caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi Chiudi finestra

LA CASA DI JACK regia di Lars Von Trier

Nascondi tutte le risposte
Visualizza tutte le risposte
Manticora     8½ / 10  08/03/2019 18:35:17Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Probabilmente assieme ad Antichrist e Dancer in the dark rappresenta il trittico migliore della cinematografia di LVT. Lo stile Dogma che si concentra in questo caso sulla vita di un serial killer che conversa con Virgilio

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
un Virgilio che rappresenta l'ultima interpretazione di un Bruno Ganz perfetto, mentre Jack è interpretato da un Matt Dillon in formissima, che riesce a far dimenticare in parte il fatto che sia un serial killer affetto da sindrome maniaca-compulsiva. Le vittime poi, rappresentano una metafora, la prima, una Uma Thurman svampita, ironica ma soprattutto insopportabile

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
il secondo incidente invece è premeditato, con Jack che si finge prima poliziotto e poi assicuratore, qui devo dire che dopo l'omicidio la situazione assume contorni grotteschi, con Jack che nel pieno dell'ossessione crede di avere lasciato tracce di sangue della vittima e torna in casa a pulire per quattro volte

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Jack comincia ad accumulare i corpi delle vittime in una cella frigorifera abbandonata, che diventerà un vero e deposito di cadaveri, spesso deturpati o in putrefazione, gli omicidi si susseguono, ogni volta è una metafora diversa dalla precedente, il film stesso è una metafora, in parte ispirata a Jack the ripper, un ingegnere che vuole diventare architetto, ma nel costruire la sua casa, non è mai soddisfatto del risultato, ed ogni volta la fà demolire. Ogni volta Jack avvicina le sue vittime con una vita fittizia diversa che usa per conquistarne la fiducia, per poi stancandosi del rapporto arrivare a distruggere quello che rappresenta. Infine e l'apparizione di Virgilio che traghetta Jack

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Vestito con una vestaglia rossa Jack attraversa l'ade, in un susseguirsi di ambienti fantastici, fino al tentativo di raggiungere un altra via perchè la via è interrotta ma il tentativo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
"nel mezzo del cammin della nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, che la diritta via era smarrita" D. A.
76mm  08/03/2019 21:49:48Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Jack morto? Ucciso dalla polizia?
A meno che non mi sia perso qualcosa io, direi che Jack scende agli inferi da vivo... come fece appunto Dante, che giustamente hai citato.
Il titolo stesso dell'ultimo capitolo, "catabasi", dovrebbe chiarire ogni dubbio a riguardo.
daaani  09/03/2019 02:33:03Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Anche secondo me è ucciso dalla polizia
76mm  09/03/2019 11:44:37Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Cerchiamo di fare chiarezza.
Manticora, daaani...siete sicuri di aver visto Dillon beccarsi una pallottola dalla polizia e morire prima di scendere giù?
Se così fosse, vorrebbe dire: primo, che mi sono addormentato in sala senza accorgermene, e va beh ci può stare (gli anni avanzano)...secondo, che Von Trier abbia usato il termine catabasi a sproposito, senza sapere cosa significhi...e questo mi sembra più improbabile, considerato che fra tutti i difetti che gli si possono attribuire di sicuro non c'è la mancanza di cultura.
Non è che (ipotizzo eh) vi siete autoconvinti che Jack sia stato ucciso perché non avete contemplato la possibilità che potesse scendere agli inferi da vivo?
Altrimenti mi tocca andarlo a rivedere perché ho frainteso tutto il finale...
Scuderia2  09/03/2019 17:29:09Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Forse è meglio se lo rivedono Manticora e daani. O si guardano il significato di catabasi.
Spera  10/03/2019 11:54:05Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Una pallottola arriva ma colpisce chiaramente un "mattone" della casa di Jack, mancandolo clamorosamente.
Nessuna pallottola colpisce Jack.
Scuderia2  10/03/2019 13:46:54Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Concordo.
Spera  10/03/2019 17:10:15Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
((:
daaani  11/03/2019 13:45:31Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
La scena dell'uccisione non si vede chiaramente ma la mia personale interpretazione è che alla fine la polizia sia riuscita a colpirlo. Penso pure che Jack abbia raccontato a Virgilio tutte le 5 uccisioni proprio nel momento in cui è stato colpito dal proiettile( spiegato il fatto che all'inizio del film si vede tutto buio).
Ma sono l'unica ad aver capito così?
76mm  12/03/2019 12:35:40Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
No, non sei l’unica, anche Manticora l’ha capita così.
Guarda, se l’ultimo capitolo del film non si intitolasse CATABASI potrebbe rimanermi il dubbio che abbiate visto giusto voi.
Ma così francamente no.
Manticora  20/03/2019 22:46:06Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Effettivamente è possibile, io semplicemente quando ho visto la pistola che sparava ho immaginato che Jack fosse morto ma adesso che hai fatto notare questa cosa potrebbe essere semplicemente che il viaggio agli inferi l'ha iniziato da vivo.
daaani  21/03/2019 15:32:37Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Infatti era vivo ma tra la vita e la morte.. una sorta di coma. La nostra teoria regge!
76mm  22/03/2019 09:17:33Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Sì però eravate partiti entrambi dicendo che era stato ucciso, poi avete cambiato teoria in corsa quando avete capito che questa cosa non poteva reggere.
La storia del coma ci può anche stare, se proprio non riuscite ad accettare che sia sceso giù da vivo...fatto sta che non c'è nessun elemento che possa far pensare che sia stato colpito dalla polizia.
Comunque, ognuno si tenga la teoria che più lo aggrada.
Jumpy  22/03/2019 10:12:04Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
per come ho capito io:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
daaani  23/03/2019 00:24:44Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Io non ho cambiato teoria proprio per niente. Che è stato ucciso rimane la mia ferma idea, se vogliamo essere ancora piu precisi scende negli inferi quando muore definitivamente. Quando viene colpito dal proiettile invece è tra la vita e la morte ed è proprio qua che inizia a raccontare a Virgilio tutto.
76mm  23/03/2019 09:17:41Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Ok a questo punto non insisto più.
Però, come ho già ribadito più volte, l'ultima parte del film si intitola catabasi...questo è un fatto, non un'interpretazione.
Comunque non c'è problema, il confronto è sempre ben accetto se si svolge con educazione e nel rispetto delle opinioni altrui.
Però, perdonami, ma quello che dovevo dire sull'argomento l'ho detto e per me finisce qui.
Alla prossima.
daaani  23/03/2019 15:26:30Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Si a me piace il confronto :) al prossimo film!
Jumpy  26/03/2019 12:46:17Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
buon cinema a tutti, a presto :)
Jumpy  18/03/2019 10:04:03Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Anch'io ci ho pensato un po' e son giunto alla "mia" interpretazione che è una via di mezzo (sempre tra le allegorie e i simbolismi ed il fortisismo impatto visivo di Von Trier)...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
daaani  18/03/2019 12:12:55Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Vedete!!! Qualcun altro sposa la mia teoria :D