cincinnati kid regia di Norman Jewison USA 1965
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

cincinnati kid (1965)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CINCINNATI KID

Titolo Originale: THE CINCINNATI KID

RegiaNorman Jewison

InterpretiSteve McQueen, Edward G. Robinson, Ann-Margret

Durata: h 1.45
NazionalitàUSA 1965
Generedrammatico
Tratto dal libro "Cincinnaty Kid" di Richard Jessup
Al cinema nell'Ottobre 1965

•  Altri film di Norman Jewison

Trama del film Cincinnati kid

Cincinnati Kid Ŕ un giovane campione che sta sbancando ai tavoli da gioco di New Orleans. In cittÓ non ci sono pi¨ avversari per lui, e il Kid sta giÓ pensando di trasferirsi, quando arriva Lancey. Questi Ŕ una vecchia volpe, universalmente riconosciuto come il Numero Uno ed Ŕ venuto in cittÓ proprio per sfidare Cincinnati. Si scatenano le scommesse e gli armeggi poco puliti intorno all'incontro. Il Kid non Ŕ nelle migliori condizioni psicologiche, anche per via di una vita sentimentale troppo complicata.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,96 / 10 (25 voti)7,96Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Cincinnati kid, 25 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DankoCardi  @  12/11/2020 12:04:41
   7½ / 10
Dirigere un film su una partita a carte, con gli attori rivolti allo spazio ristretto un tavolo, non è affatto facile ma Jewison si rivela un maestro esaltano i primi piani di tutti gli interpreti. La storia è quella di una partita di poker, ma anche della partita della vita non solo per il protagonista ma per le altre persone che ruotano intorno a lui come il Cartaio, stretto in una morsa. Ci si gioca tutto, il patrimonio, la credibilità, il futuro etc... Alla fine, dopo una tensione che si taglia col coltello, ognuno ritorna alla propria vita con un fardello più o meno pesante. McQueen incarna l'archetipo dell'antieroe urbano, duro e deciso ma allo stesso tempo un uomo con le sue debolezze ed i suoi fallimenti. Bellissima la femme-fatale Ann Margret. Perfetto Edward G. Robinson nel suo impassibile e compassato ruolo, ma condizionato anche lui da una vita da imperscrutabile giocatore di carte.

Sestri Potente  @  15/12/2019 17:31:47
   8 / 10
Un film sul poker ambientato a New Orleans, purtroppo però l'ambientazione non viene sfruttata a dovere (le vicende infatti potrebbero svolgersi in una qualsiasi città americana). A parte questo, grande interpretazione di Steve McQueen e una storia, quella del giovane che sfida l'anziano campione, che non passerà mai di moda.
Film datato ma molto, molto, interessante.

BlueBlaster  @  07/05/2018 18:14:50
   6½ / 10
La pellicola è ben realizzata e ben recitata da Steve McQueen e company ma i film sul poker sono ben distanti dall'essere tra i miei preferiti...il fatto che nonostante la lunga partita non mi sia annoiato dimostra che è bel film ma più di così non posso dare!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  03/04/2016 19:53:04
   7 / 10
Buon film sul poker, leggero e scorrevole. Storia e personaggi sono funzionali ed interessanti, ma ridotti al minimo indispensabile, quel tanto che basta per non arrivare alla famigerata partita con la sensazione di aver lasciato indietro qualcosa di importante. Teso e ripagante il momento clou (l'esito comunque ha dell'incredibile) che alla fine lascia un gran senso di (spiazzante) amarezza per come chiude il cerchio senza risparmiare nessuno. Ottimi come sempre gli interpreti.

Bel filmetto, da non sopravvalutare troppo però.

pak7  @  16/03/2016 18:30:34
   7 / 10
Buon film, ma che, per me, risente il peso degli anni. Interessante, ma ci sono film migliori su questo tema.

_Hollow_  @  02/02/2014 00:23:31
   7½ / 10
Carino, ma nulla più. Intrattiene bene e fa un po' la morale sul gioco d'azzardo, ma sul tema ho preferito di gran lunga "Regalo di Natale" di Pupi Avati, che infatti è in fin dei conti un vero e proprio drammatico ... il problema di Cincinnati Kid è che in effetti intrattiene bene ma oltre a quello non riesce ad instaurare una vera empatia verso i protagonisti, non offre molto a parte la bellissima partita a poker finale.

Alla fine è comunque un bel film.

peppe87  @  24/01/2014 01:35:11
   8½ / 10
poker allo stato puro, con il solito grande Steve magnetico piu che mai.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  16/10/2011 20:01:36
   9 / 10
Un film davvero perfetto: intrigante, malinconico, romantico, agile, asciutto, significativo. Che cosa si può chiedere di più a questa magnifica pellicola, diretta con sagacia, accuratezza e perfezione dal grande Norman Jewinson, interpretata da un magistrale Steve McQueen, un impeccabile Edward G. Robinson e un elegante Karl Malden? In secondo piano, sempre convincenti, quanto incantevoli, sensuali ed accattivanti, vi sono una splendida Tuesday Weld ed una sempre efficace Ann-Marget.
Magnifico, come sempre, è il doppiaggio italiano, con voci perfette, adattissime ai volti dei protagonisti e ai loro atteggiamenti e movimenti (un immenso Barbetti per McQueen); splendidi i costumi e le scenografie, sia negli esterni, raffiguranti la periferia americana degli anni '30, sia negli interni, con colori e tonalità accesi e significativi; brillante e ricca di agilità e tensione è la sceneggiatura; e davvero straordinaria la regia di Jewinson.
Finale amaro, ma intenso e realistico.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  02/01/2011 17:03:35
   7½ / 10
Ottimo film. Praticamente quasi tutto girato in interni essendo incentrato su una partita di poker nella variante Telesina.
Nonostante questo potrebbero apprezzarlo anche i non amanti del gioco.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mr orange  @  29/10/2010 22:18:11
   7½ / 10
bel film, al cui centro vi è una partita a poker gestita bene a livello di tensione fino all'ultima mano.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  01/10/2010 22:26:11
   8 / 10
Una trama molto semplice e lineare che finisce per confluire nella partita a poker, ben costruita e ricca di tensione. L'eterno duello tra vecchio campione e giovane emergente si ripropone sul tavolo da poker dando vita ad uno scontro degno quasi come quello Newman e Gleason sui tavoli da biliardo ne Lo spaccone di Rossen. McQueen e Robinson formano un duetto che fa scintille ed il finale è tutto da vedere. Un classico che sa farsi apprezzare sempre.

Zanibo  @  07/08/2010 12:04:56
   8 / 10
Una storia semplice ma coinvolgente, dove il punto di forza sono i personaggi che rendono superlativo il tutto!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

topsecret  @  07/07/2010 06:34:54
   6½ / 10
Un film abbastanza godibile, forse un po' troppo prevedibile ma che però riesce ad intrattenere senza risultare pesante o noioso, grazie alla verve ed al fascino discreto dei protagonisti, nel caso di una provocante Ann Margret decisamente prorompente.
Vale una visione, anche se a parere mio non è una pellicola trascendentale.

TheLegend  @  26/04/2010 21:39:14
   7 / 10
Buon film sul poker che ha ispirato film più recenti.
Con gli anni perde un pò ma resta un classico.

edmond90  @  27/11/2009 21:05:07
   8½ / 10
Gran film sul poker con uno Steve Mcqueen perfetto per la parte del giocatore un pò sbruffone

Joey  @  28/10/2009 15:14:25
   9 / 10
Il più bel film sul gioco del poker. Grandissima intrepretazione di Steve MacQueen nei panni del giovane Kid e di Edward Robinson nei panni del campione Lancey. Ma tutti i personaggi "minori" sono curati e ricercati. Basti pensare al "cartaio", a "dita d'oro" solo per citarne alcuni. Da vedere.

LoSpaccone  @  04/06/2009 19:05:50
   7 / 10
Un po’ prevedibile nell’andamento della trama ma arricchito da una precisa ricostruzione d’epoca (New Orleans degli anni ’30), dai personaggi (caratteristi compresi) e dalle rispettive prove degli attori (ricordo una grande Robinson). Un film che a distanza di anni mantiene intatto il suo fascino.

Invia una mail all'autore del commento f_calderini  @  25/01/2009 20:09:07
   9 / 10
Il film più bello sul Poker. Steve McQueen sempre fantastico. Pellicola imperdibile e pietra miliare del cinema anni 60.

wuwazz  @  06/06/2008 12:15:28
   7 / 10
Un buon film con un bel finale anche se è stato un pò forzato. Dopo più di 40 anni continua comunque a tenere banco anche se lo reputo inferiore ad altri film sul gioco come "lo spaccone" (anche se è sul biliardo), "rounders" e "regalo di natale"

everyray  @  04/06/2008 19:36:25
   7½ / 10
Un epilogo assolutamente inaspettato e che forse lo rende speciale...un McQueen arrogante e giovane che riesce a farti entrare nel personaggio anche grazie alle molteplici parentesi private ed alla giusta dose di suspance,anche se devo dire (da giocatore di poker) non risulta chiaro a tutti gli spettatori il tipo di gioco che impegna gli attori!!

Invia una mail all'autore del commento Rana c'Ŕ!  @  15/02/2008 21:16:22
   9 / 10
Che peccato che l'abbiano visto in così pochi.
Grande Steve McQueen, che rende soprattutto per l'intensità attoruncoli molti ragazzi che girano ad Hollywood in questi ultimi anni.
Nel vederlo mi sono accorto che molti film che trattano giochi d'azzardo derivano almeno in parte da questo.
Regia molto buona soprattutto nella scelta di alcune inquadrature, e storia veramente bella, con un ottimo finale.
Appena posso me lo riguardo!!!!

genzo24  @  13/02/2008 07:50:28
   10 / 10
stupendo film sul poker..........si giocava senza fiches ma coi soldoni!

Gruppo COLLABORATORI martina74  @  06/03/2007 18:49:44
   8½ / 10
Mitico film sul poker, tutto giocato sulla sensazione di claistrofobia generata da un'interminabile partita di telesina.
L'azione si svolge in due giorni, praticamente tutta in interni e la forza del film sta nelle interpretazioni di Steve McQueen e dei comprimari e nella tensione della partita, non sempre giocata secondo le regole.
Datato ma ottimo.

risikoo  @  08/12/2006 11:00:42
   9 / 10
Mi chiedo perchè film come questo abbiano un solo voto!!! Grande film con Steve McQueen molto ispirato. Il mondo del poker, sfida tra il numero uno e chi lo vuole diventare, ottime musiche e buonissima sceneggiatura. Ottimi tutti gi attori.

quaker  @  17/10/2006 22:56:17
   9 / 10
Visto una prima volta al cinema, ma in terza visione, e sarà stato nel '72... in tv non passa mai. Poi scopro che c'è un DVD... . E' splendido. Steve McQueen se ne fotte di tutti i Brad Pitt. New Orleans fa venire un groppo alla gola. Tutti gli attori bravissimi e Ann-Margret pure bellissima. Il mondo del poker professionistico splendidamente raccontato. Ultimi bagliori di Dixieland. Musica da gustare. Basta... se potete guardatevelo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adorazionealcarras - l'ultimo raccoltoalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopecasablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno nottefassbinderfemminile singolarefirestarterfreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holidaygold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'
 NEW
io e spottyitalia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salentola mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizione
 NEW
le voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemicmistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi due
 NEW
non sarai solanostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour father
 NEW
paolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.pleasurequel che conta e' il pensierorevolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret team 355settembre (2022)spiderheadstudio 666tapirulantenebrathe batmanthe black phonethe deer king - il re dei cervithe man from torontothe other side (2020)
 NEW
the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzi
 NEW
thor: love and thundertop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostra
 NEW
una boccata d'ariaunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresawild nights with emily dickinson

1030649 commenti su 47845 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

DANNYBOYEDDIE & SUNNYL'OMBRA DELL'ALTROPERPETUITYWATCHER

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net