Recensione fuori controllo regia di Martin Campbell USA 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione fuori controllo (2009)

Voto Visitatori:   6,46 / 10 (83 voti)6,46Grafico
Voto Recensore:   7,00 / 10  7,00
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film FUORI CONTROLLO

Immagine tratta dal film FUORI CONTROLLO

Immagine tratta dal film FUORI CONTROLLO

Immagine tratta dal film FUORI CONTROLLO

Immagine tratta dal film FUORI CONTROLLO

Immagine tratta dal film FUORI CONTROLLO
 

"Edge of Darkness" Ŕ la riduzione cinematografica di una pluripremiata serie televisiva di sole sei puntate, che fece furore in Inghilterra nel 1985.

Martin Campbell, giÓ regista della citata serie, dirige questa pellicola con mano sicura e con uno stile personale, raffinato ed intelligentemente asciutto, servendosi di un adattamento scritto da William Monahan, giÓ premio oscar per la sceneggiatura non originale di "The Departed" (2006).

La vicenda narrata Ŕ elementare quanto efficace. Thomas Craven (Mel Gibson) Ŕ un detective della squadra omicidi di Boston, cui viene assassinata la figlia (Bojana Novakovic), proprio sulla soglia di casa, mentre sta uscendo insieme col padre. Il killer grida soltanto il cognome della vittima prima di premere il grilletto del fucile. Per questa ragione gli inquirenti reputano che la vittima designata fosse Thomas Craven e non la figlia. Questa ipotesi, per˛, non convince Craven che incomincia a condurre un'indagine privata che lo trascinerÓ all'interno di una spirale di cospirazioni, accordi economici e collusioni politiche.

Il ritorno di Mel Gibson davanti alla macchina da presa Ŕ assolutamente convincente. La sua interpretazione di un uomo che Ŕ libero di agire come meglio crede, perchÚ ormai non ha pi¨ niente da perdere, Ŕ perfetta.
Ottimo anche tutto il resto del cast artistico, ma negli Stati Uniti, ormai Ŕ noto, c'Ŕ un sottobosco di attori, di figuranti e persino di comparse che non hanno niente da invidiare ai pi¨ acclamati attori europei.
Eccellente Danny Huston nel ruolo dell'abietto e vigliacco Jack Bennett. Caratterizzazione che per˛ rischia di cucirglisi addosso dopo un film come "The Constant Gardener" (2005).
Ottimo anche il versatile e raffinato attore britannico Ray Winstone nel ruolo di Jedburgh, epigono Joubert sorretto da ideali differenti dal denaro.
Le tematiche affrontate sono di impianto classico e volutamente politicizzato. Il film rappresenta l'attuale orientamento politico del governo degli Stati Uniti in perfetta antitesi con le scelte, economiche, energetiche, sociali e belliche compiute dalla precedente amministrazione.

BenchÚ la storia non presenti nessun elemento di novitÓ e scarsissime sorprese, il ritmo narrativo Ŕ incalzante e assolutamente dedicato alla rappresentazione della violenza tipica dei film di Campbell, cosý giÓ limpida e ialina nel suo "Casino Royale" (2006). Si tratta di una violenza asciutta, mai fine a se stessa e rigorosamente teleologica. Fra tutti gli espedienti mortiferi cui la cinematografia ha abituato il pubblico, quello pi¨ audace, almeno secondo Torin Thatcher, Ŕ "quello della macchina" ossia dell'investimento automobilistico. In questa rapidissima sequenza, la regia di Campbell si scatena in tutta la propria potenza. Visto la maestria e la fantasia visiva di cui Ŕ dotato questo bravo regista ci si rallegra che sia stata affidata a lui la direzione di "36", remake americano dell'ottimo "36, Quai des OrfŔvres" di Olivier Marchal.

I dialoghi sono funzionali allo svolgimento dell'azione ed arricchiti di numerosi frasi ad effetto e di facile presa sul pubblico. Perfettamente integrate alla trama, esse non sono mai un inutile orpello.

"Edge of Darkness", nonostante le pretese sociali e politiche che vanta, Ŕ un film di puro intrattenimento, in cui i momenti di azione sono concentrati in pochi singoli istanti che si alternano a lunghe pause di riflessione.

L'escamotage narrativo attraverso cui si trasmettono al pubblico i dialoghi fra Craven e la figlia deceduta Ŕ eccellente e presenta quella sottile tristezza che permea l'intera pellicola.

Il trauma che segue ad una grave perdita, il senso di abbandono, la rabbia e la sete di giustizia che si sfoga in una nemesi mai consolatoria, lasciano presto posto ad una struggente malinconia che accompagna lo spettatore in un lungo tunnel che sfocia in quella stessa luce salvifica ed assolutoria in cui si dissolve anche il ricordo di Thomas Craven.

Commenta la recensione di FUORI CONTROLLO sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Carlo Baldacci Carli - aggiornata al 24/03/2010

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10x102030 - fuga per il futuro211 - rapina in corso77 giorni8 minutia beautiful daya quiet passiona quiet place - un posto tranquilloabracadabraanna (2018)arrivano i prof
 HOT
avengers: infinity warbad samaritanbenvenuto in germania!
 NEW
big fish & begoniablue kidsbob & marys - criminali a domiciliocharley thompsonci vuole un fisicocontromanocosa dira' la gentedeadpool 2
 NEW
deidiva! (2017)
 HOT
dogmandopo la guerradoppio amoredue piccoli italianiearth - un giorno straordinario
 NEW
equilibrium - the film concertera giovane e aveva gli occhi chiariescobar - il fascino del maleeva (2018)ex libris: new york public libraryfamiglia allargatafixeurfoxtrot - la danza del destinogame night - indovina chi muore stasera?garden partyghost storiesgiu' le mani dalle nostre figlie
 NEW
gli ultimi butterigualtiero marchesi - the great italianhappy winterhereditary - le radici del malehostiles - ostilihotel gagarini segreti di wind riveri, tonyaicaros: a visionil codice del babbuinoil cratereil dubbio - un caso di coscienzail giovane karl marxil mio nome e' thomasil mio uomo perfettoil mistero di donald c.il prigioniero coreanoil sole a mezzanotte (2018)il tuttofareil viaggio delle ragazzeillegittimoinsyriatedinterruptionio c'e'io sono tempestaio sono valentina nappiippocratejurassic world - il regno distruttokedi. la citta' dei gattila banalitÓ del criminela casa sul marela melodiela settima ondala stanza delle meravigliela terra dell'abbastanzala terra di diola truffa dei logan
 NEW
l'affido - una storia di violenzal'amore secondo isabellel'arte della fugal'atelierlazzaro felicele grida del silenziole meraviglie del marel'isola dei cani
 NEW
lords of chaosloro 1loro 2lovers (2018)l'ultimo viaggio (2018)macbeth neo film operamalati di sessomanuelmaria by callasmaria maddalenamary e il fiore della stregamektoub, my love: canto unometti la nonna in freezermolly monstermolly's gamemontparnasse femminile singolarenato a casal di principenel nome di anteanella tana dei lupinelle pieghe del temponick cave - distant sky - live in copenhagennobili bugie
 NEW
noi siamo la marea
 NEW
obbligo o verita'ogni giornooh mio dio!oltre la nottepacific rim 2 - la rivoltaparigi a piedi nudiparlami di lucypertini il combattentepeter rabbitpetit paysan - un eroe singolarepitch perfect 3prigioniero della mia liberta'quando arriva l'amorequanto bastarabbia furiosa - er canarorabbit school - i guardiani dell'uovo d'ororachelrampage - furia animale
 HOT
ready player oneresinarespiririmetti a noi i nostri debitirudolf alla ricerca della felicita'rudy valentinorumble: il grande spirito del rock
 NEW
sea sorrow - il dolore del maresergio e sergei - il professore e il cosmonautasherlock gnomesshow dogs - entriamo in scenasi muore tutti democristianislender mansolo: a star wars storysotto il segno della vittoria
 NEW
sposami, stupido!stato di ebbrezzasuccedesurbilesterra bruciata! il laboratorio italiano della ferocia nazistathe constitution - due insolite storie d'amore
 NEW
the escapethe happy prince - l'ultimo ritratto di oscar wildethe silent manthe strangers 2: prey at nightthe titan
 NEW
the toyboxthe wicked gift
 NEW
thelmatheytito e gli alieni
 NEW
toglimi un dubbiotomb raider (2018)tonno spiaggiatotremors 6: a cold day in helltu mi nascondi qualcosatuo, simonulysses: a dark odysseyun amore sopra le righeun sogno chiamato floridauna festa esagerata
 NEW
una vita spericolataunsaneuntitledvan gogh - tra il grano e il cielovisages, villageswajib - invito al matrimoniowonderful losers: a different worldyoutopiazerovskij - solo per amore

975244 commenti su 39633 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net