caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi Chiudi finestra

ROBOCOP (2014) regia di Josť Padilha

Nascondi tutte le risposte
Visualizza tutte le risposte
Giovans91     6 / 10  26/02/2014 15:15:35Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Un remake appena sufficiente, decisamente troppo noioso. Ho rischiato di addormentarmi diverse volte in sala!!
La mia critica negativa al film, non va tanto alla sceneggiatura (che in un film d'azione può anche essere trascurata), ma per come è stato concepito e ideato. A questo film manca il pathos, il ritmo, l'adrenalina e le grandi scene innovative e spettacolari. Manca l'intrattenimento, il divertimento e tutto ciò che caratterizza un buon Blockbuster d'azione.
Il regista José Padilha è bravo e ha uno stile registico originale, (basta vedere i suoi precedenti lavori "Tropa de Elite " e "Tropa de Elite 2"). Purtroppo però, gestire tanti soldi per un film ($100 milioni) e sopportare la pressione delle grandi case di produzione americane, non è vita facile come può sembrare. Spesso in questi film ad alto budget, i registi perdono il controllo e girano qualcosa di diverso da come loro l'avevano percepito e immaginato in partenza. Un film non tuo al 100%, ovvero, una pellicola montata e maneggiata a piacimento dalle case di produzione. Il risultato finale infatti, è un prodotto quasi scadente e privo d'interesse, con pochissime provate e idee registiche, privo di emotività e anima nelle immagini e sonoro, (l'unica scene degna di nota, è la sparatoria che avviene in visione notturna, all'interno del fabbricato).
La recitazione di Joel Kinnaman nel ruolo di Robocop è buona, ma purtroppo non basta, tutti i personaggi del film risultano poco caratterizzati e spesso irritanti, come il personaggio interpretato da Samuel L. Jackson, veramente insopportabile e fuori luogo. Posso solo consolarmi con uno straordinario Michael Keaton, (un piacere rivederlo sul grande schermo) e della bellissima Abbie Cornish.
Peccato veramente, mi aspettavo un film decisamente diverso e migliore, visto il personaggio trattato. Una delusione per chi come me aveva grandi aspettative...
"Se volete un remake spettacolare e grandioso, migliore di questo nuovo Robocop, vi consiglio Total Recall del 2012 (che invece, purtroppo, ha ricevuto immeritate critiche negative). Una pellicola piena di ritmo. Visivamente impressionante, con grandiose e innovative sequenze d'azione, arricchite da un sonoro potente e stratosferico. Adrenalinico! Diretto dall'immenso Len Wiseman, regista che nel campo di film action, ci sa veramente fare".