cenerentola a parigi regia di Stanley Donen USA 1956
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

cenerentola a parigi (1956)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CENERENTOLA A PARIGI

Titolo Originale: FUNNY FACE

RegiaStanley Donen

InterpretiAudrey Hepburn, Fred Astaire, Kay Thompson, Michel Auclair

Durata: h 1.43
NazionalitàUSA 1956
Generemusical
Al cinema nel Gennaio 1956

•  Altri film di Stanley Donen

Trama del film Cenerentola a parigi

La direttrice di una rivista di moda Ŕ alla ricerca di una nuova modella, un volto che abbia qualcosa di diverso. Trova questi requisiti in Jo, una commessa di libreria, la porta a Parigi, la educa, la rende una donna sofisticata. Jo dal canto suo Ŕ entusiasta perchÚ potrÓ finalmente incontrare il famoso filosofo francese Bartre. Mentre il filosofo si rivela un bluff, il fotografo della rivista si innamora della ragazza.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,42 / 10 (13 voti)6,42Grafico
Voto Recensore:   5,50 / 10  5,50
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Cenerentola a parigi, 13 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  11/02/2016 18:32:38
   7 / 10
Uno dei padri del grande musical americano, Donen in tale campo ha spesso fruito della creatività di Gene Kelly, uno dei migliori coreografi, intermezzi ballati o cantati contestuali al plot, virtuosismi o assoli in grado di dare una vampata di energia alla trama.
Esaltante nella prima parte, scorre nei binari della favola wilderiana che sovente cuciva addosso alla Hepburn, monotona la seconda parte, un Astaire un po' sottotono (diciamo che Audrey in quegli anni veniva affiancata spesso a celebrità con 30 anni in più di lei), non si ravvisa una grande alchimia tra i 2, andrà meglio con Grant sempre diretto da Donen un paio d'anni dopo.
Forse non tutti sanno che la Hepburn nasce ballerina, ergo non stupisce affatto la fluidità dei movimenti, la grazia e la disinvoltura con la quale confeziona il miglior intermezzo del film, il ballo enfaticalista, musical assolutamente appropriato per le sue caratteristiche tanto che al contrario di molte attrici in quegli anni non fece ricorso neanche del doppiaggio cantato.

bm_91  @  26/05/2013 16:37:49
   6 / 10
tra tutti i film che ho visto con Audrey Hepburn questo è stato sicuramente il più deludente, carine alcune scene (la Hepburn che improvvisa il ballo enfaticalista)...ma molte altre di una banalità quasi imbarazzante.

Clint Eastwood  @  04/11/2011 23:16:12
   6½ / 10
Parecchi difetti "visivi" e la prova del tempo vanno giustamente a rovinare questa insolita favola che sfrutta in pieno il grande fascino e talento di Audrey. Una sceneggiatura che sembra scritta in una nottata da un Woody Allen qualunque e poco ispirato. Oggi in tv può fare ancora bella figura, così di passaggio senza particolari sforzi.

vale1984  @  21/10/2011 00:08:30
   7½ / 10
molto brava la protagonista come sempre e stupendi i vestiti...anche se il film nel complesso è sottotono rispetto ai soliti della Hepburn...mezzo punti in più perchè la sua interpretazione della fragile intelligente libraia che si trasforma in modella è pura, realistica e sensibilmente reale...insomma lei è come sempre vera...la storia un pò meno.

Souffle  @  08/07/2010 09:38:34
   7 / 10
Tra tutti i film interpretati dalla Hepburn questo è uno dei peggiori.
Trama banale e prevedibile.
Troppi intermezzi cantati e per giunta ripetitivi.
Binomio Astaire-Hepburn non convince fino in fondo.
A tratti un po' noiso.
Strappa il 7 per la Hepburn, l'ambientazione parigina, gli abiti e la direttrice della rivista(interpretata dalla Thompson)

Hyspaniko9  @  10/06/2010 15:20:45
   3½ / 10
costretto a vedere questo film, in classe il penultimo giorno di scuola, poiche siamo due maschi su 19 persone in classe, e oggi c'ero solo io con circa altre 8 della mia classe, mi sono dovuto subire due film di Audrey Hepburn, questo è il primo e devo dire che mi ha irritato molto, ma molto !!! non riuscivo a stare seduto sulla sedia, cosa non mi ha fatto mettere un voto più basso? la recitazione e la sceneggiatura, per il resto una noia mortale.

diamanta  @  20/04/2010 16:05:02
   7 / 10
Bellissime musiche e coreografie, una Hepburn veramente dolcissima, ma il film alla fine è un po noiosetto.

druss86  @  17/03/2010 15:10:43
   6 / 10
Film che strappa la sufficienza per la parte iniziale la fotografia e l'ambientazione parigina...per il resto storia scialba....e canzoni ripetitive...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

LoSpaccone  @  20/01/2010 11:33:18
   6 / 10
Sufficienza stentata per questa commedia musicale dalla bella confezione (fotografia e musiche) ma scialba nei dialoghi e nella vicenda sentimentale tra Astaire e la Hepburn. La coppia non mi sembra proprio bene assortita, lei comunque è sempre splendida e, sebbene non sia una grande ballerina, il suo numero di “danza esistenzialista” nel locale è squisito. La scena iniziale del film probabilmente è stata ripresa ne “Il diavolo veste Prada”.

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/01/2010 11.36.06
Visualizza / Rispondi al commento
May19  @  05/01/2010 15:55:57
   7½ / 10
Lo ammetto, questo film mi piace solo ed esclusivamente per Audrey, gli abiti e Parigi. Sentito in lingua originale forse fa più ridere.
L'unica cosa che non mi è piaciuta è la scena di ballo infinita di Fred Astaire quandro Audrey lo osserva dal balcone. Non capisco cosa centrasse il mimo di un torero in quel momento o qualsiasi altro del film.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  27/11/2009 16:42:50
   7½ / 10
Musical di rara eleganza forse non sempre sostenuto nel ritmo. Nonostante la storia d'amore sia ben poco credibile, Audrey e Fred sono fantastici ed i numeri musicali assolutamente entusiasmanti. Restano nella memoria lo charme della Hepburn quando scende le scale con un vestito rosso, oppure nella sequenza di ballo nel night parigino, ed ovviamente il romantico finale sulle note di " 'S Wonderful".

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  17/12/2007 00:58:23
   6½ / 10
Non è il miglior film di Donen, ma Audrey Hepburn era un fiore, e tale rimane anche nel contesto (non proprio appropriato per lei) del musical... alcune coreografie sono comunque fatte bene, anche se Astaire risente il peso degli anni

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Jellybelly  @  18/06/2007 11:57:23
   5½ / 10
Musical francamente sciocchino quando non irritante, salvato dalla dolcezza e dal candore assoluti della Hepburn. Troppo poco comunque per guadagnarsi la sufficienza.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. kong
 NEW
governance - il prezzo del poteregreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitali
 NEW
jakob's wifejudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwinnotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaythunder forcetua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroes
 NEW
why did you kill me?wonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016589 commenti su 45326 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net