47 metri: uncaged regia di Johannes Roberts Gran Bretagna 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

47 metri: uncaged (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film 47 METRI: UNCAGED

Titolo Originale: 47 METERS DOWN: UNCAGED

RegiaJohannes Roberts

InterpretiJohn Corbett, Nia Long, Sistine Rose Stallone, Brec Bassinger, Sophie Nélisse

Durata: h 1.30
NazionalitàGran Bretagna 2019
Generehorror
Al cinema nell'Agosto 2019

•  Altri film di Johannes Roberts

Trama del film 47 metri: uncaged

La storia di quattro ragazze in vacanza in Messico che s'immergono per andare a esplorare una città Maya sommersa situata in delle grotte sottomarine, finendo con lo scoprire che quelle cavità labirintiche sono popolate da squali letalissimi e affamatissimi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,44 / 10 (9 voti)4,44Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 47 metri: uncaged, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

newalessiomarta  @  03/09/2020 13:34:25
   4½ / 10
Il primo non è piaciuto a molti, ma a me personalmente ha convinto. Questo però fa davvero vomitare. Le scene sott'acqua, che dovrebbero essere quelle curate meglio visto che si tratta di uno shark movie, sono bruttissime, buie e noiose. Gli effetti speciali sono a dir poco inguardabili.

Wilding  @  28/08/2020 14:10:37
   4½ / 10
Salverei solo i cinque minuti finali. Banale, peraltro visto e rivisto.

blaze  @  14/08/2020 03:05:02
   1 / 10
Se dal precedente 47 metri non si era rimasti delusi , anzi , questa specie di sequel non ha nulla che richiami ad una tensione seppur minima e neanche l'ombra di essa che dovrebbe essere condizione in un film del genere. Qui tutto comincia male e finisce peggio , trama insulsa con il solito squalo che dovrebbe terrorizzare solo che ogni volta che si vede apparire risulta peggio di quello del 75 di Spielberg che era più reale. Cast inesistente , atmosfere e pathos sotto zero tutto fa cilecca in quest'accozzaglia di tentata pellicola , vedo anche che si cerca di farlo passare sotto il genere horror quando non gli è nemmeno lontanamente vicino e se ne siete appassionati lasciate perdere.

Budojo Jocan  @  02/08/2020 10:55:40
   8 / 10
Film che cerca di variare la solita minestra di squalo buttando nel piatto qualche spezia appetitosa e ce la fa, accidempoli se ce la fa. Raggiunge pienamente lo scopo di alleggerire la mente dello spettatore e distoglierla dal pensiero del suo saldo bancario a due cifre. Avrei evitato quel finale assurdo anche per un film del genere, ma non è certo il film a cui guardare il pelo superfluo. Buon intrattenimento per palati grossi e grezzi come il mio.

Pedro65  @  28/07/2020 18:30:39
   2 / 10
Un brutto film, si dimenticherà facilmente

john doe83  @  28/07/2020 13:25:48
   4 / 10
Film per teenager (come le sue protagoniste), gli effetti speciali sono mediocri e la violenza praticamente assente. Si salvano solo le ambientazioni.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  27/07/2020 16:20:27
   4½ / 10
Non ci siamo. Film di intrattenimento che però ha troppi cali di tensione per il genere.
Protagoniste poco empatiche.
Realizzazione degli squali scarsa.

Noodles71  @  27/07/2020 10:25:20
   6 / 10
Dopo il buon successo di "47 Metri" era inevitabile un sequel sempre diretto da Johannes Roberts con un cast tutto nuovo composto principalmente da teenagers. Quattro ragazze hanno la cattiva idea di esplorare delle grotte sottomarine sito di un'antica civiltà Maya utilizzando le attrezzature del padre/patrigno di due di loro scoprendo a loro spese che ci vivono degli squali mutati intrappolati nel dedalo di cunicoli e corridoi. Leggermente inferiore al predecessore mantiene tuttavia quel senso claustrofobico di terrore e paura arricchito dagli attacchi improvvisi degli squali che risultano sufficentemente ben realizzati in computer grafica anche se non perfetti. Le pellicole dedicate ai temibili predatori marini hanno sempre un loro fascino particolare e aldilà di film inguardabili questo raggiunge per chi ama il genere una sufficenza piena.

topsecret  @  26/07/2020 17:32:51
   5½ / 10
L'espressione "muto come un pesce" deve essere eliminata o, quantomeno, rivista, dato che proprio il "verso" di un pesce è la causa scatenante della storia di questo sequel. Un sequel, a mio modo di vedere, poco ficcante dal punto di vista della tensione che appare telefonata e statica. Come nel primo film, anche qui non mancano le incongruenze e i no-sense di alcune dinamiche che, talvolta, rendono la visione un po' svogliata, non riuscendo a conciliare bene la tensione con la logica di una sceneggiatura, a mio avviso, un po' superficiale. Bene invece l'ambientazione e la regia, nonostante un finale alla continua ricerca del colpo a effetto che invece produce solo un po' d'imbarazzo nello spettatore. La realizzazione degli squali appare un tantino squal(l)ida...ma va beh.
Ho preferito il primo, ma anche questo intrattiene senza grossi sforzi.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008575 commenti su 44050 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net