che strano chiamarsi federico regia di Ettore Scola Italia 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

che strano chiamarsi federico (2013)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CHE STRANO CHIAMARSI FEDERICO

Titolo Originale: CHE STRANO CHIAMARSI FEDERICO

RegiaEttore Scola

InterpretiTommaso Lazotti, Maurizio De Santis, Giacomo Lazotti, Giulio Forges Davanzati, Ernesto D'Argenio, Emiliano De Martino, Sergio Rubini, Vittorio Viviani, Fabio Morici, Carlo Luca De Ruggieri, Sergio Pierattini, Andrea Salerno

Durata: h 1.33
NazionalitàItalia 2013
Generedocumentario
Al cinema nel Settembre 2013

•  Altri film di Ettore Scola

Trama del film Che strano chiamarsi federico

Un ricordo/ritratto di Federico Fellini, raccontato dal regista Ettore Scola in occasione del ventennale della morte del grande artista.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,67 / 10 (6 voti)6,67Grafico
Voto Recensore:   5,00 / 10  5,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Che strano chiamarsi federico, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  20/01/2020 22:19:41
   7½ / 10
Ultimo film del grande Ettore Scola dedicato al suo grande amico e collega Federico Fellini.


A metà tra fiction e documentario è un interessante e affettuoso racconto dei primi anni di Fellini alla redazione del Marco Aurelio dove "si fecero le ossa" i futuri migliori sceneggiatori e registi del cinema italiano del dopoguerra.

Fellini e Scola ovviamente, ma anche il grande Steno(regista noto per tante belle commedie ed autore di 14 film da regista per Totò)

I mitici Metz & Marchesi autori storici di film comici per Mattoli con comici come Macario,Walter Chiari,Tino Scotti e lo stesso Totò

Age & Scarpelli autori storici prima per i film di Totò e poi della grande stagione della commedia all'italiana anni 60 e 70 specie per Monicelli,Risi e lo stesso Scola.

Inoltre viene citato il disegnatore Attalo e soprattutto Ruggero Maccari collaboratore storico di Scola in tante commedie di Risi e Pietrangeli.


Un buon omaggio al mitico Federico ed una degna chiusura di carriera per Scola

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  26/01/2016 23:07:06
   6 / 10
Fellini visto da Scola, l'esperienza in comune nel Marco Aurelio, la parte storicamente più interessante dove tante penne e futuri registi e sceneggiaotri si faranno le ossa tra vignette e dialoghi. Più interessante è vero ma espressa in una forma di docufiction poco stimolante ed in fondo monotona. Scola ha visto il Mito Fellini da vicino eppure non sembra dire nulla di apparentemente nuovo a quello che già è risaputo ufficialmente. Racconto narrato, docufiction, montaggi da materiale di repertorio ben assemblati, ma che danno sempre l'impressione del compitino fatto con diligenza e nientaltro.

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  22/12/2015 17:55:44
   7 / 10
Ritratto acritico attinto dai ricordi di Scola sul suo collega amico Fellini, il tutto parte ricreando l'ambiente del settimanale Marc'Aurelio una sorta di Cahiers du cinéma per la fucina di talenti che svezzerà la rivista, aneddoti su personaggi grotteschi che il giovane regista romagnolo incontrerà e che ne verrà ammaliato tanto da trasporli fedelmente nella sua opera, questo microcosmo felliniano ricreato ad hoc è il punto di forza della prima parte a dispetto di una seconda dove emergeranno i filmati dell'epoca.
Omaggio che si rivela eterogeneo annoverando appunto filmati dell'epoca a scopo aneddotico, visite sui rispettivi set, provini, un Mastroianni rimbalzato da Fellini a Scola che gli farà interpretare il ruolo che Fellini destinerà a Sutherland, traspare un pizzico di nostalgia nel finale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  21/11/2014 13:42:19
   6½ / 10
Un sentito omaggio al grande Fellini da parte di un amico... Quell' Ettore Scola che calco' piu' o meno tutte le strade del maestro fino ad incrociarlo per lunghi anni.
L'arte Felliniana viene osannata dal narratore che ho trovato piuttosto inutile e logorroico.
Meglio quando sono le immagini a parlare. Ho preferito la prima parte dove vengono raccontati gli inizi della carriera e i momenti dei provini per il "Casanova".
La parte centrale, un po' tediosa, vede lunghi colloqui in macchina con prostitute o artisti di strada dove l'unica particolarita' degna di nota è che la voce è veramente quella di Fellini.
Quello di Scola, invece, è un gradito ritorno dopo dieci anni di inattivita'... forse il suo ultimo lavoro? proprio per omaggiare questa grande amicizia?...

piripippi  @  08/03/2014 00:59:29
   8 / 10
a me è piaciuto molto. una biografia diciamo molto tagliata ma fatta con ironia e sapienza dal grande ettore scola. uno splendido ritratto di uno dei più grandi italiani di sempre

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  13/09/2013 01:43:16
   5 / 10
Oltre 10 minuti di applausi con il benemerito del Presidente della Repubblica al festival di Venezia mi fanno capire che bene ho fatto quel giorno a disertare l'Evento che resta di fatto un trionfo del manierismo e della retorica tale da sostenere solo il ricordo dei ricordi. E' un film celebrativo, d'accordo, ma il mio stomaco preferisce non sentire frasi dette e ridette come "Fellini ha fatto sognare milioni di spettatori di tutto il mondo" (!!!). Mi sembra che l'unico momento davvero riuscito, anzi splendido, di questo brutto documentario sia quello
dei provini del Casanova dove si esercitano tre dei piu' grandi attori scomparsi del nostro cinema. Il resto sembra un po' come assistere a uno show televisivo di Antonello Falqui, tutto vaquo e celebrativo, ridondante e didascalico. Mi spiace per Scola che ha aperto lo scrigno dei ricordi del Maestro (a quando un ripensamento serio e magari critico sul suo cinema?) ma il pallido trucco del clown mi appartiene ben poco. Ammiratore incondizionato di Fellini, ma non soggiogato dai Miti che sembrano esaurirsi nella loro evanescente grandezza

Vedi recensione

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004704 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net