black book - il libro nero regia di Paul Verhoeven Olanda, Germania, Gran Bretagna 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

black book - il libro nero (2006)

 Trailer Trailer BLACK BOOK - IL LIBRO NERO

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BLACK BOOK - IL LIBRO NERO

Titolo Originale: ZWARTBOEK

RegiaPaul Verhoeven

InterpretiCarice van Houten, Sebastian Koch, Thom Hoffman, Halina Reijn, Derek de Lint

Durata: h 2.15
NazionalitàOlanda, Germania, Gran Bretagna 2006
Generethriller
Al cinema nel Febbraio 2007

•  Altri film di Paul Verhoeven

•  Link al sito di BLACK BOOK - IL LIBRO NERO

Trama del film Black book - il libro nero

Settembre 1944. Rachel Steinn, splendida soubrette del varietÓ, ebrea, fugge dalla Germania nazista per rifugiarsi in Olanda dopo che la sua famiglia Ŕ stata sterminata dal comandante Franken. Per vendicarsi di chi, tradendo, ha favorito la carneficina, Rachel assume una nuova identitÓ che le consente di infiltrarsi tra gli alti ufficiali tedeschi...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,20 / 10 (98 voti)7,20Grafico
Voto Recensore:   7,00 / 10  7,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Black book - il libro nero, 98 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

wicker  @  27/05/2020 19:20:42
   7 / 10
Buon film di Verhoeven che mi ha ricordato in diversi momenti "Bastardi senza gloria" anche se con le dovute distanze .
Da un lato c'e' la storia personale e dall'altra quella di tutto il movimento partigiano contro i nazisti , le due si mischiano bene senza pestarsi i piedi e appassionano per tuta la durata . Bene la Van Houte anche se non è una stella di prima grandezza , non male anche gli altri .
Per me resta un film sottovalutato da riscoprire .

DarkRareMirko  @  01/08/2019 21:19:11
   6½ / 10
Il film, molto diretto, è curato ma non decolla mai, a causa per lo più della pochezza del narrato (e 130 minuti di durata non aiutano molto).


Sexyssima la Van Houten, un pò anonimi gli altri, bene la ricostruzione storica.


Più che i pregi del celebre regista, tale pellicola, che qualche potenzialità ce l'aveva pure, ne sottolinea i difetti.


Un film sopravvalutato

kadhia  @  02/02/2018 11:47:25
   5 / 10
Film improbabile sulla resistenza in Olanda. Dura più di due ore e non ti lascia assolutamente nulla.

DogDayAfternoon  @  07/11/2017 13:23:13
   6 / 10
Filmetto altamente commerciale e improbabile che, come tutti i film che ho visto finora di Verhoeven, fa del ritmo la sua carta migliore. Quindi non ci si annoia assolutamente ma ci si pone grossi punti interrogativi su quanto di irrealistico si sta guardando, una caterva di coincidenze e situazioni assurde che abbassano di molto il valore dell'opera.

Un film che non naufraga anche grazie alla splendida e carismatica Carice Van Houten in gran forma.

6---.

colorants  @  07/06/2017 01:15:55
   7 / 10
Bello ma non travolgente come avrebbe potuto essere. I temi trattati avrebbero dovuto toccarmi profondamente, invece ho assistito a una bella storia ben raccontata ma ahimè un po freddamente. Lo consiglierei cmq.

ZanoDenis  @  22/05/2017 16:08:45
   7½ / 10
Gran bel film di Verhoeven che ha fatto scalpore anche a Venezia. Pellicola che mischia tantissimi generi in maniera efficace, partendo da una struttura tipica dello spy movie e aggiungendo spesso elementi drammatici (non poteva essere altrimenti considerando la tematica trattata), elementi storici, e anche un pizzico di soft-erotismo, a questo proposito la Van Houten è la musa, l'attrazione principale del film, la sua performace, il suo carisma e la sua sensualità sono incredibilmente attraenti per lo spettatore, tralaltro non disdegnando nemmeno diversi nudi.
Sceneggiatura ottima, senza punti deboli, senza momenti morti, il film scorre benissimo per tutta la sua durata, riservando tantissimi colpi di scena nella seconda parte, più volte i ruoli dei personaggi si capovolgeranno.
Visivamente affascinante, con una splendida ambientazione olandese, regia fin troppo pulita e senza difetti, sembra che il regista non abbia voluto osare.

Per quanto mi riguarda uno dei migliori spy movie moderni, anche se la contaminazione di altri generi è evidentissima.

Schmitt  @  28/02/2016 03:33:31
   7½ / 10
Film avvincente, sfolgorante e sopratutto sovversivo. Interessante notare la coppia Koch-Van Houten, che all´epoca era legata sentimentalmente. Ottimi i costumi. Lei e´baciata dalla fortuna, ma sicuramente ci sara´stato qualche incongruenza storica, nonostante la vicenda del film s´ispiri a fatti realmente accaduti. D´altronde e´noto che diversi olandesi fecero le spie, tradendo gli ebrei.
Un noto esempio al popolo olandese: ANNA FRANK E LA SUA FAMIGLIA, nascostasi per ben 4 anni, ma...

BlueBlaster  @  02/02/2016 01:44:08
   7½ / 10
Un bel mix tra il dramma storico "della caccia agli ebrei" ed un thriller di spionaggio ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale.
Bravissima la protagonista Carice van Houten (non disdegna svariati nudi) e con lei tutto il restante cast su cui spicca il suo compagno dell'epoca Sebastian Koch e, per quel che mi riguarda, anche Christian Berkel che avevo visto interpretare un pentito medico delle SS in "La Caduta" e che invece qui è più strònzo che mai!
Paul Verhoeven non è il primo arrivato e confeziona bene la pellicola avvolgendola di una certa carica pessimista...la regia è attenta e curata, forse anche un pò manieristica e patinata quando avrei preferito qualcosa di più "sporco".
Fotografia di qualità, scenografie ben ricostruite così come i costumi, non mancano delle sequenze action e nemmeno l'uso di effetti speciali con sparatorie ed esplosioni. Nel complesso non sarebbe un'opera con sequenze particolarmente crude se non fosse per una manciata di sequenze che prendono alla sprovvista tipo "la betoniera di cacca".
La storia è davvero interessante e con una sceneggiatura complessa e scritta molto bene (ottimi dialoghi e risvolti della trama), i fatti storici sono ben miscelati a quelli cinematografici rendendo il tutto realistico e plausibile al punto che la storia potrebbe benissimo essere vera!
Nella parte finale assistiamo ad un infittirsi della trama con cambi di direzione e colpi di scena sino ad un bel finale con chiusura simbolica ambientata in Israele nel 1956 (così come all'inizio del film).
Ribadisco il grande impegno realizzativo e l'eccellente prova della protagonista.
Non dura proprio poco e non è un filmetto da poltrona e pop corn ma merita senz'altro nel suo genere.

2 risposte al commento
Ultima risposta 02/02/2016 14.40.33
Visualizza / Rispondi al commento
albyhfintegrale  @  20/04/2014 01:35:23
   6 / 10
Mi chiedo perchè debbano continuare a spacciare per storie vere storie di pura fantasia.
Ok non dice che il film racconta una storia vera...e lo salvo per questo... però afferma che è tratto da una storia vera.
In realtà è pura invenzione.
Il film non è male sia per la ricostruzione storica che per la trama.
Però ci sono cose assurde e/o errate che lo rendono inverosimile.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

horror83  @  12/03/2014 09:40:09
   8 / 10
Molto bello questo film. Mi ha colpito molto come è stato realizzato, molto curato, fotografia eccelsa, costumi buoni e ricostruzione del periodo storico buona. L'attrice protagonista l'ho trovata molto curata nell'aspetto e perfetta per il ruolo, mi è piaciuta molto come ha recitato. Anche se dura 2 ore e 15 non mi ha mai annoiata, ha un buon ritmo e ha tenuto alta la mia attenzione dall'inizio alla fine. La storia mi è piaciuta perché ci sono dei colpi di scena (anche se uno lo avevo già intuito). L'unica domanda che mi faccio è (dato che questo film è ispirato da una storia vera)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Cmq per il resto l'ho trovato un buon film, e anche molto elegante! E' un film che fa vedere da una diversa prospettiva il nazismo e la persecuzione degli ebrei. Promosso!!!!!!!

farfy  @  27/01/2014 23:45:21
   8 / 10
Un film eterno, con atmosfere suggestive e eleganti.
Mi è piaciuto perché mi ha ricordato la raffinatezza delle vecchie pellicole, lontano dalle ansie e dai ritmi veloci e impazienti dei tempi moderni.

MonkeyIsland  @  21/07/2013 01:09:29
   7 / 10
Buono.
La regia è ottima e il film è elegante (anche troppo) nonostante il tema che affronta, a volte si perde in un buonismo troppo accentuato e a livello di trama che ha qualche grosso buco.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

4 risposte al commento
Ultima risposta 02/02/2016 15.39.48
Visualizza / Rispondi al commento
topsecret  @  08/04/2013 16:16:26
   6½ / 10
Nonostante Verhoeven affermi che la storia raccontata nel suo film sia tratta da episodi realmente accaduti, mi è sembrata troppo poco verosimile, specialmente le enfatiche argomentazioni e gli intrecci della parte conclusiva, caricata a dovere di tensione emotiva per creare un epilogo da grande effetto per accaparrarsi l'approvazione del pubblico.
L'inizio e anche oltre mi aveva trasmesso un certo interesse: la storia presentava buoni interpreti, regia discreta, un ritmo cadenzato e fatti delicati, drammatici e di grande contrasto che non permettevano distrazioni. Purtroppo la parte finale incide pesantemente sul mio voto.

Fortune  @  04/04/2013 18:10:00
   7½ / 10
Film decisamente interessante diretto e interpretato molto bene.Sceneggiatura e montaggio lodevoli trama scorrevole e appassionante. Curato nei minimi particolari dal punto di vista storico.Stranamente poco sponsorizzato, un gran bel film. Non annoia mai dall'inizio alla fine, un film drammatico, un film thriller, un film storico, di spionaggio, racchiude tutti questi generi. Complimenti al regista, che ha fatto un film quasi perfetto e all'attrice protagonista molto credibile.

fabri70  @  05/02/2013 20:47:25
   9 / 10
film sugli ebrei fatto molto bene.non annoia mai.da vedere con gli amici e riflettere su quello che combinavano i crucchi in quel periodo

nyc93  @  27/10/2012 22:15:18
   7 / 10
Film di guerra molto interessante e diverso dal solito.

mauro84  @  24/08/2012 23:17:46
   7 / 10
un film sulla guerra davvero interessante .. che quando lo vidi manco conoscevo la sua presenza.. me ne avevam parlato e me lo avevo visto.. prezioso come testimonianze.. storia nazista in territorio olandese.. particolare come tutto è stato raccontato.. il mondo lo stile.. usi costumi location.. merita davvero..
un film thriller che sfocia nella drammaticità della seconda guerra mondiale.

C.Spaulding  @  16/08/2012 04:14:24
   8 / 10
Davvero ottimo. Forse la storia in alcune parti è un po pesante ma nel complesso il film ha un buon ritmo e vari colpi di scena e sequenze movimentate che rendono il racconto molto coinvolgente, inoltre è sostenuto da attori bravissimi. Un film veramente ben realizzato. Sicuramente è da vedere.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  20/06/2012 01:03:24
   8 / 10
Se non si viene presi da questa storia, probabilmente questo film rischia di risultare sia troppo lungo che poco convincente. Ma a me è piaciuo moltissimo, soprattutto, ovviamente, per la bravura (e la bellezza!) della protagonista (che oltre che parlare 4 lingue canta davvero tutte le sue canzoni) che dà vita a un personaggio eccezionale. Al di là degli intrichi, il coraggio di questo film credo stia nel mostrare (in un modo che negli stati uniti non sarebbe certo possibile) come nessuno durante la guerra fosse al sicuro, nè da una parte nè dall'altra, e di come il sospetto ed il caos alla fine della guerra abbiano essenzialmente dato ragione a chi è rimasto vivo, a torto o a ragione.

7219415  @  17/06/2012 00:11:56
   7½ / 10
Davvero niente male!!!

ValeGo  @  13/06/2012 15:43:35
   8½ / 10
Proprio una bella sorpresa, non ne avevo mai sentito parlare e ne sono rimasta totalmente stregata...bellissima e bravissima la protagonista, la sua determinazione e il suo coraggio sono degni di una vera eroina, bella la storia d'amore con il tedesco nata per finta e divenuta reale. Il film scorre benissimo e non ci si accorge della sua lunga durata e il colpo di scena finale (anche se ci si può arrivare stando attenti) lascia davvero con l'amaro in bocca.

speXia  @  02/02/2012 13:25:39
   6½ / 10
Non mi ha convinto particolarmente, però è fatto davvero benissimo.

guidox  @  17/06/2011 01:06:22
   7 / 10
buon thriller con ricostruzione d'epoca e fotografia da dieci e lode, che scorre bene, anche se risulta un po' troppo slegato man mano che si avanza, fino alla conclusione che risulta poco verosimile con una sequela di coincidenze che un po' stonano nel complesso.
peccato che come spesso accade, un'ottima prima parte non sia seguita da un'altrettanto incisiva seconda parte.
a volte confusionario e con troppa carne al fuoco buttata lì in abbondanza.

Ch.Chaplin  @  05/06/2011 13:27:43
   7½ / 10
"mai fidarsi di nessuno"...

paride_86  @  03/11/2010 18:37:50
   7½ / 10
Storia di collaborazionismo nell'Olanda della Seconda Guerra Mondiale.
In un primo momento potrebbe sembrare un film ambiguo, in realtà racconta di come possano essere ambigui e ipocriti i comportamenti degli esseri umani, indipendentemente dalle idee che abbracciano. Questa, purtroppo, è una verità scomoda e antipatica, tant'è che suscita clamore e indignazione ancora oggi, a più di sessant'anni dalla fine del conflitto in questione.
Il film è molto bello, ma ha alcune pecche: in alcuni momenti ha un sapore televisivo più che cinematografico e, in più, dà per scontato che lo spettatore conosca già tutto del nazismo e delle ideologie totalitariste in generale.
Comunque, è un'ottima prova di cinema impegnato e commerciale al tempo stesso, e c'è un buon cast di attori.

TheLegend  @  21/10/2010 04:12:49
   5½ / 10
Poco riuscito a mio avviso;a tratti mi è sembrato di stare guardando una telenovela.
Non lo farei rientrare nemmeno tra i film storici.

gemellino86  @  30/09/2010 16:31:57
   7½ / 10
Nel complesso un bel film ma l'argomento poteva essere trattato meglio. Gli attori sono bravi (la protagonista su tutti) e fanno alzare la qualità del prodotto. Il regista olandese non avrebbe dovuto trascurare alcuni elementi fondamentali del periodo fascista.

SANDROO  @  28/05/2010 12:02:15
   8½ / 10
Molto bello!! Fatto bene e anche se dura più di due ore non è affatto pesante con diversi colpi di scena.... Proprio bella la Van Housten.....
DA GUARDARE............

unpoeta67  @  25/05/2010 12:59:03
   8 / 10
leggendo alcuni commenti precedenti noto una certa discordanza , personalmente ho apprezzato tantissimo quest film che avevo peraltro da diversi anni e non lo avevo mai visto . Mi aspettavo un film che restasse sul filone un po' del giallo come se ne sono visti altri relativamente ai retroscena di quella guerra terribile invece mi sono trovato davanti ad amore, passione, tradimenti , azione , buona ricostruzione scenica e ad un cast davvero ottimamente costruito con la bella Candice in vetrina ad ammaliarci con la sua presenza scenica . Sono rimasto avviluppato alla storia , tanto che non mi è affatto rimasta pesante la durata del film . E' un film crudo che ci mostra aspetti , durante la liberazione dell'olanda con le solite ritorsioni e la dimostrazione ennesima di come puo' trasformarsi l'animale uomo quando ha la possibilità di divenire da preda a cacciatore . La trasformazione in carnefice è subitanea tanto che per alcuni tratti i nazisti non erano i tedeschi .....consigliato .

goodwolf  @  08/04/2010 17:11:29
   7½ / 10
Non conosco bene i tempi di realizzazione, ma non mi stupirei se il buon Tarantino avesse preso spunto da questo film per il suo "bastardi senza gloria", quantomeno in determinate sequenze. Francamente non volevo vederlo, perchè ormai i film ambientati nel periodo fascista si sprecano, ma mi sono ritrovato subito appassionato, e il film, nonostante una certa durata, scorre via sempre molto piacevolmente attraverso intrighi, tradimenti e azione.
Protagonista da Oscar

popoviasproni  @  27/02/2010 12:06:41
   7½ / 10
Solido, teso, drammatico, seducente, sleale.

fabrix  @  22/02/2010 10:30:57
   10 / 10
Veramente bello. Non c'e' che dire!
Un affresco delle reali sventure della guerra. Curato quasi alla
perfezione come oramai non si fa più da tempo.
Attori che lavorano molto bene. Sono quel genere di pellicole che si ricordano.

Febrisio  @  28/12/2009 00:05:08
   7½ / 10
Dura parecchio sto libricino nero, eppure passa via veloce coinvolgendo non poco lo spettatore. È praticamente un romanzo d'azione su pellicola, che quasi nella scena dei prigioni ricorda lontanamente i "Bastardi senza gloria" (ormai comincio a paragonare tutto a bastardi senza gloria, pure mia madre)
L'aggettivo corretto per descriverlo è Appassionante, poco storico, ma è sicuramente ben fatto. A volte storia/personaggi son un po forzati, ma resta un bel prodottino europeo di cui andare pienamente fieri e da vedere assolutamente.

Ricky91  @  23/11/2009 15:16:13
   6½ / 10
Film bello e godibile anche se lungo.
Verhoven ci fa vedere le vicende di una ragazza destinata a diventare una spia all'interno della rete nazista nell'Olanda occupata.
Il film scorre bene ma alla fine ci si accorge che è un pò piatto e che non ci sono elementi degni di nota.
Il regista non ha osato nella trama(nonostante i numerosi colpi di scena) e il film può sembrare un fotoromanzo con l'aggiunta di diverse scene a tasso erotico.
Si poteva renderlo decisamente più interessante.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/12/2009 00.05.21
Visualizza / Rispondi al commento
Bono Vox  @  22/11/2009 18:14:15
   7 / 10
Thriller molto piacevole, mai banale, con regista e attori non molto conosciuti ma veramente bravi. Da vedere almeno una volta.

calso  @  22/11/2009 16:06:28
   7 / 10
Piacevolmente sorpreso da questo trhiller ricco di colpi di scena e coinvolgente fin dall'inizio...un pò di luoghi comuni ma comunque piacevole e ben curato in tutti gli aspetti...Molto brava anche l'attrice fin'ora personalmente a me sconosciuta.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  21/11/2009 09:26:16
   7½ / 10
Assolutamente una piacevole sorpresa....il tempo scorre ma non sembra.
Carice van Houten (che non avevo mai visto e sentito onestamente) nella parte: brava e bella. Thriller storico curato, fotografia discreta.
Pi¨ che buono.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  21/11/2009 00:19:46
   6½ / 10
Fumettone storico diretto con inconsueta sobrietà dal ben più virulento Verhoeven. Innegabilmente lo spettacolo c'è, la storia è discretamente congegnata (anche se le coincidenze che si accumulano alla fine irritano) ed il ritmo regge nonostante la durata. Tuttavia appare molto costruito e poco sincero, come se il regista avesse avuto l'ansia di essere ben accolto da tutti col suo compitino perfetto. Notevole la protagonista Carice von Houten sia come interpretazione che come presenza scenica.

Paolo70  @  20/11/2009 23:39:29
   8 / 10
Film articolato e ben fatto. Buona l'ambientazione, molto brava la protagonista.

LoSpaccone  @  20/11/2009 17:22:28
   5½ / 10
Non arriva alla sufficienza questa specie di thriller storico artificioso come pochi, imbottito di luoghi comuni, colpi di scena, azione e tette di fuori. Un film di puro intrattenimento senza grosse pretese che vive dell’emotività delle singole scene ma dall’intreccio forzato e grossolano (le coincidenze non si contano), così come i personaggi. Nella seconda parte si sfiora più volte il ridicolo.

8 risposte al commento
Ultima risposta 21/11/2009 09.30.22
Visualizza / Rispondi al commento
carriebess  @  24/07/2009 12:46:03
   5 / 10
film storico abbastanza deludente e di durata eccessiva.

Invia una mail all'autore del commento erik@  @  22/03/2009 20:59:32
   7½ / 10
dunque qst voto m sta facendo pensare da mezza giornata...
c h pensato molto, qst film mi è piaciuto, la storia è originale e molto carina, gli ambienti fantastici, la fotografia bellissima, il periodo storico preso in considerazione è talmentte brutale da permettere q qst film di stregare k losta guardando, le 2 ore abbondanti nn si sentono.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

qst film è un pò intrecciato, bisogna fare attenzione alla storia, xk più d una volta m sono chiesta:" e qst quali soldati sono???"
gli attori sn bravissimi e lei è proprio carina, oltre che brava.

bon m pare d aver detto tutto...
complessivamente quindi un...... 7 e mezzo

Invia una mail all'autore del commento monica83  @  20/03/2009 12:45:00
   8 / 10
Questo film è cupo,crudo,violento..ma daltronde non poteva essere altrimenti visto il periodo storico preso in considerazione.
Bellissima la protagonista (che non avevo mai visto prima),nonchè bravissima..il film si regge tutto su di lei ed è riuscita a dare un'interpretazione davvero coinvolgente ed emozionante

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  19/02/2009 21:58:44
   7½ / 10
Un bel thriller che segna il ritorno Verhoeven in Europa dopo la lunga parentesi americana. Storia avvincente e molto fluida dall'inizio alla fine, seppure con qualche forzatura di troppo. Molto brava la Van Houten che non avevo mai visto, ma possiede spalle abbastanza larghe per reggere quasi tutto il peso del film con un personaggio non facile e ricco di sfumature.

Burdie  @  10/01/2009 01:54:20
   7½ / 10
bea@  @  13/11/2008 22:15:54
   8 / 10
Veramente un bel film. da vedere

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Andre85  @  28/09/2008 16:07:19
   8 / 10
sarà perchè mi ha ricordato i numerosi romanzi di Follett (che adoro), ma questo Black Book mi è proprio piaciuto

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Zazzauser  @  11/09/2008 05:02:33
   7 / 10
Black Book (Paul Verhoeven, 2007): Avvincente storia sulla Seconda Guerra Mondiale per un Verhoeven che "torna alle origini" dirigendo cineasti ed attori di casa sua, ha l'incentivo di essere diversa dal solito perchè esaminata sotto il punto di vista degli ebrei olandesi e di non diventare mai scontato o prevedibile. Si segue con piacere ed attenzione, i colpi di scena non mancano, anche se non si nota niente di emergente nei comparti tecnici (compresa la sceneggiatura, che sviluppa molto narrativamente ma evita di approfondire) il che a tratti può farlo diventare un po' televisivo, e nemmeno la regia mostra particolari trovate di spicco (è come se Verhoeven si limitasse a fare il proprio lavoro). Buona la recitazione di Carice Van Houten che se la cava in un film che la vede protagonista e sempre presente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  22/07/2008 10:13:27
   6 / 10
Verhoeven tornando in patria dirige un film storico sull'occupazione nazista in Olanda e sulle sporadiche, ma efficienti, organizzazioni di resistenza. La trama non è particolarmente lineare, a volte c'è un po' troppo caos, e la regia sembra più di mestiere che di vero talento capace di coinvolgere. Il regista si affida molto all'ottima performance della protagonista e alla bella scenografia, tralasciando altri elementi altrettanto importanti.
Vista la durata considerevole e perdonando alcuni cali stilistici ed anche di sceneggiatura il film si lascia vedere.

everyray  @  07/07/2008 13:57:26
   9 / 10
Film riuscitissimo,appassionante e lineare,sceneggiato in maniera ottima ed interpretato divinamente dalla splendida protagonista Carice van Houten,che è la prima volta che vedo recitare in un film!
Lo consiglio davvero a chiunque anche perchè non si risente troppo dell'eccessiva durata,ma che anzi coinvolge a tal pumto da far perdere quasi totalmente la cognizione del tempo!

al_pacino  @  31/05/2008 15:09:34
   7½ / 10
Bel film davvero e ottima interpretazione di Carice van Houten, l'attrice protagonista

frank193  @  10/03/2008 09:26:06
   7 / 10
forse un po' troppo lungo e quindi un po' lento, ma comunque la trama interessante rende il film molto bello, sopprattutto per gli appassionati del genere.

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  07/03/2008 14:05:44
   5 / 10
Non discuto sull'originalità della trama dato che risulta essere ispirato a fatti realmente accaduti, ma è il film in se per se che, a mio giudizio, risulta essere troppo lungo ed abbastanza piatto nello svolgersi....

xxxgabryxxx0840  @  04/03/2008 14:01:54
   8 / 10
Veramente un gran bel film, una delle migliori pellicole del 2007

isabella  @  06/02/2008 19:14:17
   8½ / 10
ancora un film splendido su quel periodo,imperdibile.

steda  @  02/02/2008 13:53:59
   8 / 10
bel film, da non perdere per chi ama il genere

KILL 74  @  23/01/2008 17:40:26
   7½ / 10
BELLISSIMO FILM, DA NON PERDERE. PER GLI AMANTI DELLO STORICO ,
THRILLER E SPIONAGGIO. IL TUTTO RACCHIUSO IN UNA PELLICOLA...BELLO
DA NON PERDERE...

vitocortesi  @  18/01/2008 21:18:16
   8 / 10
Molto bello questo thriller ambientato ai tempi del nazismo.

giamu75  @  07/01/2008 15:37:37
   8 / 10
bello!! mai noioso, consigliatissimo!

Sestri Potente  @  19/11/2007 17:41:49
   7½ / 10
Un thriller ambientato nella Secona Guerra Mondiale: inganni, intrighi e sensualità mai banale. Molto carino questo Black Book, nonostante la durata riesce a non annoiare affatto e a coinvolgere lo spettatore fino alla fine. Bello!

Gianmaria  @  24/10/2007 19:11:55
   9 / 10
Molto,ma molto interessante.Una storia molto coinvolgente e appassionante,si forse c'è qualche incongruenza storica.Ma la regia e l'ottima interpretazione di Carice van Houten rendono questo film davvero bello.Devo ammettere però che Paul Verhoeven non mi è piaciuto sempre come regista(dall'orribile "Showgirls" al troppo sopravvalutato "Basic Istinct").Comunque un film da vedere,dove la parola "discutere" è necessaria.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/02/2011 17.00.59
Visualizza / Rispondi al commento
AMERICANFREE  @  27/09/2007 22:59:12
   8½ / 10
ho trovato molto bello questo film ........ degno di nota la trama! da vedere

Kyo_Kusanagi  @  08/09/2007 11:42:47
   7 / 10
Drammone sull'occupazione nazista in Olanda con venature thriller.Ricorda un pò per narrazione vecchi film anni 50 ma nel contesto una bella storia,malgrado le due ore e passa di film nn annoia mai.In certi passaggi forse è un pò inverosimile l'avventura della protagonista (brava e davvero bella)ma ci può anche stare.

antonellina  @  22/08/2007 10:20:46
   9 / 10
UN CAPOLAVORO!!!un film che ti avvolge...ti coinvolge...un film dove appare e traspare tutto...VIOLENZA,CORAGGIO,FORZA DI ANDARE AVANTI,LO SCENDERE A COMPROMESSI pur di arrivare al proprio scopo x una giusta causa...x quella sete di giustizia che mai nessuno puo' appagare in modo totale...BELLO BELLO BELLO!!!!

Invia una mail all'autore del commento nicko  @  20/08/2007 16:03:48
   7½ / 10
Bel film, molto avvincente e ben girato.

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  25/06/2007 13:50:09
   6½ / 10
Ultimo lavoro cinematografico del regista olandese Paul Verhoeven.
Storia ambientata sul finire del secondo conflitto mondiale, nell’Olanda occupata dalle forse naziste, in cui si miscela thriller, storia d’amore, spionaggio, ed ovviamente le drammatiche vicende legate all’orrore della guerra e della resistenza ..il racconto si struttura prevalentemente sulla figura femminile, una protagonista tanto forte quanto sensuale, intorno alla quale ruotano personaggi vagamente caratterizzati, espressioni contraddittorie di chi a diverso titolo ha partecipato, o solo spettatore, di quel particolare periodo storico ..ma anche la volontà di osservare l’avidità (o se vogliamo l’ambiguità) dell’essere umano, nella costruzione del falso-eroe, pronto a calpestare qualsiasi ideale pur di perseguire il proprio egoistico sentimento di ricchezza materiale.
Il racconto, costellato da un buon ritmo e da qualche buon colpo di scena (evitando così di annoiare lo spettatore), ha evidenti alti e bassi, andando non sempre ad approfondire con efficacia temi che vengono solo fugacemente toccati ..pregio fondamentale è quello di aver posto l’attenzione su un quadro storico costellato ancora oggi da moltissime ombre, così come apprezzabile è la scelta di concludere il racconto mostrandoci la terra d’Israele poco prima di un nuovo conflitto (quello del 1956, noto come la “Crisi di Suez”), come se, per fatale gioco del destino, la nostra protagonista debba nuovamente assistere all’immensa stupidità umana.
Buona la prova della affascinante protagonista Carice Van Houten, sufficiente quella degli altri attori, spesso relegati a mere comparse ..positiva anche la direzione dell'esperto regista olandese Paul Verhoeven, tornato a dirigere, dopo la lunga parentesi americana, un film nel vecchio continente.
Nel complesso un prodotto godibile ma non sempre convincente in alcuni fondamentali passaggi ..da vedere ma senza grosse aspettative.

Lory_noir  @  07/06/2007 13:47:52
   7 / 10
Convincente e conivolgente al punto giusto, non un capolavoro. L'attrice protagonista è di una bellezza imbarazzante!

Invia una mail all'autore del commento piernelweb  @  26/05/2007 22:35:25
   6½ / 10
Verhoeven torna in patria per dirigere un film sull'occupazione nazista in Olanda durante la seconda guerra mondiale. Black Book ci racconta di movimenti clandestini antiregime, messi alla prova dai tedeschi e dalla loro intrinseca fragilità, evidenziando come la guerra possa portare alla luce il meglio e il peggio dell'animo umano. Se il dramma storico è ben sorretto da una sceneggiatura complessa ma ben curata, la narrazione alterna momenti di buon cinema a involuzioni da fiction televisiva aggravate da inaspettate ma palesi cadute di stile. La regia fa spesso leva sulla capacità di bucare lo schermo della protagonista, la sorprendente e davvero brava Carice van Houten, un eroina senza macchia e pudori che ha riminiscenze della Catherine Tramell di Basic Instinct. Il film corre fluido senza mai annoiare, ma rimane sui territori della regia di mestiere che sa intrattenere ma che al contempo è incapace di illuminare la scena. La buona scenografia va a scapito dell'approfondimento psicologico dei personaggi. Discreto ma nulla di più.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  14/05/2007 15:16:10
   5 / 10
“Black book” segna il ritorno in patria, dopo svariati anni passati ad Hollywood, del regista olandese Paul Verhoeven,purtroppo il risultato della sua nuova fatica "europea" è un piatto polpettone bellico/sentimentale che appare un caotico racconto mai coinvolgente,molto ricco di avvenimenti e personaggi che appaiono eccessivamente romanzati e poco interessanti.
Verhoeven prende ispirazione dai film dei bei tempi andati,permeando di una certa aurea retro' il suo lavoro,purtroppo pero’ l’evidente gran voglia di fare gli si ritorce contro con il risultato di creare solo una gran confusione.
Il fine del regista ,solitalmente efficace nell’essere poco politicamente corretto,sarebbe quello di rappresentare la corrutibilita’ dell’animo umano e la facilita’ con cui anche gli ideali piu’ forti possano andare a farsi benedire davanti alla sete di denaro e potere,il messaggio pero’ arriva in maniera banale,retorica,attraverso personaggi scontati che paiono usciti da un fumettone di bassa lega.
Il tentativo di tenere desta l’attenzione dello spettatore con una grande profusione di colpi di scena non convince,la volonta’ di rappresentare il lato oscuro anche di coloro che dovrebbero essere “i buoni” appare scontato e l’eccessiva lunghezza della pellicola è decisamente gratuita visto che sarebbe stato molto meglio proporre un film meno pregno di argomenti ed analizzare a fondo questi.
Una buona regia e qualche scena emozionante non possono bastare a salvare questo film dagli intenti apparentemente encomiabili ma dai risultati piuttosto scarsi,da segnalare comunque le buone prove degli attori sulle quali spicca la disinibita e affascinante Carice Van Houten.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  12/05/2007 14:10:40
   7 / 10
Interssante avventura d'altri tempi diretta da Paul Verhoven, che dopo un po' di insuccessi a Hollywood, è tornato in Olanda.
Il regista a Hollywood diresse successi come "Robocop" , "atto di forza" e "Basic Instint", poi fece qualche altro filmetto di poco successo (ma anche divertente) come "Starship troopers" e il pessimo "L'uomo senza ombra".

Ora invece 6 anni dopo, è ritornato in patria e ha fatto "Black book". E' un film di avventure ambientato durante la guerra, che da dramma si trasforma in intrigo spionistico come nei vecchi film di Hitchcockiana memoria.
il film ha in se diversi buchi e passaggi non chiarissimi, a tratti sa di fotoromanzo allungato, ma diverte dall'inizio alla fine, anche se alcune cose potevano essere sviluppate 1000 volte meglio (la storia tra la protagonista e il comandante), piuttosto che lasciarsi prendere troppo la mano (come Verhoven fa nel finale) da doppi giochi, trappole e intrighi vari, neanche troppo chiari.

Comunque è divertente e d'altri tempi, classico e riuscito.

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/05/2007 02.03.52
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI matteoscarface  @  07/05/2007 02:15:53
   6½ / 10
un buon film d'avventura con sfondo nazista, ci sono tutti gli elementi del genere avventura-guerra: spie, belle donne, nazisti, sparatorie, intrighi ed esplosioni. Tutto sommato è apprezzabile e diverte, in più Verhoeven conosce il fatto suo e si comporta da buon artigiano, dirigendo un film senza pretese e dal gusto retrò.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 07/05/2007 11.48.36
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento uecanaia  @  04/05/2007 00:04:22
   7 / 10
Incalzante, mostra come sia complesso distinguere gli atteggiamenti di chi comanda quando smette di essere uomo: sia durante che dopo il conflitto. Peccato per alcune scene ridicole ed alcune situazioni inverosimili.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

tartarugo  @  02/05/2007 09:05:02
   4 / 10
pecca di essere copia di altri thriller già visti, ripete tante volte la stessa storia

3 risposte al commento
Ultima risposta 16/10/2010 11.00.47
Visualizza / Rispondi al commento
Edo  @  30/04/2007 21:55:03
   6 / 10
MAh... il buon Verhoeven è più degno di memoria per altri film, primo su tutti il magnifico Starship Truppen.
Questo sente nell'europeonizzazione del cast, uno stile americanizzato che a volte stridula con la storia, in brusche accellerate dintrame poco credibili.
Una occasione mancata, am nel suo genre credo guardabile

Invia una mail all'autore del commento DonD  @  18/04/2007 23:42:42
   7½ / 10
L'ho trovato un bel film, un po' lunghetto eh... cmq bene o male riesce sempre a tener attento lo spettatore.

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  17/04/2007 10:12:06
   7 / 10
Non male davvero. Una bella e drammatica storia abbastanza appassionante, anche se di pellicole sulla Resistenza ne ho un po' piene le tasche. Bella la protagonista e soprattutto le sue poppe....

faob  @  08/04/2007 12:03:37
   2½ / 10
non ho parole.............. perchè un voto così alto.....

4 risposte al commento
Ultima risposta 21/11/2009 16.58.16
Visualizza / Rispondi al commento
lupin 3  @  03/04/2007 03:08:10
   7½ / 10
Non un capolavoro ma godibilissimo.

sweetyy  @  03/04/2007 02:48:26
   7½ / 10
Paul Verhoeven dirige questo film descrivendo una pagina di storia tragica e conosciuta come quella della deportazione e sterminio degli ebrei. L'ambientazione e' resa perfetta, i nazisti ben rappresentati dalla possente e crudele figura del cattivo Tenente Franken .
La vicenda scorre benissimo raccontando tutto con un buon ritmo che appassiona senza stancare.
Tutto procede benissimo fino a un certo punto, poi improvvisamente, il regista calmo e riflessivo che ha dominato la situazione si lascia prendere la mano, la spy-story bellica si trasforma in una sorta di caccia al tesoro e al colpevole, con delle situazioni decisamente discutibili , quasi fuori tono rispetto al rigore del resto del film e oltretutto alla fine molte cose non sono decodificabili e anzi sembrano del tutto non spiegabili.
Il film nonostante pecchi nel finale l'ho trovato abbastanza appassionante ed emozionante.

Titto  @  02/04/2007 01:18:56
   9 / 10
Ottimo film basato su una storia vera durante la seconda guerra mondiale. E' quel tipo di film che ti dispiace quando finisce.

Da vedere

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verrÓl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007087 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net