box 314: la rapina di valencia regia di Daniel Calparsoro Spagna 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

box 314: la rapina di valencia (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BOX 314: LA RAPINA DI VALENCIA

Titolo Originale: CIEN ANOS DE PERDON

RegiaDaniel Calparsoro

InterpretiLuis Tosar, Rodrigo De la Serna, Ra˙l ArÚvalo

Durata: h 1.36
NazionalitàSpagna 2016
Generethriller
Al cinema nel Marzo 2016

•  Altri film di Daniel Calparsoro

Trama del film Box 314: la rapina di valencia

Una piovosa mattina un gruppo di ladri professionisti assalta una banca di Valencia. Ci˛ che in un primo momento sembra essere una rapina pulita e facile, si complica quando la direttrice della filiale rivela il segreto nascosto in una delle cassette di sicurezza. Da quel momento, niente andrÓ come previsto.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,30 / 10 (10 voti)6,30Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Box 314: la rapina di valencia, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Burdie  @  25/02/2021 23:08:14
   7 / 10
Invia una mail all'autore del commento giovanni79  @  23/11/2019 22:21:15
   7 / 10
Film spagnolo ambientato in una piovosa Valencia (atipica l'ambientazione in una Spagna grigia e piovosa) e nel quale l'acqua ha un ruolo decisivo. Ben realizzato tecnicamente (buona fotografia) convince di più nella prima parte, mentre nella seconda l'introduzione del tema del complotto politico lo rende inutilmente confuso. Il nome più noto del cast, Luis Tosar, fornisce una buona prova mentre quella degli altri attori è più anonima. Voto 7-

daniele64  @  19/11/2019 12:05:46
   4½ / 10
Dopo aver guardato questo film , mi sono consolato un pochino , vedendo che la Spagna non produce solo belle pellicole , spesso originali , ma pure qualche filmetto malriuscito e scopiazzato come questo thriller . Un gruppetto di rapinatori entra in una banca per svaligiarla e prende un bel numero di ostaggi , ma in una cassetta di sicurezza Ŕ nascosto qualcosa che , nelle mani giuste , pu˛ valere molto di pi¨ dei soldi e dei gioielli ... Qui sembra proprio che si voglia richiamare il celebre "Inside man" , ma il risultato Ŕ una pellicola pasticciata , confusionaria ed inconcludente , in cui , come di moda oramai , qualunquisticamente , si dipingono banche e politica come i mali assoluti , sporchi , complottisti e corrotti , per cercare di rendere simpatici i membri di una banda male assortita di rapinatori prezzolati . Inoltre il ritmo cala considerevolmente nella seconda parte ( con le complicate trattative e le conseguenti interferenze ) , cosý come pure la tensione . A parte Luis Tosar , il cast mi risulta semisconosciuto ma dignitoso . Ben fatta invece la fotografia . Tra l' altro , questo film non fa neppure un bel servizio alla cittÓ di Valencia , che non si vede nemmeno essendo girato tutto in interni ed ambientato in una giornata piovosissima ... Sta sotto la sufficienza

wicker  @  13/01/2019 20:03:19
   6½ / 10
buon thriller movie con rapina in salsa spagnola ..
Poca azione o almeno meno azione rispetto ad altri titoli simili, molta psicologia dei personaggi , con il solito grande e maiuscolo Tosar e la sorpresa De la Serna.
Comunque buon film , ben ritmato e coinvolgente .

Goldust  @  14/08/2017 10:33:37
   4½ / 10
Un heist movie che vorrebbe forse essere un piccolo "Inside man" ma che dopo un discreto inizio si perde in passaggi forzati, noiose sottotrame politiche, tonfi di tensione e parolacce. Cast e doppiaggio al di sotto del minimo sindacale.

TheLory  @  19/07/2017 17:02:23
   6½ / 10
Non male, non annoia, ma avrei preferito un po' più d'azione e meno chiacchiere.

Attila 2  @  06/07/2017 17:32:16
   6½ / 10
Una rapina in banca un gruppo di rapinatori con maschere e la polizia che arriva con loro che si asseragliano dentro.E' l'incipit di questo film e di moltissimi altri , quello che lo rende diverso e' la cassetta di sicurezza numero 314.Cosa c'e' dentro questa cassetta? QUalcuno dei rapinatori lo sa,qualcun'altro lo viene a sapere dalla direttrice che viene a sapere di essere su una "fantomatica" lista e vuole vendicarsi aiutando un rapinatore.Questa cassetta cambia tutto il film,rendendolo diverso dagli altri gia' visti.e quindi piu' interessante.

ferzbox  @  02/04/2017 17:35:49
   7½ / 10
Continuo a ribadire che il cinema spagnolo sforna bella robetta; qualsiasi genere lo riescono ad affrontare senza l'ausilio di alcunchè di commerciale o di collaudato, ma anzi, cercando sempre di non deludere lo spettatore e cercando sempre di rendere scorrevoli le sceneggiature con un buon ritmo ed una buona regia.
Anche questo "To Steal From A Thief" si dimostra essere un buonissimo thriller politico; al centro del cerchio i classici rapinatori che fanno irruzione in una banca, ma senza ignorare l'importanza dei personaggi di contorno, inseriti nelle vicende tramite un'ottimo gioco di incastri che riesce a confondere su chi siano realmente i buoni e i cattivi.
Buonissima anche la fotografia che mi è piaciuta molto ed i dialoghi che non ho mai ritenuto banali; necessita semplicemente di una certa attenzione per poterlo capire bene fino alla fine, ma più che discreto sia nel comparto tecnico che drammaturgico...
....non male, non mi è dispiaciuto....migliori di tanti altri fac-simili americani(e anche di tanti fac-simili italiani).....

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  17/01/2017 22:36:44
   6½ / 10
Un discreto film di genere che ha il difetto di non gestire al meglio i personaggi che gravitano attorno all'evento della rapina che ha preso una piega più o meno imprevista. Mentre all'interno della banca la situazione è più leggibile e lineare con Tosar e De La Serna che accentrano su di loro le varie dinamiche, all'esterno i tanti personaggi creano un leggero scompiglio e non sempre la sceneggiatura si mantiene compatta ed altrettanto lineare. Non ha la solidità di un Inside man, ma garantisce comunque un buon intrattenimento.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  29/11/2016 11:08:44
   6½ / 10
Discreto heist movie in cui la classica rapina in banca si trasforma in qualcosa di ancor più pericoloso. L'azione si fonde con l'impegno civile nel portare alla luce la corruzione della classe politica spagnola in una Valencia pesantemente sferzata dalla pioggia. Quattro uomini mascherati fanno irruzione in un istituto di credito, dove si troveranno faccia a faccia col malessere che attanaglia il loro paese. Scatta così la tipica guerra guerra di nervi con le autorità competenti, queste terrorizzate dalla possibile divulgazione di alcuni documenti compromettenti depositati e ritrovati all'interno di una cassetta di sicurezza.
Lo sguardo di Daniel Calparsoro è altamente critico e non permette mezze misure, attraverso il gruppo di ladri mette in atto la sua idea sovversiva di ribellione, mediante un modus operandi per nulla ortodosso ma giustificato dall'esasperazione dell'opinione pubblica iberica, sempre più fiaccata da un malaffare sfrontato e inaccettabile.
L'intento di riuscire a miscelare i vari elementi nel complesso convince, nonostante qualche punto morto di troppo e un approccio a tratti fin troppo qualunquistico oltre che manicheo. I colpi di scena invece non sono gestiti benissimo, mentre il montaggio e la regia - fin troppo lineari- creano qualche rallentamento di troppo.
Luis Tosar e Rodrigo De La Serna sono bravi e conferiscono una certa credibilità al tutto.
In definitiva un film compatto, accettabile al di là degli evidenti difetti.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1014838 commenti su 44988 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net