anna regia di Alberto Lattuada Italia 1952
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

anna (1952)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ANNA

Titolo Originale: ANNA

RegiaAlberto Lattuada

InterpretiSilvana Mangano, Raf Vallone, Vittorio Gassman, Faby Morlay

Durata: h 1.45
NazionalitàItalia 1952
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 1952

•  Altri film di Alberto Lattuada

Trama del film Anna

Anna, una giovane suora infermiera, si vede arrivare in ospedale il suo ex fidanzato in gravi condizioni. Mentre il chirurgo porta a termine la delicata operazione, alla donna tornano in mente immagini del suo passato e del suo legame con l'uomo. La riflessione sulle decisioni prese Ŕ inevitabile e a volte Anna si trova pentita di aver preso i voti, ma per altre circostanze la sua risoluzione le appare giusta.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,67 / 10 (6 voti)7,67Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Anna, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  27/12/2019 22:18:27
   7½ / 10
Buon melodrammone diretto con mestiere da Alberto Lattuada.


Il trio protagonista è lo stesso di Riso Amaro di De Santis con la bellissima Mangano doppiata dalla Simoneschi,Raf Vallone doppiato da Mario Pisu e addirittura anche Gassman doppiato.


Sceneggiato da grandi penne, dedite in seguito alla commedia all'italiana, come Rodolfo Sonego e Dino Risi oltre Franco Brusati e Giuseppe Berto.


Musiche di Nino Rota dirette da Armando Trovajoli con due bellissime canzoni Non dimenticar e Negro Zumbon quest'ultima ballata dalla Mangano in una nota scena riproposta sia in Nuovo cinema Paradiso di Tornatore che in Caro diario di Moretti.


Grande incasso (oltre un miliardo all'epoca) e gran numero di spettatori.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  24/08/2015 00:11:04
   7½ / 10
Epocale melodramma di Lattuada che riunisce i tre protagonisti principali di "Riso amaro". Quello di Anna è un personaggio affatto banale, diviso tra il desiderio di una nuova vita e l'espiazione di un passato da soubrette lasciva, che ha il solo limite di scontare un esito eccessivamente punitivo. Per il resto è un romanzone denso e appassionante, uno dei più grandi successi italiani della storia del cinema e il primo film italiano ad essere distribuito in America doppiato. Indelebile e trascinante la splendida Mangano che canta e balla "El bajon".

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  11/02/2015 22:13:17
   7 / 10
Anna è un bellissimo personaggio. Lattuada ce lo fa scoprire gradualmente e utilizzando nei tempi giusti i flashback, riuscendo a dare in primo luogo una narrazione molto lineare ed evidenziare le molte sfaccetture di una donna diviso tra l'amore di uomo che ama e la necessità di un'espiazione, forse eccessiva in rapporto alle sue reali colpe. Finale molto interessante, ambiguo e sospeso, come se una reale decisione non sia stata presa e i molti dubbi di una scelta non certo fatta per vocazione, ma per fuggire da un passato tormentato.
Non sono portato per questo tipo di film, dal forte tono melodrammatico, ma riconosco che Lattuda ci offre un ritratto femminile molto bello. E poi la sequenza del ballo sulle note di El Negro Zumbon è entrata nella storia del cinema italiano.

topsecret  @  21/05/2014 18:54:16
   6 / 10
Grande successo in Italia, dove il melodramma aveva già preso piede, si meritò la distribuzione anche all'estero, riscuotendo consensi più o meno positivi.
In realtà il film di Lattuada è un melodramma incentrato sul tema fede-redenzione piuttosto statico nella parte centrale, in cui non si evidenziano grandi picchi di fluidità narrativa, lasciando lo spettatore abbastanza svogliato nel seguire gli eventi. Solo la performance di un cast di grande affidabilità, in cui si nota anche la presenza di una semisconosciuta Sophia Loren, riesce a calamitare l'attenzione grazie al carisma e all'intensità emozionale che riesce a trasmettere, ma la storia non mi ha coinvolto abbastanza da meritare un 9 e, parere mio, non riesce ad essere così emozionante e fluida da accontentare tutti.

1emozionedapoco  @  15/08/2008 23:11:46
   9 / 10
trovo questo film molto moderno dove viene narrata la storia di una donna italiana che non è più solo a fare la madre o la prostituta ma una ragazza divisa tra amore e passione sessuale, finalmente!
il regista riesce a giocare benissimo coi tempi e coi flashback lasciandoci fino alla fine con le domande su cosa ha combinato Anna, e cosa farà alle nove di sera?
la scena in cui lei prega e lentamente si passa a un nero brillante e poi alla Mangano che inizia a ballare è splendida e la Mangano e l'unica vera Diva italiana, il ballo del Negro Zumbon è allo stesso livello di quello di Rita Hayworth

Guy Picciotto  @  21/09/2007 17:03:52
   9 / 10
grandissimo melodramma e primo incasso record nella storia del cinema italiano, il numero della Mangano che canta il Baion del nero Zumbon è rimasto nella storia

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adorazionealcarras - l'ultimo raccoltoalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopecasablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno nottefassbinderfemminile singolarefirestarterfreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holiday
 NEW
gold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'italia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salentola mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizione
 NEW
le voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemic
 NEW
mistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi duenostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour father
 NEW
paolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.pleasurequel che conta e' il pensiero
 NEW
revolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret team 355settembre (2022)spiderheadstudio 666tapirulan
 NEW
tenebrathe batmanthe black phonethe deer king - il re dei cervithe man from torontothe other side (2020)
 NEW
the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzi
 NEW
thor: love and thundertop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostraunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresawild nights with emily dickinson

1030628 commenti su 47845 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

L'OMBRA DELL'ALTROTHE HOUSE I LIVE IN

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net