anastasia regia di Anatole Litvak USA 1956
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

anastasia (1956)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ANASTASIA

Titolo Originale: ANASTASIA

RegiaAnatole Litvak

InterpretiIngrid Bergman, Yul Brynner, Helen Hayes, Akim Tamiroff, Martita Hunt, Felix Aylmer, Sacha Pitoëff, Ivan Desny, Natalie Schafer, Grégoire Gromoff, Karl Stepanek, Ina De La Haye, Katherine Kath

Durata: h 1.45
NazionalitàUSA 1956
Generecommedia
Al cinema nel Gennaio 1956

•  Altri film di Anatole Litvak

Trama del film Anastasia

Un gruppo di esuli russi a Parigi trova il modo di spillare quattrini ai connazionali dicendo di condurre ricerche su Anastasia, la figlia dello Zar Nicola II scampata, sembra, all'eccidio della famiglia. Sembra poi che la donna sia stata trovata: ma è solo un inganno. O no...?

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,33 / 10 (12 voti)7,33Grafico
Miglior attrice protagonista (Ingrid Bergman)
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior attrice protagonista (Ingrid Bergman)
Migliore attrice straniera (Ingrid Bergman)
VINCITORE DI 1 PREMIO DAVID DI DONATELLO:
Migliore attrice straniera (Ingrid Bergman)
Miglior attrice in un film drammatico (Ingrid Bergman)
VINCITORE DI 1 PREMIO GOLDEN GLOBE:
Miglior attrice in un film drammatico (Ingrid Bergman)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Anastasia, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  13/06/2020 14:33:03
   6½ / 10
La storia ha qualche momento di forte commozione ma, nel complesso, risulta abbastanza ordinaria e quasi priva di grossi sussulti. A fare la differenza sono le interpretazioni di un cast convincente, la Bergman si guadagnò l'oscar, e un comparto visivo eccellente per fotografia, costumi e ambienti.
Un film discretamente coinvolgente, non annoia e non procura disagio alcuno, ma a mio parere non sembra essere un capolavoro di emozioni.

Jokerizzo  @  19/03/2020 09:05:48
   9½ / 10
Indimenticato capolavoro!

BlueBlaster  @  24/04/2018 12:33:23
   6½ / 10
Non è assolutamente il mio genere di film e questa storia non mi era piaciuta nemmeno nel cartone animato. L'ho visto per via di Yul Byinner e per fortuna lui qui ha un bel ruolo e lo recita più che bene mentre Ingrid Bergman avrà pure vinto l'Oscar ma l'ho trovata troppo teatrale in più punti.
Devo ammettere che l'incontro con sua nonna mi stava pure per emozionare...bello il finale anche se non l'ho capito proprio bene :)

bm_91  @  16/11/2013 10:32:04
   6½ / 10
Il film si regge solo ed esclusivamente sulle buone interpretazioni dei protagonisti, per il resto affascina, ma non colpisce.

MidnightMikko  @  12/03/2011 13:58:21
   6 / 10
Un film discreto, diretto in maniera abbastanza anonima e con un cast non eccezionale, su cui spiccano la Bergman e Brynner di certo non memorabili.
Sopravvalutato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/03/2011 16.17.53
Visualizza / Rispondi al commento
Clint Eastwood  @  27/05/2010 09:58:56
   7 / 10
La leggenda dell'ultima erede dei Romanov sopravvissuta al massacro perpetrato dai rossi, Anastasia è un film che punta su una sceneggiatura ben scritta e sulla bravura degli attori, soprattutto devo dire di Yul Brynner (il '56 è stato il punto più alto della sua carriera), deciso dallo sguardo diretto, freddo, senza tralasciare Ingrid che per questo ruolo riceve l'ambito premio oscar e un ritorno glorioso a Hollywood. Una regia "d'inerzia" con i soliti luoghi comuni dell'epoca.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  30/11/2009 00:11:29
   7½ / 10
Un gran bel filmone, spettacolare ed avvincente, sull'ultima erede dei Romanov, persa e ritrovata secondo una favolosa leggenda. Intattenimento di alta classe, orchestrato con estremo professionismo dal buon Litvak, con momenti di vibrante commozione. Indimenticabile prova di una stupenda Ingrid Bergman, tra le più emozionanti interpreti della storia del cinema, qui al suo primo film americano dopo la lunga parentesi italiana neorealista, ed immediatamente premiata con un sacrosanto Oscar. Intensa interpretazione anche della grande Helen Hayes, che riarrangerà il ruolo similmente in "Una ragazza, un magiordomo e una lady".

"La commedia è finita. Potete andare a casa."

LoSpaccone  @  05/03/2009 19:32:49
   6½ / 10
E' un film senza dubbio ben fatto ma troppo ruffiano, da vedere principalmente per le interpretazioni della Bergman e di Brynner, senza le quali il film sarebbe a malapena sufficiente

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  11/02/2009 20:55:11
   5 / 10
Mah... devo dire che mi ha deluso. Da come me ne avevano parlato avrebbe dovuto essere un capolavoro...nulla di tutto ciò. Una sdolcinata e mielosa commiediuccia che non mancherà di piacere ai fan della Bergman, si perchè il film è in gran parte "suo". Delusione.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  04/02/2007 01:27:06
   7 / 10
Il film di Litvak non è niente di che ma si regge tutto sulla straordinaria prova dei due protagonisti, in particolare la superba prestazione della Bergman.
Come già detto da Antò, segna il ritorno a Hollywood dell'attrice svedese, ed ha avuto - manco a dirlo - un successo straordinario.

FRED.L.DAVIS  @  30/10/2006 14:47:30
   10 / 10
forse un po troppo commerciale...ma e un film fantstico.
ingrid bergman..al ritorno a hollywood vince il suo secondo oscar con questa intensa e favolosa interpretazione.
yul brynner grandissimo...ha un magnetismo e un carisma immenso(ke vincera l'osca rmello stesso anno x "il re ed io")
helen hayes...e semplicemente strorinaria.
le interpretazioni..la trama affaciante gli attori fanno di questo film di litvak un capolavoro.

Gruppo COLLABORATORI antoniuccio  @  02/02/2006 10:41:32
   10 / 10
Il film della riconciliazione di Ingrid Bergman con Hollywood, dopo il legame discusso con Roberto Rossellini (entrambi erano già sposati e la relazione non sfociò mai in un matrimonio).
L'interpretazione di Anastasia credo che sia una delle più intense in assoluto che il cinema possa vantare, anche se il film è - come moltissimi dell'epoca - quasi tutto dialoghi e drammi.
Yul Brinner è il solito magnetico personaggio, che dà un rilievo particolare alla storia.
Helen Hayes sembra essere lei davvero l'imperatrice madre.
Impossibile non commuoversi nella scena tra Anna/Anastasia e l'Imperatrice madre di Nicola II.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a spasso col panda - missione bebe'acqua e aniceamanda (2022)amsterdamanna frank e il diario segretoargentina, 1985astolfobelle & sebastien - next generationbentublack adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servito
 NEW
bones and allboris - stagione 4bradobroscoldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdantedeinfluencerdiabolik - ginko all'attacco!do revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timeeverything everywhere all at oncefallfalla girare
 NEW
fortuna grandafranco zeffirelli, conformista ribelle
 NEW
glass onion - knives out
 NEW
gli occhi del diavologli orsi non esistonogoodnight mommy (2022)halloween endshatching - la forma del malehellholehocus pocus 2house of darknessi racconti della domenicail colibri'il mio vicino adolfil mondo in camerail piacere e' tutto mioil principe di romail prodigioil signore delle formicheil talento di mr. crocodilein viaggioincroci sentimentaliio sono l'abisso
 NEW
la californiala notte del 12la pantera delle nevila ragazza della paludela ragazza piu' fortunata del mondola signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomela vita e' una danzalas leonasle buone stellele favoloseleaveliam gallagher: knebworth 22licantropusl'immensita'lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggioluminamahmoodmaigretmarcia su romamarginimaria e l'amoremasking thresoldmemory (2022)miracle - storia di destini incrociatimona lisa and the blood moonmoonage daydreammr bachmann e la sua classemr. harrigan's phonemunch - amori, fantasmi e donne vampiromy soul summernel nostro cielo un rombo di tuononido di vipereniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaomicidio nel west end
 R
pearl (2022)per niente al mondopiove
 NEW
poker faceprincess (2022)quasi orfanoqueensquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginasanta luciascare package ii: rad chad's revengesergio leone - l'italiano che invento' l'americasiccita'significant othersmile
 NEW
spaccaossaspirit halloween
 NEW
strange world - un mondo misteriosotango con putinthe christmas showthe fearwaythe good nursethe great busterthe hanging sun - sole di mezzanottethe land of dreamsthe menuthe munstersthe retaliatorsticket to paradisetiziano. l'impero del colore
 NEW
tori e lokitatriangle of sadnesstutti a bordoun anno, una notteun mondo sotto socialuna birra al fronte
 NEW
una mamma contro g. w. bush
 NEW
una voce fuori dal coroutama - le terre dimenticatewar - la guerra desideratawild men - fuga dalla civilta'

1034551 commenti su 48559 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BRING IT ON: CHEER OR DIECHAIN OF EVENTSCHRISTMAS BLOODY CHRISTMASCROC!DEBRIS DOCUMENTARDEMONIC CHRISTMAS TREEFEED MEGIRL AT THE WINDOWHIGH SCHOOL SPIRITSHOLLYBLOODHOUSE OF CLOWNSI DIAVOLI N° 2IL NATALE DI CHRISIL SEGRETO DEI SOLDATI DI ARGILLALA BATTAGLIA DELLE MIDWAYLOTTA PER LA SOPRAVVIVENZALUCIFERINAMIAMI COPSMOONCHILDMOONCHILD, IL FIGLIO DELLA LUNANIGHTMARE COUNTRYNIXPICCOLO VAMPIROSATANIC HISPANICSSINPHONYTARTU, LO STREGONE MALEDETTOTHE ACCURSED (2022)THE LAIRTHE LOST KINGTHE MORNING MANWOLF DEVIL WOMENZONA PERICOLO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net