commedia nera anche abbastanza originale di questi tempi.

I temi toccati non sono molto approfonditi, così come i personaggi. La regia dell'esordiente Lichtenstein è senza infamia e senza lode, mentre la protagonista è piuttosto brava.
Indubbiamente se si osava di più poteva diventare un piccolo cult di genere.

3 risposte al commento
Ultima risposta 25/10/2008 11.25.53
Visualizza / Rispondi al commento
Nergal85  @  21/10/2008 01:22:48
   1 / 10
film ridicolo all'ennesima potenza !! fare d peggio Ŕ quasi impossibile.....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER soldi buttati per girare un film d serie C.....

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/11/2008 09.56.39
Visualizza / Rispondi al commento
vivaely  @  14/10/2008 20:46:28
   5 / 10
....che dire..... è un film che si commenta da solo!
E poi l'attrice che premio avrebbe vinto per questo film che non ho capito??? Miglior interpretazione o sbaglio....? Mamma mia, è davvero monoespressiva, mia nipote di 3 anni avrebbe saputo rendere meglio l'idea...

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/10/2008 19.07.48
Visualizza / Rispondi al commento
the saint  @  06/10/2008 00:38:05
   6 / 10
visto per pura curiosità .(attratto anche dall'8 del recensore... )mi aspettavo una super cacata, invece non è malaccio, secondo me la storia come ha scritto qualcuno doveva essere sviluppata un pò meglio, con una caratterizzazione dei personaggi migliore (come i genitori ad esempio).
troppo trash e splatter in alcune scene...


bella la scena finale: fossero così x tutti gli stupri che ci sono.... lì si che sarebbe utile.... e comunque....

w la f.i.c.a


1 risposta al commento
Ultima risposta 22/10/2008 21.00.55
Visualizza / Rispondi al commento
DarkRareMirko  @  04/10/2008 15:02:50
   7 / 10
Discreto remake di Killer Pussy.

Qui il regista utilizza la leggenda della vagina dentata per creare una metafora sociale della donna dei nostri tempi, sulle paure dell'uomo, riguardante l'interazione tra i 2 soggetti, ecc.

Plauso alla prestazione della Weixler, brava ed espressivissima, nonchè straindicata per la parte.
Difetti?
Un montaggio non proprio ottimo e certi personaggi non sviluppatissimi nè caratterizzati al meglio ad esempio.

Comunque un film utile, divertente, intelligente.

2 risposte al commento
Ultima risposta 05/02/2009 19.39.29
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento moldred  @  03/10/2008 15:35:49
   1 / 10
Io mi chiedo solamente se sia necessario arrivare a questo per far parlare di un film..premettendo che il film l'ho visto..diciamo in modo alternativo che andando al cinema..per coloro che sono andati in sala a vederlo mi spiace proprio..regalare dei soldi per questa bassa sceneggiata è veramente grottesco..

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/10/2008 15.51.08
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Enzo001  @  28/09/2008 13:11:42
   7½ / 10
"Ogni rosa ha le sue spine"

Mi trovo francamente spiazzato dalla sfilza di uno e due che questo piccolo gioiellino si è beccato qui su filmscoop, manco fosse l'ultimo capolavoro di dessicason.
In verità "Denti" è uno di quei film che sa intrattenere, ma lo fa con classe senza mai scadere nel ridicolo involontario; e solo per questo, data la tematica trattata, si meriterebbe una convinta standing ovation. La regia di Lichtenstein non presenta guizzi particolari ciò nonostante si dimostra essere perfettamente funzionale (pur nei limiti di una sceneggiatura non priva di qualche fenditura) nell'esprimere con linearità i turbamenti della protagonista, controversa adolescionte alla scoperta della propria sessualità.
L'incedere inesorabile della narrazione fino alla visita ginecologica è semplice quanto devastante, gli sguardi esaspera(n)ti di Dawn ironici e convincenti al tempo stesso, l'epilogo (se posso permettermi, alla "Carpenter") banale eppure irresistibilmente fi.go, e c'è quel sorprendente tocco di black humor che sa conciliare alla perfezione tensione e sarcasmo; ergo mi domando: che volete di più dalla vita?

12 risposte al commento
Ultima risposta 29/09/2008 19.28.25
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Daniela Puledra  @  23/09/2008 12:20:10
   7½ / 10
uhm non loso non è un capolavoro forse pero' è originale e non è dispaicuto neanche a me.

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/09/2008 18.58.36
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Sayo  @  16/09/2008 22:47:40
   2 / 10
Come dice il voto: veramente brutto, dimenticatelo!


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 18/09/2008 20.49.56
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  15/09/2008 23:28:00
   8½ / 10
Che Fi-ga-ta!Davvero bello.Questa pellicola diventerà un gioiellino cinematografico.Originale,divertente,schifoso.Per i maschietti sarà un vero incubo vederlo.Mi è piaciuto tutto in questo film,Down è bravissima,ed il fratello è un gran pezzo di **********Mitchell Lichtenstein sei stato grandioso.

2 risposte al commento
Ultima risposta 16/09/2008 08.53.46
Visualizza / Rispondi al commento
phemt  @  13/09/2008 10:05:29
   5½ / 10
Esordio registico per Lichtenstein che tenta l’approccio al genere con un film poco convenzionale… Di Denti non si può non apprezzare il coraggio e il tentativo di filmare una pellicola fuori dagli schemi ma non me la sento di promuovere a pieno questo prodotto…

Denti fondamentalmente è una sorta di dramma a tinte forti (di horror onestamente non si può assolutamente parlare) che non lesina momenti grotteschi ma che qualche volta si perde inesorabilmente nel trash…
La scena della visita ginecologica è di un trash fin troppo eccessivo e al limite dell’imbarazzante soprattutto per le facce che fa la protagonista, per non parlare della telefonata mentre scopano e della scena del cane che è quanto di più prevedibile potesse succedere in quel momento…

La regia non è male ma a livello di sceneggiatura ci si perde più volte per strada… Personaggi che compaiono e scompaiono senza un motivo preciso, reazioni e comportamenti poco sensati, un intero personaggio (il fratellastro) che peggio di così non poteva essere caratterizzato e una storia che fondamentalmente poteva essere raccontata meglio con l’ausilio magari di un ritmo un po’ più sostenuto… Si salva la sottile critica al bigottismo e al moralismo cristiano di parte della nuova borghesia americana ma in realtà anche questo aspetto finisce per non essere approfondito più di tanto…

Bravina lei nel doppio ruolo di brava ragazza e arma non convenzionale ma forse una tipa più sexy avrebbe dato qualcosa di più al film…

Il problema grosso di Denti è che non fa paura, non diverte più di tanto (giusto il vecchio fa scappar via un sorriso e salvicchia il finale che è di un telefonato assurdo) e soprattutto non riesce nemmeno a far pensare malgrado il tema trattato sia oltre che discretamente (ma non troppo) innovativo anche interessante (una vagina dentata annullerebbe completamente la spregevole figura dello stupratore)…

Nel complesso un film con qualche difetto ma tutto sommato guardabile più che altro per curiosità… Certo, visto il tema trattato, si poteva (sia visivamente che da un punto di vista narrativo) tentare qualcosa di più…

4 risposte al commento
Ultima risposta 13/09/2008 16.51.14
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento ědi° PÁr°  @  12/09/2008 18:49:20
   9 / 10


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Stupefatto da come una trama tanto semplice possa essere trasformata in un piccolo gioiello cinematografico.
Di horror c'è ben poco, a modesto parer mio; questo è uno splendido grottesco con spruzzi di black humor.

Come in un film un'antica urban legend possa affrontare con successo argomenti come la castità volontaria e la costrizione sessuale, e un sottotema come la ribellione casalinga su certe regole imposte dai genitori ..per una famiglia allargata.

Audace e potenzialmente disturbante. Per questo è un magnifico prodotto.
Verso la fine è un fantastico crescendo. Molto bravo Josh Hensley. E strepitosa la protagonista.
Non c'è da meravigliarsi che sia stato premiato al Sundance.

Gli ultimi secondi sono impagabili.. trovate un altro finale così eccitante dal punto di vista vendicativo. Superbo.

'L'incubo di ogni uomo'.. ma forse sarebbe più preciso parlare di incubo di ogni pùttaniere, gli altri non vedo perché mai dovrebbero preoccuparsi. =)


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

17 risposte al commento
Ultima risposta 24/09/2008 15.24.27
Visualizza / Rispondi al commento
k3v1n  @  11/09/2008 15:10:45
   3½ / 10
Cioè metto 3 e mezzo solo xk mi ha fatto ridere...QUESTO PER VOI è UN HORROR??? la parte dove mi sono deciso a dire questo è un film di ***** è stato quando lei dal ginecologo si fa visitare poi al ginecologo succede quel ke succede e lui grida :" LA VAGINA DENTATA ESISTEEEE"... -.- cioè ti trancia le dita e dici cosi???allora vuol dire ke il regista è un morto di vagina..per nn dire F..A..cmq nn è horror ma è demenziale!

3 risposte al commento
Ultima risposta 15/09/2008 15.09.29
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  09/09/2008 08:31:29
   7 / 10
Sono andata a vederlo pensando fosse una cavolata assurda ed invece mi sono subito ricreduta. Questo film tra il grottesco, la commedia nera e l'horror è davvero un gioiellino della produzione indipendente giustamente celebrato al Sundance. Un lungometraggio d'esordio convincente ed originale.
Consigliato.

8 risposte al commento
Ultima risposta 11/09/2008 15.53.37
Visualizza / Rispondi al commento
Blueagle  @  07/09/2008 00:40:08
   1 / 10
Uno schifo assoluto!!! E non parlo della trama insulsa o della colonna sonora (assente) o del messaggio che vuole mandare (che non c'è), parlo delle scene, roba da vomitare! Signori se per vendere bisogna arrivare a fare queste schifezze e sopratutto se c'è gente che spende soldi per vederle siamo messi molto peggio di quanto pensiamo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/09/2008 19.00.02
Visualizza / Rispondi al commento
Susannapedone  @  06/09/2008 21:18:29
   8 / 10
Un bel bildungsroman al femminile. Il film racconta la storia di una ragazza che lentamente prende coscienza della sua diversitÓ e impara come trarne vantaggio. Il problema, che il film lascia volutamente irrisolto, Ŕ: c'Ŕ pi¨ mostruositÓ in lei o nel violentatore, nel ragazzo che scommette sulla sua castitÓ, nel fratellastro lascivo con passioni anali, nel vecchio viscido del finale? I membri tranciati (prima per errore e dopo per volontÓ) non meritavano forse di fare quella fine? Anche i maschietti con un p˛ di coscienza e il cervello al posto giusto saranno per il sý.

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/09/2008 08.39.13
Visualizza / Rispondi al commento
Tom Ripley  @  05/09/2008 19:36:11
   1 / 10
Non rispetta l'articolo 5 della dichiarazione universale dei diritti dell'Uomo!

35 risposte al commento
Ultima risposta 10/09/2008 12.21.28
Visualizza / Rispondi al commento
ilMoralizzatore  @  04/09/2008 16:00:30
   2 / 10
CioŔ... questa c****ta raggiunge i livelli di quel film in cui un lupo mannaro gioca a basket (vero gambero????)... Una vagina dentata.... ma ci rendiamo conto.... state a vedere che in un prossimo futuro uscirÓ un film sul pene di fuoco!!!! Penoso.... (che battuta!!)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

6 risposte al commento
Ultima risposta 08/09/2008 11.59.03
Visualizza / Rispondi al commento
gringo80pt  @  04/09/2008 11:28:22
   1 / 10
Dialoghi senza un senso, inizio da suora e fine di mi.gnotta, trama inesistente, mai paura, mai orrore, mai divertimento...

come si dice dalle mie parti: FA CAAAA!

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/09/2008 21.27.10
Visualizza / Rispondi al commento
REYMEN  @  04/09/2008 00:23:31
   10 / 10
Che storia la **** dentata ma come se la lava?

3 risposte al commento
Ultima risposta 15/09/2008 22.27.42
Visualizza / Rispondi al commento
vforvendetta84  @  03/09/2008 22:30:43
   1 / 10
Che schifo. Inguardabile. Privo di trama ma soprattutto di buongusto. Una vergogna

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/09/2008 01.52.04
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  03/09/2008 19:47:37
   6 / 10
non è nulla di eccezionale,si lascia guardare ma non entusiasma + di tanto.
me lo aspettavo piu' censurato anke se spiace ke sta patata non ce la facciano mai vedere :(

5 risposte al commento
Ultima risposta 17/09/2008 17.27.58
Visualizza / Rispondi al commento
sir Copper  @  02/09/2008 13:02:36
   5 / 10
Quando ho sentito parlare di questo film, mi sembrava un pò una c*****a, e che non fosse per niente horror. Infatti non era horror, ma non era nemmeno una c*****a. Il film era simpatico, nonostante alcune scene mi incutessero timore

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER, tuttavia la trama non mi ha convinto troppo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER e a mio parere poteva essere sviluppata meglio. Il tema trattato, piuttosto sensato se visto come "il timore della prima volta", era comunque abbastanza comico, cioè, la vagina dentata...certo, magari fa sorridere solo me.

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/09/2008 21.19.39
Visualizza / Rispondi al commento
marfsime  @  01/09/2008 12:33:57
   7½ / 10
A me ha sorpreso in positivo..secondo me questo è un ottimo film. Partiamo subito dal fatto che non è un horror..ed anzi è persino difficile classificarlo perchè in realtà è un mix tra commedia grottesca e dramma mentre l'aspetto horror si concentra soprattutto nella parte finale del film con diverse evirazioni e di conseguenza un po' di splatter visibile. La storia si sviluppa con la protagonista Dawn che vive una situazione familiare difficile con un rapporto burrascoso con il fratello e deve convivere con la situazione della madre gravemente malata. Oltre a tutto questo Dawn vive la sua adolescenza in maniera difficile..si ripromette di rimanere vergine sino al matrimonio ma quando capisce che c'è qualcosa che non va dentro di lei cambia radicalmente strada (non aggiungo altro per non spoilerarvi troppo).

Sicuramente se uno si aspettava un horror rimarrà deluso perchè lo è solo in minima parte..comunque la cosa era ampiamente intuibile vista la trama..se si vede il film in un senso più ampio verrà sicuramente apprezzato.

Per quanto concerne la valutazione tecnica del film bè..discreta regia..nulla di eccezionale ma nemmeno pessima..sceneggiatura forse in alcuni frangenti un po' troppo forzata che scade in momenti di eccessiva demenzialità (mi viene in mente il grido del ginecologo "la vagina dentata esiste!"). La prova degli attori è un po' scarsa per quanto riguarda i personaggi secondari..mentre la protagonista è sicuramente una spanna sopra tutti gli altri e sa esprimere veramente bene un giusto mix di dolcezza e cattiveria nelle varie situazioni che si vengono a creare.

Un film che consiglio..più per farsi due risate che per vedere un horror ovviamente.

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/09/2008 13.44.53
Visualizza / Rispondi al commento
somberlain  @  31/08/2008 20:06:34
   7½ / 10
Veramente notevole questo Denti, m'è piaciuto proprio e penso che non lo dimenticherò facilmente.
Il tema della vagina dentata è stupendo e, se nella femmina rappresenta la somatizzazione di un pudore sessuale esasperato, nel maschio simboleggia la paura dell'evirazione. In ambedue i generi costituisce comunque un ostacolo superabile solo attraverso il sentimento genuino.
Bravissima l'attrice protagonista, che dà sfoggio ad una prova impeccabile rendendo questa pellicola veramente preziosa.

3 risposte al commento
Ultima risposta 04/09/2008 02.13.16
Visualizza / Rispondi al commento
moffetta85  @  30/08/2008 23:57:59
   4½ / 10
cioè.......voglio dire.....praticamente.......insomma sto film è una emerita *******ta!!!!!!!!!!!!

io ci credevo,veniva osannato come un film diverso e provocatorio,sono andato al cinema con la voglia di vederlo,sono uscito con la voglia di morire.

Questo film non si colloca in nessun genere,non è horror,non è grottesco (forse un pochininonino) e manco un drammone!

oserei dire che potrebbe essere classificato sotto horrgrotescmone senza alcun senso.

la storia è noiosa, non è il massimo di recitazione e gli effetti speciali sono zero.

Meglio tenersi i 7 euri in tasca o_0

6 risposte al commento
Ultima risposta 03/09/2008 19.52.10
Visualizza / Rispondi al commento
valcar80  @  29/08/2008 16:04:09
   1 / 10
Un solo commento possibile: INGUARDABILE!!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 02/09/2008 17.28.52
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento onodli00  @  29/08/2008 12:43:26
   1 / 10
Ma che c***o di film eh!!!! che brutto mamma mia!!! senza senso.. da evitare storia assurda... Scene schifose, non fa ridere ,fa piangere!!!Non fa paura fa ridere!!!! che schifo di film!!

6 risposte al commento
Ultima risposta 01/09/2008 16.19.10
Visualizza / Rispondi al commento
zeta  @  28/08/2008 10:35:41
   1 / 10
Metti una ragazzina che sembra la ******* scesa in terra e che parla a una setta di mentecatti che predicano la purezza prima del matrimonio. Metti che questa dopo 15 minuti di film è diventata la ***** del paese e si diverte ad andare anche con i vecchi bavosi ma scopre di avere la vagina dentata che stacca i piselli agli aitanti amanti. Alla fine questa ci prova pure gusto a fare la Lorena Bobbit della situazione. Aggiungi una serie di ppersonaggi inquadrati col flex e dialoghi scritto probabilmente da una bambino di 4 anni con gravi turbe e avrai Denti. Non fa ne paura ne ridere, ne colpisce per qualcosa...semplicemente ridicolo

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/09/2008 16.41.44
Visualizza / Rispondi al commento
statididiso  @  28/08/2008 01:36:09
   7 / 10
visto stasera. una commedia horror come non se ne vedevano da un pezzo. ce ne mette un p˛ a carburare, ma poi, via con il 'walzer delle evirazioni'. la critica non ci viene certo suggerita, il . ti strappa anche qualche sana risata,

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER e una scena che pi¨ trash di cosý non si pu˛ (

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER). direi che il suo obiettivo lo raggiunge. bravo Lichtenstein! ;)

2 risposte al commento
Ultima risposta 30/08/2008 10.18.18
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento giovanni79  @  27/08/2008 19:41:29
   6½ / 10
“Denti” non è solamente una pellicola da tenere d’occhio ma proprio un film capace di rasentare la perfezione: efferato, crudele, eccessivo ma al tempo stesso triste e riflessivo. Non se ne vedono spesso di pellicole così coraggiose e disinvolte nel trattare determinati temi delicati come questo; non è escluso che nel tempo, attraverso un giusto e meritato passaparola, “Denti” possa divenire un vero e proprio cult del genere.Unica pecca potrebbero essere alcuni momenti morti del film.

2 risposte al commento
Ultima risposta 28/08/2008 01.43.21
Visualizza / Rispondi al commento
Wally  @  26/08/2008 22:57:46
   3 / 10
La recitazione non è male... 1 punto in più per John Hensley che mi piace molto come recita già da Nip/Tuck... comunque il film è immondizia!!! La f...a dentata! ma dai che cavolo, ero già partito prevenuto contro questo film e ho fatto bene. e c'è chi dice che tratta l argomento della violenza sessuale in modo originale??? Non mi sembra che bisogna fare un film così stupido per trattarla! ma tirare fuori un idea meno ignorante!

11 risposte al commento
Ultima risposta 28/08/2008 20.23.52
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR kubrickforever  @  26/08/2008 11:09:48
   8½ / 10
Dai ragazzi, questo film entra di diritto nella classifica dei miei cult preferiti. Giustamente beatificato al festival di Sundance, Denti ha superato di molto le mie aspettative, affrontando un tema importante con semplicità senza mai cadere nel ridicolo. Questa pellicola non è affatto un horror, ma una commedia grottesca come poche se ne vedevano da anni a questa parte. La prova convincente della protagonista e di tutto il cast fa lievitare il mio voto di mezzo punto.



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

5 risposte al commento
Ultima risposta 28/09/2008 21.03.18
Visualizza / Rispondi al commento
castelvetro  @  26/08/2008 01:54:44
   10 / 10
"Denti" non Ŕ affatto un film superficiale come molti di voi pensano.

Io personalmente sono rimasto imbarazzato dalla semplicitÓ con cui questo film affronta temi anche non proprio semplici come la castitÓ forzata (in america sembra che lo stato finanzia queste organizzazioni che si vedono nel film) e mostri scene come l'evirazione molto molto forti.

I personaggi sono molto curati, fra tutti il fratello che da piccolo ha il trauma del dito e lo conserva per tutta la vita continuando a praticare solo attivitÓ sessuali anali.

La scena che rende questo film un cult Ŕ la scena in cui Dawn viene violentata nella grotta. Qui il ragazzo cede agli impulsi innati dell'uomo dimenticando tutta l'educazione e tutte le promesse fatte.

Questa svolta permette al film un'evoluzione unica, mai vista una cosa del genere se non nei film pi¨ grotteschi di Ferreri... Film in cui non si sÓ se ridere o se schifarsi... Insomma il passo fra le due cose Ŕ qui veramente breve.

Punti di forza sono molti, a parte la sceneggiatura originale che di per sŔ vale tantissimo, l'attrice protagonista (miglior attrice drammatica al Sundance Film Festival 2007) si Ŕ messa in gioco al 100% come del resto il regista. Per me tanto di cappello...

10 per il coraggio, per la realizzazione e per quella che io definisco la campagna contro le violenze sessuali. Ce ne fossero di film come questo!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

4 risposte al commento
Ultima risposta 04/09/2008 12.59.43
Visualizza / Rispondi al commento
Betelgeuse  @  24/08/2008 19:42:11
   7½ / 10
Dite la verità.

Non è che non vi è piaciuto...
Vi ha INFASTIDITO.

La vagina dentata è la paura inconscia della castrazione.
La vagina dentata esprime il complesso di nevrosi che si crea attorno al sesso: il film è PIENO di gente che trova la masturbazione un atto impuro; perfino i libri di scuola coprono l'immagine della vulva per pudore;

E i ragazzetti che nel film vengono privati del pene, ne sono la conferma:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ebbene: la vagina dentata ci dà un TAGLIO a queste fesserie!

Mi è piaciuto per questo, Denti: perchè è una provocazione.
E' lento: sicuramente è un'opera prima, o un film indipendente, visto il carattere artigianale.
Ma l'idea è chiara e valida: per questo lo premio!

12 risposte al commento
Ultima risposta 25/08/2008 12.46.05
Visualizza / Rispondi al commento
carmi_c  @  24/08/2008 18:43:20
   3 / 10
non ho dato 1 solo per l'attrice protagonista che è stata normale nella sua interpretazione.non può essere classificato in nessun genere perchè in realtà non è niente, l'ho visto per farmi due risate, come effettivamente è successo, però è scontatissimo, l'andazzo è lento efatto male.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 28/08/2008 23.41.58
Visualizza / Rispondi al commento
justin81x  @  24/08/2008 01:14:57
   1 / 10
ma ta gazzu bel film!!! che cosa avete negli occhi?? non Ŕ un genere, non Ŕ un horror, non Ŕ grottesco...Ŕ una C A G A T A pazzesca.....
io non capisco xkŔ i produttori di questi film sborsano tutti questi soldi x portare sul grande schermo pellicole del genere!! io sinceramente mi vergognerei se fossi al posto del regista e degli attori!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ASSOLUTAMENTE DA EVITARE! non buttate via i soldi, andate a vedere il film di topolino che Ŕ decisamente migliore!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

6 risposte al commento
Ultima risposta 03/09/2008 16.11.38
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento click  @  30/05/2008 14:13:23
   8 / 10
Ce l'avevo da un mese archiviato e tra una cosa e l'altra era lì che stazionava.. Poi ieri, senza troppa convinzione, mi son detto "vabbè guardiamolo" e (sarà anche perchè la trama non la sapevo per niente) che sorpresa!!! Non so se l'effetto fosse voluto o meno ma la protagonista mi ha fatto morire dal ridere (la visita dal ginecologo è una sequenza fenomenale), ha una faccia di gomma, espressiva come poche, altro che Angela Bettis! Dissacrante e beffardo, Teeth non manca però di rappresentare a pieno la solitudine di quelle persone che hanno un problema troppo grande e non sanno come affrontarlo. Proprio bellino, mi ha soddisfatto un sacco!

4 risposte al commento
Ultima risposta 30/05/2008 14.41.22
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  26/05/2008 18:24:46
   7½ / 10
l'inizio è fantastico, sembra quasi di stare in 'day of the tentacle'.
film davvero ben costruito, nonostante un paio di trovate di dubbio gusto si vede che c'è tanto lavoro dietro alla scrittura della storia per non farla mai trashendere nel volgare e alla caratterizzazione dei protagonisti, teen agers molto sui generis rispetto ai comuni canoni.
bravissima la giovane weixler, credibile sia quando interpreta la ragazza docile e casta che nel momento in cui prende consapevolezza del suo dono per trarne dei vantaggi.
il sogno di ogni padre per la propria bambina.

7 risposte al commento
Ultima risposta 05/06/2008 15.42.05
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  26/05/2008 00:50:16
   7½ / 10
Eccellente produzione indipendente che prende le mosse da una leggenda metropolitana per costruire una commedia/horror/grottesca che non perdona niente e nessuno nel suo cinico incedere. Lo sguardo spaesato di Dawn ed il suo sincero terrore per la propria anomalia sono portati avanti dal regista con estrema intelligenza, senza mai cedere al trash di bassa lega e confezionando una pellicola molto più profonda nel simboleggiare la scoperta della sessualità di quanto non possa sembrare ad una prima, fugace occhiata.
Straordinaria la giovane protagonista, giustamente premiata come miglior attrice al sundance.

5 risposte al commento
Ultima risposta 09/07/2008 20.36.43
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astraailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhibrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore brucia
 NEW
cena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamentechiara ferragni - unpostedcitizen rosicountdown (2019)
 NEW
daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini man
 NEW
ghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abisso
 NEW
i figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)
 NEW
i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo migliore
 NEW
il paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marele mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelight of my life
 NEW
l'immortale (2019)
 NEW
l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottiploipupazzi alla riscossa - uglydolls
 NEW
qualcosa di meravigliosorambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)
 HOT
santa sangrescary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsolesono solo fantasmistoria di un matrimoniostrange but trueterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill team
 NEW
the new popethe reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new york
 NEW
un sogno per papa'una canzone per mio padrevasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempo
 NEW
western starsyesterday (2019)

995006 commenti su 42518 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net