alba fatale regia di William A. Wellman USA 1943
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

alba fatale (1943)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ALBA FATALE

Titolo Originale: THE OX-BOW INCIDENT

RegiaWilliam A. Wellman

InterpretiHenry Fonda, Dana Andrews, Anthony Quinn, Henry Morgan

Durata: h 1.15
NazionalitàUSA 1943
Generewestern
Al cinema nel Settembre 1943

•  Altri film di William A. Wellman

Trama del film Alba fatale

In un paesino del Nevada tre uomini vengono accusati a torto di un furto di vacche. Senza dar loro la possibilitÓ di difendersi e nonostante l'opposizione di due cowboys i tre presunti ladri vengono giustiziati sulla forca. Il giorno dopo si scoprirÓ che erano innocenti.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,46 / 10 (12 voti)8,46Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Alba fatale, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  26/11/2019 14:47:40
   8 / 10
Definirlo film "western" è forse poco corretto o riduttivo. Questo è un grande film drammatico girato nel Far West, cosi' va meglio.
Un intera cittadina diventa giudice di un omicidio di cui si è sentito solo parlare e decide di linciare e impiccare i colpevoli sulla base di indizi sommari.
La giustizia non esiste ovviamente, l'innocente deve perire e il carnefice dovra' fare i conti con la propria coscenza.
Un west...volevo dire un film spietato e crudo al passo con i tempi che vedono la seconda guerra mondiale gia' alle porte dell'America in un mondo dove si seguono amaramente solo i propri istinti.
Bellissimo!

topsecret  @  03/02/2017 22:32:03
   7½ / 10
Storia di giustizia di frontiera, giustizia che non è giustizia ma pura e semplice vendetta sommaria che diventa volontà omicida.
Un western sui generis, mette in scena temi così scottanti da impressionare una nazione intera in quegli anni di conflitto mondiale.
La regia non è eccelsa, ma il cast rende perfettamente conto di quelle che sono le emozioni viscerali che la storia intende evidenziare, coinvolgendo lo spettatore che non può fare altro che partecipare con passione e trasporto, in un vortice di sensazioni negative che investono molti dei personaggi coinvolti, meritevoli di ogni disprezzo possibile.
Un film crudo per certi versi ma anche capace di infondere un interesse e una partecipazione non indifferente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  09/03/2016 19:47:47
   8½ / 10
Western mastodontico, un piccolo capolavoro, esce degli schemi del genere western e mi ha lasciato senza fiato.
Sporco, rozzo, cattivo, mette quasi in discussione un'epoca intera dove forse tutto cosi bello non lo era affatto, colpisce la giustizia, la giustizia personale, metteondoci dentro una riflessione talmente grande da farti star male.
La realizzazione è molto semplice, non c'è molto da dire, lascia agghiacciati nel finale, tutta quella rabbia, tutta quella cattiveria e presa di posizione senza prove, contro queste tre persone lascia una senso di agonia, vengono condannati al male più grande che si può affliggere d un altro essere umano, la morte, la lettera finale poi è struggente.
Un cast importante con un Fonda eccezionale e senza dubbio il migliore.
Film abbastanza vecchio visto che siamo nel 2016 ed è del 1943, ma lascia un messaggio, un impronta infinita nella storia del genere umano, peccato che su un sito come filmscoop abbia solo 10 voti, e quello prima del mio è datato 2012, dovrebbe essere rivisto, rimesso in circolo perché lascia una riflessione utilissimi in questi tempi moderni non cosi belli.
Il voto essenzialemente sarebbe 8, ma gli regalo mezzo voto in più perché la grandezza interiore della pellicola è straordinaria.

gianni1969  @  25/11/2012 20:48:33
   8½ / 10
daccordo con la media,un grande western con buoni momenti di tensione,non un capolavoro ma si avvicina di brutto. grande fonda

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  15/09/2011 21:00:26
   9½ / 10
Un west brutto, sporco e cattivo. Una messa in scena agghiacciante in cui vengono toccati temi come giustizia, pena di morte, sviluppando un dibattito etico appassionante. Ambientazione western ma è un film che travalica lo stesso genere per essere qualcosa di veramente diverso. Memorabile il finale, lascia il segno in profondità.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  13/09/2011 00:44:29
   8 / 10
Breve, asciutto western corale sul tema della giustizia (e della pena di morte). Tanti bei personaggi molto credibili ma che valgono tutti insieme come rappresentazione di quel mondo di frontiera tanto affascinante. Peccato sia tutto girato in interni (i bei paesaggi di sicuro non sarebbero mancati). Un'immancabile (per l'epoca) bellezza appare inutilmente per qualche minuto. Quasi perfetto!

LoSpaccone  @  03/05/2010 17:18:09
   8½ / 10
Le lettera letta nel finale vale già il voto del film. E' uno dei primi western che mette alla berlina gli aspetti più primitivi e disumani dell'epopea e lo fa attraverso un realismo atipico per l'epoca ed un racconto asciutto e senza slanci gratuiti di retorica.

Invia una mail all'autore del commento Steppenwolf  @  26/03/2010 11:30:04
   8 / 10
Ottimo western. E' uno dei primissimi film western a trascendere l'incanto dell'epopea del West al cinema per regalarci un modello su cui poter riflettere. E' un film sulla violenza, su quanto gli innocenti paghino le conseguenze di azioni mai commesse e tratta la tematica della giustizia personale in maniera magistrale, come prima aveva fatto soltanto "M" di F. Lang. Piacque moltissimo a Clint Eastwood, che ha probabilmente risentito dell'influenza di questo film, come traspare da "Mystic River" ancor prima che nel precedente "Gli Spietati". Eccezionale Henry Fonda, uno dei migliori attori, qui in uno dei suoi ruoli più positivi. Incredibile pensare come abbia interpretato al meglio lo spietato e cinico assassino Frank in "C'era una volta il West". Breve comparsa di Anthony Quinn.

dobel  @  10/09/2009 19:32:08
   9 / 10
Un film stupendo di Wellman; l'ambientazione è solo accidentale: questo film è una riflessione sulla giustizia e l'amministrazione di essa. Comunque è un western al 100%... e che western!! Uno dei più grandi.

Pekisch  @  14/12/2007 18:38:11
   9 / 10
Ottimo film western, che però dal solito western si discosta.
Amaro film, che per metà incuriosisce e per metà mette angoscia.

Una trama tristemente confezionata, con personaggi ben caratterizzati e un intreccio che interessa, nonostante sia praticamente ambientato in tre sole location (il saloon interno/esterno e la zona dell'impiccagione).


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Sicuramente da vedere.

onda  @  13/07/2007 23:36:44
   8 / 10
Una sceneggiatura veramente notevole e toccante in contrasto con i tempi in cui fu girato. In questo amaro western non ci sono eroi e i giusti sono impotenti. I cattivi non sono veramente malvagi ma più che altro ottusi e meschini. Un esempio di cinema americano che sa riflettere.
Non mi risulta che abbia mai avuto passaggi televisivi.
Qualcuno sa perchè non è stato doppiato in italiano ?

5 risposte al commento
Ultima risposta 28/10/2009 18.29.34
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  11/01/2007 21:39:37
   9 / 10
"Alba fatale", titolo bellissimo per un film indimenticabile.
L'orrore che scaturisce dalla brutalità della cittadinanza, dal bisogno di farsi giustizia in un mondo dove non c'è piu' giustizia.
E' la legge del west, ma potrebbe applicarsi ad altri parametri e tempi diversi, anche contemporanei.
Sembra perfettamente (fin troppo) collocabile la presenza di Fonda come eroe liberale e "giusto".
Uno di quei western "atipici" che dimostrano che un solo genere al cinema ha osato esprimere le lacerazioni dell'individualità umana in modo tanto perfetto e profondo: davanti alla rappresentazione di un mondo pioneristico c'è amarezza e una dolorosa sconfitta. Da non perdere

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a spasso col panda - missione bebe'acqua e aniceamanda (2022)amsterdamanna frank e il diario segretoargentina, 1985astolfobelle & sebastien - next generationbentublack adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servito
 NEW
bones and allboris - stagione 4bradobroscoldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdantedeinfluencerdiabolik - ginko all'attacco!do revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timeeverything everywhere all at oncefallfalla girare
 NEW
fortuna grandafranco zeffirelli, conformista ribelle
 NEW
glass onion - knives out
 NEW
gli occhi del diavologli orsi non esistonogoodnight mommy (2022)halloween endshatching - la forma del malehellholehocus pocus 2house of darknessi racconti della domenicail colibri'il mio vicino adolfil mondo in camerail piacere e' tutto mioil principe di romail prodigioil signore delle formicheil talento di mr. crocodilein viaggioincroci sentimentaliio sono l'abisso
 NEW
la californiala notte del 12la pantera delle nevila ragazza della paludela ragazza piu' fortunata del mondola signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomela vita e' una danzalas leonasle buone stellele favoloseleaveliam gallagher: knebworth 22licantropusl'immensita'lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggioluminamahmoodmaigretmarcia su romamarginimaria e l'amoremasking thresoldmemory (2022)miracle - storia di destini incrociatimona lisa and the blood moonmoonage daydreammr bachmann e la sua classemr. harrigan's phonemunch - amori, fantasmi e donne vampiromy soul summernel nostro cielo un rombo di tuononido di vipereniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaomicidio nel west end
 R
pearl (2022)per niente al mondopiove
 NEW
poker faceprincess (2022)quasi orfanoqueensquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duce
 NEW
ritratto di reginasanta luciascare package ii: rad chad's revengesergio leone - l'italiano che invento' l'americasiccita'significant othersmile
 NEW
spaccaossaspirit halloween
 NEW
strange world - un mondo misteriosotango con putinthe christmas showthe fearwaythe good nursethe great busterthe hanging sun - sole di mezzanottethe land of dreamsthe menuthe munstersthe retaliatorsticket to paradisetiziano. l'impero del colore
 NEW
tori e lokitatriangle of sadnesstutti a bordoun anno, una notteun mondo sotto socialuna birra al fronte
 NEW
una mamma contro g. w. bush
 NEW
una voce fuori dal coroutama - le terre dimenticatewar - la guerra desideratawild men - fuga dalla civilta'

1034526 commenti su 48559 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BRING IT ON: CHEER OR DIECHAIN OF EVENTSCHRISTMAS BLOODY CHRISTMASCROC!DEBRIS DOCUMENTARDEMONIC CHRISTMAS TREEFEED MEGIRL AT THE WINDOWHIGH SCHOOL SPIRITSHOLLYBLOODHOUSE OF CLOWNSI DIAVOLI N░ 2IL NATALE DI CHRISIL SEGRETO DEI SOLDATI DI ARGILLALA BATTAGLIA DELLE MIDWAYLOTTA PER LA SOPRAVVIVENZALUCIFERINAMIAMI COPSMOONCHILDMOONCHILD, IL FIGLIO DELLA LUNANIGHTMARE COUNTRYNIXPICCOLO VAMPIROSATANIC HISPANICSSINPHONYTARTU, LO STREGONE MALEDETTOTHE ACCURSED (2022)THE LAIRTHE LOST KINGTHE MORNING MANWOLF DEVIL WOMENZONA PERICOLO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net