death door - la porta dell'inferno regia di Jonas Quastel USA 2004
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

death door - la porta dell'inferno (2004)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film DEATH DOOR - LA PORTA DELL'INFERNO

Titolo Originale: DEATH DOOR

RegiaJonas Quastel

InterpretiErin Karpluk, Nicholas Irons, Mhairi Steebock

Durata: h 1.29
NazionalitàUSA 2004
Generehorror
Al cinema nel Gennaio 2004

•  Altri film di Jonas Quastel

Trama del film Death door - la porta dell'inferno

Molly Keller Ŕ rinchiusa in un ospedale psichiatrico, dove nessuno conosce la veritÓ sul suo passato. Le viene data l'opportunitÓ di prendere parte ad un trattamento altamente sperimentale che sarÓ la sua ultima opportunitÓ per la redenzione. Molly si sottopone a questo intervento radicale che con la realtÓ virtuale dovrebbe aiutare la sua mente a rientrare nel controllo delle sue emozioni. Ma proprio quando tutto sembra volgere per il meglio..

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   3,58 / 10 (13 voti)3,58Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Death door - la porta dell'inferno, 13 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  01/05/2015 10:32:20
   3½ / 10
Veramente brutto questo sequel di "Ripper" diretto da Jonas Quastel nel 2004.
La trama è parecchio mediocre,molto confusa, e dopo poco invece che risultare coinvolgente diventa sempre più noioso ed irritante.
In più presenta delle inutili e lunghissime scene (come quella scena abbastanza ripetitiva ambientata in un night club) che hanno come unico scopo quello di far raggiungere al film l'ora e mezza di durata.
I personaggi naturalmente sono poco caratterizzati e servono unicamente da carne da macello,per omicidi purtroppo realizzati male e poco sanguinosi.
Discreta la regia,mediocre la recitazione.
Secondo me non vale la pena perderci tempo,veramente pessimo.

topsecret  @  09/03/2014 23:23:43
   4 / 10
Un continuo rimescolamento tra realtà e virtuale caratterizza questo film dalla trama confusa e un po' troppo ripetitiva, senza portare a nulla e senza riuscire a coinvolgere chi guarda.
Il cast non è convincente, gli effetti gore sono abbastanza insignificanti e il ritmo in alcuni punti raggiunge picchi di staticità insopportabili, rendendo vano ogni sforzo profuso per cercare di capire ed arrivare alla fine.
Riuscire a non provare noia e rimpianto per aver sprecato un'ora e mezza dietro questo incerto thriller psicologico è una conquista che in pochi riusciranno a fare.

Jolly Roger  @  28/04/2013 15:08:11
   2½ / 10
Dunque, allora...partiamo....l'ho visto tre giorni fa, avevo capito poco ma ero sicuro che m'aveva fatto schifo, ma non sapevo come commentarlo, non sapevo cosa scrivere.
Invece, ora, che ci ho ragionato un po' sopra.....non so cosa scrivere.
Vado a caso.

La Porta dell'Inferno, ovvero La Porta della Morte (Death Door) nel titolo originale, ha un titolo che non c'entra nulla col film, perchè nel film non ricordo alcuna Porta in particolare (o, almeno, una che avesse qualcosa di diverso dalle altre). Figuriamoci l'Inferno.
Quello che c'è, è una tipa che è convinta di essere nientepocodimeno che Jack Lo Squartatore.
Anzi no. Poi, infatti, sogna di essere in strada, ma in veste solo di testimone di un delitto di Jack Lo Squartatore.
E invece non è ancora così. Poco dopo, la tipa ha un'allucinazione, c'è lei con gli occhi dipinti di nero come Alice Cooper, vestita da prostituta dell'800, e immagina di avere la gola tagliata. Da Jack Lo Squartatore ovviamente.
Ricordo poi che la tipa è rinchiusa in un ospedale psichiatrico - e dove poteva essere altrimenti con quel che ha nel cervello?
Il Dottore le propone una nuova cura mentale, da tenersi però in un Paese diverso, dove le leggi non siano troppo avverse a "certe pratiche poco ortodosse". E dove sarà mai?
A Praga ovviamente. A Praga perchè lì ovviamente è tutto permesso. Anzi, addirittura c'è Hostel, quindi figuriamoci se fanno storie per un ospedale che fa esperimenti su pazienti umani!

A questa proposta del dottore, lei risponde afferrando una biro e piantandogliela nell'occhio. Anzi, no. Afferra la biro e firma il consenso e parte per Praga (il bello di questo film è che non solo il finale, ma addirittura l'inizio è aperto a più interpretazioni!!!).
A Praga, arriva all'ospedale psichiatrico, che è in un castello, viene accolta da una specie di Dottor Frankenstein e alloggia insieme ad altri pazzi come lei (no, beh, forse un po' meno di lei). Il metodo "poco ortodosso" di cui si parlava consiste nel collegare i pazienti ad un mondo virtuale, col preciso intento di non far capire più un ca.zz.o allo spettatore.
Da quel momento in poi il piano della realtà si interseca continuamente con il piano dell'immaginazione all'interno della testa della pazza che in più si intersecano con il mondo virtuale, creando un effetto tipo il 3D che in poco tempo ti porta a sboccare.
L'assassino è un incappucciato e si muove fastidiosamente a scatti (odio quell'effetto speciale, tipo The Reeker).
C'è il finale a sorpresa. Ma non me lo ricordo più.
Vorrei evitare di dimenticare il film e fare un giorno l'errore di rivederlo (purtroppo mi è successo con The Asylum). Ho messo un alert che ogni sei mesi mi rispedirà questo commento.

Nudols85  @  27/12/2012 15:03:32
   2½ / 10
Da randellate sulle balle, dalla copertina e dalla trama si capiva già che era una ca.ga.ta ma a piace farmi del male da solo, e ho continuato nonostante un inizio poco incoraggiante con inutile richiamo a jack lo squartatore ( MAH !!! ) poi per il resto INUTILE INUTILE INUTILE attori manichini, storia senza capo ne coda, sfido chiunque a trovare un nesso e sopratutto perchè tutti quei finali insensati ne sarebbe bastato uno !!! girato con i piedi..da ridere le scene in cui accellerano le immagini . Un film Inguardabile

DarkRareMirko  @  15/09/2012 23:56:51
   7 / 10
Effettivamente è un film delirante ed antilineare, ma almeno il talento visivo/visionario di Simandl (coregista qui non segnato, quello di Blood countess) è confermato e il film ha più di un pregio (montaggio, fotografia, idee).

E' un peccato che però, quasi da subito, si perda il filo degli eventi, sino a giungere a finali multipli insensati e poco capibili.

Un pò Craven (se muori in sogno muori pure nella realtà), un pò Wackowski brothers (due mondi connessi), un pò Lynch (l'alto livello weird), ma i maestri sono tali non per caso.

Un sequel (di Ripper) abbastanza riuscito che, partendo da Jack lo squartatore, rifila allo spettatore una serie di divagazioni audiovisive davvero spiazzanti che, pelromeno alla fine, mi han ricordato i deliri di Slaughtered vomit dolls (che Lucifer Valentine abbia preso spunto da questo film per certi suoi rigurgiti su celluloide? Vista l'estrema vicinanza temporale delle due opere - 2004, 2005 - ciò è possibile).

Curioso film sottovalutato (cosa condannabile) e poco capito (cosa comprensibile)

-Uskebasi-  @  21/05/2011 13:30:54
   3 / 10
Di diritto nella Top Ten dei film più inutili che abbia mai visto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR oh dae-soo  @  21/05/2011 11:16:20
   2½ / 10
Per prima cosa sfido chiunque a trovare un titolo e una copertina che ci azzeccano meno di questi con il film.
Death Door?????
Un cimitero????
Questi sono i misteri insondabili dell'universo Horror.
Siamo invece in un ospedale psichiatrico, un dottore che recita talmente esaltato che Carmelo Bene in confronto sembra L'Uomo Bicentenario. E una protagonista che crede di esser Jack lo Squartatore, cioè, almeno all'inizio, poi sinceramente ho capito poco e niente. E poi, e poi, oh, scusate, per una volta non ce la faccio proprio, scriviamo qualcosa di più utile.

CALAMARATA CON RAGU' DI PESCE SPADA
Togliete la pelle laterale dal trancio di pesce spada, poi tagliatelo a striscioline e successivamente a cubetti piuttosto piccoli.
In un ampio tegame ponete l’olio extravergine d’oliva e spremete 2 spicchi d’aglio con l’apposito attrezzo; fate scaldare appena l’olio e unitevi le acciughe tagliate a pezzetti che avrete precedentemente dissalato sotto l’acqua corrente, togliendo anche le lische e le impurità.
Quando le acciughe si saranno sciolte, unite i pomodorini Pachino tagliati in quarti e fateli saltare a fuoco vivo 3 o 4 minuti (la cottura dipende dalla dimensione del pomodorino e dal grado di maturazione dello stesso, più saranno piccoli e maturi meno tempo ci vorrà). Prima che i pomodorini si comincino a disfare, unite il pesce spada tagliato a cubetti e fateli saltare nel tegame; in questo caso il termine saltare è il più appropriato in quanto con l’utilizzo di un cucchiaio di legno per girare il sugo si rischierebbe di spappolare i pezzetti di pesce. Sfumate con un goccio di vino bianco - un paio di cucchiai sono sufficienti - regolate di sale e pepe e unite qualche cucchiaio di prezzemolo tritato finemente. Unite ora la pasta al sugo, amalgamando con attenzione e servite immediatamente.

Un film di m.erda in meno e una ricetta coi controc.azzi in più. Poi non dite che i miei commenti non siano utili.

2 risposte al commento
Ultima risposta 22/05/2011 10.38.06
Visualizza / Rispondi al commento
amenta.donato@g  @  12/05/2010 12:52:38
   5½ / 10
Film horror che inizia in modo concreto per perdersi nel nulla nella seconda parte che e' fatta di eventi utopici con scene di sesso insensate.Nel complesso quindi un film quasi discreto da non vedere.

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  07/08/2009 01:12:24
   1 / 10
Inguardabile.
Senza capo né coda, attori pessimi e scopiazzature da altri film, la logica e la coerenza vanno a farsi friggere, a tratti involontariamente ridicolo.
Insomma, il peggio del peggio.

Invia una mail all'autore del commento monica83  @  26/02/2009 19:02:49
   3 / 10
Non capisco perchè proprio a me devono capitare tra le mani certe schifezze

AMERICANFREE  @  20/12/2008 21:43:08
   1 / 10
muhahahahhaha che c@g@ta di film inutile trama ridicola attori pessimi e regista incapace!! horror??? questo e' un film ridicolo e poi il finale dovrebbe essere una sorpresa............pessimo!! solo se siete masochisti vedetelo!

paolo80  @  10/10/2008 19:31:58
   5 / 10
Un film a tratti gradevole, ed a tratti inconsistente. La trama potrebbe anche avere degli spunti interessanti, ma purtroppo spesso si notano banalità evitabilissime, che causano una notevole perdita di interesse.
Un B-movie da vedere solo se non si predende molto, e soprattutto se non si hanno altre alternative.
A suo vantaggio c'è da aggiungere che hanno prodotto anhe di peggio...

marfsime  @  09/06/2008 17:25:46
   6 / 10
Horror semisconosciuto di discreta fattura..non aspettatevi un capolavoro perchè il cast è quel che è e la sceneggiatura non è di certo perfetta..ma se lo approcciate senza troppe pretese non vi deluderà..sufficiente.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a' la recherchea passo d'uomoamazing - fabio de luigi - stagione 1anatomia di una cadutaancora volano le farfalleappendagearkie e la magia delle luciassassinio a veneziaasteroid cityballerina (2023)bersaglio d'amorecallas - parigi, 1958
 NEW
casanova operapop - il filmcassandroc'e' ancora domanicento domenichecimitero vivente - le originicinque stanzeclub zerocomandante (2023)
 NEW
con la grazia di un diodark harvest
 NEW
diabolik chi sei?do not disturb (2023)doggy styledogman (2023)
 NEW
doppia coppiadoppio passodream scenario - hai mai sognato quest'uomo?enzo jannacci vengo anch'iofair play (2023)felicita'fisherman's friendsfive nights at freddy'sflora and sonfoto di famiglia
 NEW
godzilla minus onegood vibesgorgonagran turismo - la storia di un sogno impossibileheartless - senza cuoreholiday
 NEW
home education - le regole del malehunger games - la ballata dell'usignolo e del serpente
 NEW
i limoni d'invernoi mercen4ri - expendablesil caftano bluil canto del pavoneil castello invisibile
 NEW
il cielo bruciail confine verdeil convegnoil faraone, il selvaggio e la principessail grande carroil lato oscuro della luz del mundoil libro delle soluzioniil meglio di teil migliore dei mondiil mio amico tempestail mio grosso grasso matrimonio greco 3il paese dei jeans in agosto
 NEW
il paese del melodrammail pi¨ bel secolo della mia vitail terrorista nella testain fila per duein the fireinfinitiio capitanojoika - a un passo dal sognokillers of the flower moonla caduta della casa degli usher - miniseriela chimerala festa del ritornola fortuna e' in un altro biscotto
 NEW
la guerra dei nonnila guerra del tiburtino iiila moglie di tchaikovskyla seconda chancela sediala verita' secondo maureen k.l'altra vial'esorcista: il credentel'imprevedibile viaggio di harold fryl'invenzione della nevelubol'ultima luna di settembrel'ultima volta che siamo stati bambinimafia mammamamma qui comando iomary e lo spirito di mezzanotteme contro te: il film - vacanze in transilvaniami fanno male i capellimimi' - il principe delle tenebremisericordiamurnapoleon (2023)nata per tenessuno ti salvera'non credo in nientenormalenyad - oltre l'oceanoold dadspain hustlers - il business del dolore
 NEW
palazzina lafpasolini. cronologia di un delitto politicopatagoniapaw patrol - il super filmpetites - la vita che vorrei... per tephobiapovere creature!quiz ladyreptileretributionriabbracciare parigirustinsaw xsick of myself
 NEW
silent night - il silenzio della vendettaslotherhouseslysoldato petersorella mortestrange way of lifesuitable fleshtalk to me (2022)thanksgiving (2023)the burial ľ il caso o 'keefethe creator
 NEW
the holdovers - lezioni di vitathe killer (2023)the marvelsthe new toythe nun 2the old oakthe palacethe pigeon tunnel - ritratto di john le carre'
 NEW
the piper (2023)titinatotally killertrenque lauquentrolls 3 - tutti insieme
 NEW
un anno difficileun weekend particolareuna sterminata domenicauomini da marciapiedevolevo un figlio maschioyuku e il fiore dell'himalaya

1045008 commenti su 50079 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

EL CUCOKILLING GAZAMIRANDA'S VICTIMNEXT SOHEEOOP SAGASI SALVI CHI PUO'!THE MARSH KING'S DAUGHTERTHE SOUND OF SUMMERTHIS IS MY LANDů HEBRONWHERE THE DEVIL ROAMS

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net