1492 - la conquista del paradiso regia di Ridley Scott USA 1992
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

1492 - la conquista del paradiso (1992)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film 1492 - LA CONQUISTA DEL PARADISO

Titolo Originale: 1492 THE CONQUEST OF PARADISE

RegiaRidley Scott

InterpretiArmand Assante, Fernando Guillen Cuervo, Loren Dean, GÚrard Depardieu, Sigourney Weaver, Juan Diego

Durata: h 2.35
NazionalitàUSA 1992
Generestorico
Al cinema nel Marzo 1992

•  Altri film di Ridley Scott

Trama del film 1492 - la conquista del paradiso

Nell'anniversario dei cinquecento anni della scoperta delle Americhe Ridley Scott, con un cast miliardario tra cui Gerard Depardieu e Sigourney Weaver, porta sugli schermi la vicenda di Cristoforo Colombo. Il film Ŕ la cronaca dettagliata e appassionata di venti anni della sua vita.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,81 / 10 (27 voti)6,81Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 1492 - la conquista del paradiso, 27 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Filman  @  24/08/2016 21:59:12
   7½ / 10
1492: CONQUEST OF PARADISE, uno dei film storici moderni meno considerati, è anche e nettamente tra i migliori. Il lavoro completo di forma e contenuto firmato Ridley Scott va ben oltre la fiscale riproposizione storica, mai presa troppo in considerazione dal cineasta, e atteggia un evento epocale ad un trattato artistico che guarda alla inspessita figura di Cristoforo Colombo, prigioniero di un mondo contrario all'evoluzione e al positivismo e traccia di una critica nei riguardi del passato atrocemente religioso, assieme ad una bellicosa mentalità, europea. Di conseguenza, la fuga da una realtà difficile da accettare e la ricerca di un nuovo inizio rappresentano la ragione emotiva e tematica di una delle più importanti spedizioni di sempre, resa comunicativa dalla cura estetica di Scott, classicheggiante nel regia ma impegnato nei particolari espressivi, anche coreografici, ottimi nell'intriso disegno drammaturgico, dove anche i personaggi più scontati sono privi di banalizzazione.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  11/10/2015 13:20:18
   5½ / 10
Kolossal realizzato da Ridley Scott per la celebrazione dei 500 anni dalla scoperta dell'America che però risulta totalmente senz'anima.
Merita una citazione la bellissima colonna sonora di Vangelis.

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  17/06/2015 10:12:03
   7 / 10
Nella prima parte davvero un ottimo film, poi cala sensibilmente nei successivi viaggi di Colombo descritti nella seconda. Molto bella la colonna sonora del leggendario compositore greco Vangelis.

DogDayAfternoon  @  28/09/2014 16:24:59
   6 / 10
Dopo Gesù Cristo probabilmente Cristoforo Colombo è stato l'uomo che più ha cambiato il mondo. Sicuramente l'opera di Scott non è all'altezza del personaggio che vuole raccontare, manca totalmente di spessore e di profondità. Forse era meglio concentrarsi maggiormente in un lasso di tempo più ristretto (la preparazione e il viaggio, o il tentativo di colonizzazione, non entrambi) ed addentrarsi di più nella psicologia del tempo e dei personaggi, nelle molteplici sfaccettature e complicazioni che un'impresa simile comportava, dalla difficoltà di Colombo a trovare un finanziatore per il viaggio alla traversata stessa. Guardando il film molte cose vengono date troppo per scontate, tutto succede in maniera molto semplice e senza grandi difficoltà.

Il lato tecnico è buono, così come alcune scene d'azione ben enfatizzate dall'ottima colonna sonora di Vangelis (ma pure per me come per altri utenti la musica talvolta è troppo presente, invadente). Dura forse un po' troppo, soprattutto nella seconda parte. Gli attori non se la cavano male ma non c'è nessuno che emerge, tanto meno Depardieu, e Sigourney Weaver è assolutamente inadatta a interpretare la regina di Spagna visti i suoi lineamenti tutt'altro che mediterranei. Si poteva fare di meglio.

dagon  @  22/08/2014 17:04:48
   5½ / 10
Kolossal realizzato da Scott per la celebrazione del cinquecentenario della scoperta dell' America. Film senz'anima, dalle scelte estetiche talvolta dubbie, cast multinazionale e, spesso, improbabile.
La cosa migliore e' la colonna sonora di Vangelis, talvolta (come capita spesso al compositore) e' esageratamente pomposa ed enfatica, ma in alcuni momenti, di contro, e' splendida.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  12/07/2014 15:15:45
   7 / 10
C'è chi parla di marchettone, giustamente: è uno spot girato per i 500 anni dalla scoperta dell'America. Ma a dirigere il tutto è Ridley Scott, quindi visivamente ci troviamo di fronte ad una sequenza di immagini suggestive, anni prima del Nuovo mondo (pallosissimo, tremendamente, e non meno retorico) di Malick; le musiche di Vangelis sono usate ma troppo.
Solita grande prova di Depardieu.

La storia del film riscatta il personaggio Colombo, com'è giusto che sia: non un macellaio, ma un visionario. Nel film assume un carattere eroico, sicuramente lontano dalla verità. E anche la trama, che procede senza sussulti e con trovate esagerate, non attira più di tanto.
Resta un prodotto di intrattenimento validissimo, girato da un esperto del settore. E si vede.

sagara89  @  30/10/2013 22:48:07
   7 / 10
film girato molto bene..bella colonna sonora e gli attori..un po troppo lungo pero'

BlueBlaster  @  25/03/2013 03:08:56
   7 / 10
Mi aspettavo molto meglio ad essere sinceri però è un buon film che permette di riscoprire la storia del nostro Colombo (sinceramente di parecchie cose ero all'oscuro)...dura abbastanza è vero ma non si avrebbe potuto raccontare una storia così in minore minutaggio!
Bravissimi tutti gli attori, musiche di Vangelis molto adatte alle epiche gesta del genovese e dei primi coloni, regia di qualità del buon vecchio Ridley Scott.
Tutto è un pò romanzato e alcuni lati della storia sono solo accennati (tipo i viaggi) per non rischiare di annoiare il pubblico, comunque mi ha fatto piacere guardarlo.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  11/03/2012 09:02:46
   6½ / 10
Per l'ennesima volta Scott fa vedere quanto è bravo nel mettere in piedi grandi messinscene, tra immagini, musica e frasi d'effetto. Peccato che lo faccia, più che in altri film, trattando argomenti storicamente ben conosciuti, e fregandosene totalmente di quella che fu la realtà. Il suo Colombo è quasi un supereroe, parte D'Artagnan, parte santo e genio illuminato, immerso in un mondo orribile incapace di sognare. Troppo invadente la pur bella colonna sonora di Vangelis, che è però in ampie parti ripresa pari pari da quella che fece per Blade Runner, 10 anni prima (e che Scott stesso bistrattò. Doveva forse farsi perdonare?). Girato per i 500 anni della scoperta dell'America, decisamente un marchettone.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  27/05/2011 17:38:07
   10 / 10
Straordinario film, diretto da Ridley Scott, interpretato magistralmente da un Gerard Depardieu in ottima forma, che ci regala un'intensa e sofferta interpretazione del celebre navigatore genovese, Cristoforo Colombo.
La sceneggiatura è brillante, ricca di ironia e realismo; la regia di Scott insuperabile, con inquadrature e riprese superbe; le scenografie uniche, ricostruite alla perfezione; e le musiche di Vangelis, epiche e trascinante.
Non riesco a capire come si fa ad affermare che questo film non trasmette emozioni? La scena in cui don Francisco de Bobadilla si reca da Colombo, oramai anziano e rassegnato al suo destino, dopo essere stato deriso e umiliato, riferendogli della scoperta del Nuovo Continente da parte di Amerigo Vespucci. La sequenza al castello, quando Colombo s'imbatte in Sanchez, e con il magico sottofondo della colonna sonora di Vangelis, gli dice: "Guardate fuori. Cosa vedete?". "Vedo torri, palazzi, vedo campanili. Vedo la civilità! E' vedo guglie che si stagliano... alte nel cielo". "Tutto creato da uomini come me. Per quanto voi possiate vivere, Sanchez, c'è una cosa che non cambierò mai tra noi due: io ce l'ho fatta. Voi no".
Un capolavoro assoluto, triste e realistico, che rende lustro al personaggio di Cristofor Colombo.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  20/05/2010 16:49:07
   6 / 10
Scott nel tentativo di conugare evento storico con film di avventura partorisce un prodotto soporifero in cui si ditingue solo il Ridley touch

BrundleFly  @  20/05/2010 16:18:11
   6½ / 10
Tecnicamente realizzato in maniera impeccabile; del resto da Ridley Scott non ci si può che aspettare questo. Bravissimo, come sempre, Depardieu e molto belle le musiche di Vangelis.
La storia è però stata resa poco coinvolgente e la durata di 2h30m non aiuta a digerirlo facilmente.

baskettaro00  @  23/07/2009 16:15:09
   5½ / 10
un'altra palla vista cn la scuola...leggermente meno lento rispetto a"elizabeth:th golden age"....MA IL VOTO RIMANE INSUFFICIENTE....

edmond90  @  24/06/2009 12:36:27
   9 / 10
Non mi sarei mai aspettato che questo film mi colpisse cosi tanto..Depardieu sforna una interpretazione straordinaria,Ridley e'il solito maestro e le colonne sonore di grande atmosfera,per non parlare della perfetta rappresentazione dei popoli indigeni o delle scenografie fantastiche.Un film che consiglio a tutti..

carrie  @  24/06/2009 11:51:54
   7½ / 10
Quello che a molti Ŕ sembrato un film senza pathos emotivo, Ŕ semplicemente il buon frutto di una pellicola senza inutili americanate.
C'Ŕ la trasposizione della veritÓ, di come pi¨ o meno andarono i fatti, non ci sono scene mozzafiato o super bellissime indigene mezze nude. Ho apprezzato moltissimo questa sinceritÓ, e questa "non" voglia di banalitÓ a tutti i costi.
Il film Ŕ lungo, in alcuni punti Ŕ lento, ma la bravura inestimabile di Gerard Depardieu, le scenografie, la colonna sonora di un memorabile Vangelis, fanno di questo film, un buon prodotto, che ti rimane nel cuore e ti suscita curiositÓ su uno dei personaggi pi¨ misteriosi della storia.
Per chi ama questo genere storico, Ŕ sicuramente un film che non pu˛ mancare.

topsecret  @  18/06/2009 15:22:48
   6 / 10
Certamente rappresenta un prodotto epico ed interessante, che racconta Cristoforo Colombo e la sua scoperta, i suoi ideali, i suoi sogni. Purtroppo però non riesce ad essere così emozionante da lasciare un buon ricordo e la sua eccessiva durata legata ad un ritmo non sempre elevatissimo, ne inficiano l'interesse e le aspettative dello spettatore. Un lavoro sontuoso di Scott, che si avvale di un più che discreto cast, ma che però non riesce a raggiungere alti livelli di coinvolgimento e passione.
Bravo Depardieu.

vale1984  @  26/12/2008 22:55:52
   6½ / 10
Ben fatto anche se 2 ore e mezza sono comunque veramente troppe malgrado l'ottima regia e i vari eventi che andavano necessariamente raccontati...bravi gli attori e completa la storia che offre antefatto e seguito della vita di Colombo in un film completo e ben congeniato.
Purtroppo la lunghezza rende il film lento e le scenografie talvolta mancano di veridicità...tuttavia è una buona pellicola.

Invia una mail all'autore del commento simos10  @  18/08/2008 13:47:17
   8½ / 10
Ci sono delle cose che non capirò mai nel cinema. Delle volte si innalza la bandiera del blockbuster come fosse pane quotidiano e altre volte si lasciano perennemente nell'ombra film più che dignitosi che catturerebbero facilmente masse pur non essendo film commerciali. Perchè questo film è sparito? Perchè, come tanti altri "reperti artistici" viene tralasciato ed ignorato non solo dal pubblico ma anche da critici? Perchè di Scott si citano sempre e solamente i due capolavori Alien e Blade Runner e non si parla mai di queste opere straordinarie ed impegnative? Non è certo un capolavoro ma va a colpire sotto molti aspetti quei dettagli essenziali dell'opera filmica per eccellenza. La fotografia di Adrian Biddle è meravigliosa, la musica di Vangelis memorabile (usata e riutilizzata nell'ambito televisivo), per non parlare dell'interpretazione di Depardieu che affronta un personaggio non così semplice. Insomma, eccezionalmente realizzato considerando anche la difficoltà nella scelta delle location. Ridley Scott ha il merito di aver dato un volto ad un avvenimento storico (mi piacerebbe trovare commenti da esperti storici per capire ancora di più se ha centrato lo scopo di renderlo realistico sul piano descrittivo), seppur lascia qualche sbafatura canonica come

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Comunque è un grande film sul piano figurativo e conserva quelle atmosfere visionarie tipiche del cinema di Scott che lo rendono senz'altro eccezionale, meritevole di essere citato tra le opere più riuscite del regista britannico.
Voglio citare inoltre un fatto curioso, probabilmente anche volontario. Questo film è uscito nel 1992 esattamente nell'anniversario dei cinquecento anni dalla scoperta del continente.

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/08/2008 13.49.16
Visualizza / Rispondi al commento
THE_FEX84  @  03/05/2008 18:50:12
   6½ / 10
Scott vuole rileggere la storia di Colombo,trasformando il suo eroe in un personaggio dal pensiero contorto ma non proprio convinto delle proprie teorie;e se centra la psicologia del personaggio non si può dire che faccia altrettanto con la sua epopea,dove la costruzione degli eventi non sempre è raccontata con ritmo e partecipazione,e la sequenza della catastrofe sull'isola è filmata in maniera alquanto esagerata per non dire grossolana.Ad ogni modo un film da vedere,sia per l'impegno di un grande Depardieu che si cala nella parte con una meticolosità degna forse di miglior causa,sia per la forza di volontà che ha spinto Scott ad accettare un progetto non semplice,ad alto rischio di stroncatura(che puntualmente ha ricevuto da quasi ogni critico e da un pubblico non benevolo).

mikland83  @  08/01/2008 12:06:48
   9½ / 10
Un quasi capolavoro.
Quello che posso dire è che è un film che ha osato, si è spinto la dove forse nessuno ci ha mai provato....
Che dire dell'interpretazione di Gérard Depardieu!???!?!!??E' assolutamente fantastica. Si conferma uno dei migliori attori del suo tempo....
Tappa obbligatoria per ogni cinofilo......

saryta  @  29/12/2007 19:16:14
   6½ / 10
Scott vuole rileggere la storia di Colombo,trasformando il suo eroe in un personaggio dal pensiero contorto ma non proprio convinto delle proprie teorie;e se centra la psicologia del personaggio non si può dire che faccia altrettanto con la sua epopea,dove la costruzione degli eventi non sempre è raccontata con ritmo e partecipazione,e la sequenza della catastrofe sull'isola è filmata in maniera alquanto esagerata per non dire grossolana.Ad ogni modo un film da vedere,sia per l'impegno di un grande Depardieu che si cala nella parte con una meticolosità degna forse di miglior causa,sia per la forza di volontà che ha spinto Scott ad accettare un progetto non semplice,ad alto rischio di stroncatura(che puntualmente ha ricevuto da quasi ogni critico e da un pubblico non benevolo).

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  20/11/2006 00:05:24
   7 / 10
Film raggelato e talvolta un po' tronfio, ma decisamente bistrattato dalla critica che non ne ha colto la sua cruda e coraggiosa etica anticolonialista (in effetti il film negli Usa ha avuto non pochi problemi di censura).
Stilicamente invadente nella sua proverbiale estetizzazione (anche se di grande impatto, soprattutto in un primo tempo), il film ha il coraggio di rappresentare la storia senza agiografarne l'"Evento", anzi calcando spesso la mano in direzione opposta
Scott non è Malick ma questo film non è affatto un flop, come è stato frettolosamente definito da piu' parti

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/05/2011 07.36.52
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento franx  @  05/11/2006 20:19:12
   7½ / 10
Mi è piaciuto molto, eccezionale a Depardieu, uno dei miei attori preferiti.
La scena finale con Assante è fenomenale, anche se si vede un po' troppo la scenografia.
Sono tutti all'altezza della situazione, il film è solo leggermente "americanato", ma riesce ad essere realistico in ogni sua parte.
La tensione viene tenuta senza sosta per tutto il film, ma non provoca stanchezza nello spettatore, viene subito voglia di rivederlo.

larcio  @  02/09/2006 23:31:10
   8½ / 10
io penso che il film sia fatto dawero bene...depardiè nei panni di cristoforo colombo è dawero impeccabile e ottima anche la prova di micheal wincott...più che discreta anche la regia di scott che dirige un' altro kolossal con grande maestria...molto ben dirette soprattutto le scene battaglie...da vedere..

stab  @  12/06/2006 14:07:20
   8 / 10
scott firma un' altra pellicola molto intensa...trattare un' argomento come la scoperta dell' america non è facile....tutto il film risulta buono: gli attori bravissimi tutti quanti, magnifiche le musiche e le scenografie...vale la pena di visionarlo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  28/12/2005 13:22:51
   5 / 10
Un deludente Ridley Scott firma un kolossal insipido, inattendibile e noioso.
I momenti di grande cinema sono molti, sopratutto nella seconda parte nella giungla. Gli attori sono molto bravi, sopratutto Depardieu, e ci sono anche piacevoli comparse come quelle della Weaver e di Michael Wincott.

Tuttavia è un film poco riuscito, come film storico fa ridere, come film di intrattenimento è piuttosto soporifero.

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/07/2011 08.47.11
Visualizza / Rispondi al commento
benzo24  @  16/06/2005 11:56:01
   1 / 10
Film politicamente corretto e falso, ci manca soltanto che colombo andasse in giro con un paio di adidas o di nike ed era tutto perfetto.

4 risposte al commento
Ultima risposta 24/07/2011 14.15.00
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerannabelle 3aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movieburning canecarmen y lolacercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi morti non muoionoil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitÓil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigatel'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaiasabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfieserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeralstuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthe truththey say nothing stays the sameti presento patricktony drivertoy story 4un monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capassowaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991664 commenti su 41956 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net